Domanda:
In The Empire Strikes Back, qual è il significato di Luke che vede la propria faccia nell'elmo di Vader?
Sunny Boy
2012-01-24 18:01:31 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sai, nel momento in cui si trova nella caverna di Dagobah.

Non riesco a trovare il film sul mio disco fisso in questo momento, ma sono sicuro che sia lì!

La risposta è stata su [Movies & TV] (http://movies.stackexchange.com/questions/1005/empire-strikes-back-scene-in-dagobah-with-darth-vader).
@LoïcWolff - L'ho segnalato come una vittima di quello - buona cattura!
[Per meta] (http://meta.scifi.stackexchange.com/questions/1797/are-duplicate-questions-on-different-se-sites-considered-exact-duplicates) questo non si qualifica come un messaggio incrociato duplicare. Non c'è motivo di presumere che fosse intenzionale ed è completamente in argomento in entrambi i siti.
Significa che la * vera * battaglia ... \ * punta al petto \ * ... è * qui *.
Sei risposte:
#1
+22
PhilPursglove
2012-01-24 18:25:49 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Dal romanzo:

Si chiedeva se stesse davvero combattendo contro se stesso, o se fosse caduto preda delle tentazioni del lato oscuro della Forza. Potrebbe diventare lui stesso una figura malvagia come Darth Vader. E si chiedeva se potesse esserci qualche significato ancora più oscuro dietro quella visione inquietante.

Essenzialmente, è la Forza che mostra a Luke un possibile futuro, in cui è caduto al lato oscuro e diventa come Vader. Il mio sospetto è che Luke se la porti addosso portando con sé la sua spada laser

"La tua arma", rimproverò Yoda, "non ne avrai bisogno"

che significa che potresti speculare su cosa sarebbe successo se non fosse entrato armato.

In Heir To The Empire ritorna all'albero e gli mostra un possibile passato invece che futuro, in cui Mara Jade era alla Fossa di Carkoon e ha impedito a Luke di recuperare la sua spada laser da R2-D2.

Avrebbe dovuto dire "La tua arma, non ne avrai bisogno"
#2
+22
Greg
2012-06-27 06:38:46 UTC
view on stackexchange narkive permalink

È anche importante notare che quando Luke ha chiesto: "Cosa c'è dentro?" Yoda ha risposto: "Solo quello che porti con te."

Come Yoda avrebbe notato più tardi (prima?) in uno dei prequel: "La paura porta alla rabbia. La rabbia porta all'odio. L'odio porta alla sofferenza". Luke entrò nella caverna degli alberi portando la sua spada laser, che simbolicamente rappresentava la sua paura. Quindi fu affrontato da Vader, che incarnava anche la sua paura. Si scagliò con rabbia contro la paura, che era un altro passo nel cammino verso il Lato Oscuro.

Quindi la faccia di Luke nell'elmo di Vader simboleggia il suo soccombere alla paura, e da lì, al Lato Oscuro.

Meta-testualmente parlando, prefigura anche la connessione padre / figlio di Vader / Luke rivelata più avanti nel film.

“È anche importante notare che quando Luke ha chiesto:“ Cosa c'è lì dentro? ”Yoda ha risposto:“ Solo quello che porti con te. ”Forse Luke ha portato la sua action figure di Darth Vader con sé nella caverna.
Non ha detto anche la citazione "La paura porta alla rabbia" nella trilogia originale?O almeno una sua variante?
#3
+7
n611x007
2012-06-27 13:45:55 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Può essere riassunto in tre punti:

  • L'odio porta all'autodistruzione.

  • "Io sono tuo padre . "

  • Luke sente Vader ancora umano.

Primo : una forte forza oscura nella grotta nebbiosa, Luke entra da solo. Quando improvvisamente incontra il suo acerrimo nemico, si sente come se fosse abbastanza forte da sconfiggerlo. L'odio gli dà potere, l'odio provato per la perdita della sua famiglia, "padrone" e amici, e per la sua vita pietosa trascorsa all'ombra dell'Impero. Luke che ora si sente più forte vince Vader. La sensazione narcisistica della propria magnificenza in battaglia cresce in lui con l'odio, si diverte a punire una creatura più debole (il suo nemico) perché sfugge alle responsabilità in nome del Bene. Alla fine non mostra pietà e uccide "la bestia", solo per trovare il proprio volto sotto la maschera alienante.

