Domanda:
Perché durante la battaglia di Endor non è stato possibile penetrare lo scudo che protegge la Morte Nera?
Moo
2016-01-05 19:08:19 UTC
view on stackexchange narkive permalink

In The Force Awakens ...

Han Solo porta Finn a bordo della base Star Killer effettuando un salto di velocità della luce all'interno dei suoi scudi, che riesce completamente - loro sembrano non essere scoperti e in grado di portare avanti la loro missione.

Tuttavia, nella battaglia di Endor c'è un piano elaborato per eliminare gli scudi della Morte Nera II attaccando il generatore di scudi su Endor prima che Lando possa far volare il Falcon nel cuore della Morte Nera II per guidare l'attacco al reattore centrale.

Perché non avrebbero potuto usare lo stesso approccio di Solo in TFA?

Non sono convinto che sia un miglioramento del Falcon dato che non ne viene menzionato nessuno, e infatti Solo commenta "non ti piacerà" quando gli viene chiesto come farà a realizzare l'impresa in TFA, quindi presumo sia una tecnica semplice. Viene menzionata una qualche menzione di "scudi frazionari", per cui la base Star Killer è protetta da qualsiasi cosa più lenta della velocità della luce, ma questo apre solo la questione del perché non usare un'arma della velocità della luce mirata al punto giusto?

perché il Primo Ordine è diventato intelligente e ha messo il generatore di scudi * dietro * gli scudi.
@MikeEdenfield ... scudi che lasciano entrare qualsiasi nave fintanto che puoi azionare un interruttore nei giusti secondi alla velocità della luce ...
La mia opinione è che Han abbia più esperienza con il pilotaggio di astronavi ora rispetto a 30 anni fa.Non che allora non avrebbe osato farlo, ma non avrebbe saputo come farlo.
Ha funzionato per una singola nave - e non per nessuna nave - con uno dei migliori piloti della galassia.Ma l'intera flotta ribelle?Con centinaia o migliaia di navi, enormi Mon Calamari Star Cruiser e mercantili?
@Neow se usassi lo stesso approccio a Endor, non avresti bisogno dell'intera flotta ribelle - sarebbe sufficiente solo il Falcon che fa le sue cose all'interno della Morte Nera.
Sono passati 30 anni da Endor.Non è possibile che abbia inventato il trucco da qualche parte in tutto quel tempo?
@Moo Shields che non prevedeva che un pilota facesse qualcosa di folle suicida come abbandonare la velocità della luce nell'atmosfera del pianeta.
Scudi @MikeEdenfield che non proteggono contro una nave pilotata da droidi che fa la stessa cosa di una corsa kamikazi contro un bersaglio ...?Scudi abbastanza inutili quindi, eh?
@Moo: come è QUALSIASI diverso dall'avere uno sfiato termico attraverso il quale puoi far cadere un siluro;o avere un tunnel per il generatore di corrente attraverso il quale Falcon può volare;o non mettere DUE generatori di scudi sovrapposti per il backup su Endor;o ... È così che si muovono nell'Impero
@DVK Il tunnel può essere perdonato perché la Morte Nera II era in costruzione, ma sono d'accordo con te sul resto dei punti.
@DVK - Si potrebbe sostenere che l'Imperatore abbia deliberatamente messo il generatore di scudi in una posizione esposta su Endor per attirare i ribelli ad attaccarlo, come parte della sua trappola elaborata.
Perché l'Impero ha assunto adulti per installare i loro scudi, invece di incaricare persone che erano effettivamente adolescenti?
@Moo, non stiamo parlando di pochi secondi qui, a una velocità apparentemente più veloce della velocità della luce che avresti letteralmente nano secondi prima di essere ben oltre il pianeta poiché ci vuole esattamente la luce (0,0425 secondi per volare oltre la Terra).Francamente non ho alcun problema con lo sfarfallio degli scudi, ho problemi a credere che chiunque possa avere il tempo giusto per farlo a mano.
Se supponiamo che il piano possa funzionare con la Morte Nera 2, allora non ci sarebbe nemmeno il tempo o lo spazio per uscire di nuovo.Lando sarebbe stato catturato all'interno dello scudo e fatto saltare in aria insieme al DS2.Vediamo sempre che ci vuole tempo per entrare nella velocità della Luce, e qui - il tempo sarebbe qualcosa che non avevano.
Perché alla fine seguono tutti [The Code] (http://wiki.lspace.org/mediawiki/The_Code).Senza il codice non sei altro che un delinquente in perizoma - tuta spaziale - qualunque cosa.È per questo che un eroe virtuoso batte sempre 7 cattivi.È per questo che gli Evil Dark Lords (dei Sith - qualunque cosa) lasciano sempre una porta sul retro / una presa d'aria termica / un tunnel del generatore di energia nella loro Montagna del Terrore / Morte Nera.È per questo che i cattivi * sempre * assumono scagnozzi incredibilmente stupidi e li equipaggiano in uniformi con elmetti che * coprono tutta la faccia *!È il codice.Vivi secondo il codice ... sei il codice ... o il codice ti prende.
FWIW, è esattamente quello che hanno fatto nell'omaggio di SG1 a Endor.
La logica del tuo ultimo spoiler è tornata in primo piano."... quindi presumo ...".Suppongo l'esatto contrario.In effetti, ho capito che il motivo dell'opinione che Han predice Finn avrà è che è suicidamente difficile, e quindi questo è espresso in modo che il pubblico capisca che non è una cosa facile.
perché lo scudo che protegge la 2a Morte Nera potrebbe respingere una potenza di fuoco di grandezza di han solo
Undici risposte:
#1
+83
Umbrella Corporation
2016-01-05 19:48:51 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Canon non ha una risposta, ma posso pensare a tre cose:

