Domanda:
Come poteva il Conte Dooku perdere contro Anakin Skywalker in una battaglia con la spada laser?
Philipp
2012-01-25 14:11:01 UTC
view on stackexchange narkive permalink

A Wookieepedia ho trovato quanto segue:

Dooku era un istruttore rispettato nel Tempio Jedi e uno dei più famosi spadaccini della galassia. Solo i maestri Yoda e Mace Windu erano considerati suoi pari.

Quando si parla di maestria nel combattimento con la spada laser si trovano regolarmente questi tre nomi, a volte insieme a Darth Sidious, ma non quello di Anakin Skywalker o Darth Vader .Esempi:

Mace Windu era un formidabile guerriero e generalmente considerato uno dei più grandi spadaccini mai prodotti dall'Ordine Jedi [...]. Anche senza il suo stile di combattimento unico, si dice che solo il suo amico di una volta, Dooku, e il venerabile Gran Maestro Yoda potrebbero superarlo.

Yoda era un maestro del combattimento con la spada laser, uno dei più grandi duellanti di tutti i tempi. Si diceva che solo Mace Windu, il conte Dooku e Palpatine fossero in grado di combattere con lui ad armi pari.

Allora come poteva Anakin sconfiggere il conte Dooku così facilmente all'inizio del La vendetta dei Sith ?

Questa domanda contiene alcuni punti positivi, ma immagino che non possa essere solo una questione di stili di combattimento poiché il "Makashi" di Dooku è un stile di duello speciale e aveva una buona conoscenza anche degli altri stili.

Forse l'età di Dooku ha avuto un ruolo, ma poi di nuovo quando la forza è tua alleata non dovrebbe importare troppo (vedi Yoda).

Yoda era più forte e più potente dell'imperatore, come mostra nella loro lotta Anche con le alture l'imperatore ha lottato
Undici risposte:
#1
+61
Tango
2012-01-25 15:13:42 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Secondo il romanzo, Sidious aveva detto a Dooku di trattenersi, perché voleva usare Anakin per uccidere Obi-Wan. (Il che spiega anche in parte la faccia scioccata di Dooku quando Sidious dice ad Anakin di uccidere Dooku. Anche se poteva aspettarsi che un maestro Sith si tirasse indietro e lasciasse vincere l'uomo più forte, non si sarebbe aspettato che il suo maestro cambiasse il piano su di lui in quel modo. .)

Inoltre, Sidious era lì e stava guardando. Era anche abbastanza capace di usare la Forza in tutti i piccoli modi che voleva se avesse influenzato il risultato aiutando Anakin o ostacolando Dooku.

Anche affermato nel libro, l'orgoglio di Dooku si è messo sulla sua strada . Le posizioni iniziali di Anakin e Obi-Wan provenivano da "stili" diversi da quelli in cui hanno iniziato a combattere. Dooku è stato messo su una difensiva sbilanciata preparandosi per il loro stile di combattimento basato su queste posizioni di apertura, e poi non combattendo come si aspettava.

