Domanda:
C'erano altri modi per entrare a Mordor?
Mike.C.Ford
2015-12-02 22:24:22 UTC
view on stackexchange narkive permalink

I due modi che Frodo considera per entrare a Mordor sono The Black Gate e The Pass of Cirith Ungol.

Questi sembrano essere gli unici modi che chiunque considera di prendere in qualsiasi momento, eppure entrambi sembrano quasi impraticabili a causa dei pericoli, vale a dire la quantità di forze di Sauron che guardano La Porta Nera, e la vicinanza a Minas Morgul & Dol Guldur e alla tana di Shelob al passo.

Così erano questi i solo due modi in cui le persone che si avvicinavano da ovest potevano entrare a Mordor?

Posso credere che geograficamente questi fossero gli unici due modi per attraversare le montagne da ovest, ma si poteva semplicemente entrare a Mordor da qualsiasi altra parte, come venire dall'est?

Se c'erano più modi per entrare a Mordor, cosa impediva a Frodo di entrare da quella parte? Era meglio sorvegliato, erano sconosciuti alla Compagnia o il viaggio per raggiungere questi ingressi alternativi sarebbe stato troppo difficile?

Non si fa semplicemente ... ah, lo sai.
I vermi mannari potrebbero scavare e le aquile potrebbero sorvolare.Anche se probabilmente sarebbero stati rilevati entrambi, a un certo punto.
@PaulD.Waite Sono rimasto estremamente deluso dal fatto che questa domanda non sia iniziata "Come tutti sappiamo, non si entra semplicemente a Mordor ..."
-1
@DeerHunter Non proprio lo stesso universo, lì ...
@TylerH Erano nei racconti popolari nell'universo e dopo i film che suggerisco di non menzionarli affatto
Sì, il gigantesco varco nella parte posteriore di Mordor sembra essere un'entrata plausibile se guardassi una mappa della Terra di Mezzo, la vedrai.
@WayneWerner: certo, anche se apprezzo la sottigliezza del riferimento della domanda al meme.
Qualcun altro trova quella catena montuosa molto quadrata totalmente ridicola nel contesto del resto della Terra di Mezzo?
@Fingolfin Intendi l'entrata di servizio per gli Orchi?
Scala le montagne se puoi.
Sei risposte:
#1
+55
Jason Baker
2015-12-02 22:41:32 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Possibilmente.

  • Una prima bozza (1944) di Le due torri indica un passo nell'Ephel Dúath meridionale, chiamato Passo Nargil:

    Ora gli Orchi sono passati a sud attraverso il passo di Nargil nel Southland oltre [? River] Harnen.

    Storia della Terra di Mezzo VIII La Guerra dell'Anello Parte 3: "Minas Tirith" Capitolo 1: " Addendum a 'The Treason of Isengard' " (ii) The Muster of Rohan

    Nargil Pass apparve su una mappa disegnata da Tolkien nel 1943. Tuttavia non appare su nessuna mappa successiva, quindi la sua canonicità non è chiara

    Sembra plausibile che ci siano altri modi per superare (o attraversare) le montagne; le montagne sono imprevedibili e non è affatto senza precedenti che si formino in modo tale da permetterti di scivolare.

Tuttavia, le principali barriere che impediscono a Frodo di prendere una strada alternativa sono