  • A quel punto, Han non sapeva di poter penetrare uno scudo alla velocità della luce. 30 anni sono tanti per imparare cose nuove e spericolate. Forse Han l'ha saputo per caso o studiando scudo oppure la sua mente spericolata ha improvvisamente fatto venire un'idea basata su ciò che sapeva.

  • Scudo della Morte Nera non fluttua. Han ha detto questo:

    Nessun sistema di difesa planetario può essere sostenuto a un ritmo costante. Ci vorrebbe troppa potenza. Gli scudi fluttuano a una velocità predeterminata. Impedisce a qualsiasi cosa che viaggia a velocità inferiore alla velocità della luce di passare.

Quindi, è una possibilità che lo scudo della Morte Nera non debba fluttuare a causa del minore fabbisogno di energia (La Morte Nera era molto più piccola).

  • Non c'era spazio adeguato sotto lo scudo della Morte Nera per le manovre. Starkiller era un pianeta con atmosfera e le persone camminano sulla sua superficie e ci sono edifici e alberi in superficie. Quindi, lo scudo doveva essere costruito nel cielo lasciando molto spazio nell'atmosfera sottostante per le manovre. D'altra parte, le persone non hanno bisogno di stare sulla superficie della Morte Nera e le torrette ecc. Non richiedono molto spazio. Anche se uno prende di mira una baia o un buco per l'ingresso, sarebbe un suicidio perché ancora una volta non sarai in grado di rallentare prima di schiantarti.
+1 per "no ** planetario ** ...".Questa è la citazione assassina per quanto mi riguarda.
E un altro +1 per lo spazio sotto lo scudo della Morte Nera.Dato che erano quasi venuti in superficie, e la base di Starkiller era * molto * più grande.
Lo scudo copre effettivamente l'intero pianeta?Sarebbe stupido.L'unico punto debole del pianeta sono le dimensioni di un grande complesso edilizio.Anche se decidi di coprire tutto l'hardware esposto, dovrebbe essere inferiore al 10% della superficie del pianeta.Bombardare la foresta deserta non porterà a nulla.
-1
Sto pensando allo scudo in Return of the Jedi: lo hanno mostrato proiettato da Endor e vicino alla Morte Nera stessa.Quindi, anche se potessi passare, andresti semplicemente a schiantarsi.
@user45623 se lo scudo copriva solo il punto debole, puoi semplicemente far cadere le truppe di terra fuori dallo scudo ed entrare come ha fatto l'Impero a Hoth
La Morte Nera non era completa e utilizzava uno [scudo sferico] (https://www.google.com/search?q=star+wars+death+star+shield&safe=active&espv=2&biw=1031&bih=778&source=lnms&tbm=isch&sa=X & ved = 0ahUKEwjH2P3_uJbKAhUBSGMKHVyMAL8Q_AUIBygC).C'erano molti posti in cui avrebbero potuto entrare, se possibile / ragionevole.
