Domanda:
Perché Voldemort ha preso la bacchetta di uno dei suoi servitori più leali?
Evdzhan Mustafa
2015-05-26 14:33:47 UTC
view on stackexchange narkive permalink

In Harry Potter e i Doni della Morte , capitolo uno Il Signore Oscuro , Voldemort crede di dover usare una bacchetta diversa dalla sua per uccidere Harry, quando Harry viene trasferito da Privet Drive. Chiede la bacchetta di Lucius Malfoy e la ottiene.

La mia domanda è: perché Voldemort ha preso la bacchetta di uno dei suoi servitori più leali, rendendo inutile Lucius Malfoy se doveva verificarsi una battaglia?

Se ricordo bene, aveva Olivander a sua disposizione, ed è stato lui a dirgli di usare un'altra bacchetta in primo luogo. Perché non chiedere a Ollivander di creare un'altra bacchetta magica, o semplicemente di usare quelle che aveva pronto a vendere nel suo negozio a Diagon Alley? Avrebbe potuto persino prendere la bacchetta di Olivander. Se i miei ricordi sono corretti, l'importanza di una bacchetta è stata paragonata a quella di un arto.

La mia opinione era che fosse per punire la sorella di Malfoy.
O (/ e) per umiliarlo di fronte ai suoi mangiamorte per estendere il commento di Richard.
Perché pensi che Lucius fosse uno dei suoi servitori più fedeli? Mi è sembrato un politico totale, valutando attentamente le sue alleanze in base alla situazione attuale. Voldemort aveva un vantaggio per lui, ed era in effetti molto importante (da qui il motivo per cui è seduto al suo tavolo), ma non avrebbe mai potuto contare sul suo sostegno se le cose cambiassero, IMO. Dopo tutto, * era * uno di quelli che hanno disertato subito dopo la morte di Voldie :)
@Luaan Due ragioni in cima alla mia testa: gli ho affidato una parte della sua anima (The Riddle Diary), ha utilizzato il suo maniero come quartier generale.
Beh, non sono punti negativi. Ma tieni presente che aveva molte di queste parti dell'anima, e leale o no, era molto probabile che la custodia di Lucius sarebbe stata piuttosto sicura. Naturalmente, sappiamo che Lucius * ha fallito * in questo - e probabilmente Voldie lo sa. Il secondo punto può essere facilmente rivisto per comodità e come punizione. Lucius non sembrava troppo * elettrizzato * per aver usato il suo maniero in questo modo, vero? :))
Non dimenticare che Lucius non era più quel * leale *. Sulla base del dialogo tra Voldemort e Lucius nel maniero di Malfoy, sembra che Voldemort sappia che Lucius accetta solo che la casa venga usata come quartier generale dei Mangiamorte perché Lucius non ha altra scelta che cooperare.
Inoltre, Voldemort è un classico sociopatico (conforme allo schema molto più della maggior parte dei cattivi). Aveva diversi motivi per diffidare di Lucius, e nella mente di un sociopatico, questo rende il prendere di mira Lucius per imbarazzo ed emarginazione una priorità molto importante.
Solo alcune informazioni tecniche, convincere un ragazzo a crearti una nuova bacchetta mentre tu minacci la sua vita non è "chiedere"
@EvdzhanMustafa Non dimenticare che Voldemort si è fidato di Lucius con il diario prima della sua prima caduta, quando era ancora più convinto della propria immortalità e più spietatamente spavaldo con i suoi Horcrux. Inoltre non ha detto a Lucius cosa fosse. Qui a _DH_, sa che Lucius aveva ucciso l'Horcrux _ e_ ha fatto crollare la Profezia, lasciando andare Harry nel processo. Il señor Malfoy ** non ** è popolare con Monsieur Voldemort.
Sette risposte:
user13267
2015-05-26 14:58:47 UTC
view on stackexchange narkive permalink

A questo punto Lucius era caduto in disgrazia, a causa della sua distruzione del diario, non riuscendo a ottenere la profezia e fu catturato alla fine dell'Ordine della Fenice, venendo così pubblicamente etichettato come DE e criminale (mentre lo stato della famiglia Malfoy era una delle sue più grandi risorse per Voldemort)

Un paio di ragioni posso pensare al motivo per cui avrebbe usato la bacchetta di Malfoy nello specifico:

  1. Malfoy è ancora un mago esperto e potente, il che probabilmente dovrebbe influenzare positivamente la sua bacchetta in qualche modo.

  2. Voldemort aveva comunque bisogno di usare una bacchetta diversa e questo era un modo per schernire e punire Malfoy (nel caso in cui qualcosa andasse storto e la bacchetta fosse distrutta, a Voldemort non importava) .