  • Tempo. Tra la guerra in corso di Sauron contro il resto del mondo, le scorte di rifornimenti degli hobbit e lo sforzo crescente che Frodo deve compiere per resistere all'influenza dell'Anello, c'è un enorme incentivo a portare a termine la Missione rapidamente . Forse avrebbero potuto trovare un altro modo, ma l'avrebbero fatto in tempo (e, cosa più importante, avrebbero creduto di poterlo trovare in tempo)
  • Mancanza di guida. Mordor non è ampiamente documentata, e ancor meno l'Ephel Dúath. Questo è correlato a quanto sopra, ma non avevano una guida in grado di guidarli in altro modo. Gollum, d'altra parte, non conosce una via d'uscita, e sanno che non sta mentendo (perché sanno che è scappato prima e sanno che fuggire attraverso il Cancello Nero non è plausibile nella migliore delle ipotesi). Cirith Ungol può essere una scommessa schifosa, ma è una quantità nota
I quattro luoghi segnati sulla mappa sembrano indicare * sorgenti * di fiumi che sfociano nel Mare interno di Núrnen o nel mare occidentale.Non mi aspetto che le montagne siano più percorribili vicino alle sorgenti dei fiumi che altrove.Non vedo nessun fiume mappato che scorre * attraverso * l'Ephel Dúath (il che indicherebbe davvero dei passi - o forse anche delle gole d'acqua selvaggia, per quanto ne sapremmo).
@StephanKolassa Non hai torto, motivo per cui ho detto che "potrebbe suggerire".È una domanda che si scontra con l'incertezza insita in queste mappe;i fiumi finiscono qui, proseguono attraverso le montagne (senza essere stati tracciati) o scendono sottoterra?Non sappiamo la risposta
Penso che tu abbia ragione sul fatto che la "mancanza di guida" fosse uno dei (se non * il *) fattore più importante;non solo la mancanza di conoscenza in quell'area, ma il fatto che Gandalf non diede a Frodo chiare indicazioni su Mordor prima che cadesse.Boromir, Faramir o Aragorn potrebbero aver saputo di altri modi, ma Frodo fa affidamento sulle informazioni che ha sentito per caso da Gandalf e al Consiglio di Elrond - motivo per cui si dirige dritto verso la Porta Nera, la via meglio difesa per Mordor.Fortunatamente, incontra / rapisce una delle poche creature nella Terra di Mezzo per entrare o uscire con successo da Mordor.
In generale, i fiumi che scorrono * attraverso * una catena montuosa, sebbene * possibile *, sono * altamente * improbabili.
Le catene montuose formano divisioni che separano i bacini idrografici e sono quindi dove iniziano i fiumi di solito.La mappa e il modo in cui la maggior parte dei fiumi proviene da una catena montuosa senza un chiaro "altro lato" del fiume indica che Tolkien lo capiva e stava mappando i fiumi della Terra di Mezzo di conseguenza.L'idea che quei fiumi scorrono "attraverso" la catena non ha molto senso alla luce di quella mappa.Semplicemente non è così che funziona la geografia, e sembra che Tolkien lo sapesse mentre disegnava la mappa.
@Gaurav stai dicendo che Sméagol era affetto dalla sindrome di Stoccolma?
#2
+33
NKCampbell
2015-12-02 22:47:26 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Risposta non scherzosa: puoi arrivarci in aereo.

Gwaihir la Grande Aquila ei suoi fratelli Landroval e Meneldor salvarono Sam e Frodo dal Monte. Doom

http://lotr.wikia.com/wiki/Gwaihir

Le aquile (anche se sembrano apparire nei momenti più perfetti) generalmente non interferiscono con le vicende mortali. Anche le aquile potrebbero essere state intercettate dai Nazgul.
Non sto dicendo che sarebbe stato il modo migliore, ma la domanda era "C'erano altri modi per entrare a Mordor?"Inoltre, se le aquile * avessero * aiutato, sarebbero potute arrivare lì prima che i Nazgul fossero disarcionati e si portassero dalle Bestie Abbattute
@Nathan la la la non sto ascoltando ...
[Correlato.] (Https://youtu.be/1yqVD0swvWU)
@Samuel Mi chiedevo quanto tempo sarebbe passato prima che fosse collegato.:)
@reirab c'è anche il fumetto di ornitologia Oglaf.Nessun collegamento ad esso - sebbene quel particolare fumetto non sia male, il sito stesso potrebbe causare alcuni intoppi con i firewall di filtraggio dei contenuti.
La nostra domanda sulle aquile è http://scifi.stackexchange.com/q/2333/4918 "Perché Gandalf o Frodo non sono volati sul Monte Fato?"
Dubito seriamente che i Nazguls siano gli unici che possono fermare le aquile.Frodo e Sam possono passare inosservati, le aquile no, quindi direi che non è un'opzione fino a quando Sauron non viene sconfitto.
#3
+18
ibid
2015-12-02 22:38:26 UTC
view on stackexchange narkive permalink

L'unico altro modo sarebbe stato percorrere il lungo giro e poi avvicinarsi a Mordor da est. Ciò avrebbe aggiunto circa 1.500 miglia al viaggio e avrebbe richiesto tempo che semplicemente non avevano.

