Domanda:
Quale opera di fantascienza o fantasy ha introdotto l'idea di "Infinite Time Loop"?
Umbrella Corporation
2017-03-04 01:55:50 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho incontrato "Infinite Time Loop" innumerevoli volte. Alcuni esempi:

  • Nel film Doctor Strange (2016), Doctor Strange ha portato la dimensione temporale nella dimensione oscura per intrappolare Dormammu in un ciclo temporale infinito.

  • Nell'ultimo episodio della quinta stagione della serie TV Doctor Who (2005), TARDIS ha salvato River Song intrappolandola in un ciclo temporale infinito.

  • Ricordo il Capitano Archer intrappolato in un ciclo temporale infinito nella serie TV Star Trek: Enterprise . Avevano trovato una capsula fluttuante nello spazio che era più grande all'interno e c'era una lotta per la capsula tra razze aliene avanzate.

  • Ricordo che Silver Surfer incontrò Adam Warlock intrappolato nel tempo infinito loop in un cartone animato degli anni '90 (forse la serie animata Silver Surfer).

  • Ricordo che Batman stava vivendo un'esperienza di deja vu mentre combatteva con un cattivo in un cartone animato degli anni '90 o 2000 (forse Justice League o Batman Animated Series o qualche altra serie TV). Ma forse non era un ciclo temporale infinito. Potrebbe essere che il cattivo stesse tornando indietro nel tempo.

Quale opera di fantascienza o fantasy ha introdotto l'idea di "Infinite Time Loop"?

Sono propenso a credere che sia basato su alcuni miti.Considereresti i miti una risposta valida?Ad esempio, la [pagina TVTropes per "Groundhog Day loop"] (http://tvtropes.org/pmwiki/pmwiki.php/Main/GroundhogDayLoop) elenca una versione giapponese dell'inferno in cui si rivivono tutti i peccati che hanno commesso.
@Gallifreyan - Questa è un'interpretazione interessante;Non avevo pensato a storie "primitive" "Fai in modo che non accadesse".
[Questa pagina] (http://sf-encyclopedia.com/entry/time_loop) elenca un racconto del 1932, ma sono certo che il genere sia molto più antico di quello.
Sì, penso che faresti fatica a mostrare che storie come la favola greca di Prometeo, che ogni giorno era costretto a farsi mangiare il fegato da un'aquila (che viene poi rigenerato) o Sisifo, che fu costretto a spingere illa stessa roccia su una collina più e più volte, non ha ispirato in qualche modo l'idea di scorrere il tempo.Nei racconti greci erano immortali immuni dal tempo.Cibo per la mente, comunque.
Solo per notare, alcuni degli esempi che hai fornito (Dr. Who e Star Trek non sono i primi esempi di cicli temporali infiniti nelle rispettive serie ...)
Conta se [il ciclo include * tutto *] (https://en.wikipedia.org/wiki/Eternal_return)?
Non sarà il primo, ma un caso ben noto è Star Trek TNG S5E18 "Causa ed effetto" (1992).
[A Little Something for Us Tempunauts] di PKD (https://en.wikipedia.org/wiki/A_Little_Something_for_Us_Tempunauts) era piuttosto sorprendente (anche deprimente) ma è del 1975.
Cos'è un "loop temporale infinito"?
@user14111 - Una storia in cui un certo periodo di tempo si ripete più e più volte, finché gli individui intrappolati se ne rendono conto e trovano un modo per fuggire. E non dimenticare gli Endless Eight.
Fino a quando * scappano *?Quindi un ciclo temporale infinito non deve essere infinito?(Nessun pericolo di dimenticare gli Endless Eight, visto che non ne ho mai sentito parlare.)
@user14111 A volte, il ciclo temporale non termina, solo la vittima ne esce.
@user14111 Ebbene, se i protagonisti si rendono conto che c'è un loop temporale, evidentemente non c'è davvero un loop temporale e la fuga è possibile.Questo è ciò che rende la storia non noiosa.
Nessuno di questi esempi era "infinito".
@Lightness Qui, infinito implica che il ciclo temporale può andare avanti per l'eternità se non intervenuto.
Quindi, ciclo temporale "non-infinito-ma-avrebbe-potuto-essere-infinito-se-fosse-infinito"
@LightnessRacesinOrbit è mai veramente infinito?Un "while (true);" verrà eseguito "per sempre", ma "per sempre" è un eufemismo per "finché la finestra non viene chiusa" o "finché il sistema operativo non termina il processo" o "finché il computer non viene spento".
@Pharap: In realtà, a seconda dello standard del linguaggio che stai seguendo, [a `while (true);` has undefined] (http://stackoverflow.com/a/30988141/560648) [behavior and could run for negative time] (http://stackoverflow.com/q/5905155/560648) :)
@Pharap: Il loop in All You Zombies è davvero infinito.
@user14111 https: // anime.stackexchange.com / q / 9680
Cinque risposte:
#1
+21
Dronz
2017-03-04 04:39:29 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Essere bloccati in un ciclo temporale infinito è la normalità originale. Le cosmologie indigene tendono ad avere il tempo stesso come un ciclo di rigenerazione, e le persone indigene spesso si riferiscono alla loro esistenza attuale solo come parte di un ciclo. La maggior parte delle religioni del mondo non giudaico-cristiane-islamiche coinvolgono in modo simile un ciclo di vita, morte e rinascita. Quindi il concetto di persone "bloccate" in un ciclo temporale è almeno in parte preistorico.

