Domanda:
Come ha fatto Vader a salvare Luke a portarlo dalla parte buona?
Christopher Henderson
2015-08-07 04:46:31 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Non poteva Vader salvare suo figlio e continuare a essere un Signore dei Sith? Non avrebbe potuto lasciare andare Luke e fondamentalmente diventare l'Imperatore e avere la Galassia per sé? Non credo che uccidere l'Imperatore per salvare tuo figlio ti convertirà automaticamente al lato chiaro. Illuminami.

Sei sicuro di non averlo al contrario?Vader torna dal lato leggero della Forza e * poi * salva suo figlio?
Credo che nell'episodio III - La vendetta dei Sith, Anakin sia morto e sia nato Darth Vader.Nell'episodio VI - Il ritorno dello Jedi, Anakin è rinato quando è tornato al lato chiaro.Darth Vader NON era più VIVO.
"Non poteva" ... ovviamente non poteva "continuare ad essere un Signore dei Sith", perché essere vivo è una delle condizioni necessarie per farlo.E sapeva perfettamente che non sarebbe sopravvissuto a uno scontro con Sidious (che doveva sempre stare al passo con Vader, dato che è così che fanno i Sith).Quindi, sacrificio di sé per la vita di suo figlio.Sembra abbastanza sufficiente per tornare indietro se me lo chiedi (anche se è "solo" per tuo figlio).
Sei risposte:
#1
+160
Wad Cheber stands with Monica
2015-08-07 06:26:04 UTC
view on stackexchange narkive permalink

La risposta breve è: Perché si è sacrificato per amore di suo figlio, che aveva appena risparmiato la sua vita quando era stato sconfitto e impotente.

Per la risposta completa , dobbiamo iniziare con un po 'di storia.

Quando Luke si prepara ad arrendersi a Vader, si ferma per dire a Leia la buona notizia ("Sono tuo fratello!") e la cattiva notizia (" Vader è nostro padre! "):

Luke: Allora sai perché devo affrontarlo.

Leia: No! Luke, scappa, lontano! Se riesce a sentire la tua presenza, lascia questo posto! Vorrei poter venire con te.

Luke: No, non lo fai. Sei sempre stata forte.

Leia: Ma perché devi affrontarlo?

Luke: Perché c'è del buono in lui. L'ho sentito. Non mi consegnerà all'Imperatore. Posso salvarlo. Posso riportarlo dalla parte buona. Devo provare. [bacia Leia sulla guancia, poi se ne va]

Luke trova un soldato imperiale e si arrende; viene portato da Vader, ma la riunione di famiglia non va esattamente come Luke aveva programmato:

Darth Vader: l'Imperatore ti stava aspettando.

Luke Skywalker : Lo so, padre.

Vader: Allora, hai accettato la verità.

Luke: Ho accettato la verità che una volta eri Anakin Skywalker, mio ​​padre.

Vader: [replica arrabbiata] Quel nome non ha più alcun significato per me.

Luke: È il nome del tuo vero io. Hai solo dimenticato. So che c'è del buono in te. L'Imperatore non l'ha scacciato completamente da te.
[si sposta sul lato del passaggio, lontano da Vader]
Ecco perché non hai potuto distruggermi. Ecco perché non mi porterai dal tuo imperatore adesso.

Vader: [ispeziona la spada laser di Luke] Vedo che hai costruito una nuova spada laser. Le tue abilità sono complete. Sei davvero potente, come ha previsto l'Imperatore.

Luke: Vieni con me.

Vader: Obi-Wan una volta pensava come te. Non conosci il potere del lato oscuro! Devo obbedire al mio padrone. 1

Luca: I tuoi pensieri ti tradiscono, padre. Sento il bene in te, il conflitto.

Vader: Non c'è conflitto.

Luke: Non sei riuscito a convincerti ad uccidermi prima e non ti credo mi distruggerai adesso.

Vader: sottovaluti il ​​potere del lato oscuro. Se non combatterai, incontrerai il tuo destino.

