Domanda:
Quali episodi di Doctor Who dovrei guardare per primi?
Fernando Briano
2011-03-22 08:05:28 UTC
view on stackexchange narkive permalink

La mia domanda è correlata a quella su quali episodi più vecchi guardare, ma proviene dal punto di vista di un principiante assoluto. Ho sentito meraviglie su Doctor Who e mi sono interessato a guardarlo. Ma ci sono molte stagioni con dottori diversi e non so da dove cominciare.

Dove consiglieresti di iniziare e quali sono gli episodi / le stagioni definitivi che dovrei guardare?

La mia opinione è che qualunque dottore vedrai per primo, quello sarà il tuo preferito. Questo si basa sul mio sondaggio non scientifico di persone che incontro che ammettono di guardare Doctor Who. Ho osservato uno schema simile con i romanzi di Terry Pratchett (il tuo preferito è quasi sempre il primo).
Il mio primo dottore è stato Christopher Eccleston, che all'inizio mi è piaciuto di più. Tuttavia, David Tennant è diventato il mio preferito in assoluto. Penso che sia divertente.
@Kalamane: Lol, all'inizio ti è piaciuto di più l'unico che hai visto?
Meta post correlato: http://meta.scifi.stackexchange.com/questions/10071/re-open-what-episodes-of-doctor-who-should-i-watch-first (che spiega la mia improvvisa riapertura e richiusura diquesta domanda).
Dieci risposte:
#1
+66
Nellius
2011-03-22 14:35:30 UTC
view on stackexchange narkive permalink

In quanto principiante TOTALE, ti suggerirei di iniziare con il riavvio del 2005 e di guardarli nell'ordine in cui sono stati trasmessi. È allo stesso tempo più facile da reperire e più moderno. Inoltre, una volta che ti sei messo in contatto, puoi facilmente guardare i nuovi episodi non appena vengono rilasciati.

Inoltre, se ti stai godendo la moderna serie di Doctor Who, ti consiglio di guardare anche Torchwood ; preferibilmente nella sequenza in cui è andato in onda, poiché ci sono collegamenti con Doctor Who.

Tuttavia, se successivamente desideri guardare alcuni degli episodi classici più "storici", ti suggerisco di scegliere il secondo , 3a o 4a storia del medico prima; in particolare quelli che coinvolgono i Dalek oi Cybermen. La Genesi dei Dalek del 4 ° Dottore è una storia fantastica e ha introdotto un cattivo ricorrente (che appare nella serie moderna), e la trama del Maestro del 3 ° Dottore ha introdotto il personaggio ( che appare anche nella serie moderna), quindi vale la pena dare un'occhiata. Inoltre, vale la pena guardare alcune delle storie del 2 ° Dottore; in particolare le prime storie di Cybermen come Tomb of the Cybermen e la storia finale del 2 ° Dottore, Giochi di guerra .

I Sono d'accordo con altri commentatori, tuttavia, sul fatto che il riavvio moderno è molto più facile da affrontare rispetto alla serie classica, poiché la serie classica è un po 'datata in alcuni punti e gli effetti speciali a basso budget sono spesso un po' banali. Tuttavia, se puoi affrontarlo e goderti la serie moderna, ti consiglio vivamente di dare un'occhiata anche ad alcune delle serie classiche.

Grazie per la risposta. Allora inizierò la serie 2005 e vedrò dove mi porta. E grazie per i consigli sugli episodi da non perdere. Probabilmente alla fine andrò alla serie classica in qualsiasi modo, dato che adoro gli effetti speciali a basso budget della vecchia scuola :)
Inoltre, non giudicare la serie del 2005 fino a quando non raggiungi l'episodio "The Empty Child". Potrebbe essere il quinto o il sesto episodio. Se diventi impaziente, guarda il pilota e poi passa ad esso. Se quell'episodio non ti appassiona, non so cosa lo farà (tranne, forse, "Blink / Weeping Angels"). È così che ha funzionato per me, mia moglie * e * mio nipote. Torchwood, che è un po 'più scuro, potrebbe non soddisfare una demografia così diversificata!
Questo è un ottimo suggerimento dato che ci sono così tante corse dallo spettacolo originale. Penso che una volta che hai visto la maggior parte delle serie moderne, rivisitare i classici ti aiuterà ad apprezzare il personaggio e l'adattamento nel revival.
#2
+16
CodexArcanum
2011-03-22 09:20:41 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho iniziato con il riavvio del 2005 con Christopher Eccleston nel ruolo del Dottore. Sebbene abbia una serie di piccoli riferimenti alle serie precedenti, non ho trovato particolarmente difficile tenere il passo. Sono a metà stagione 3 ora (e faccio parte di Torchwood) e mi diverto molto, quindi penso che sia un buon punto di partenza. Soprattutto perché sono molto facili da accedere. (Li sto guardando sulla coda istantanea di Netflix.)