Un'altra origine molto antica è la mitologia irlandese, dove non solo il tempo è spesso considerato ciclico, ma a volte gli esseri umani entrano nella Faerieland , dove il tempo scorre in modo diverso e gli umani o non tornano mai più, o se lo fanno, la quantità di tempo trascorsa lì è molto diversa dal tempo trascorso tra il momento in cui sono entrati in Faerieland e quando sono tornati. Mentre alcune fate hanno poteri quasi illimitati nel tempo, non sono a conoscenza di una trappola del loop temporale infinito di per sé .

Ci sono anche antichi mitici indiani (qv Mahabharat ~ 700 a.C.) , Buddisti e giapponesi esempi di modi di esistere a una velocità molto diversa di passaggio del tempo e / o invecchiamento rispetto al nostro mondo, anche se ancora una volta non sono a conoscenza di trappole del ciclo temporale infinito di per sé .

Secondo questo articolo sulla storia dei paradossi temporali immaginari, tuttavia,

il primo esempio di una storia "Ricomincio da capo": "Raddoppiato and Redoubled ", un racconto di Malcolm Jameson apparso nel numero di febbraio 1941 di Unknown. Maledetto accidentalmente da una strega, il protagonista ripete all'infinito un giorno "perfetto", tra cui una scommessa fortunata, una promozione, una rapina in banca eroicamente sventata e una proposta di matrimonio di successo.

Non dimenticare i Mangiatori di loto dei Mythos greci, che vengono spesso citati come ispirazione per questo Trope, anche se tecnicamente non è un esempio.
Mi sembra una giornata dannatamente buona.Se è coinvolto un trattore e non ho il raffreddore, contami!:-)
Per quanto riguarda il primo esempio, questo può essere vero per l'universo reale, in un certo senso.Ho dimenticato il nome effettivo, ma l'idea è che ci sia un periodo di tempo dopo il quale la topologia e il contenuto di quella sezione del multiverso sono esattamente gli stessi di prima.Pertanto, questo concetto è pre- * universale *.
#2
+17
Abulafia
2017-03-04 03:10:55 UTC
view on stackexchange narkive permalink

L'enciclopedia di fantascienza elenca un fumetto fantasy del 1932 "Il regalo di compleanno del principe" come uno dei primi esempi. [1]

Si noti che la versione fisica canonica di questo, la "curva simile al tempo chiusa" è stata coniata per la prima volta nel 1937. Nel frattempo, wikipedia afferma che il suo opposto, il paradosso del nonno, appare per la prima volta nella narrativa nel 1933.

[1] http://sf-encyclopedia.com/entry/time_loop

#3
+10
witch'sFISTS
2017-03-04 02:13:24 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho trovato un racconto intitolato "Doubled and Redoubled" di Malcom Jameson pubblicato il 1 ° febbraio 1941. PDF qui se sei interessato

#4
+9
Jeff Zeitlin
2017-03-04 02:04:43 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Le prime storie che abbia mai incontrato sono entrambe di Robert A. Heinlein, All You Zombies e By His Bootstraps . BHB (ottobre 1941) precede AYZ (marzo 1959).

Non sono quelle storie sui cicli temporali * stabili *?Cioè, la persona in quelle storie viaggia indietro nel tempo e agisce in modo tale che le sue azioni creino il futuro.Penso che la domanda si riferisca a un lasso di tempo che, per qualcuno all'interno del ciclo, si ripete all'infinito (pensa al personaggio di Bill Murray in * Groundhog Day *).In un ciclo temporale stabile, per ogni entità, il ciclo si verifica una volta e viene sperimentato solo successivamente da una versione passata di detta entità.
Indipendentemente da altre risposte, qualsiasi cosa di RAH è canonica e quindi è fuori discussione.A meno che non ci sia qualcosa di meglio di Asimov ... :-)
Parlando del compagno di tre grandi Asimov, dovresti leggere [The End of Eternity] (https://en.wikipedia.org/wiki/The_End_of_Eternity), pubblicato nel 1955 ma derivante dal lavoro nel 1953-54.
#5
+2
Tom Zych
2017-03-05 20:18:02 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Non il primissimo esempio, ma prima di altre risposte qui: la storia di Theodore Sturgeon "He Shuttles" (1940) termina con un protagonista completamente malvagio che rimane intrappolato in un ciclo temporale infinito senza speranza di fuga.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...