Luke: Non mi trasformerò ... e sarai costretto ad uccidermi.

Vader: Se quello è il tuo destino.

Luke: Cerca i tuoi sentimenti, padre. Non puoi farlo. Sento il conflitto dentro di te. Lascia andare il tuo odio!

Vader: È troppo tardi per me, figliolo. 2 L'Imperatore ti mostrerà la vera natura della Forza. Ora è il tuo padrone.

Luke: Allora mio padre è veramente morto.

Ci sono due linee cruciali qui, ma sono molto facili da trascurare:

1 La scelta delle parole di Vader qui è importante. Dice "Non conosci il potere del lato oscuro. Devo obbedire al mio padrone!" Perché questo è importante? Perché significa che Vader non obbedisce a Palpatine perché gli piace o perché vuole farlo. Obbedisce perché il lato oscuro è troppo potente per resistere. È intrappolato.

2 Di nuovo, quando Luke dice "Lascia andare il tuo odio!", Vader non dice "Assolutamente no! L'odio è la cosa migliore in assoluto e lo adoro! " Dice, piuttosto mesto: "È troppo tardi per me, figliolo. L'Imperatore ti mostrerà la vera natura della Forza. Ora è il tuo maestro". Questo mi dà l'impressione che:

  • Vader si rammarica di essere diventato un Sith. Non gli piace essere Vader. Sente che le sue cattive decisioni in passato lo hanno condannato a rimanere malvagio e, se ne avesse l'opportunità, tornerebbe indietro e farebbe le cose in modo diverso.

  • Se Vader potesse lasciare il servizio dell'Imperatore, lo farebbe, ma pensa di non essere abbastanza forte per farcela, o abbastanza bravo da meritare una vita migliore. Si odia.

Andiamo avanti:

Luke viene portato davanti all'Imperatore e Vader lo provoca a perdere la pazienza e ad attaccare Vader con rabbia cieca. Dopo una breve ma feroce battaglia, riacquista la calma dopo aver tagliato la mano di Vader.

Si rende conto che uccidere Vader equivarrebbe a diventare Vader. Ancora più importante, ha finalmente realizzato ciò che nessun altro sa: Vader non è un signore del male mostruoso e onnipotente. Dietro la spaventosa maschera nera e l'armatura robotica, Vader è in realtà solo un vecchio fragile e intimorito che non ha alcun controllo sulla propria vita. Provando pietà per il padre ferito e umiliato, Luke getta da parte la sua sciabola leggera.

Luke dichiara con orgoglio la sua lealtà al Lato Leggero della Forza e ribatte in faccia la derisione dell'Imperatore. L'Imperatore è infuriato e scatena una raffica di Forza-Fulmine. Questo è il momento in cui viene rivelato il piano di Luke: è del tutto indifeso contro l'attacco dell'Imperatore, o almeno sembra esserlo, e prega suo padre di aiutarlo. Ha appena mostrato una misericordia inaspettata per suo padre, e quell'atto è ciò che mette in moto le ruote.

Vader è combattuto tra la sua fedeltà all'Imperatore e il suo ritrovato amore per suo figlio, il suo figlio che pochi istanti prima ha scelto di lasciarlo vivere, quando era incapace di difendersi e sarebbe stato incredibilmente facile ucciderlo. La vista di suo figlio, inaspettatamente misericordioso, che si contorce in agonia, a pochi istanti dalla morte, è troppo da sopportare per Vader. Fa l'ultimo sacrificio. Solleva il suo maestro sopra la sua testa, lo porta sull'orlo dell'abisso e lo scaglia dentro. Nel processo, viene ferito a morte dal Fulmine della Forza, ora non orientato.

Vediamo come lo script descrive questa scena:

Luke: Mai. Non mi rivolgerò mai al lato oscuro. Hai fallito, Vostra Altezza. Sono un Jedi, come mio padre prima di me. 1

Palpatine: [arrabbiato] Quindi sia ... Jedi!

Luke si rifiuta di dare secondo le richieste di Palpatine e si disarma.]

