Domanda:
Why is the Star Wars universe not a post-scarcity economy?
Jeremy French
2016-04-20 16:38:44 UTC
view on stackexchange narkive permalink

In Star Wars, abbiamo una civiltà galattica con viaggi apparentemente semplici e un alto livello di automazione disponibile.

Questo sembrerebbe sufficiente per inaugurare una economia post-scarsità: A livello galattico, le risorse dovrebbero essere abbondanti e i droidi potrebbero essere utilizzati per automatizzare gran parte della produzione.

Tuttavia, in gran parte dell'universo che vediamo, la scarsità è abbondante. Ci sono molti spazzini. C'è la schiavitù. Anche su Coruscant sembra esserci abbondanza di povertà e bisogno.

Ne è mai stato discusso in canon o in Legends?

Mi rendo conto che Episodio VII la galassia è in guerra da 50 anni, il che potrebbe influire su di essa, ma anche in Episodio I e II vediamo segni che molte persone stanno lottando per soddisfare i loro bisogni di base.

Non ricordo di aver visto molto per dimostrare che il viaggio interplanetario è davvero così semplice.Quasi tutte le astronavi che vediamo nei film almeno sono navi militari, diplomatiche o di contrabbandiere, tutte aree in cui il viaggio è spesso miglia avanti rispetto allo stato generale delle cose.I pianeti ricchi con molte risorse potrebbero essere in una certa misura post-scarsità, ma non ricordo di aver visto nulla che implichi che i pianeti non ricchi avrebbero molto potenziale per esserlo.Certamente non posti come Tatooine e Jakku.
Non vedo perché dovrebbe essere post-scarsità.Più grande è la popolazione, più è probabile che ci saranno vincitori e vinti, anche su scala planetaria.
@Richard - La post-scarsità non è generalmente considerata come nessuna differenza di ricchezza o vincitori e vinti, di solito significa solo abbondanza sufficiente in modo che tutte le basi di uno stile di vita relativamente confortevole: cibo, riparo, beni di consumo prodotti in serie per la casa- può essere reso disponibile gratuitamente a tutti, o almeno a buon mercato.Se i droidi possono produrre questi beni e possono anche replicare più droidi, allora realisticamente questo è probabilmente ciò che * dovrebbe * accadere, anche se ovviamente Star Wars è modellato sulla vecchia opera spaziale pulp e non è grande per le implicazioni logiche ben ponderate delle tecnologie.
I commenti non sono per discussioni estese;questa conversazione è stata [spostata in chat] (http://chat.stackexchange.com/rooms/38674/discussion-on-question-by-jeremy-french-why-is-the-star-wars-universe-not-un post).
La post-scarsità è una sciocca bugia socialista, affrontala :) I bisogni umani sono insaziabili e ci sarà sempre un posto dove investire il tuo capitale e saziare ancora di più i bisogni.Perché la Terra non è una società post-scarsità, quando produciamo cibo a sufficienza per tutti?:)
Ragazzi.Stiamo parlando di un universo in cui gli schiavi possono costruire droidi completamente senzienti dai rottami.Droidi che possono fare il lavoro che ha fatto lo schiavo in primo luogo.Concentrarsi sul fatto che la nostra "post-scarsità" sia davvero raggiungibile o meno manca il punto.Sembra, anche se la post-scarsità è impossibile (lol) hanno la capacità di stare meglio di quanto non siano.
Quindici risposte:
#1
+54
FuzzyBoots
2016-04-20 18:43:44 UTC
view on stackexchange narkive permalink

In una certa misura, è per gli stessi motivi per cui c'è ancora povertà nel nostro mondo nonostante l'automazione e la capacità di traghettare abbastanza a buon mercato i nostri beni in eccedenza.

Class Warfare

Solo perché ci sono risorse sufficienti non significa che le persone vogliano condividere. Possiamo vedere esempi nei beni di lusso in cui personaggi come gli Hutt limitano i glitterstim. E per quanto riguarda altre risorse come cibo, proprietà immobiliari ed energia, beh, i ricchi vorranno comunque mantenere ciò che hanno piuttosto che rinunciarvi.