Finora questo è tutto quello che ho potuto dire al riguardo, anche se guardare le serie più recenti mi ha entusiasmato nel guardare quelle più vecchie ora, cosa che mi interessava molto poco in prima, quindi lo classificherei come un "farmaco di passaggio" per gli Who più anziani.

Concordo con questo. Per quanto sia impressionante, la vecchia serie ha un "fattore formaggio" molto più alto, con valori di produzione più bassi e, francamente, recitazione e dialogo terribili; tutto ciò può essere terribilmente fonte di distrazione, in particolare per un nuovo spettatore. I concetti dietro le storie, così come il fascino dei personaggi, sono ciò che rende Doctor Who fantastico. Le mie parti preferite delle serie più recenti sono quando riescono a canalizzare la vecchia serie ma mantengono l'atmosfera del nuovo.
Sono completamente d'accordo con questa risposta e commento. Tuttavia, [l'attuale (undicesimo) dottore] (http://en.wikipedia.org/wiki/Eleventh_Doctor) è il mio preferito: fantastico!
Grazie per la risposta e i commenti. La terribile recitazione e il dialogo potrebbero allontanarmi dal guardarlo, ma gli effetti speciali a basso budget sono fantastici per me. Inizierò con il 2005 come consigliato dalla maggior parte delle persone e una volta familiarizzato con la serie, guarderò alcuni episodi classici.
#3
+14
Jeff
2011-03-22 18:38:58 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Il modo migliore per iniziare a guardare il Dottore è sicuramente la serie del 2005. L'altro "ovvio" punto di partenza è il primo episodio del primo Dottore. NON farlo, ha rovinato molte persone che altrimenti avrebbero potuto essere grandi fan. Molti dei primi episodi mancano.

Da Wikipedia:

Ci sono 27 serial di Doctor Who incompleti, con 108 episodi su 253 tratti dal mancano i primi sei anni del programma. Si pensava che molte altre fossero andate perse fino a quando le copie non furono recuperate da varie fonti, per lo più emittenti d'oltremare.

Doctor Who non è unico in questo senso, poiché migliaia di ore di programmazione di tutti i generi sono state distrutte dalla BBC fino al 1978, quando le politiche di archiviazione della società furono modificate.

Essenzialmente, a causa delle leggi britanniche sul diritto d'autore e sui diritti di trasmissione, i programmi televisivi non potevano essere riprodotti dopo un certo periodo di tempo. A quel punto, i programmi divennero inutili per la BBC, che preferì cancellare e riutilizzare i nastri (moderatamente costosi all'epoca).

Questa politica fu cambiata solo con l'avvento della tecnologia VHS. L'unico motivo per cui abbiamo uno dei vecchi episodi di Doctor Who è un miscuglio di registrazioni errate della BBC, trasmissioni all'estero, registrazioni di fan di varie forme (principalmente audio o utilizzo di videocamere, in genere di scarsa qualità).

Altro più di una persona che è stata disposta a sopportare il dialogo scadente e la cattiva recitazione / effetti ha avuto il fatto che mancano diversi episodi (tranne che per l'audio spesso di scarsa qualità) come la goccia che ha fatto traboccare il vaso.

Pertanto, se vuoi iniziare con il materiale più vecchio, ti suggerisco di iniziare con il Terzo Dottore. Il secondo dottore è stato l'ultimo a essere girato in bianco e nero e l'ultimo episodio mancante è nella sua penultima serie.

Grazie per l'avviso sugli episodi mancanti. Immagino che controllerò i primi episodi per curiosità una volta che avrò familiarità con lo spettacolo.
#4
+10
user1027
2011-03-22 18:56:43 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Come altri hanno già detto, il rilancio del 2005 è un buon punto di partenza. Tuttavia, la stagione 5, che è la prima stagione con Matt Smith come Dottore, è anche un buon punto di partenza. Il Dottore ha appena ricevuto una nuova rigenerazione, quindi è un nuovo volto e un nuovo compagno. L'hanno scritto in modo che questa stagione sia un buon salto di qualità per le nuove persone, con meno continuità tornando alle ultime stagioni.