Palpatine: [alzando le mani verso Luke] Se non sarai trasformato, sarai distrutto! [Spara fulmini a Luke, facendolo cadere a terra in agonia. Darth Vader si alza e si mette accanto a Palpatine, a guardare.] Giovane sciocco. Solo ora, alla fine, hai capito. [spara un altro colpo di fulmine] Le tue deboli abilità non possono competere con il potere del lato oscuro! Hai pagato il prezzo per la tua mancanza di visione! [continua a sparare fulmini]

Luke: [contorcendosi in agonia] Padre, per favore! Aiutami!

Palpatine: Ora, giovane Skywalker ... morirai. [intensifica i fulmini]

Darth Vader / Anakin Skywalker 2 : [guarda Luke e Palpatine. Afferra Palpatine da dietro e lo getta nel pozzo del reattore]

[Un redento Anakin Skywalker sta morendo tra le braccia di Luke]

Anakin Skywalker: Luke , aiutami a togliermi questa maschera.

Luke: Ma morirai!

Anakin: Niente può fermarlo ora. Per una volta, lascia che ti guardi con i miei occhi.

[Luke rimuove con cura la maschera di Vader per rivelare la faccia sfigurata di Anakin sotto.]

Anakin: Ora ... vai, figlio mio. Lasciami.

Luke: No, tu vieni con me. Non ti lascio qui. Devo salvarti!

Anakin: [sorride] L'hai già fatto, Luke. *Avevi ragione. Avevi ragione su di me ... * Dì a tua sorella ... avevi ragione ...

[Il Jedi redento, Anakin Skywalker, muore]

Dettagli più importanti che vengono facilmente trascurati:

1 La scelta delle parole di Luke è molto intelligente e ha due scopi:

  • Si confronta con suo padre, ma sorprendentemente lo fa in modo favorevole. Nonostante tutto ciò che Vader ha fatto per oscurare il proprio nome, Luke è orgoglioso di essere suo figlio. Vader sicuramente deve aver preso nota di questo e ha iniziato a realizzare l'incredibile verità: Nonostante il fatto che Vader abbia condotto Luke dall'Imperatore, aspettandosi che Luke sarebbe stato corrotto dal Lato Oscuro o ucciso del tutto, Luke lo ama.

  • Inoltre ricorda a tutti, specialmente a Vader, che il padre di Luke è un Jedi. Vader non si considera un Jedi da 20 anni. Questo probabilmente gli ha fatto pensare alla sua vita prima e dopo essere caduto sotto l'influenza malvagia di Palpatine. Per la prima volta da decenni, ricorda che la vita non era un incubo senza fine prima di cadere nel Lato Oscuro.

2 La sceneggiatura, che improvvisamente passa qui dal chiamare il personaggio "Vader" al chiamarlo "Anakin", chiarisce che questo è il momento esatto in cui Vader cessa di esistere e Anakin rinasce. Aggiornamento: non sono riuscito a trovare la sceneggiatura che ho citato qui - la maggior parte delle versioni della sceneggiatura che riesco a trovare continuano a chiamarlo "Vader". È possibile che lo script che ho usato sia stato alterato da un fan.

Uno dei romanzi ci dà un'idea di quello che stava pensando Vader mentre l'Imperatore stava devastando Luke con la Forza del fulmine. I pensieri di Vader sono in corsivo per motivi di chiarezza:

Vader guardò Luke rannicchiarsi in posizione fetale mentre l'Imperatore scagliava un'ondata di fulmini ancora più sbalorditiva contro la sua vittima. Vader non aveva dubbi sul fatto che Luke stesse per morire. Suo figlio urlò.

Non solo mio figlio ...

L'Imperatore ha scatenato un altro colpo di fulmine.

... o il figlio di Padmé ...

Luke urlò più forte.

... ma mio figlio ... che mi ama.