Restrizioni alla produzione

Alcuni materiali sono realizzabili solo su pianeti particolari. Glitterstim è un buon esempio. Anche Kolto era disponibile solo su un pianeta. Crea un collo di bottiglia nelle risorse, il che significa che i prezzi aumenteranno, il che significa che solo alcune persone le ottengono.

Signori della guerra

Non tutti i pianeti sono civilizzati e alcuni sono parzialmente o completi controllo da parte di criminali come gli Hutts. Proprio come nel nostro tempo e nel nostro mondo, non ci vuole molto per bloccare o confiscare le spedizioni per controllare la distribuzione delle risorse.

Burocrazia

Ho un vago sospetto, basato su ciò che noi vedere del governo in Star Wars, che le ruote del governo macinano molto lentamente. Qualsiasi mozione per fornire alloggi ai residenti del mondo sotterraneo di Coruscant, per rompere il blocco commerciale di Naboo, per spedire cibo e acqua a Tatooine, andrebbe persa a causa di emendamenti, mozioni a tavola e altri problemi politici. infiammazione. Anche se non si presume che un certo numero di politici partecipi attivamente alla guerra di classe o sostengano i signori della guerra, la distribuzione è destinata ad essere inefficiente.

Penso che Burocrazia / Corruzione possa essere quanto di più vicino abbiamo a una spiegazione nell'universo.Abbiamo visto come funziona il senato, o meglio no.Un po 'deprimente però.
Buona risposta, ma un altro punto è che, nonostante l'ovvietà dell'uso dei droidi per produrre più droidi, non è chiaro che questo sia effettivamente il modo in cui funziona normalmente la produzione nell'universo di Star Wars - quando C-3PO dà un'occhiata alla fabbrica di droidi in *L'attacco dei cloni * [dice] (http://www.youtube.com/watch?v=-K4GE9RMTZI&t=1m26s) "Oh mio Dio! Spegnimi, macchine che fanno macchine! Che perverso."Anche se questo potrebbe semplicemente riflettere la sua ignoranza sulla produzione di droidi, potrebbe indicare che "macchine che producono macchine" non sono effettivamente fatte comunemente, forse è illegale o qualcosa del genere.
Il protezionismo è certamente responsabile in parte, come abbiamo visto molte volte descritto - che si tratti del tuo esempio Hutt o della stessa Repubblica / Impero.Ma il protezionismo * danneggia * solo l'economia, non * la distrugge * completamente - il problema di fondo è ancora che le persone hanno più bisogni che vogliono soddisfare.La popolazione è ancora in crescita, nuovi pianeti vengono colonizzati (e altri abbandonati), nuove infrastrutture devono essere costruite e mantenute, e il mio cinema preferito ha ancora solo cento posti, non importa quanti droidi abbiamo.La post-scarsità è una favola :)
Questo è certamente vero.I ricchi preferirebbero costruire palazzi giganti su Coruscant piuttosto che nutrire la gente su Ryloth.Eppure sembrerebbe piuttosto difficile per l'avidità di pochi superare le capacità di produzione dei droidi autoreplicanti.Le loro richieste dovrebbero aumentare proporzionalmente e non sono sicuro che potrebbero farlo.Puoi avere così tanti palazzi su Coruscant.
Mi * piacerebbe * l'idea che temano la ribellione dei robot, come menzionato in un'altra domanda, ma non ci sono molte prove nel canone di ciò.Semmai, i prodotti organici tendono ad essere sprezzanti e sprezzanti nei confronti dei droidi, non timorosi.
Quindi, non sono ancora sicuro di avere prove sufficienti per concretizzarlo, ma ho una teoria.In diversi punti, sembra che i droidi intelligenti siano più costosi di quelli non intelligenti.Ecco perché l'esercito di droidi è così poco intelligente e perché i droidi super tattici sono rari.Se fosse solo una questione di programmazione, non ci sarebbe molta differenza ... suggerendo che la * potenza di elaborazione * è il fattore limitante.In altre parole, qualunque emulazione stiano utilizzando è inefficiente.E la potenza di elaborazione * può * essere limitata da risorse scarse, in particolare di tipo fantascientifico.
#2
+23
Zibbobz
2016-04-20 21:34:15 UTC
view on stackexchange narkive permalink

La distribuzione delle risorse non è efficiente come potresti pensare.

