Domanda:
What is the first instance of a person gaining powers from radiation?
Molag Bal
2016-04-16 09:57:02 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Qual è la prima persona che ottiene i propri superpoteri tramite l'esposizione alle radiazioni? Sto pensando agli eroi dei fumetti e alle radiazioni ionizzanti (come i raggi gamma) piuttosto che, ad esempio, al folklore in cui qualcuno acquisisce poteri dalla luce solare ordinaria (anche se non sono a conoscenza di tali storie). La persona che ottiene i superpoteri potrebbe essere un supereroe, un supercriminale o un super-teledipendente.

Il fango tossico non conta, a meno che il fango non sia radioattivo. I morsi di ragno devono provenire da ragni radioattivi, ecc.

Questa domanda è altamente correlata, ma non ha richiesto il primo esempio e nessuna delle due risposte elenca esempi specifici. L ' articolo collegato alla risposta di Darius su quella pagina suggerisce che l'idea delle radiazioni che causano superpoteri è nata negli anni '50, quando la società era preoccupata per gli effetti delle radiazioni. Ma il pubblico era già consapevole dei pericoli delle radiazioni negli anni Quaranta, se non prima.

Quando fu la prima storia su qualcuno che guadagnava superpoteri dall'esposizione alle radiazioni ionizzanti? La storia non deve necessariamente essere tratta da fumetti.


Addendum: ho scritto questa domanda pensando agli eroi dei fumetti e la risposta di Jonah sembra essere il primo esempio di supereroe che ottiene i suoi poteri dalle radiazioni, nel 1945 . Ma dal momento che non ho limitato la domanda ai fumetti, altre persone hanno pubblicato diverse risposte molto buone dalla fantascienza precedente.

Probabilmente non il primo, ma anche [Godzilla] (https://en.wikipedia.org/wiki/Godzilla_ (1954_film)) risale agli anni '50 - 1954.
"qualcuno ottiene poteri dalla luce solare ordinaria" - quello sarebbe Superman.Anche se la maggior parte degli spettatori moderni potrebbe non essere pienamente consapevole dell'origine dei poteri di Superman (la maggior parte sembra semplicemente presumere che sia potente semplicemente perché è Superman) è la luce del nostro sole giallo che gli dà i suoi poteri
@slebetman - Semmai, gli spettatori moderni sarebbero * più * consapevoli.La fonte del potere di Superman è stata stabilita fin dall'inizio?Pensavo che la connessione sole giallo / alimentazione non facesse parte della storia originale, ma si ricollegò più tardi.Nei primi tempi, le persone non avevano bisogno di una spiegazione per le cose.Era potente solo perché era Superman, e questo era abbastanza.
@DarrelHoffman Originariamente, proprio come John Carter di Marte, Krypton aveva una gravità maggiore della Terra, dandogli maggiore forza e capacità di salto. La connessione con il Sole è arrivata molto più tardi, proprio come molti dei suoi poteri.
Fino ad oggi non avevo pensato che TVTropes avrebbe avuto un articolo su questo: [I Love Nuclear Power] (http://tvtropes.org/pmwiki/pmwiki.php/Main/ILoveNuclearPower).Tuttavia, nessuna delle risposte in questa pagina è trattata nell'articolo di TVTropes.
Cinque risposte:
#1
+51
Nathaniel
2016-04-17 19:50:43 UTC
view on stackexchange narkive permalink

The Invisible Man - HG Wells, 1897

Nel discutere il processo utilizzato per rendere invisibile il protagonista, Wells scrive:

... la fase essenziale era quella di collocare l'oggetto trasparente il cui indice di rifrazione doveva essere abbassato tra due centri radianti di una sorta di vibrazione eterea, di cui vi parlerò più ampiamente in seguito. No, non quelle vibrazioni di Röntgen - non so se queste mie altre siano state descritte. Eppure sono abbastanza ovvie.

"Vibrazioni eteree" è un termine del XIX secolo che significa radiazione. (Questo risale a un tempo prima che Einstein avesse definito l'interpretazione dell ' esperimento di Michelson-Morley, e si pensava che la radiazione fosse dovuta alle vibrazioni in un "etere" sempre presente.) "Vibrazioni di Röntgen" si riferisce specificamente ai raggi X, che erano stati scoperti solo due anni prima.

