Domanda:
Qual è stata l'origine dei Borg di Star Trek?
Reinstate Monica - Goodbye SE
2011-01-13 14:14:59 UTC
view on stackexchange narkive permalink

C'era qualche spiegazione dell'origine dei Borg di Star Trek?

Ho visto la maggior parte dei programmi TV ma non ho letto nessun libro - è spiegato lì?

Non una risposta, ma penso che a un certo punto qualcuno abbia suggerito che V-yer, da Star Trek: The motion picture, fosse il creatore del borg. Durante i suoi viaggi ha effettivamente viaggiato nel passato e ha creato il borg come un incidente o qualcosa del genere.
@Pablo - sì, l'avevo sentito prima. Non so dove.
Le speculazioni su molti siti saranno spesso accolte con risposte che ti chiedono di eseguire il backup della risposta o semplicemente sottovalutate. Dipende dal contesto. (Le persone sembrano essere più indulgenti per le speculazioni nei commenti che nelle risposte, per esempio.)
@neilfein ha senso, grazie.
"The Return" di @J.PabloFernandez Shatner suggerisce che V'ger fa parte dei Borg: http://en.wikipedia.org/wiki/The_Return_%28Star_Trek%29
Qualche relazione con Nomad di TOS?
@J. Pablo Fernández, sto pignolo, ma era V'Ger, che in realtà era la sonda Voyager 6 lanciata dalla Terra. Atterrò sul pianeta natale dei Borg dove lo "aggiustarono" e lo rimandarono indietro.
@Teknophilia hai ragione e so che è V'Ger ... non sono sicuro di cosa stavo pensando quando ho digitato quel commento.
Vecchia domanda, lo so, ma uno dei libri di William Shatner Star Trek (sicuramente quelli * devono * essere canonici) devono viaggiare nel pianeta natale dei Borg. Non riesco a pensare ai dettagli al momento, ma credo che ci fosse anche un po 'delle origini Borg nel libro. Più tardi proverò a tirarlo fuori dalla soffitta ...
Otto risposte:
#1
+83
Mark Embling
2011-02-03 04:20:37 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Questo è stato trattato nella serie di libri Star Trek: Destiny di David Mack. Se questo è considerato canone o meno è in discussione, ma è certamente una bella storia. Per riassumere molto brevemente, esiste una razza molto avanzata e xenofoba nota come Caeliar, e la sua tecnologia è tale che hanno sostituito i loro corpi (che presumibilmente erano di natura biologica come i nostri) con particelle chiamate catomi. Questi catomi consentono loro tutti i tipi di abilità. Tuttavia, richiedono una fonte di energia, una delle quali si trova al centro di ogni città Caeliar (/ astronave).

Si è verificato un evento in cui una di queste città è stata distrutta e risucchiata nel lontano passato. La fine della fonte di energia di questa città significava che i sopravvissuti avevano bisogno di una fonte di energia. Nel corso del tempo, sono diventati sempre più disperati fino a quando essenzialmente la loro mente cosciente (e la morale, ecc.) È stata persa e l '"istinto" dei loro catomi (in mancanza di una parola migliore) ha preso il sopravvento per garantire la loro sopravvivenza. Nel corso del tempo sono nati i Borg: le nanosonde Borg sono una versione gravemente deformata e danneggiata (e meno capace) dei catomi di Caeliar.

Non rovinerò i libri spiegando cosa ne sarà dei Borg. .. e ho piuttosto macellato la storia lì. Vale la pena leggerli per dare un senso a questo.

Non mi piace: / ... Dal guardare un sacco di ST;per me, erano umanoidi potenziati con AI che hanno preso il controllo dello spettacolo ("la mente dell'alveare").Alla fine, una regina è saltata fuori.La fine.
@n00dles, non ha finito la storia.Quello che è successo è stato che i Caeliar sono stati riportati indietro nel tempo con alcuni umani, i cui sopravvissuti hanno resistito all'offerta del Caeliar di fondersi con loro in modo che entrambi i gruppi potessero sopravvivere al pianeta ostile.Quando si riducono a un Caeliar sopravvissuto e tre umani, l'ultimo Caeliar li costringe a fondersi con lei, ma a quel punto è pazza e opera d'istinto, soprattutto per fame e necessità di assorbire gli altri per assicurarsi la propria sopravvivenza.La femmina solitaria (sopravvissuta umana) diventa la prima regina, il maschio umano solitario il primo drone.
@KeithMorrison Ah, sembra un po 'meglio.Allora è questa la storia delle origini generalmente accettata dei Borg?O è solo visto come una possibile storia di origine?
è una storia davvero grandiosa @n00dles - e, in termini di ampio canone post-Nemesis Trek-lit (che si sforza molto di essere coerente con se stessi), il suo effetto è di lunga portata.Se non fosse una breve serie TV, sarebbe un'ottima serie di fumetti IDW
#2
+71
StasM
2011-01-13 15:17:04 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Capisco che non ci sia una risposta definitiva, ma su Memory-Alpha si dice che Borg era il prodotto dell'aumento cibernetico degli organismi viventi che era avanzato al punto in cui hanno cessato di essere la specie che erano prima di allora e divenne Borg. La mente dell'alveare probabilmente è nata come mezzo di comunicazione e condivisione delle informazioni (proprio come Internet) e poiché le specie si affidavano sempre di più (proprio come noi su Internet) hanno gradualmente perso la capacità di funzionare senza di essa (proprio come noi ... beh, forse non ancora :) e siamo diventati la mente alveare.