I vestiti di Luke iniziarono a bruciare mentre il suo corpo involontariamente subiva spasmi. All'improvviso, Vader si rese conto di non essere più preoccupato per il proprio futuro personale. Nonostante tutte le cose terribili e indicibili che aveva fatto nella sua vita, sapeva che non poteva restare a guardare e permettere all'Imperatore di uccidere Luke. E in quel momento di consapevolezza, non era più Darth Vader.

Era Anakin Skywalker.

Ci vollero tutte le sue forze rimanenti per impadronirsi dell'Imperatore alle spalle. Il disgraziato imperatore continuò a lanciare fulmini, ma si allontanarono da Luke e tornarono indietro per schiantarsi su di lui e sul suo apprendista ribelle.
- Ascesa e caduta di Darth Vader

Vader è stato riscattato dall'amore di suo figlio, che ha ispirato il suo stesso amore per Luke. Ha sacrificato la sua vita per amore di Luke. Le sue motivazioni, tanto quanto le sue azioni, erano i fattori essenziali che gli hanno permesso di riscattarsi. Era tornato nel Lato Leggero della Forza perdendo la vita.

Tolto questo, possiamo finalmente vedere cosa ha detto George Lucas sull'argomento:

"Ha davvero a che fare con l'apprendimento", dice Lucas, " I bambini ti insegnano la compassione . Ti insegnano ad amare incondizionatamente ... Non corregge i torti, ma ferma l'orrore . La fine della saga è semplicemente Anakin che dice, mi importa di questa persona, indipendentemente da ciò che significa per me. Getterò via tutto ciò che ho ... e getterò via la mia vita, per salvare questa persona. E lo faccio perché ha fiducia in me; mi ama nonostante tutte le cose orribili che ho fatto ... gli importa ancora di me e io non posso lascia che muoia. Anakin è molto diverso alla fine ... Prende l'oncia di buono che gli è rimasta e distrugge l'Imperatore per compassione di suo figlio. "
- George Lucas, The Making Of La vendetta dei Sith ; pagina 221

"Impari che Darth Vader non è questo mostro. È un individuo patetico che ha stretto un patto con il Diavolo e ha perso. Ed è intrappolato. È un personaggio triste e patetico, non un grande mostro malvagio . Voglio dire, è un mostro in quanto si è rivolto al Lato Oscuro e sta servendo un cattivo padrone ed è al potere e ha perso molta della sua umanità. In questo modo, è un mostro, ma al di sotto di questo, come Luke dice in Return of the Jedi, all'inizio, "So che c'è ancora del buono in te, lo percepisco". Solo attraverso l'amore dei suoi figli e la compassione dei suoi figli, che credono in lui, anche se è un mostro, si riscatta . "
- George Lucas, citato in J. Windolf , " Star Wars: The Last Battle ", Vanity Fair, 2005

" E ovviamente ci sono due lati del motivo del redentore nei film di Star Wars. In definitiva Vader viene redento dai suoi figli .
- George Lucas

#2
+59
DVK-on-Ahch-To
2015-08-07 05:11:06 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Il punto di essere dal lato oscuro è che sei motivato da emozioni "oscure": rabbia. Possessività. Powerlust.

Salvare Luke è stato l'esatto opposto.

Vader è in una lotta costante tra le sue tendenze del Lato Oscuro e i resti di Anakin che tira verso il Lato Chiaro: lo vediamo nel nuovo canonico Disney "The Sith Lords", dove

Vader salva una bambina dall'essere uccisa da Darth Sidious . (attenzione, alla fine Palpatine vince e quel piccolo gesto porta alla morte del suo intero villaggio - da Vader, su suo ordine).

