Domanda:
Harry Potter: perché 7?
DVK-on-Ahch-To
2012-04-13 23:21:44 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Secondo gli articoli del Mago del mese,

L'aritmante Bridget Wenlock (1202–1285) è stata la prima strega a stabilire le proprietà magiche del numero sette.

Ci sono altre prove di queste?
@Pureferret - Se sia Tom Riddle (uno dei maghi più brillanti e potenti di sempre), il Prof Lumacorno (un eminente professore di pozioni) e JKR messi insieme non sono una prova sufficiente ... :)
Dove lo dice Lumacorno?
@Pureferret - non contraddice Riddle (la citazione della tua domanda è di Riddle che parla a Lumacorno) dicendo "no, sette NON è un numero magico". E molto probabilmente, Riddle non avrebbe detto qualcosa di stupido a Lumacorno che sapeva essere la superstizione in primo luogo.
Sei risposte:
#1
+190
Rand al'Thor
2015-11-01 21:53:29 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Il sette è il numero più potente e magico.

"Sì, signore", disse Riddle. "Quello che non capisco, però - solo per curiosità - voglio dire, sarebbe utile un solo Horcrux? Puoi dividere la tua anima solo una volta? Non sarebbe meglio, renderti più forte, avere la tua anima in più pezzi, voglio dire, ad esempio, il sette non è il numero magico più potente , non sarebbe il sette -? "

"La barba di Merlino, Tom!" urlò Lumacorno. "Sette! Non è già abbastanza brutto pensare di uccidere una persona? "

- HP e il principe mezzosangue

Come dice questa risposta, il sette è considerato un numero magico nelle leggende e nel folklore della vita reale, ma qui c'è la conferma che il sette ha un significato magico nell'universo .

Le proprietà magiche del numero sette furono scoperte per la prima volta dall'aritmante del XIII secolo Bridget Wenlock:

Wenlock scarabocchiò per la prima volta sul suo terreno - infrangere il teorema sulle proprietà magiche del numero sette a colazione un giorno apparentemente sul retro di una busta, usando il suo solito inchiostro invisibile. Poi ha proceduto a inviare a sua cugina una lettera, usando quella che in seguito ha creduto essere la stessa busta che nascondeva il teorema.
- Libro degli incantesimi di Miranda Goshawk

Questo è confermato anche nel benvenuto di Tassorosso lettera a Pottermore:

Bridget Wenlock, la famosa tredicesimo secolo ry Arithmancer che per primo ha scoperto le proprietà magiche del numero sette

Potresti aggiungere che ci sono sette anni nell'istruzione secondaria britannica, motivo per cui ci sono sette anni a Hogwarts.
#2
+87
Eowyn12
2015-11-01 21:38:55 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Rileggendo l'intera serie di Harry Potter ho notato che il numero 7 ricorre abbastanza spesso, ad esempio:

  • Sette libri
  • Sette Horcrux pianificati da Tom Riddle
  • Sette bambini Weasley
  • Sette anni a Hogwarts
  • Sette Harry Potter
  • Sette persone in una squadra di Quidditch

JK Rowling ha mai menzionato perché il 7 era così importante in Harry Potter?