Le navi imperiali @user45623 sono in grado di isolare interi pianeti (c'è anche una procedura per farlo, usando solo tre cacciatorpediniere stellari - una piccola parte dell'intera flotta).Se non proteggi il tuo intero pianeta, morirai comunque.Gli scudi planetari completi possono prevenire "qualsiasi bombardamento" (che può realisticamente essere fatto con una flotta di navi capitali).Questo è il motivo per cui l'Impero ha costruito la Morte Nera in primo luogo: può penetrare qualsiasi scudo (al momento in cui è stato progettato).Anche allora, puoi vedere lo scudo di Alderaan resistere per una frazione di secondo: quelle cose sono * forti *.
La trama di Rogue One mette abbastanza in conto la citazione "no * planetario * ...", specialmente perché Rogue One accade pochi decenni prima del Risveglio della Forza, quindi la tecnologia esiste sicuramente (vedi lo scudo planetario su Scarif).L'universo sembra molto ... incoerente.
@Moo Non credo sia incoerente.Avevano bisogno di distruggere il portale dello scudo perché nessuno sapeva che potevano penetrare lo scudo planetario con la velocità della luce.Semplice.
Sì, non lo compro, mi dispiace
#2
+35
DVK-on-Ahch-To
2016-01-05 19:43:57 UTC
view on stackexchange narkive permalink

In base al romanzo Foster, la base Starkiller aveva un tipo speciale di scudi planetari .

Erano, se posso usare il mio termine al posto della descrizione più verbosa del canone, sfarfallio”.

Ciò significava che il Falcon non si limitava a teletrasportarsi attraverso lo scudo - Han pianificò - e riuscì - a entrare nello scudo facendolo cadere molto-molto velocemente attraverso lo scudo mentre era abbassato .

L'approccio alla velocità della luce era semplicemente quello di ottenere abbastanza velocità, in modo che il Falcon non venga catturato dallo scudo mentre lo attraversa troppo lentamente.

Dato che la Morte Nera non era su scala planetaria (hanno mostrato il confronto delle dimensioni nel film ed era molto più piccola ), presumibilmente avevano la capacità di schierare uno scudo permanente che non tremolava solo per abbassare la bolletta elettrica per risparmiare energia. (inoltre, come un'altra risposta ha saggiamente notato, era molto meno pericoloso andare su Endor e spegnere lo scudo, il che non era un'opzione su Starkiller, una comoda luna della foresta che ospitava il generatore di scudi non inclusa nel set LEGO)

Per affrontare "perché non usare un'arma leggera":

  1. Dal momento che Han deve esplicitamente cronometrare il loro passaggio, il presupposto è che questo non è qualcosa che può essere automatizzato

  2. E anche se potesse, Resistance non ha niente del genere in un batter d'occhio. Tutto quello che hanno è un Falcon, il nuovo strano trasporto di Leia, 30 o meno X-Wings e un sacco di grinta.