È certo che ci sia effettivamente un terreno aperto a est?O è semplicemente inesplorato e quindi lasciato vuoto?Ho letto solo Hobbit, LoTR e Silmarillion, quindi potrebbe essere menzionato altrove.
@TylerH questo è sicuramente possibile.Tolkien non ha mai scritto molto sull'estremo oriente e sul sud.
Se guardi nella mappa sull'altra risposta, c'è un grande divario all'estremità orientale di Mordor.Tuttavia, il punto di prendere tempo che non avevano è fondamentale: ci sarebbero voluti diversi mesi a piedi e cibo extra e provviste che non avevano.
#4
+7
Jonathan
2015-12-03 21:31:59 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Se la domanda ha significato da porre, molto probabilmente c'era un'altra possibilità fisica di ingresso. Ma se la domanda è destinata a porre, c'era un'altra entrata realistica data la portata del compito, probabilmente no. Guarda le mappe e vedi la vicinanza di Orodruin alla Porta Nera e all'ingresso di Frodo, entrambi sono abbastanza buoni come accesso alla montagna. Se Frodo fosse entrato a Mordor quasi da qualsiasi altra parte, avrebbe dovuto avventurarsi molto più in là all'interno. Dall'esperienza che ha avuto durante un forte viaggio attraverso Mordor e altre descrizioni della terra, sembra insostenibile che sia possibile un altro ingresso per soddisfare la fine del compito di Frodo.

La domanda era un po 'entrambe le cose, se ci fossero altri ingressi e quanto ragionevole sarebbe stato per Frodo.Non ho mai considerato che se avessero trovato un altro modo per entrare a Mordor, avrebbero dovuto viaggiare molto più lontano per arrivare al Monte Fato, aumentando le probabilità di cattura.Buona pesca!
#5
+6
Sid Kemp
2015-12-10 13:40:44 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Manca solo un punto da quanto sopra. È anche possibile entrare a Mordor da sud, come fanno gli Haradrim. Ma quel percorso richiederebbe di superare Minas Morgul fino all'estremità meridionale delle montagne che separano Mordor dall'Ithilien - un viaggio troppo lontano per il tempo assegnato. Aragorn era andato così a sud negli anni precedenti, prima della Compagnia, ma il viaggio gli ci volle molti anni.

Sauron costruì le montagne di Mordor per tenere i suoi vassalli dentro e fuori i suoi nemici. Gli unici tre passi erano il Cancello Nero, che proteggeva, Minas Morgul, un tempo Minas Ithil, che Gondor usava per tenere creature vili a Mordor, e ora sorvegliato dai nove Nazgul, e il passo segreto vicino esso, sorvegliato da Shelob.

Tutto sommato, una difesa piuttosto forte.

#6
+1
braindigitalis
2020-07-15 11:35:45 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ciò che è stato trascurato qui è che l'est e il sud sono territori nemici sorvegliati e pattugliati dagli alleati di Sauron. A est, gli orientali ea sud gli eserciti degli Haradrim che molto probabilmente avrebbero individuato e catturato Frodo, Sam e Gollum, per non parlare che nessuno di loro conosceva la strada, Gollum conosceva la strada da ovest attraverso il Avvicinandosi da est ha anche il problema in più che passerebbero dalla fortezza di Saurons a Barad-dûr mentre si dirigevano verso il Monte Fato (è a est del Monte Fato) aumentando il rischio di cattura da parte di Sauron.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...