  3. Fare in modo che Olivander producesse una bacchetta di alta qualità in breve tempo probabilmente non era molto pratico, dato il suo stato di debolezza e il fatto che era prigioniero, senza avere accesso a tutti i suoi strumenti.

Direi * permettere che il diario venga distrutto * piuttosto che * distruggere il diario *; Lucius non è stato l'unico a distruggerlo, dopotutto.
Inoltre, può davvero fidarsi che una bacchetta creata da un prigioniero riluttante non fallirebbe o non fallirebbe in quel momento cruciale in cui potrebbe significare la sua distruzione?
@Andrew No, assolutamente no
Vedere la domanda successiva http://scifi.stackexchange.com/q/112928/4918 "Cosa ha fatto Lucius per cadere in disgrazia?"
alexwlchan
2015-05-26 16:37:11 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Alcuni suggerimenti da parte mia:

  1. Non gli importa della vita o della reputazione di Malfoy.

    Non lo fa ' Non mi interessa davvero qualsiasi dei suoi Mangiamorte, ma soprattutto non uno che:

    • Non è riuscito a cercarlo durante gli anni della landa desolata
    • Fingeva essere sotto la Maledizione Imperius durante la prima guerra, negando ogni coinvolgimento e rinunciando alle Arti Oscure
    • Perso incautamente uno degli horcrux di Voldemort
    • Perso la profezia nel Dipartimento dei Misteri
    • Ha un figlio che ha fallito nella sua missione di uccidere Silente

    Se Lucius muore in battaglia, non gli importerà. (Potrebbe anche essere contento.)

    Prendere la bacchetta di Lucius lo umilia anche di fronte ai Mangiamorte; è ridotto allo status di Babbano. Ricorda loro come qualcuno può abbandonare il favore se lo delude e li incoraggia a fare meglio quando sono in missione per lui.

  2. Può fidarsi che la bacchetta di Lucius funzionerà.

    Nonostante i suoi difetti, Lucius è un affermato Mangiamorte. La sua bacchetta ha eseguito molta magia oscura, e in modo potente.

    Poiché le bacchette hanno personalità, ce ne saranno alcune adatte alla magia oscura, e altre meno. Meglio usare una bacchetta con una storia di magia oscura piuttosto che correre il rischio di ottenere un limone.

  3. Far produrre una bacchetta a Ollivander è rischioso.

    Anche se Ollivander è un produttore di bacchette stellari, ci sono diversi motivi per cui non penso che Voldemort vorrebbe un'altra bacchetta da lui:

    • Ollivander è indebolito e probabilmente non ha gli strumenti o i materiali per creare bacchette nella sua prigione. Questo respinge l'idea per motivi pratici.
    • È un prigioniero disarmato. Anche nel suo stato indebolito, dargli l'attrezzatura per fabbricare bacchette è rischioso. Non sai cosa potrebbe fare con quell'attrezzatura; potrebbe facilmente mettere in pericolo la loro operazione.
    • Non puoi fidarti di lui per creare una bacchetta affidabile. Sappiamo che non gli piace Voldemort, quindi potrebbe dare a Voldemort una bacchetta difettosa. Se fallisce nel momento sbagliato, potrebbe essere fatale. È meglio non fidarsi di qualcuno a cui non piaci nel fabbricare le tue armi.

      (E poiché il negozio è vuoto, qualsiasi bacchetta potrebbe essere stata manomessa. Dovrebbero essere trattati con sospetto simile.)

# 3 è illustrato al meglio all'inizio del film Iron Man. Dare a un prigioniero strumenti per fabbricare armi per i rapitori molto probabilmente porterà il prigioniero a fabbricare armi contro i rapitori o, nel caso di Olivander, armi che esplodono quando vengono utilizzate.
@zovits Non l'ho menzionato, ma era esattamente il caso che avevo in mente.
@zolvits pensa al film, con Ollivander che produce un'armatura di bacchetta con i suoi strumenti e distrugge l'edificio e i Mangiamorte. Ci scusiamo per la risposta fuori tema: D
Alexander Mills
2015-05-26 14:58:29 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Era un altro modo per punirlo. Il fallimento di Lucius in OotP era già stato punito prima, quando Voldemort costrinse Draco a una missione suicida.

Prima del ritorno di Voldemort, i Malfoy erano l '"élite" dei Mangiamorte. Erano ricchi, avevano influenza e chiunque altro era molto al di sotto di loro.

Dopo il ritorno di Voldemort e dopo il fallimento in OotP, hanno perso sempre più i loro privilegi (Voldemort ha scelto la loro casa come base operativa, ecc. .). Hanno iniziato a dubitare del loro padrone.