Ma all'inizio non si è trattenuto e "potenziato" solo dopo aver notato che Obi-Wan e Anakin si sono trattenuti per assicurarsi di poter uccidere Obi-Wan?
Non mi è chiaro cosa intendi, ma se Sidious gli dicesse di trattenersi, dovrebbe trattenersi. Non trattenerti, quindi migliora.
Mi dispiace, se sono stato un po 'poco chiaro. Se ricordo bene, all'inizio il Conte si è divertito molto facilmente a combattere Anakin e Obi-Wan, perché entrambi si sono trattenuti all'inizio. Quindi i due jedi hanno cambiato tattica rivelando che sono migliorati molto nel combattimento con la spada laser. Così hanno sorpreso il conte e lui si è messo nei guai. Ma Dooku è stato in grado di riprendersi e ha continuato il combattimento con (presumo) piena forza, in modo da poter eliminare Obi-Wan.
Stai presumendo piena forza, ma un potente Sith Master, il suo stesso maestro, era proprio lì e gli aveva detto di stare tranquillo. È improbabile che disobbedisca a Sidious quando è lì a guardare. Tuttavia, potrebbe voler sembrare che si stia sforzando davvero.
Nel romanzo trovi: "[Dooku pensò]: Questi pagliacci potrebbero, forse, essere effettivamente in grado di batterlo. Non ha senso correre rischi; anche il suo Maestro sarebbe d'accordo. Lord Sidious potrebbe escogitare un nuovo piano più facilmente di quanto un nuovo apprendista. " Mi sembra che abbia deciso di affrontarli con tutte le forze per non rischiare la propria vita.
Inoltre: "Allora Sidious, per qualche motivo, ha deciso di intervenire." Non temere quello che stai provando, Anakin, usalo! "Abbaiò con la voce di Palpatine." Invoca la tua furia. Focalizzalo e lui non può resistere contro di te. La rabbia è la tua arma. Colpisci adesso! Sciopero! Uccidilo! "Dooku pensò con aria assente, Uccidimi? [...] Dooku si ritrovò a chiedersi, sbalordito, stupito se Sidious avesse improvvisamente perso la testa. [...] e provò un presentimento disgustoso che conosceva già la risposta a quella domanda. Il tradimento è la via dei Sith. " Quindi sapeva che il suo padrone lo aveva tradito e la sua vita era in pericolo.
@Philipp: Ed è allora che ha ceduto alla rabbia e alla paura. E sappiamo cosa fa (anche se i Sith usano tali emozioni).
Questa domanda mi ha sempre infastidito! Tuttavia, dopo aver letto questi commenti, mi piace, quindi perché Anakin ha ceduto al suo lato oscuro attingendo alla paura, alla rabbia ecc. Ecc. Ma non è questo ciò che Luke ha fatto a Vader in ROTJ? e se è così, come mai non è passato al lato oscuro? suona come un grosso buco nella trama.
@Jared: Un buco nella trama? In Star Wars? Sicuramente scherzi!
@Jared: Luke e Anakin a un certo punto cedettero entrambi alla rabbia, ma Luke non cadde perché si fermò al limite - quando gli fu detto di uccidere Vader, rifiutò. Quando ad Anakin fu detto di uccidere Dooku, lui ... rifiutò di meno.
@Tynam - * Refused Less * - LOL, lo adoro!
"L'orgoglio di Dooku si è messo sulla sua strada."La sua eccessiva sicurezza era la sua debolezza.
Ci sono citazioni dal romanzo che puoi includere?In particolare, "Secondo il romanzo, Sidious aveva detto a Dooku di trattenersi, ..."?
#2
+28
Chuck Dee
2013-01-03 21:35:12 UTC
view on stackexchange narkive permalink

La perdita del conte Dooku a causa di Anakin è giustamente spiegata guardando le forme della spada laser Jedi che i due hanno usato. Il conte Dooku è stato uno dei principali duellanti nell'ordine prima di diventare un Sith. La sua padronanza della Forma II (Makashi) era leggendaria.

"È uno schermidore. Leva, posizione, vantaggio: gli sono naturali come respirare."

Qui-Gon Jinn's Spirit to Yoda in Yoda: Dark Rendezvous

Uno dei vantaggi della Forma II è il suo livello di controllo e uno -dominio su uno. Ha i suoi difetti, il più significativo in questo impegno è la mancanza della capacità di generare slancio sia nelle sue manovre offensive che difensive. Contro Anakin nel primo incontro, questo non era un problema; sebbene Skywalker usasse il Modulo V (Shien) contro Dooku, in quel momento non era straordinariamente abile e non era così esperto in Jar'Kai quando cercava di usare la sua furia contro Dooku dopo aver salvato Kenobi dalla lama di Dooku, provocando la perdita del suo braccio.

Tuttavia, nella battaglia in cui ha sconfitto Dooku, erano in gioco due cose. All'inizio, Dooku stava tentando di trattenersi, in ossequio ai desideri di Sidious. Quando ha iniziato a difendere sul serio, ha scoperto di non essere in grado di generare l'energia necessaria per respingere la ritrovata competenza di Skywalker nella variante Forma V Djem So , che è caratterizzata da attacchi di potenza e difesa immediatamente seguiti da un contrattacco. Djem So è la controparte di Shien e incoraggia l'aggressività e il dominio, non solo per contrattaccare, ma anche per premere l'assalto, combinando la forza potenziata dalla Forza con potenti combinazioni di lame per sopraffare e sopraffare le difese dell'avversario. Skywalker era un naturale nello stile che era la ragione del suo cambiamento da Shien a Djem So, e le difese della Forma II non erano all'altezza di tenerlo a bada, secondo il lamento di Dooku.

Voglio solo dire che i film falliscono in modo ancora più epico non trasmettendo nessuna di queste cose. La trilogia prequel, cioè.
@FoxMan2099 come farebbe un film a dirci tutte queste informazioni, senza una narrazione fuori luogo che semplicemente annoierebbe la maggior parte delle persone?
@Petersaber - Sparring?Pratica?Con il dialogo pertinente intrecciato?Potresti sostituire l'intera parte della trama romantica di Naboo con questa se lo desideri.Sicuramente non mi dispiacerebbe.Non potrebbe essere più fuori luogo di * quelle * scene particolari.
@wraith808 dovrebbe essere il dialogo.Sparring / pratica non è diverso dai combattimenti reali in questo contesto, e ne abbiamo avuti molti - e non si evolve oltre ciò che è stato già mostrato.Quindi dialogo.E siamo sinceri, due Jedi parlare di tecniche di combattimento sarebbe molto noioso per il 95% delle persone che hanno guardato quei film, non prendiamoci in giro
@Petersaber - Hanno avuto sparring dove hanno parlato.Ma questo non è un posto per conversare, quindi immagino che accetteremo di non essere d'accordo.
#3
+19
Valorum
2014-11-27 22:42:55 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sebbene le risposte sopra offrano una visione completa di alcuni dei principali fattori in gioco che sono a favore di Anakin ...