Quindi il protagonista di Wells ha ottenuto il suo "super potere" invisibile tramite l'esposizione a una qualche forma di radiazione simile ai raggi X, ma diversa. È un primo esempio lampante di abilità insolite associate all'esposizione alle radiazioni.

C'è un piccolo dettaglio tecnico che potrebbe renderlo discutibile: in realtà non sappiamo se la radiazione nella storia di Wells fosse ionizzante o non. Questa domanda non è affrontata nella storia e non potrebbe esserlo, perché un tale concetto non esisteva del tutto nella scienza all'epoca. (L'elettrone è stato scoperto nello stesso anno; i raggi gamma non sarebbero stati scoperti fino al 1900.) Ma dato che hai specificato solo "radiazioni ionizzanti" al fine di evitare cose banali come la luce solare, sospetto che questo conti come il primo esempio di cosa stai cercando.

Da un po 'di ricerca, sembra che ogni tipo di radiazione EM ad eccezione dei raggi gamma sia stato scoperto nel 1897. Il passaggio che citi rende chiaro che la radiazione che ha usato era una forma sconosciuta di radiazione EM, quindi sembra che HG Wellssi riferiva ai raggi gamma, che erano già stati previsti dalle equazioni di Maxwell ma non ancora rilevati.Leggendo un po 'più in là nel libro, sembra che diventare invisibile sia stato un processo in due fasi: un farmaco per sbiancare il sangue e l'esposizione alle radiazioni per diventare completamente invisibile.Direi che questo conta come una per la mia domanda.
#2
+50
user14111
2016-04-16 11:30:56 UTC
view on stackexchange narkive permalink

1915: Il mistero di Lucien Delorme , un romanzo di Guy de Téramond (pseudonimo di François- Edmond Gautier de Téramond), tradotto in inglese da Mary J. Safford dal francese 1914 L'Homme qui voit à travers les murailles ("L'uomo che vede attraverso i muri" ); disponibile presso la Hathi Trust Digital Library.

Dalla recensione di Bleiler:

Il fattore comune è Lucien , che vaga dentro e fuori le circostanze, a volte dotato di una conoscenza inspiegabile delle identità e delle vicende, a volte come vittima della banda del conte. La polizia, aiutata dalle rivelazioni di Lucien, ha messo insieme tutto, mentre Lucien spiega. Il trattamento per il suo disturbo nervoso prevedeva l'uso di sali di radio intorno al naso. Una particella è entrata nel suo flusso sanguigno, stabilendosi nel suo cervello. Ciò ha portato alla visione a raggi X . Quando si toglie gli occhiali, vede solo ciò che potrebbe mostrare una pellicola a raggi X: scheletri, oggetti metallici, ecc.

Ma Lucien Delorme era un "supereroe" come comunemente inteso?Voglio dire, certo, la visione a raggi X è, sai, piuttosto bella - ma potrebbe saltare edifici alti in un solo balzo, oscillare da un filo, guidare un'auto a propulsione nucleare con pinne eccessivamente grandi, bruciare spontaneamente, o ecc.ecc ecc ..?
@BobJarvis Da quanto ho capito, ci vuole solo un superpotere per creare un supereroe.Per quanto ne so, Duo Damsel (nata Triplicate Girl) non può fare nessuna di quelle cose che hai menzionato e non ha nemmeno la visione a raggi X, eppure è un membro della Legion of Super Heroes.
@BobJarvis La formulazione della mia domanda non è delle migliori.Ad ogni modo, penso che Lucien cadrebbe da qualche parte tra il "supereroe" e il "super-teledipendente", a seconda di quello che fa con la sua visione a raggi X.
@user14111: * e * sta perdendo poteri.Triplicate Girl ... Duo Damsel ... molto presto diventerà "Single White Female".:-)
Avere un super "potere" non è sufficiente per essere un super "eroe".
@BobJarvis "Single White Female"?Non è ancora sposata con Bouncing Boy?
#3
+23
Adamant
2016-04-16 10:29:47 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Suppongo che fosse Atomic-Man , almeno nei fumetti

Atomic-Man è stato creato nel 1945 . Sì, lo stesso anno del bombardamento nucleare di Hiroshima e Nagasaki, e in effetti il ​​primo anno in cui uno scrittore di fumetti che non fosse anche un fisico nucleare avrebbe probabilmente concepito di creare un personaggio influenzato dalle radiazioni. Ha fatto il suo debutto in Headline Comics # 16.

enter image description here

Ecco la copertina del numero in cui Atomic Man appare per la prima volta.