Hai risposto alla tua stessa domanda. La domanda è stata posta nei libri e subito dopo ha risposto.
@OghmaOsiris Dove?
Libro sei. La citazione che stai citando.
@OghmaOsiris Non so se mi fido di Voldemort in numerologia ....
Perchè no? Era un mago esperto e un maestro in Magia. E dal momento che è stato in grado di creare un horcrux nel suo quinto anno (qualcosa che probabilmente Silente non sapeva nemmeno come fare), penserei che fosse abbastanza intelligente da conoscere un po 'di numerologia di base.
Commenta perché non ho una citazione o altro, ma 7 anni è la stessa quantità di tempo che si trascorre nell'istruzione secondaria in Inghilterra (e forse tutta la Gran Bretagna tranne IDK), quindi sembra probabile che questo sia il motivo per cui anche Hogwarts ne ha 7.(Disclaimer: se sei inglese / britannico sto affermando l'ovvio per te, quindi ignorami se è così :)) E naturalmente questo verrà riportato al numero del libro.
[È un numero molto popolare.] (Https://en.wikipedia.org/wiki/7_ (number) #Religion_and_mythology) Non so se qualcuno di quei passati usa JKR direttamente ispirato.
@MacCooper Non è vero, trascorriamo 5 anni nella scuola secondaria.
@DrRDizzle, sì, lo è.Ho detto che l'istruzione secondaria non la scuola secondaria.L'istruzione secondaria è formata da 1 a 6, il 6 ° è di due anni, gli altri sono 1 ciascuno.^^
@MacCooper Ma la sesta forma non era obbligatoria quando i libri venivano scritti o impostati.
@DrRDizzle, né lo sono gli ultimi due anni di Hogwarts.
Le materie che puoi sostenere a livello NEWT (ultimi 2 anni di Hogwarts) dipendono dai tuoi voti a livello OWL (primi 5 anni).Penso che questo sia un riflesso piuttosto solido del modo in cui, nel sistema britannico, i tuoi livelli A (ultimi 2 anni) sono generalmente altamente dipendenti dai tuoi GCSE (primi 5 anni).Sebbene i livelli A non siano obbligatori e, tuttavia, ci sono scuole secondarie che non hanno il sesto modulo e esistono college separati del sesto modulo, penso che Hogwarts sia strettamente parallelo a una scuola pubblica britannica e il fatto che tu faccia 7 anni è più di unfelice coincidenza
Correlati: http://scifi.stackexchange.com/questions/14803/is-the-number-7-magical-in-the-hp-universe
@DrRDizzle Gli anni 12 e 13 sono considerati istruzione secondaria, che è direttamente correlata agli ultimi due anni di Hogwarts (NEWT = A-level).
@DrRDizzle come `@bob dice, I Livelli A sono secondari - e sempre più spesso sono presi nella stessa scuola - anche se spesso con aree diverse per le due sezioni.
#3
+47
Lord Voldemort
2015-11-01 21:48:34 UTC
view on stackexchange narkive permalink

7 è un numero magico o prominente nel folklore ed è anche importante in molte religioni. Si dice che il settimo figlio di un settimo figlio abbia qualità magiche. Questo non è un concetto che J.K. Rowling non ha inventato né è un'esclusiva dei libri di Harry Potter.

Il numero 7 è praticamente ovunque nella cultura mainstream. Viene indicato come un numero fortunato, giochiamo "7 boom", è molto probabile che lo scegliamo come un numero compreso tra 1 e 10, ecc.

Se desideri saperne di più sul 7 in Harry Potter, ecco un link alla pagina wiki di Harry Potter sull'argomento.

Ancora una volta, 7 è considerato un numero magico nelle fiabe e nel folklore, non solo in Harry Potter. Anche l'affermazione di Tom Riddle:

Voglio dire, ad esempio, che il sette non è il numero magico più potente, non sarebbe il sette -?

Avrebbe si basano su credenze del mondo reale riguardo ai numeri potenti.

[Terry Pratchett vorrebbe una parola con te] (https://en.wikipedia.org/wiki/Sourcery).
@mikeTheLiar ma se devi parlarne, temo che un esempio sia l'eccezione e non la regola.
@LordVoldemort haha, sì, non stavo davvero sfidando la tua risposta, sono solo sciocco.Divertiti a riscoprire la serie Discworld!
Non c'è modo di verificarlo, ma non sarei sorpreso se questo numero fosse importante per noi umani a causa dei limiti della nostra memoria di lavoro.Vedi https://en.wikipedia.org/wiki/The_Magical_Number_Seven,_Plus_or_Minus_Two
@danmcardle Tuttavia sarei sorpreso se fosse qualcosa correlato a questo.
#4
+4
Aqua
2015-11-04 13:57:32 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Se leggi attentamente il libro, ti renderai conto che Silente e la signora Weasley dicono a Harry che il 7 era un numero magico potente nella società magica. Riddle (Voldemort) ha diviso la sua anima in 7 perché era un numero fortunato e magico. Se incontri la conversazione tra il vecchio maestro di pozioni e Riddle nella memoria del vecchio maestro di pozioni, leggeresti che Riddle ha chiesto cosa sarebbe successo se avesse diviso la sua anima in 7.

Sì, questa è la domanda: PERCHÉ è un numero magico potente.
@MacCooper No, la domanda è "perché il numero 7 è usato così tanto", per cui "è un numero magico potente" è una risposta accettabile (anche se breve / non fornita).
#5
+3
Slytherincess
2012-04-14 03:32:31 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sono d'accordo con DVK sul fatto che 7 è il numero più magico in Potterverse perché lo dice il canone (cioè Tom Riddle).