  • Le differenze negli stili di combattimento tra Dooku & Anakin.
  • Il maggiore legame di Anakin con la Forza.
  • Il fatto che a Dooku era stato detto di trattenersi e aspettare che Sidious intervenisse.
  • Anakin usa la sua rabbia per aumentare le sue abilità della Forza.

... Star Wars: Revenge of the Sith: The Visual Dictionary offre due ulteriori vantaggi che non sono già stati coperti:

Anakin's Braccio meccanico.

Image of mechanical arm

Questo braccio è descritto nel Dizionario visivo come molto più forte e abile di un normale braccio umano . Nel combattimento vediamo spesso Dooku scagliato all'indietro da colpi sorprendentemente pesanti della spada laser di Anakin.

Pianificazione avanzata

Il dizionario visivo descrive il combattimento come caratterizzato da un stratagemma, inizialmente ...

"attaccano il Conte Dooku in concerto a bordo dell'incrociatore di comando separatista, cullandolo in un falso senso di fiducia usando tattiche standard con la spada laser, solo passare a forme avanzate, costringendo un Dooku confuso a ritirarsi "

Sembra chiaro che Anakin e Obi-Wan abbiano discusso ampiamente della loro strategia di combattimento sapendo che Dovrò affrontare di nuovo Dooku. Hanno anche avuto l'opportunità di discutere i punti di forza e di debolezza di Dooku con Yoda, la persona che ha insegnato a Dooku a combattere in primo luogo e che lo aveva recentemente combattuto su Geonosis.

So che questa è una vecchia risposta .. Ancora non capisco come il braccio meccanico possa essere più forte del moncone / spalla biologico a cui è attaccato.
-1
#4
+13
stardestroyer
2012-12-12 10:45:10 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Il conte Dooku ha perso contro Anakin perché Anakin era molto meglio. Attraverso più addestramento, missioni nelle Guerre dei Cloni e forse il suo conteggio midi-chlorian, era quasi al suo apice.

La gente rimane però scioccata perché la trilogia del prequel non mostrava realmente i suoi progressi e mostrava quanto fosse potente. Hanno continuato a dire "è il prescelto" e lo hanno fatto piangere tutto il tempo.

In Revenge of the Sith Anakin è facilmente uno dei Jedi più potenti e le sue abilità di spadaccino sono alla pari con altre come Windu.

Palpatine dice persino al generale Grievous che presto avrà un apprendista più forte. Alla fine perde contro Obi-wan perché non è concentrato.

Penso che sia giusto dire che ha perso contro Obi-wan anche a causa dell'arroganza. Anche se probabilmente il combattente migliore, pensava di poterla cavare attaccando Obi-wan mentre era in "altura".
#5
+7
JediWitness
2013-11-21 03:04:57 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Oltre alle risposte precedenti, che sono quasi tutte corrette, Dooku ha anche incoraggiato Anakin a usare la sua rabbia. È stato allora che Anakin ha iniziato a versarlo davvero. Dooku era uno schermidore, ma Anakin era uno stilista della Forma V (Djem So) e, come ha detto Dooku, il migliore che avesse mai visto.

Il Makashi di Dooku semplicemente non poteva deviare adeguatamente tali attacchi provenienti da quel livello di ferocia, forza, vigoroso vigore e forza pura. Dooku ha convinto Anakin a liberare il lato oscuro in un modo che probabilmente non aveva fatto da quando aveva abbattuto tutti i Tusken Raider su Tatooine dopo la morte di sua madre.

Dooku si aspettava anche che Palpatine interceda per lui, poiché Dooku gli ha persino chiesto sulla falsariga di "E se Anakin avesse la meglio su di me?" Palpatine lo rassicurò dicendo che sarebbe intervenuto.

Solo quando Palpatine disse ad Anakin di ucciderlo Dooku si rese conto che era stato uno sciocco. Che non è mai stato il vero apprendista o erede dei Sith; che Anakin era sempre stato l'obiettivo di Palpatine.