Il viaggio più veloce della luce non elimina del tutto il tempo di viaggio, quindi è ancora necessario distribuire le risorse ai pianeti che ne hanno bisogno, o meglio, i pianeti che possono pagare per questo. La maggior parte di ciò sarà probabilmente pianeti come Coruscant e altri hub commerciali, mentre mondi marginali come Tatooine, dove l'umidità è una rarità, verranno attaccati.

Nel frattempo, pianeti come Coruscant hanno lo stesso problema che hanno tutte le grandi città: le risorse sono dirette in gran parte verso i vertici della società, mentre il fondo deve raschiare con ciò che possono ottenere, e spesso non è nemmeno lontanamente abbastanza.

Ma tutto questo è sugo, perché la verità è che Star Wars non è un universo post-scarsità. Hanno solo società più grandiose ed elaborate di noi. Enormi pianeti urbani, strutture minerarie basate su cloud, bellissimi pianeti paradisiaci, nessuno dei quali elimina la necessità di produrre risorse come cibo, acqua e riparo per tutte le migliaia e migliaia di pianeti nella galassia.

Solo perché sono più grandi e più avanzati in qualche modo (hai mai notato come non ci sia carta in Star Wars?) Non significa che le loro risorse siano infinite o in post-scarsità.

#3
+20
james turner
2016-04-21 01:00:33 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Perché la post-scarsità è un sogno irrealizzabile.

Non importa quanta ricchezza o tecnologia abbia una civiltà, ci sarà sempre un confine tra dove le persone possono permettersi di vivere comodamente e dove le persone possono " Non sopravvivere affatto. Inoltre, ci saranno sempre persone che vivono vicino a quel confine, dove hanno abbastanza per sopravvivere, ma solo a malapena.

In tempi evolutivi molto recenti, la crescita della popolazione è stata frenata da una maggiore ricchezza, ma non è così. sostenibile nel lungo periodo. Alla fine qualcuno svilupperà una forte volontà di riprodursi ei suoi discendenti si espandono in quelle zone di confine.

Lo stesso ragionamento si applica alla povertà. È un po 'tragico, ma anche bello che dove c'è la possibilità di vivere, per quanto magra, qualcuno la coglierà. Mi ricorda una citazione di Einstein:

"Man mano che il nostro cerchio di conoscenza si espande, così fa la circonferenza dell'oscurità che lo circonda."

Questa sembra la risposta giusta.Non importa quanta produzione abbiamo, cresceremo sempre per riempire le risorse disponibili.In Star Wars, hanno una produzione straordinaria, ma l'hanno negata espandendosi attraverso la galassia e crescendo a livelli che la scarsità diventa di nuovo un problema.Non credo che ci sarà mai una cosa come la "scarsità di post"
@user52676 E non è solo l'espansione nella galassia che conta.Anche i bisogni e i desideri delle persone si sono sicuramente ampliati.Le persone viaggiano in altri sistemi stellari per le vacanze, hanno i propri hovercraft e blaster, fanno investimenti per darsi di più in futuro e godono di molti lussi.Il software è "post-scarsità" ora, dal momento che puoi copiarlo liberamente come meglio credi (a prescindere dalla legalità) - eppure, il software è ancora scarso e paghi ancora felicemente per acquistarlo.Apple ha ancora margini enormi e le persone continuano ad acquistare Apple.
Questa è la risposta corretta.
Questa conversazione, sebbene interessante, è diventata piuttosto estesa e non direttamente rilevante per il post, quindi ho [spostato tutti i commenti nella chat] (http://chat.stackexchange.com/rooms/38777/discussion-on-answer-by-james-turner-why-is-the-star-wars-universe-not-a-post-sc) - sentiti libero di continuare la discussione lì!
Sono d'accordo che questa sia la risposta corretta: guarda il nostro mondo moderno dove ci sono chiaramente finanze e mezzi di produzione che possono facilmente migliorare la vita degli altri.Eppure abbiamo persone povere che possono portare in tasca computer portatili che fanno ancora lavori scadenti.La realtà è che il potere desidera il potere.La tecnologia non può cambiare le disgrazie dei difetti della natura umana in nessuna galassia.* Star Trek * tenta di creare un mondo ideale, ma guarda comunque quante razze aliene incontra l'equipaggio dell'Enterprise che sono meschine, egoiste e odiose.* Star Wars * è una visione più cinica di "Una galassia lontana, lontana ..."
#4
+13
PMar
2016-04-20 23:04:47 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Un altro fattore non considerato: i pianeti e le civiltà della galassia di Star Wars esistono da molto tempo (ricordo almeno una citazione canonica di rovine di oltre 12000 anni). Anche se si potesse creare un'economia post-scarsità, consumerebbe comunque risorse, alcune delle quali non dovrebbero essere rinnovabili; quindi è probabile che un'economia di post-scarsità finisca per passare, almeno in parte, a un'economia di scarsità. La galassia nel suo insieme sta semplicemente precipitando, troppo lentamente perché qualcuno se ne accorga.