Tutti i piani malvagi del mondo non significavano nulla per loro se non potevano godere della loro superiorità insieme come famiglia e senza che nessun intruso li infastidisse. Alla fine dell'ultimo libro, i Malfoy non si sono nemmeno uniti alla battaglia di Hogwarts, ma hanno semplicemente cercato di trovare il loro figlio e poi sono fuggiti.

Immagino che Voldemort percepisse la loro vacillante lealtà e continuò a punirli e impedendogli di fare qualsiasi cosa per fermarlo. Nel peggiore dei casi, avrebbero potuto tradirlo. Prendere la bacchetta di Lucius ridusse ulteriormente il potere di Lucius, impedendogli di causare problemi.

Adam Davis
2015-05-26 18:04:49 UTC
view on stackexchange narkive permalink

I Malfoy hanno goduto di molti dei vantaggi di essere mangiamorte nella precedente esistenza di Voldemort, ma loro, con molti altri mangiamorte, non hanno usato la loro considerevole influenza, ricchezza e altre risorse per riportarlo al potere .

Voldemort era ovviamente, apertamente, amareggiato per quanto velocemente i suoi seguaci lo lasciarono.

Aveva bisogno che continuassero con i suoi piani nell'immediato futuro, ma questo, insieme ai loro molti i fallimenti (alcuni dei quali erano ovvie predisposizioni per il fallimento, come la missione di Draco) erano semplicemente Voldemort che continuava a punirli per averlo lasciato morto per così tanto tempo. Così a lungo, infatti, che il suo avversario è diventato in grado di ferire Voldemort.

Voldemort ha preso la bacchetta di Lucius Malfoy per dimostrare potere sui Malfoy e per assicurarsi che tutti sapessero che anche i potenti Malfoy avevano paura di Il potere di Voldemort, mentre mostrava a tutti che lo stesso Voldemort non apprezzava i Malfoy e che erano caduti gravemente in disgrazia ai suoi occhi.

Novice
2015-05-26 21:52:44 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Oltre alle altre buone risposte / argomenti, che sono stati presentati qui, direi, ci sono forse altri tre motivi per cui Voldemort ha preso la bacchetta di Lucius

  • per Voldemort solo il meglio era abbastanza buono e la nobiltà contava: se avesse potuto scegliere avrebbe sempre preso gli oggetti più degni / migliori (vedi per gli Horcrux: non sono oggetti qualsiasi, ma gli oggetti appartenenti ai fondatori di Hogwarts). Non riesco a immaginare che avrebbe preso la bacchetta di un semplice servitore senza lignaggio nobile, perché non poteva identificarsi con quelle persone.
  • Lucius Malfoy non era più utile a Voldemort, quindi Lucius lo avrebbe fatto non serve più la sua bacchetta
  • Penso che si debba considerare anche la complicata bacchetta magica: perché una bacchetta funzioni correttamente è importante considerare come la bacchetta è stata conquistata. Lucius Malfoy ha dovuto dare la sua bacchetta a Voldemort poiché temeva per la sua famiglia e forse la bacchetta di Lucius è stata conquistata con la forza, la paura / l'amore per la sua famiglia, quindi lui e la sua bacchetta erano stati completamente nella presa di Voldemort.
Trisped
2015-05-27 03:01:20 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Voldemort prese la bacchetta in segno di disprezzo per Lucius (era così inutile che non importava se avesse una bacchetta o no) e per ricordare a tutti quanto fossero deboli e inutili per lui.

Penso che la ragione principale per cui questo è nei libri sia per aiutare a evidenziare la conoscenza estremamente limitata della tradizione delle bacchette. Sembra che la maggior parte dei maghi pensi alle bacchette come noi pensiamo agli utensili elettrici, tutti possono portare a termine il lavoro, solo alcuni sono migliori (più potenti) di altri. Questo si sposa bene con i problemi con le bacchette di Ron, i problemi menzionati da quelli nel club DA e la confessione di Ollivander di una conoscenza limitata nonostante sia uno dei massimi esperti di bacchette al mondo.

Acadian
2016-09-29 15:22:31 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Voldemort aveva preso la bacchetta dalla tomba di Silente.

Non gli ubbidiva nemmeno quando il suo padrone è morto.

Pensava che Snape potesse essere quello a cui la bacchetta obbedisce e lo uccide.

Anche allora, la bacchetta non gli obbedisce poiché è stato Malfoy a disarmare Silente e Piton aveva solo un mutuo accordo per uccidere il preside e stava semplicemente rispettando il piano.

Questo però non sembra rispondere alla domanda.L'OP sta chiedendo perché Voldemort abbia preso la bacchetta di * Lucius Malfoy * nel * primo * capitolo di DH.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...