Quindi, Fosters novelisation lo attribuisce, essenzialmente, all'incompetenza?
scudi che ... non schermano.Vedi i miei altri commenti sopra per come questo avrebbe potuto essere utilizzato senza alcun rischio per un pilota umano.
per qualche motivo non posso aggiungere una menzione per DVK ...
Ahhh ok - Sono ancora dell'opinione, tuttavia, che gli scudi che possono essere aggirati così facilmente sono un prodotto dell'incompetenza, specialmente quando sembrava non esserci alcun sistema di rilevamento a livello mondiale per sostenere la debolezza dello scudo.
@Moo - Controlla la mia altra risposta recente che descrive in dettaglio il background del generale Hux :) Il tizio ha eliminato il post dal nepotismo.
Eh, beh non l'ho fatto;)
Vado a rimuovere il mio tendalino poiché è meglio
@Oak - Suggerirei di annullare l'eliminazione se non ti dispiace.La tua risposta potrebbe non essere migliore, ma non è affatto male (IMHO).
A proposito, nel canone dell'Universo Espanso di Star wars, l'Impero ha sviluppato un Galaxy Gun in grado di sparare missili in grado di volare attraverso l'iperspazio e puntare sul suo bersaglio: http://starwars.wikia.com/wiki/Galaxy_Gun.
@Moo "Facilmente bypassato" è relativo ... una persona che passa NON fa qualcosa facilmente bypassato.Non puoi proteggerti da tutto: persone, nuovi progressi tecnologici, sabotaggi, ecc. Una persona alla guida di una nave - con riflessi perfetti o qualche nuova tecnologia che ha appena raggiunto il mercato - non nega il fatto che lo scudo fosse una protezione perfettaprima e non nega il fatto che protegge ancora dagli altri miliardi di persone nell '"universo conosciuto".
In che modo Han ha sincronizzato il suo approccio con il tempo di inattività dello scudo se proveniva dall'iperspazio da un altro sistema?
C'è qualche accenno a questi scudi tremolanti e al tempismo preciso di Han nella sceneggiatura del film?
@DVK è vero, ma la tua risposta è un po 'più completa e, essendo qui, la mia diventa ridondante.Diverse tende da sole simili, ma con un dettaglio in più o in meno dovrebbero essere raggruppate per essere più facili da leggere per gli altri utenti (secondo me).Ecco perché l'ho cancellato e preferirei tenerlo nascosto =)
@Oak - per citare Bane, "Ammirevole, ma sbagliato" :)) Una piccola ricompensa in arrivo, solo per aver preso una posizione di principio :)
L'ho visto di nuovo ieri sera.La frase specifica che ha usato era "frequenza di aggiornamento frazionaria".
#3
+9
Mohair
2016-01-05 23:13:58 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ricordi che l'intera operazione Endor è stata una trappola tesa dall'Impero? È stato progettato per attrarre e distruggere l'intera flotta ribelle e per portare Luke Skywalker all'Imperatore. Niente era quello che sembrava. Sottolineare i difetti, come mettere il generatore di scudi su Endor, non ha senso. I "difetti" sono stati progettati. Il generatore di scudi era un'esca.

Non hanno alcuna pretesa del genere alla base di Star Killer. Non stanno cercando di incoraggiare alcuna attenzione da parte della resistenza e le loro difese lo riflettono.

Sì, anche se questo sembra l'opposto di una risposta alla domanda - potrebbe piuttosto essere aggiunto al testo della domanda, in quanto indica ancora un altro livello di ridicolo perché questa base sarebbe vulnerabile allo stesso tipo di distruzione, questa volta senzaanche bisogno di gran parte di un piano o di informazioni o analisi dettagliate.Quindi, se la tecnologia successiva da parte di persone che non tirava una trappola poteva essere facilmente aggirata in TFA, perché davvero non potevano fare lo stesso a Endor?
_I "difetti" sono stati progettati in._ - "Non è un bug signore, è una caratteristica."
#4
+7
Mike Scott
2016-01-05 19:29:08 UTC
view on stackexchange narkive permalink

La Base Starkiller era molto più grande della seconda Morte Nera, essendo delle dimensioni di un pianeta anziché di una piccola luna, quindi è possibile che non ci fosse abbastanza spazio all'interno dello scudo della Morte Nera perché la manovra funzionasse. Se lo scudo misurava 10.000 chilometri invece di 1.000, alla velocità della luce hai 1/30 di secondo invece di 1/300 di secondo per uscire dall'iperspazio esattamente al momento giusto.