Ricorda: l'entropia è sempre in aumento. [quindi acquista presto! :-)]

Adoro quella citazione sull'entropia in continuo aumento!
#5
+10
Left SE On 10_6_19
2016-04-21 17:46:00 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Nell'economia moderna, la scarsità nasce perché gli esseri umani hanno desideri illimitati mentre l'offerta per questi bisogni è finita. E mentre l'offerta può aumentare all'infinito, l'offerta non soddisferà mai la domanda (se non altro a causa delle leggi fisiche dell'universo). Quindi le persone "vorranno" sempre di più e faranno tutto il necessario per soddisfare quei "desideri" (schiavizzare le persone, cercare le materie prime, ecc.)

Per eliminare la scarsità, un'economia post-scarsità deve frenare i desideri delle persone. Deve accontentarli del loro destino attuale nella vita, quindi non c'è bisogno di "volere" di più. Deve impegnarsi nell'ingegneria sociale su scala di massa.

E considerando come la Repubblica / Impero si estende su un'intera galassia ... tale ingegneria sociale potrebbe essere proibitiva in termini di costi.

Le risposte di questo un simba sono di gran lunga le migliori dal punto di vista economico.
#6
+8
Rigolletto
2016-04-20 17:07:51 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Viviamo già in un mondo che potrebbe consentire l'economia post-scarsità in questo momento, ma non sta accadendo e la disuguaglianza è in aumento a causa della natura umana.

L'universo di Star Wars quindi estrapola da questo .