ottimo collegamento. Ma sembra che l'origine sia speculativa piuttosto che canonica - corretto?
Personalmente, credo che siamo diretti a questo. E sono felice.
Sulla base dell'articolo a cui si collega StasM, sembra che questo sia il risultato di mettere insieme pezzi troppo rari di diversi episodi. Memory-Alpha è abbastanza bravo a [attenersi a ciò che è definitivamente canonico] (http://memory-alpha.org/wiki/Memory_Alpha:Canon_policy).
I Borg possono funzionare senza la Mente Alveare ... semplicemente non hanno un piano su quello che stanno facendo perché non sanno cosa fare da soli.
Beh, direi che ci siamo già. Non credo di poter funzionare per troppo tempo senza Internet.
@Bobby Questo non è esattamente accurato. Un singolo drone Borg può funzionare completamente senza una connessione con il collettivo. L'unica cosa che cambia sono le direttive. Il primo diventa "ristabilire il collegamento con il collettivo ad ogni costo". Il secondo diventa ciò su cui stava lavorando nel momento in cui la connessione è stata persa.
@fredsbend: Questo è vero, per alcuni. Ma vediamo anche che la maggior parte dei droni che sono disconnessi sono un po 'disorientati, non sanno davvero cosa fare e talvolta iniziano a vagare perché improvvisamente hanno una propria mente. E che ci vuole tempo perché si riprendano e si adattino a pensare da soli. Tuttavia, Seven of Nine è un ottimo esempio di un Borg che funziona senza il collettivo, i droni con cui si è arenata su quel pianeta non lo sono.
Il videogioco Star Trek: Legacy ha una storia sulle origini dei Borg, anche se personalmente non pensavo fosse molto buono. Ovviamente non canonico.
Il problema con questa teoria è che anche gli esseri recentemente assimilati dipendono dal collettivo.Qualcosa deve forzare quella dipendenza.
#3
+27
Brian Ortiz
2011-03-15 07:48:54 UTC
view on stackexchange narkive permalink

C'è una teoria interessante che coinvolge la sonda Voyager 6 (V'Ger) menzionata su Memory Alpha: http://memory-alpha.org/wiki/Voyager_6#Apocrypha

"Star Trek: Legacy" presentava la teoria che la civiltà Borg del XX secolo fosse una razza pacifica. Quando V'Ger li incontrò, ne studiarono la programmazione, ripararono la sonda e la mandarono in missione. Quando V'Ger tornò nel sistema solare, non riuscì a trovare il suo creatore, ma "un'infestazione biologica". La sonda tornò al pianeta natale dei Borg e si unì a loro, e la sua programmazione si propagò in tutto il Collettivo. È scoppiata una guerra civile. Nel conflitto risultante andarono perse enormi quantità di conoscenza, inclusa la posizione della Terra, e nacquero i Borg del 24 ° secolo.

Penso che sia un po 'forzato, ma interessante considerando che non si sa ancora nulla del pianeta macchina.

La parte rilevante di Star Trek: Legacy può essere visto in questo video: Origin of the Borg

Il gioco online di Star Trek prende questa idea e gioca con essa poiché la nave Borg è simile nell'aspetto al corpo 'interno' della sonda V'Ger
@ClaraOnager Interessante! Quasi mi fa venire voglia di suonarlo.
I Borg hanno migliaia di anni ... VGer no.Pertanto VGer non avrebbe potuto crearli
@Chris L'estratto non afferma affatto che V'Ger "creò" i Borg ...
#4
+8
Rob
2011-02-21 06:44:30 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Speculazione: in Star Trek: Voyager, quando incontrano per la prima volta i Borg, viene affermato (forse da Janeway) che i Borg ottengono nuove informazioni solo per assimilazione. Non sono in grado (o non sono in grado) di fare le proprie ricerche (motivo per cui la Voyager è scortata attraverso lo spazio Borg). Presumo che i Borg siano stati a un certo punto una forma di vita primitiva (non mi è chiaro cosa siano i Borg in realtà) che attraverso l'evoluzione pratica attraverso l'assimilazione - e ad un certo punto sono diventati tecnologicamente avanzati ( e quindi degno di questo nome)