C'erano parti della Morte Nera II attraverso le quali si poteva vedere il campo stellare e il pianeta sul lato opposto, inoltre c'erano dei pezzi mancanti: mira a uno di quelli e hai una finestra di opportunità molto più ampia.
@Moo DS2 Diversi scudi (Luna piccola, stabile ... pianeta, "tremolante"), diversi punti deboli (generatore vulnerabile vs sfarfallio).C'è qualcosa che dice che lo scudo del DS2 avesse la stessa debolezza?
@WernerCD Inoltre, generatore di scudi interni vs generatore di scudi eterni.
#5
+3
joshbirk
2016-01-06 01:11:57 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Perché Leia e il comando Ribelle hanno respinto l'idea

Questo è altamente speculativo, ma il commento di Han a Leia

Che non le piacerà

suggerisce che gli ha già offerto questo piano e che l'hanno rifiutato. Cosa che logicamente avrebbero perché:

Non ci sono prove che gli scudi della Morte Nera II funzionino come Han descrive in TFA, quindi non sappiamo nemmeno se funzionerebbe

E

I ribelli hanno un'alternativa molto meno rischiosa sotto forma di una nave rubata e codici per un passaggio sicuro. È più sicuro e ha una probabilità molto più alta di successo senza essere rilevato fino a quando lo scudo non scende. Una volta che il Falcon avesse raggiunto l'atmosfera di Endor, probabilmente sarebbe stato rilevato e il concerto sarebbe finito. E se lo provassero con navi più grandi, potrebbero facilmente perdere la maggior parte delle loro forze in un incidente.

#6
+2
Jimbo Jonny
2016-01-06 01:58:30 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Supponendo che la Morte Nera su Endor avesse lo stesso tipo di scudo, c'erano ancora 2 modi possibili per farlo. 1) distruggi il generatore, 2) salta dentro lo scudo. Hanno semplicemente scelto di distruggere il generatore. Il commento di Solo su di loro "non mi piace" indica che il salto con lo scudo è un'idea davvero pericolosa ... quindi è ovvio che con entrambe le opzioni disponibili avrebbero scelto di provare a distruggere il generatore. Con lo Star Killer era la loro unica opzione ... nessun generatore esterno.

Un'altra considerazione è che anche lo Star Killer molto più grande potrebbe aver avuto più spazio tra l'oggetto / scudo in cui saltare ... potrebbe non erano affatto praticabili per la Morte Nera più piccola.

Per quanto riguarda il solo utilizzo di un'arma a velocità della luce per distruggere lo Star Killer senza che gli scudi costituissero un problema: non ne avevano uno che potesse fare quel genere di danno. Anche una volta entrati nello scudo hanno avuto problemi a infliggere la quantità di danni di cui avevano bisogno per distruggerlo e hanno dovuto aggiungere danni dall'interno per abbatterlo.

#7
+2
user151841
2016-01-07 03:22:44 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Una considerazione potrebbe essere che l'atterraggio su una struttura delle dimensioni di un pianeta che esce dalla velocità della luce è un trucco più facile da realizzare rispetto all'arrivo quasi a un punto fermo sulla superficie di un oggetto delle dimensioni di una stella della morte.

La distanza tra lo scudo e la superficie è fondamentale: ce n'è di più sul pianeta della Morte Nera.

È stata una manovra rischiosa anche per il Falcon; potrebbe essere stato completamente irrealizzabile per le altre navi ribelli.

#8
+1
Senior Captain Thrawn
2016-02-20 14:35:52 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Non ho letto la maggior parte delle risposte, quindi mi dispiace se duplico le risposte fornite. Ma nell'episodio 6, l'alleanza ribelle ha dovuto disabilitare gli scudi prima che la stella della morte fosse distrutta. Inoltre, Thrawn aveva creato un forte scudo ombrello che è molto diverso dalla base del Crapshooting (starkiller? Voglio dire davvero? Nuovi ragazzi di Star Wars che fai schifo a nominare tanto quanto George lucas fa schifo a inventare nuove idee per Star Wars) che usato una sorta di schermatura dell'impulso, il che significa che ci sono lacune che si verificano per millisecondi. il che porta ad altri problemi con il film ...

Ciao e benvenuto nel sito.Leggere le altre risposte a una domanda a cui stai pensando di rispondere è di solito una buona idea: aiuta a evitare duplicati ea migliorare la tua risposta.
#9
  0
Trisped
2016-01-07 07:00:09 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Le due situazioni avevano obiettivi diversi, quindi sono state selezionate soluzioni diverse.