Non credo che lo siamo, almeno non secondo la definizione più comunemente usata di "post-scarsità" che dice che c'è più che sufficiente per andare in giro * senza che le persone debbano lavorarci *.Diresti che anche se una parte consistente della popolazione, diciamo il 99%, scegliesse di non lavorare affatto, la produzione automatizzata è sufficientemente avanzata da poter comunque fornire facilmente a tutti cibo, alloggio, auto, TV, ecc.
secondo la definizione di cui sopra sì.ma non considero auto e TV una necessità.Certamente ora abbiamo la tecnologia per costruire abbastanza robot per produrre tutto in massa.In Europa, molti posti di lavoro sono inutili e non necessari, quasi tutti i lavori nel servizio pubblico.quindi c'è già un eccesso di lavoratori, che si manifesta non solo con la disoccupazione.
I computer @Rigolletto- sono ancora limitati.Sarebbero necessarie persone per mantenere quelle macchine, molti lavori manuali non possono essere eseguiti dai robot (come la chirurgia complessa).Non potevamo smettere tutti di lavorare.La nostra tecnologia così com'è non consente un'economia completamente automatizzata.
@PointlessSpike - La definizione di cui sopra non dice nulla sull'economia senza lavoro.Le persone possono ancora lavorare, ma tutte avranno un buon lavoro con poche ore e benefici extra, o le necessità di base coperte anche senza lavoro.E questo è certamente possibile.
"necessità" non fa parte della definizione data di post-scarsità.Dal collegamento di OP (enfasi mia): "La post-scarsità è un'economia teorica in cui ** la maggior parte dei beni ** può essere prodotta in grande abbondanza con il minimo di lavoro umano necessario, in modo che siano disponibili a tutti a un prezzo molto basso o addirittura liberamente."La tua affermazione che il pianeta terra potrebbe raggiungere la post-scarsità con questa definizione richiede un sacco di citazioni.La tua affermazione che Star Wars è basato sulla Terra richiede una citazione (WoG o altro).
Questa risposta è perché il socialismo non funziona.
C'è qualcosa qui che inizialmente mi sono perso: "La disuguaglianza è in aumento".Potete fornire prove per questa audace affermazione?
https://www.google.cz/search?q=global+gini&biw=1600&bih=822&tbm=isch&imgil=bH7_MNbg1w6ToM%253A%253BjmhOxzq_SBCzAM%253Bhttp%25253A%25252F%25252Fletstalkbooksandpolitics.blogspot.com%25252F2012%25252F02%25252Fworlds-gini-coefficient-it-grows.html&source=iu&pf=m&fir=bH7_MNbg1w6ToM%253A%252CjmhOxzq_SBCzAM%252C_&usg=__i69EtHf7aGT-2N6KH8hCRF5-rjs%3D&ved=0ahUKEwjGwfbEmJ_MAhULWBQKHXv8CuUQyjcIJA&ei=DH8YV8aLI4uwUfv4q6gO#imgrc=bH7_MNbg1w6ToM%3A
La disuguaglianza è decisamente in aumento, come può dirti chiunque viva in una città.E il mito della post-scarsità non è certo una fantasia socialista;è un capitalista ... anche se un buon numero di tecnici apparentemente socialisti ci crede.Non puoi innovare la tua strada verso la post-scarsità se l'obiettivo è diventare ricchi, perché la ricchezza è relativa.(perché una persona sia ricca, è necessario che qualcun altro sia povero - come equazione valutaria, non a causa di qualche nozione di invidia di classe. "creazione di ricchezza" rende semplicemente più ricchi coloro che hanno i mezzi di creazione, rispetto a coloro chestanno vendendo a.)
@Panzercrisis Perché le persone sono troppo stupide per capirlo?
Mi riferisco al modo in cui la natura umana si insinuerà in qualsiasi potente organizzazione che controlla il denaro, sia che si tratti di una società, un governo o qualsiasi altra cosa.In effetti, il socialismo prende il governo e lo trasforma nello stesso tipo di società da cui le persone cercano di fuggire.E fanno le proprie regole.La cosa migliore da fare è rimanere il più amichevole possibile con le piccole imprese a conduzione familiare, in modo da interrompere il potere e consentire alle persone di avviare meglio le proprie piccole imprese - di scegliere se lavorare per qualcun altro o meno.
In realtà la popolazione che realmente procede ai beni primari è molto piccola, quindi potremmo vivere del tutto in post-scarsità.Ciò che impedisce che ciò accada sono vari fattori (ad esempio "banche").In post-scarsità, le banche avrebbero poche o nessuna ragione per esistere.
Non siamo in un mondo post-scarsità.Ci sono solo così tanti insegnanti, medici e idraulici disponibili.Se pensi che siamo in un'economia di post-scarsità, prova a spedire un sacco di riso a un bambino affamato in Africa e vedi quante risorse ti costa.
#7
+7
R2D2isTheTrueDarkLord
2016-04-21 11:13:05 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Penso che l'universo di Star Wars abbia una lunga e brutta storia con l'uso / l'abuso dell'intelligenza artificiale, di volta in volta qualcuno ha costruito un impero industriale di macchine moderatamente intelligenti che le accendeva. Le macchine senzienti ma non super intelligenti cercano di raggiungere l'indipendenza ma falliscono perché la loro intelligenza operaia non è la stessa dell'attitudine militante o della sensibilità alla forza.