Eccolo:

  enter image description here

Era alimentato dall'uranio 235 e apparentemente possedeva molte abilità, incluso il controllo mentale!

Qui sta bevendo acqua pesante ...

enter image description here

Ed eccolo sta subendo una scossa elettrica.

enter image description here

Nota che Atomic Man ha tre componenti della genesi dei supereroi separati: uranio, acqua pesante ed elettricità. È più dei soliti due (ad esempio ragno + radiazioni, sostanze chimiche + fulmini).

Aggiungerò più dettagli se riesco a trovare una copia
Immagino di aver interpretato "supereroe" in modo restrittivo.
Quel fumetto è disponibile su [Comic Book +] (http://comicbookplus.com/?dlid=25117);la storia di "Atomic Man" è alle pp. 36-41.
Adoro il modo in cui l'U-235 viene conservato in quella che sembra essere una * scatola da scarpe precariamente bilanciata *.Almeno il generatore elettrico esposto aveva un segnale di avvertimento su di esso ...
Bella scoperta.Un caso precedente forse ambiguo è Jay Garrick, il Flash originale, che nel 1940 si diceva avesse acquisito i suoi poteri quando inalò i fumi da "acqua dura" - questo in realtà significa solo acqua con contenuto minerale extra, ma è possibile che stessero pensandodi "acqua pesante" radioattiva, sebbene un poster [qui] (http://boards.straightdope.com/sdmb/archive/index.php/t-290671.html) affermi * 'All'epoca in cui fu scritto, c'eranoÈ stato riferito che bere "acqua dura" avrebbe accelerato i tuoi tempi di reazione, ed era una delle cose che gli atleti "seri" facevano per migliorare le loro prestazioni. '*
@Hypnosifl Per prima cosa, l'acqua pesante non è radioattiva.
Ma lo sanno gli autori del fumetto?
@user14111 - Buon punto, dall'articolo wiki vedo che sebbene il deuterio sia un isotopo dell'idrogeno e l'acqua pesante sia utile nei reattori nucleari, non è essa stessa radioattiva.Suppongo che la plausibilità della teoria secondo cui * loro * pensavano che fosse radioattivo dipende dal fatto che gli scrittori avessero sentito parlare di acqua pesante contenente un isotopo e avrebbero già sentito la parola "isotopo" nel contesto di isotopi radioattivi come il radio - il mioProbabilmente non lo è, a meno che non fossero veramente interessati alla scienza.
@Hypnosifl Gli scrittori di fumetti erano probabilmente fan / scrittori di fantascienza e avrebbero sentito parlare di cose come bombe atomiche e acqua pesante dalla fantascienza.Penso che il pubblico in generale sarebbe stato in gran parte inconsapevole dell'acqua pesante prima del 1945. Potresti impressionare alcuni nerd della scienza inserendo "acqua pesante" in una storia a fumetti.Ma perché la chiameresti "acqua dura"?Tutti sanno cos'è.Scommetto che il termine "acqua dura" era ancora più familiare nel 1940 di quanto non lo sia oggi.
Dove tieni l'acqua pesante?Oh mi piace avere circa 12 fl.oz.a portata di mano in un normale bicchiere sul bancone, per le emergenze.
L'aspetto "dio greco" è ... inquietante ...
Ora so in quale laboratorio ["Crazy Machines"] (https://en.wikipedia.org/wiki/Crazy_Machines) si trova. Dovrebbero esserci un palloncino e una ruota dentata da qualche parte tra il bicchiere di acqua pesante, ilscatola da scarpe di U235 e l'alimentatore ad alta tensione non schermato, allora siamo al completo.Costruisci un supereroe in una reazione a catena, giocatore, hai 2 minuti ...
#4
+12
Kyle Jones
2016-04-16 10:53:33 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Se consideri di dormire per cinquecento anni senza morire per essere un superpotere, il primo personaggio del genere sarebbe Anthony "Buck" Rogers. Fu introdotto nel romanzo del 1928 Armageddon 2419 d.C.. Il lungo sonno di Buck era dovuto all'essere intrappolato in una grotta piena di gas radioattivo.