Secondo Miller Law - The Magical Numero sette, più o meno due, sette è la quantità approssimativa di singoli elementi che una persona è in grado di conservare nella propria memoria di lavoro in qualsiasi momento. Potrebbe essere che sette fossero un numero di nascondigli che Voldemort poteva ricordare più facilmente, quindi sette Horcrux.

Ho eseguito "Tom Marvolo Riddle" attraverso The Sorcerer's Companion Arithmancy Calculator e ho ottenuto questi numeri:

Numero carattere: 7
Numero cuore: 6 ¹
Numero sociale: 1 ²

Forse Tom Riddle ha trovato valore nella sua tabella di aritmanzia. Ricorda che immediatamente credette a Silente quando aveva undici anni e Silente gli disse che era un mago; ha dichiarato apertamente che aveva sempre saputo di essere speciale. Se sette - il numero più magico - fosse apparso sulla sua carta Aritmanzia, potrebbe essere stato ansioso di vederlo come un rafforzamento della sua convinzione di essere l'essere più magico del mondo, e successivamente avrebbe protetto la sua vita con sette Horcrux .

Un 7 significa: perspicace, comprensivo e brillante, i sette amano il duro lavoro e le sfide. Sono spesso seri, eruditi e interessati a tutte le cose misteriose. L'originalità e l'immaginazione sono più importanti del denaro e dei beni materiali. I sette possono anche essere pessimisti, sarcastici e insicuri.

Ci sono sette anni di istruzione magica a Hogwarts, quando streghe e maghi diventano davvero i propri, aumentano i loro poteri, imparano a controllare la magia e si preparano a esci nel mondo e fai grandi cose ("Terribile! Ma fantastico...")

¹ Non ho nemmeno intenzione di fingere che Voldemort abbia un cuore.

² Questo si adatta anche a Voldemort. Un 1 significa: questo è il numero dell'individuo, l'unità solitaria. Sono indipendenti, concentrati e determinati. Stabiliscono un obiettivo e lo rispettano. Sono leader e inventori. A loro è difficile lavorare con gli altri e non amano prendere ordini. Possono essere egocentrici, egocentrici e prepotenti. Sono spesso solitari.

#6
+3
EJoshuaS - Reinstate Monica
2018-06-11 23:04:11 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Oltre a quanto altri hanno sottolineato, vorrei sottolineare che il 7 compare ovunque nella religione e nella cultura popolare.

Un esempio davvero ovvio è il fatto che ci sono 7 giorni in una settimana (che in realtà proviene dai giorni della creazione nel libro della Genesi e dal sabato nei 10 comandamenti). Questo probabilmente ha molto a che fare con il motivo per cui è considerato il "numero di completamento".

Alcuni altri esempi degni di nota sono i "Sette peccati capitali" e "Le sette abitudini di persone altamente efficaci".

Questo è anche lo stesso numero di libri nelle Cronache di Narnia di CS Lewis, che a sua volta sembra corrispondere al medievale visto che c'erano 7 pianeti: a Giove, Marte, Sole, Luna, Mercurio, Venere e Saturno.

Questo si è fatto strada nella cultura popolare. Ad esempio, considera questo verso di una canzone di Muddy Waters ( I'm Your Hoochie Coochie Man ):

Alla settima ora Il settimo giorno
Il settimo mese
Il settimo dottore dice
"È nato per buona fortuna
E come vedi
Ho avuto settecento dollari
E don Non hai problemi con me

Questo non è certo l'unico esempio di questo nella musica popolare. Come altro esempio, da Superstition di Stevie Wonder:

Molto superstizioso, scritte sul muro
Molto superstizioso, le scale stanno per cadere
Bambino di tredici mesi, ha rotto lo specchio
Sette anni di sfortuna , le cose belle del tuo passato

Questo, ovviamente, si riferisce a superstizioni popolari.

Detto questo: i libri di HP affermano esplicitamente che Voldemort credeva che 7 era un numero fortunato, ma questo riflette semplicemente un insieme di credenze culturali molto più ampio.

Non ci credeva solo;lo sapeva.C'è di più nei libri.Parte di una legge - non ricordo il nome, troppo stanco in questo momento per preoccuparti ma penso che sia anche in un'altra risposta.Ma si.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...