Mi piace l'idea speculativa - molto diversa dalla teoria tradizionale, "erano organici e sperimentavano l'aumento che è andato storto".
Se ricordo bene, il mio pensiero all'epoca (forse qualcuno lo disse in quell'episodio), era perché ai Borg mancavano molte emozioni, il processo di immaginazione e quindi il pensiero innovativo era estraneo o impossibile a loro come specie. Quindi l'incapacità di fare ricerca e sviluppo.
I Borg DO eseguono ricerche, per esempio è stato più volte menzionato che hanno eseguito test sulla particella Omega, e sperimentano ed esplorano attivamente per trovare nuove cose da assimilare (ad esempio le loro incursioni nello spazio fluidico). Dubito fortemente che abbiano strutture di ricerca dedicate poiché non vengono mai mostrate e la maggior parte delle navi Borg hanno già uno scopo generale all'estremo
@TomJNowell: Sono d'accordo. Ho sempre inteso la nozione di assimilazione della conoscenza come un modo facile e veloce per ottenere ulteriore conoscenza, non come l'unico modo per raccogliere conoscenza.
Forse avrebbero potuto assimilare la capacità di fare ricerca.Ovviamente è un po 'difficile immaginare come sarebbe questa specie originale.La specie 0 (in mancanza di un termine migliore) potrebbe non essere nemmeno lontanamente umanoide.
#5
+7
KeithS
2013-02-22 02:17:36 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Star Trek: Primo contatto contiene molte informazioni generali su come i Borg sono diventati quello che sono oggi; fondamentalmente, hanno iniziato come una razza umanoide alla ricerca della perfezione fisica, che hanno esplorato sviluppando e quindi integrando elementi meccanici nella loro fisiologia. Alla fine, gli elementi più meccanici arrivarono a dominare il biologico. La Regina Borg afferma apertamente durante l'interrogatorio di Data che considera la più grande debolezza dei Borg le loro rimanenti vestigia di umanità (umanoidità?), Qualcosa che i Borg si sforzano costantemente di "trascendere" mentre assimilano e si adattano (al contrario di Data, un senziente artificio che cerca di diventare più umano). Il film, tuttavia, non fornisce alcuna specifica della linea temporale o del nome della razza originale che divenne il seme del Collettivo Borg. Sembra che loro stessi lo abbiano dimenticato in quanto non importante.

#6
+2
Derfguy
2015-06-24 21:59:59 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ricordo di aver letto uno script Voyage rifiutato intitolato Origin of the Species in cui le nano-sonde che assimilano le specie nei Borg erano in realtà progettate come un'arma, ma l'arma fallì e accese gli inventori che creavano la specie.

Potete fornire un collegamento per eseguire il backup?
Questa sceneggiatura suona come se fosse presa in prestito dalla storia passata della serie "Berserker" di Fred Saberhagen.I costruttori hanno creato macchine autoreplicanti per distruggere la razza rossa.Dopo che i Berserker hanno eliminato la razza Rossa, hanno acceso i Costruttori e poi hanno iniziato a diffondersi nel resto della galassia con l'intento di distruggere tutta la vita.La prima storia, "Without a Thought", apparve nel 1963 e gli echi della creazione di Saberhagen si possono trovare in molte storie di fantascienza.
#7
+1
The Extinct Surgeon
2013-08-11 17:56:41 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Non ci sono prove, ma si ritiene che il quadrante delta sia l'origine del collettivo Borg. Nemmeno la loro origine biologica. Si crede che fossero una civiltà avanzata umanoide che si è stancata di non essere perfetta. Vogliono raggiungere la perfezione, quindi hanno iniziato ad assimilare le specie. I Vaadwaur furono uno dei primi ad incontrare i borg, i borg avevano assimilato solo una manciata di sistemi stellari.

#8
+1
Valorum
2019-09-26 02:10:19 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Nella sceneggiatura originale di Q, Who?, Guinan parla dell'origine dei Borg. Non ci fornisce una storia completa, ma indica che sono antichi, almeno 100.000 anni come società / specie.

GUINAN: Sono una miscela di vita organica e artificiale che si è sviluppata nel corso di mille secoli.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 2.0 con cui è distribuito.
Loading...