Sapevo che era qualcosa del genere.Non riuscivo proprio a metterci il dito.+1, controlla
Questo è un punto interessante, ma risponde davvero alla domanda?La risposta è sotto che è che Vader salva Luke, che era (una specie di) sacrificio di sé.
Mi chiedo se il significato della domanda originale sia se il semplice salvataggio della vita di suo figlio sia abbastanza grande e abbastanza altruista da redimere Vader.Dopo tutto proteggere i propri figli non è un'azione totalmente altruista poiché la maggior parte delle persone ha un desiderio naturale ed egoistico di proteggere i propri figli.E può salvare una vita il trucco per aver contribuito a uccidere miliardi di Alderaan?Ovviamente anche Vader aiutò a sconfiggere i Sith, ma lo fece attaccando a tradimento l'Imperatore come farebbe un Sith e comportandosi così come un Sith usando il Lato Oscuro.
Ah, quindi un nuovo libro canonico che non è veramente canonico, non nel mio canone comunque, la Disney può fare un'escursione.
@JürgenA.Erhard - ammettiamolo, non è così orribile come la maggior parte del resto del canone Disney.
#3
+4
Bianca Mitchell
2017-03-03 04:33:02 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Solo qualcosa da aggiungere qui; sembra che ci sia un po 'di contesa sul fatto che uccidere l'Imperatore fosse o meno una mossa del lato chiaro o del lato oscuro, poiché uccidere il proprio padrone è generalmente un divieto.

"Un Jedi usa la Forza per conoscenza e difesa. Mai per attaccare." Questa citazione è di Yoda e penso che giochi un ruolo importante nel modo in cui si svolge la scena tra l'Imperatore, Vader e Luke.

Nella scena, l'unico che usa la Forza è l'Imperatore. Lo usa ampiamente come offesa, solo per attaccare, quando fulmina Luke.

È noto che Vader usa la Forza per cose del genere, in particolare per soffocare con la forza e lanciare persone e oggetti in giro.

Luke non usa molto la Forza in questa scena, e infatti abbandona la sua spada laser una volta che si rende conto che le sue emozioni hanno preso piede e si rende conto che lo mette in pericolo, dimostrandosi un vero Jedi, anche se in qualche modo debole nel controllo delle sue emozioni che potrebbe comprometterlo.

Darth Vader, uno che si affida spesso al suo uso della Forza contro le persone, va per primo a prendere e lanciare l'imperatore. Penso che questo cambiamento dal suo uso abituale della Forza, che lo contrassegnerebbe come un signore del lato oscuro, all'uso solo della sua forza, sia ciò che può attribuire alla sua transizione al lato chiaro, e in effetti di nuovo ad Anakin.

Questo, insieme agli argomenti di cui sopra, è il motivo per cui sono d'accordo con l'idea che Vader abbia cessato di esistere in questo momento, ed era ancora una volta Anakin Skywalker.

Penso piuttosto che il suo non uso della Forza sia dovuto al fatto che è consapevole che sarebbe inutile contro Sidious, dato che è molto più forte nella Forza di Anakin (ed è di nuovo Anakin a questo punto, come altri hanno sottolineato).Quindi ... sa di essere semplicemente forte fisicamente (grazie, arti artificiali) e forse sa o spera che attaccare Sidious in questo modo funzionerà.Conosce bene Sidious e sappiamo dai prequel che è un grande fan di Force Lightning ... forse ha persino trascurato il suo lavoro di sciabola (inoltre non sarebbe sorprendente vista la mancanza di avversari Jedi ...)
#4
+3
Robierto
2016-01-06 04:21:42 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Perché la gente pensa che Darth Vader si sia rivolto alla luce? La mia opinione:

  1. Uccidere il tuo padrone è totalmente una cosa del Lato Oscuro (in Europa ora non riesco a pensare a nessun Sith che non cerchi di uccidere il suo padrone o un Sith più potente).
  2. Cercare di salvare una persona amata (sua madre e in seguito Padme) è ciò che ha portato Anakin nel Lato Oscuro all'inizio. Salvare la persona che ami o la tua famiglia non è una cosa accettata per un lato chiaro, è totalmente connesso con il lato oscuro.

Penso che Vader non fosse stato riscattato, ha semplicemente scelto di uccidere il suo padrone per suo figlio e questa, secondo il codice Jedi, è totalmente una scelta del Lato Oscuro.

