Domanda:
Dai un nome al libro in cui l'ambientazione è una nave gigante con un pianeta all'interno
splattered bits
2011-01-20 00:34:44 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ecco cosa ricordo:

  • Si svolge in futuro su un'astronave gigante, più grande di un pianeta, trovata e ora gestita da umani
  • Gli esseri umani sono geneticamente modificati e / o potenziati con la nanotecnologia e sono diventati essenzialmente immortali e possono essere curati da quasi tutte le ferite
  • La superficie della nave è abitata da ex umani che sono mutati in una nuova specie e vivono la loro vite intere in una specie di tuta spaziale
  • La trama prevede la scoperta di un piccolo pianeta all'interno della nave su cui il protagonista è arenato insieme a molti altri, formano una civiltà e vi vivono per secoli

Qualcuno conosce il nome di questo libro? Non riesco mai a ricordarlo.

Due risposte:
#1
+44
Mike Scott
2011-01-20 00:41:27 UTC
view on stackexchange narkive permalink

È Marrow di Robert Reed. Buon libro.

Quando una struttura di dimensioni gioviane e creata artificialmente entra nella galassia, una società di umani tecnologicamente avanzati (capaci di voli interstellari e funzionalmente immortali) è la prima a intercettarla e indagarla. Scoprendo che si tratta di una nave intergalattica, decidono di convertirla in una nave da crociera, invitando le razze aliene a unirsi a loro nei suoi enormi interni inesplorati mentre compie una lenta circumnavigazione della Via Lattea.

Dopo migliaia di anni, con oltre 200 miliardi di creature che vivono nei suoi livelli superiori, un gruppo di esploratori scopre un pianeta nascosto nel nucleo della Grande Nave. Mentre lo esplorano, tuttavia, un'esplosione ionica li taglia fuori dal resto della nave e distrugge gran parte della loro tecnologia. Poiché questo pianeta, Marrow, si sta lentamente espandendo, gli esploratori pensano che un nuovo ponte possa essere costruito in altri 5.000 anni. Cominciano così una civiltà sulla superficie di Marrow.

C'è un seguito, Il pozzo delle stelle , e anche un libro di testo contenente un romanzo ambientato nello stesso universo, Mere .

Questo è tutto. È stato un bel libro. Non sapevo ci fosse un seguito. Penso che sia il prossimo nella lista di lettura.
Il libro Marrow è in realtà un'espansione di un romanzo con lo stesso nome, che (secondo me) era molto meglio perché più breve.
Ho modificato in parte il riepilogo della trama di Wikipedia dal tuo link, in modo che sia chiaro senza fare clic che questa è la storia giusta.Spero non ti dispiaccia!(Ora possiamo chiudere [quel duplicato] (https://scifi.stackexchange.com/q/149851/31394) nella direzione che hai suggerito originariamente.)
#2
+6
scope_creep
2011-01-20 10:20:41 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Se stai cercando navi giganti:

Iain M. Banks: The Culture's General System Vehicles. Con una larghezza di 2000 o più miglia, tiene un mare catturato con balene, una o due abbastanza grandi da contenere oltre 200 milioni di persone al loro interno, che volano, fanno festa, succhiano il gas.

In Frank Herbert's Chapterhouse: Dune , NESSUNA navi vaste, dove intere popolazioni possono essere nascoste al loro interno. Sono abbastanza preveggenti da proteggere la visione preveggente e fornire guida con un navigatore di gilda e sono usati per nascondersi nell'universo per la vita.

Non è niente. Il [Loolandre] (http://www.perrypedia.proc.org/wiki/Loolandre) nell'universo di Perry Rhodan aveva un diametro di almeno 4 anni luce.
Come è successo? Costruisci uno Stanford Tulus * intorno * a un pianeta? So che le sfere sono strutturalmente solide e tutto ... ma penseresti che ottenere * quel * centesimo nella bottiglia sarebbe piuttosto impossibile. Cosa succede alla sfera magnetica? I punti di Lagrange? Satelliti e forze di marea? Puoi cambiare l'asse e come diavolo fai a continuare la fotosintesi e ad alimentare la Big Orange Ball?


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 2.0 con cui è distribuito.
Loading...