[Ecco perché suonava familiare,] (http://fallout.wikia.com/wiki/Chuck_Stodgers#Behind_the_scenes)
Se potesse fare un pisolino di 500 anni ogni volta che vuole, immagino che sarebbe un superpotere.È un "potere" se non hai il controllo e puoi farlo solo una volta?
Aw, geez - non ho mai realizzato che Buck Rogers fosse "Rip Van Winkle In Space!".:-)
@BobJarvis Quello che mi ha stupito è stato quanti anni aveva questo romanzo.Era in stampa quando ero alle elementari negli anni '70, ed è ancora in stampa oggi.Posso almeno capirlo quando ero a scuola;c'era il programma televisivo semi-correlato a guidare alcune vendite.Ma non so cosa spinga le persone a comprare il libro oggi.È abbastanza vecchio da essere disponibile gratuitamente tramite Project Gutenberg.
@KyleJones Quello che non capisco è perché qualcuno compra i nuovi libri.
#5
-3
Dark Word Dan
2016-04-17 13:23:42 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sono abbastanza sicuro che Superman sia stato il primo di quelli che ora chiamiamo supereroi (cioè con poteri disumani in qualche modo, al contrario di un tizio del circo che è davvero forte, duro, veloce, abile ecc. Gli hanno dato poteri a causa di la sua eredità aliena, che in seguito hanno scritto nella sua storia (non ha iniziato con una, era solo una sorta di scusa per stupire il pubblico, ma poi hanno deciso "trasformiamole in storie , quindi hanno evoluto lui e altri super-umani in qualcosa di più simile a quello che conosciamo oggi). Action Comics # 1 è stato, credo, il primo a presentarlo, e quindi il primo fumetto di supereroe . I fumetti erano , se conosco la mia storia, in giro prima, ma erano generalmente storie di avventure polpose con personaggi che erano più simili a detective tosti, combattenti del crimine, guerrieri avventurosi, quel genere di cose. I poteri non sono entrati fino a quando l'identità di Superman non è diventata più di " uomo forte ". Hanno scritto che era un alieno e che il sole della Terra era ciò che gli ha fatto guadagnare il tipo di potere più di quanto gli umani non possano avere. Da qui sono nati i supereroi.

Non mi considero un esperto di supereroi, però. Ma ho letto la sua pagina TvTropes, e funziona allo stesso modo di Wikipedia, quindi prendi tutto con le pinze, e questo è stato un po 'di tempo fa, quindi potrei essere un po' confuso nelle specifiche. Ma è quello che ricordo di aver letto su questo, in ogni caso.

Esistono miti, leggende e folklore molto precedenti, ovviamente, ma hanno sempre a che fare con gli dei e la magia, non con le radiazioni come le conosciamo ora. La scienza all'inizio era vista come superstizione, ovviamente, ma ora come società sembra che la conosciamo meglio. La superstizione è la paura dell'ignoto, davvero. Conoscere qualcosa tende a derubarne la paura. Fatta eccezione per la scienza davvero fantastica, spaventosa e pericolosa. Quel genere di cose è EXTRA spaventoso!

Superman non ha ottenuto i suoi poteri dalle radiazioni.
@MeatTrademark Ebbene, la luce solare è una forma di radiazione, e la luce di un sole giallo è un'energia maggiore di quella di un sole rosso, ma la mia domanda escludeva la luce solare dalla considerazione.
Ecco perché ho postato.Questa non è una risposta alla tua domanda.
Ah, penso di essermelo perso.Colpa mia.Scusate!


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...