1. Lucas dice il contrario.2. La cosa che ha riscattato Vader non era uccidere l'imperatore, era ** sacrificare la propria vita per salvare suo figlio **.Ha buttato via la sua esistenza a beneficio di un'altra persona, perché aveva un amore disinteressato per quella persona.Quando voleva salvare Padme, non era altruista, era egoista.Voleva che lei vivesse perché lo rendeva felice.Era possessivo ed egoista.Con Luke ha detto "La sua vita vale più della mia, quindi mi ucciderò per salvarlo".Motivi totalmente diversi.
Ma +1 per una risposta non convenzionale, ben scritta.
@WadCheber Non è convenzionale perché è sbagliato.Vediamo il fantasma della forza di Anakin in piedi con altri Jedi!Non è nemmeno scritto bene: ci sono lettere maiuscole, punteggiatura ed errori grammaticali.-1
@Null - Sono d'accordo che è sbagliato (vedi [la mia risposta] (http://scifi.stackexchange.com/a/97625/44025), sopra), ma la mia barra per "ben scritto" è relativamente bassa - sono chiaritagliare le frasi?L'OP scrive "Tu" invece di "U"?Le idee sono facili da capire?Questa risposta ha soddisfatto questi criteri, a mio parere.Inoltre, penso che le persone meritino un certo margine di manovra sui loro primi post.
Uccidere il tuo padrone * per guadagno personale * (per sostituirlo) è una cosa del Lato Oscuro.Uccidere il tuo padrone per salvare qualcuno non lo è.
Sarà interessante vedere se Palpatine appare come un fantasma della forza nel nuovo film in quanto getterebbe un ostacolo al fatto che solo Jedi sia in grado di trascendere la morte in questo modo ...
#5
+2
AgapwIesu
2015-10-22 23:59:44 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Penso che altre persone abbiano risposto in modo abbastanza esauriente, ma penso che la risposta migliore sia davvero nel commento di @ToddWilcox a OP. Non è che salvare Luke lo porti dalla parte buona, ma piuttosto il contrario. Un momento significativo è quando Vader è in piedi dietro l'Imperatore, a guardare mentre l'Imperatore sta uccidendo suo figlio. Ad un certo punto, guarda Luke e poi l'Imperatore, e poi di nuovo Luke e di nuovo l'Imperatore (non ricordo quanti avanti e indietro fa). Anche attraverso la maschera inespressiva, puoi vedere il grande WTH passare attraverso la sua testa. Come se stesse pensando "COSA sto facendo?" mentre finalmente si rende conto che il male è male e gli è costato tutto e sta per costargli la vita di suo figlio. In quel momento si rivolta contro il lato oscuro e lo dimostra afferrando l'Imperatore e gettandolo oltre la ringhiera verso la sua morte.

#6
+1
Chris
2018-12-08 06:22:03 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Devi ricordare che Anakin ha stretto un patto con il diavolo e ha perso. Era disposto a fare QUALSIASI COSA, persino diventare un Sith, per salvare Padme e gli è esploso in faccia. Invece di salvare Padme come originariamente previsto, Vader finì per uccidere Padme, a causa di Obi-Wan. Dopo che gli sono stati tagliati gli arti ed essere stato bruciato e messo in una tuta di supporto vitale, Palpatine ha detto a Vader "Sembra nella tua rabbia, l'hai uccisa", che è ovviamente una bugia, perché Vader dice "Era viva. L'ho sentito!" e prima di morire, Padme ha ammesso a Obi-Wan che sapeva che c'è ancora del buono in Anakin / Vader, il che significa che Luke non era l'unico a sapere che Anakin poteva ancora essere riscattato e non era una causa persa.

Comunque, in Return of The Jedi, Vader si rese conto che Luke, suo figlio, lo aveva risparmiato piuttosto che ucciderlo. Quell'atto di gentilezza ha fatto capire ad Anakin che essere Vader non vale più la pena e non voleva che l'unica persona a cui teneva morisse o soffrisse. Ecco perché si è sacrificato. Questo è ciò che ha reso Anakin di nuovo bravo e gli ha permesso di diventare tutt'uno con The Force.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...