La quinta stagione è la prima con Matt Smith come medico ed è un buon punto di partenza. La sesta stagione è la seconda ed è molto meglio servita dopo la quinta.
@SeanMcMillan Grazie, in quel momento devo aver ancora considerato l'anno dei film / speciali come una stagione nella mia testa.
E Skip "Mi dispiace, mi dispiace tanto!" - Tennant?Lo ammetto, il debutto di Smith può essere un buon punto di partenza, ma se non riesce a catturarti, prova quelli precedenti dal riavvio per catturare il 10 ° Dottore, se Smith non ti prende, Tennant potrebbe.
#5
+10
Dan Ray
2011-12-09 22:18:21 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Il mio kit "in-Doctor-ination" include i seguenti episodi:

  • Blink
  • Vincent e il dottore
  • La ragazza nel Camino
  • Mezzanotte (opzionalmente: The Empty Child)

Colpisci entrambe le estremità dello spettro spaventoso / dolce proprio davanti, vedi alcuni degli splendidi design di Girl in the Fireplace (insieme a un senso del carattere del Dottore - la fanciullezza e la solitudine), e poi torna subito alla suspense / pauroso con Midnight o The Empty Child.

Ogni serie del riavvio fa hanno un arco, ma questi episodi stanno da soli abbastanza bene. Ho trasformato un bel po 'di persone in Whovian devoti con questi quattro / cinque episodi.

+1 per questo - ho presentato mia moglie all'universo con Blink e The Empty Child per farla appassionare :)
#6
+5
Sean McMillan
2011-09-29 07:16:04 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Se vuoi sapere se ti piacerà, guarda il decimo episodio del Dottore " Blink". È quasi completamente staccato dal resto della serie, quindi non devi sapere nulla. È il "primo episodio" perfetto da guardare.

Quindi, se ti piace, inizia a guardarlo dal riavvio del 2005.

#7
+3
dzambaska
2011-05-17 18:09:04 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Dò sempre lo stesso consiglio alle persone che hanno appena iniziato con Doctor Who: guarda prima la "nuova" serie; se li ami (e lo amerai), ti riscalderanno per la bellezza di quelli "vecchi".

#8
+3
K. Harper
2011-09-28 04:23:35 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Il riavvio del 2005 è un ottimo punto di partenza, se vuoi guardarli tutti. Tuttavia, sarebbe giusto iniziare con l'undicesimo Dottore: nuovo volto, nuova personalità, nuovo cacciavite. Qualsiasi riferimento che non capisci può essere semplicemente cercato o letto in una ripartizione della trama.

#9
+2
Frank C. Martinez IV
2012-01-21 04:21:02 UTC
view on stackexchange narkive permalink

In realtà, credo che iniziare con il 4 ° Dottore sarebbe un buon inizio. Ha funzionato per me e per i miei figli adulti.

Puoi dire perché ha funzionato o perché ti è piaciuto in quel modo? Sarebbero utili maggiori dettagli
Il 4 ° Dottore (Tom Baker) è sicuramente nella categoria degli effetti speciali di formaggio vecchio stile, ma è spesso proposto come il miglior dottore dei sette originali (1963-1989). È in gran parte a causa delle repliche dei suoi episodi che il fandom di Dr Who era abbastanza grande da avere una seconda possibilità nel 2005.
#10
+1
Dana
2011-12-22 06:21:16 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Come accennato in precedenza, inizierei con l'inizio della versione 2005 dello spettacolo. In alternativa, l'inizio della quinta serie è un buon punto di partenza. Dopodiché, potresti voler dare un'occhiata ad alcune delle serie classiche. Mentre gli effetti sono piuttosto primitivi, alcune delle recitazioni sono in realtà abbastanza buone. La qualità variava piuttosto selvaggiamente durante lo spettacolo.

Ho avuto molta fortuna a cercare su Google i "migliori episodi di Dr Who" e ho iniziato da lì. Mi sono particolarmente piaciuti Caves of Androzani, Horror of Fang Rock, The Three Doctors, The Mind Robber e Carnival of Monsters. Se hai Netflix, sono tutti disponibili tramite streaming istantaneo.

La maggior parte di queste storie sono piuttosto autonome, anche quelle con un arco più ampio, come la chiave del tempo. Non è necessario trovarli in un ordine particolare.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 2.0 con cui è distribuito.
Loading...