In Return of the Jedi, l'obiettivo era distruggere la Morte Nera II sparandogli con l'intera flotta ribelle. Lo scudo deve essere abbassato perché funzioni.

In FTA, l'obiettivo era quello di portare una piccola squadra attraverso lo scudo e in superficie.

Ci sono anche altri motivi basati sulla trama :

  • I capi militari erano probabilmente a conoscenza della limitazione comune dello scudo, ma se fosse stato sfruttabile, sarebbe stato rimosso. Essendo un contrabbandiere, Han era probabilmente una delle poche persone che sapeva come sfruttare la limitazione, quindi potrebbe non essere mai stata presa in considerazione. Altrimenti avrebbero potuto inviare alcune ali X e ali Y ed eliminare il nucleo. È anche possibile che non si aspettassero che la detonazione del nucleo fosse abbastanza attiva da distruggere la stazione spaziale perché non era completamente operativa. In questo caso, avrebbero avuto bisogno dell'intera flotta per distruggerla.
  • Han stava scendendo sul pianeta con Leia. Piuttosto che rischiare la sua nave e la flotta, Han avrebbe potuto tenere per sé l'idea radicale. Avevano un buon piano, non ce n'era bisogno di uno pazzo.
  • Come è stato affermato nei commenti e in altre risposte, DS2 potrebbe utilizzare un diverso tipo di scudo (scudo delle dimensioni del satellite esterno vs scudo della dimensione del pianeta interno) che potrebbe non essere noto per avere questa limitazione.
Il motivo per cui la piccola squadra è arrivata in superficie in entrambi i film era disabilitare gli scudi: in nessuno dei due film avevano un obiettivo secondario ufficiale.È stato solo dopo l'atterraggio che Finn ha rivelato che stava cercando Rey, quindi non è stata una considerazione quando hanno escogitato il piano.
Mentre le piccole squadre avevano entrambe lo stesso lavoro (disabilitare lo scudo), il modo in cui arrivavano al lavoro era radicalmente diverso.In uno, hanno usato una navetta rubata per raggiungere una posizione fuori dallo scudo.Nell'altro, hanno usato una limitazione dello scudo per entrare nello scudo.Questa differenza è il motivo per cui hanno soluzioni diverse.Se hai bisogno di passare attraverso un pistone frantumatore, corri molto veloce o lo spegni?Dipende se puoi spegnerlo prima di attraversarlo.
#10
  0
Yazbod
2016-01-08 04:06:57 UTC
view on stackexchange narkive permalink

La grande differenza: in RoTJ, la trama è effettivamente pensata. In TFA, è solo un McGuffin a farli entrare. Anche se gli scudi della base Starkiller tremolano a una velocità predeterminata, come fa Han Solo, che ha passato anni a scappare dall'essere un membro della Ribellione (scusa, Resistenza), ne sa qualcosa? Nessuno conosceva i dettagli nel film sulla base di Starkiller fino a quando Sanitation Stormtrooper Finn non ha spiegato tutto comodamente, e non sapeva delle fluttuazioni dello scudo.

Inoltre, come diceva uno dei poster precedenti, il tempo di reazione necessario per impedire all'MF di schiantarsi contro la base è una finestra ridicolmente piccola. Un Han Solo molto vecchio, visto che è quello che è, non avrebbe le reazioni per farlo.

#11
  0
DieHard200904
2017-07-06 23:29:03 UTC
view on stackexchange narkive permalink

La Base Starkiller probabilmente aveva una fonte di energia comune sia per la sua super arma che per i suoi scudi deflettori. Ciò non include il tipo di energia necessaria per mantenere il clima su Starkiller fresco mentre la base aspira materia da una stella, che è plasma super caldo a migliaia o milioni di gradi Celsius.

Inoltre, il lo scudo deflettore si estendeva più lontano dalla superficie planetaria rispetto a quello della Morte Nera. Con così tanta energia spesa per le operazioni (oltre al massiccio scudo planetario), probabilmente avrebbe funzionato a intermittenza.

Ciao e benvenuto nel sito!Questa risposta sembra principalmente speculazione: puoi aggiungere riferimenti a fonti affidabili per eseguirne il backup?


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...