Domanda:
Cos'è un ascensore spaziale e da chi è nata l'idea?
Slick23
2011-01-20 22:44:38 UTC
view on stackexchange narkive permalink

L'altro giorno stavo leggendo un vecchio Science Fiction Chronicles e mi sono imbattuto nel termine "ascensore spaziale", questo sarebbe un buon posto per uno - ma cosa sono? L'autore non ha davvero spiegato cosa intendesse o come sarebbe stato, a cosa serviva.

Una risposta:
#1
+28
Mike Scott
2011-01-20 22:48:15 UTC
view on stackexchange narkive permalink

È un ascensore che va dalla superficie della terra (deve essere un punto dell'equatore) a (un po 'oltre) l'orbita geosincrona, a 22.000 miglia di altezza. Serve per portare cose nello spazio molto più a buon mercato dei lanciarazzi.

Vedi l ' articolo di Wikipedia per molte più informazioni.

Il concetto è stato originato da Konstantin Tsiolkovsky alla fine del XIX secolo, ma non apparve in SF fino al 1979, quando apparvero The Fountains of Paradise di Arthur C Clarke e The Web Between the Worlds di Charles Sheffield più o meno nello stesso momento.

Sì, non così stupido come sembra, tutto ciò di cui abbiamo bisogno è una corda davvero - no * davvero * - forte :)
in realtà sono in corso ricerche serie sulla questione .. http://en.wikipedia.org/wiki/Space_elevator
Riguarda più la forza-peso piuttosto che la forza assoluta.
I nanotubi di carbonio venivano pubblicizzati alcuni anni fa.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 2.0 con cui è distribuito.
Loading...