#6
+7
Steelight
2014-08-30 20:03:13 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Non ho letto tutti i commenti, ma da quello che ho letto sembra che a tutti manchi una cosa fondamentale, almeno dal romanzo. Nel film, il potere di Anakin sembra essere completamente nerfato e sembrava che avesse vinto con un semplice trucco. Nel libro, tuttavia, dopo che Obi-Wan è stato eliminato, Anakin si è arrabbiato e ha iniziato a sfruttare il suo VERO potere. Era abbastanza arrabbiato da non trattenersi più e non preoccuparsi del lato oscuro, ma non così arrabbiato da perdere il controllo. Era il perfetto equilibrio tra potenza e concentrazione, e Anakin iniziò a muoversi così velocemente che Dooku dovette fare affidamento sulla forza per sapere dove si trovava perché non poteva più vederlo, e i colpi di Anakin erano così duri che letteralmente fece colpire Dooku da solo con la sua sciabola quando ha cercato di parare. Una tale velocità e forza travolgenti, combinate con la notevole abilità di Anakin, è ciò che ha portato alla vittoria di Anakin (nel romanzo).

Non ho ancora letto il romanzo, ma mi sono imbattuto nella questione del travisamento del potere di Anakin nei film piuttosto spesso su questo sito. Grazie per aver sollevato questo punto nella discussione qui.
#7
+3
josh75
2013-09-18 04:33:17 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Penso che Dooku abbia perso perché stava solo giocando con Anakin all'inizio del duello. Guarda com'è facile sconfiggere Obi-Wan mettendolo KO. Ma allo stesso tempo la gente dimentica quanto fosse arrogante e arrogante Dooku e senza dubbio ha sottovalutato Anakin, inoltre non pensava che Sidious lo avrebbe lasciato ucciso. Quindi, in un certo senso, aveva un falso senso di sicurezza

#8
+1
TRU3 CHAOS
2014-07-08 07:17:20 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Direi che Dooku pensava che Anakin potesse essere ingabbiato dai metodi più prevedibili del lato oscuro. Anche Palpatine non l'ha usato. La sua arma principale contro Anakin stava usando la vita di Amadala contro di lui. Come tale, Dooku ha commesso un errore giocando con lui durante la seconda battaglia. Combatté e si rese conto un po 'troppo tardi che Anakin era troppo forte per essere semplicemente giocato. Intendiamoci, Dooku è probabilmente il più forte Sith con una spada laser che sia mai vissuto. Ha quasi vinto due battaglie complete con Obi Wan e Anakin combinati. Non conosco nessun altro che sarebbe in grado di farlo. Persino Anakin ha perso contro Obi Wan da solo ed era praticamente lo stesso di un vecchio Obi Wan fino a quando non si è lasciato uccidere.

#9
  0
guy
2013-07-27 02:17:30 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Stava semplicemente giocando con Anakin altrimenti avrebbe vinto; ha cercato di attirare Anakin verso il lato oscuro facendo emergere la sua rabbia: il piano era di trasformare Anakin nel lato oscuro e governare l'Impero (da Wookieepedia).

#10
-1
Pompom78
2014-01-18 00:26:17 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Dopo il loro primo incontro, Dooku è visibilmente scosso dopo il combattimento con Anakin, così chiaramente è stato messo alla prova anche allora. Anakin è stato in grado di batterlo perché non stava salvando il sedere di Obi Wan e poteva semplicemente andare avanti senza combattere Dooku che probabilmente non si aspettava di perdere neanche questa volta.

Che combattimento stavi guardando? Dooku ha battuto Anakin due volte (mettendolo fuori combattimento brevemente e poi tagliandogli il braccio), e Obi-Wan una volta e * ancora * aveva abbastanza resistenza e abilità per tenere testa a Yoda.
Sì, ok, capisco il tuo punto ma lo ha fatto dopo che Yoda gli stava ballando intorno. Suggerisco che Christopher Lee, essendo l'attore straordinario che gli è stato mostrato, è stato messo alla prova un po '(ansimando e sudando oserei suggerire?) Da Anakin che forse non aveva mai combattuto nessuno così bravo come Dooku prima e se l'è cavata molto meglio dopo aver salvato Obi Wan. Forse ha imparato a non essere così impulsivo, il che significava che il combattimento è durato molto più a lungo. Dooku era chiaramente il superiore tranne quando Yoda finalmente si è presentato, ma penso che fosse un'indicazione che Anakin imparava velocemente?
#11
-2
user30949
2014-07-30 01:31:16 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Anakin non era così bravo nel lato chiaro e sempre in profondità attirava maggiormente il lato oscuro in profondità, quindi il primo combattimento ha cercato di fare affidamento più sul suo lato chiaro e ha cercato di usare due forme di spada laser non era abile a. E nel secondo incontro, quando ha ceduto completamente al lato oscuro con cui era più naturale e la quantità di midichloriani a sua disposizione era troppo da gestire e la forma offensiva di Dooku non era all'altezza. E Anakin ha perso contro Obi-wan per lo stesso motivo che ha fatto con Luke, perché in fondo si preoccupa e li ama entrambi e anche se voleva distruggerli, il suo cuore lo pensava e la sua passione gli dà un focus che non era lì dovuto essere in conflitto.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...