Quando ha sconfitto il suo nemico non era più bravo di lui. Con l'inganno di pensare che sia reale, ha fatto le scelte sbagliate, si è sentito autorizzato a fare le stesse scelte sbagliate che hanno portato il suo nemico a diventare quello che è. Tutto in nome di distruggerlo per sempre. Luke era sulla strada di qualsiasi altro Sith e fondamentalmente ha tradito se stesso, i suoi amici, i suoi valori e i suoi ideali. Luke divenne proprio il nemico che cercava di distruggere.

"Chi combatte con i mostri dovrebbe fare in modo che lui stesso non diventi un mostro. E quando guardi a lungo un abisso l'abisso guarda anche dentro di te. "
Friedrich Nietzsche," Beyond Good and Evil ", 1886.

Così il muso lungo!

Il significato del secondo punto è più personale per lui. La grotta ombrosa è un luogo che rende i tuoi sensi interiori molto sensibili. È legato a Vader e inconsciamente lo sente dalla Forza (in modo simile a come ha intuito in seguito di sua sorella). Era lontano dall'accettare o anche solo rendersi conto della connessione, ma aveva già iniziato a sentirla. Cercando vendetta sul suo nemico, in realtà sta cercando un'altra tragedia familiare. La Forza allora gli diede un avvertimento. Il viso assomiglia al suo, la Forza sta cercando di suggerire la relazione con lui.

Una terza cosa importante (dovrebbe essere combinata con quanto sopra)
era realizzare che anche Vader è ancora un essere umano e quindi ha dei sentimenti.

Senza testo esplicativo, non trovo questa una risposta utile.
ok, fammi vedere ...
Stai scherzando?Questa è una delle migliori risposte!Rende molto chiaro come l'episodio V sia l'episodio migliore: una scena contiene tutto quel bagaglio e sfida le persone a capirlo invece di sputare azione dopo azione.
#4
+6
bitmask
2012-01-24 18:19:45 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Cerca di uccidere Vader in quella grotta (riesce a tagliargli la testa, quindi direi che ci è riuscito). Per me, la sua faccia nell'elmo è un avvertimento per lui, dicendo: attenzione, se continui sul percorso indicato dalla tua ultima azione (tagliare la testa di Vader) diventerai lo stesso che stai combattendo.

Il problema dei Jedi è che non dovrebbero agire in base all'odio. Ma leggendo correttamente l'espressione di Luke (prima di colpire Vader), la sua azione nella grotta non era affatto governata dalla pura difesa personale.

#5
+2
Paul
2013-11-04 20:14:48 UTC
view on stackexchange narkive permalink

È davvero più semplice delle risposte precedenti: questo era semplicemente un test di Yoda per vedere quanto o quanto Luke ha imparato. Yoda ha dichiarato che un Jedi non attaccherà. Luke ha fallito il test attivando la sua sciabola prima di Vader; poi coinvolgere e uccidere Vader.

Non penso che sia affatto giusto. hai qualche fonte per questo?
#6
-1
scrollriddle
2014-09-18 23:57:02 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Bene, questa è un'ottima domanda! Luke intuì che stava succedendo qualcosa e chiese a Yoda al riguardo. Luke fu portato via da Yoda, verso la grotta. Yoda sembrava avere già un'idea di cosa stesse succedendo. Yoda ha detto a Luke che non avrebbe avuto bisogno della sua arma. Vedi, Yoda sa già cosa sta succedendo. Luke, come sempre, agisce qualunque cosa pensi sia giusta e porta con sé le sue armi. Luke entra nella grotta. Quello che sta succedendo qui è che Luke sta AFFRONTANDO LA SUA PAURA. Questa è la prova. Questo è lo stesso test che si può trovare in "The Never Ending Story". Quando Atrau si affaccia allo specchio. Bastian (il ragazzo che legge il libro) si fonde con Atrau. Qui, nella grotta, Luke non riesce ad affrontare la sua paura, estrae la sua arma e taglia la testa di Vadar, solo per vedere se stesso sotto di essa. Ecco un'altra fusione tra i personaggi. Se fossi Luke, come interpreteresti ciò che hai appena visto? Vedi qualcosa che ti fa paura (Vadar) e vai e uccidilo! Questo non è il modo in cui lo jedi ........... è "Tip-Toeing" verso il percorso dei sith. E così facendo, vede che non è migliore di Vadar. In effetti, questo è ciò che farebbe Vadar. Quindi, la sua testa all'interno della maschera è una rappresentazione che è molto vicino a indossare "The Skin Of Evil"! Non dimenticare, Luke lascia dagobah e Obi-one esce per parlare con Yoda. Stavano sicuramente addestrando Luke ad uccidere Vadar, ma non a diventare un Sith. Quindi .....................

Potresti modificarlo un po '. Al momento è un muro di testo con * alcuni * punti rilevanti e molto riempitivo.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...