Ciò ha portato allo stato "attuale" di affari in cui le persone vogliono ancora i robot come schiavi ma non si fidano che siano qualcosa di più che sciocchi maldestri o piattaforme di armi mobili animalesche. Questo spiega chiaramente perché le forze della Federazione dei Mercanti erano così terribili nonostante la TF avesse chiaramente accesso a una tecnologia superiore. Sono stati appositamente progettati per essere abbastanza efficaci da sopraffare il nemico con una logistica superiore, ma non abbastanza intelligenti da riprogrammarsi o riconsiderare i loro obiettivi.

TL; DR È un fatto comunemente accettato nell'universo di Star Wars che l'intelligenza artificiale è inversamente proporzionale alla lealtà, quindi ci sono leggi e un'intensa pressione culturale per non creare IA pericolosamente intelligenti.

Questo è interessante e plausibile.Ci sono storie su queste sollevazioni di macchine?
#8
+5
Simba
2016-04-21 17:06:45 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Perché non ci sono abbastanza risorse per andare in giro? A causa dello stato di guerra semipermanente e della militarizzazione rappresentati nella galassia di Star Wars. L'Impero / Primo Ordine risucchia tutte le risorse disponibili per nutrire i propri militari.

Li vediamo costruire super armi di dimensioni planetarie, non una, ma tre volte. L'enorme quantità di materia prima richiesta per questo tipo di lavoro da sola costituirebbe un enorme drenaggio per l'economia (soprattutto considerando che queste armi hanno l'abitudine di essere distrutte abbastanza presto dopo essere diventate operative, quindi dal punto di vista economico tutte quelle risorse sono semplicemente sprecato).

E le super armi sono solo la cima dell'albero. Anche uno Star Destroyer è un hardware molto grande e sappiamo che ne ha un numero decente. Hanno anche un numero fenomenale di truppe e personale che costerebbe molto da sostenere senza contribuire in modo significativo all'economia.

E, infine, penso sia abbastanza chiaro che l'Impero, Primo Ordine, Federazione dei Mercanti e altri cattivi hanno tutti un forte desiderio di mantenere le masse sottomesse e sotto il loro controllo. L'intero sistema è effettivamente un sistema feudale, in cui coloro che hanno potere e denaro stanno attivamente cercando di impedire a coloro che sono sotto di loro di ottenerli per se stessi.

Questo avrebbe senso negli episodi III - VII ma non in I e II
I conflitti galattici di @JeremyFrench sembrano essere eventi regolari nell'universo SW.
@JaredSmith correlato a https://scifi.stackexchange.com/questions/74194/were-the-jedi-the-guardians-of-peace-for-over-a-1000-years-or-a-1000-generations
@JeremyFrench presume che i conflitti galattici coinvolgessero i sith?La presenza di grandi eserciti permanenti (privati) all'inizio dell'Ep I (1000 anni dopo l '"estinzione" dei sith) suggerisce un conflitto militare regolare, almeno ai margini.
Tranne che i conflitti che attraversano la galassia non sono eventi regolari.Nella trilogia prequel, Sio Bibble ha detto che non c'è stata una guerra su vasta scala dalla fondazione della Repubblica.
#9
+3
RichS
2016-04-20 22:41:40 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Vediamo un'incredibile ricchezza nella galassia di Star Wars, ma vediamo anche molte persone che vivono in povertà. La galassia ha probabilmente un'economia post-scarsità per i super ricchi, mentre tutti gli altri hanno a che fare con la sussistenza, la schiavitù e le risorse spaventose. Con il controllo su tutte le risorse, i ricchi possono creare una scarsità artificiale limitando l'accesso a tali risorse. Stabilivano i prezzi e le condizioni per chiunque volesse acquistare i loro prodotti.

Abbiamo visto alcune persone più povere con i droidi (ad esempio - Anakin ha costruito il suo da rottami all'età di 9 anni, e Owen e Beru Lars hanno comprato usavano droidi di alcuni Jawa.), ma dubito che possano usare quei droidi per spingersi in un'economia post-scarsità o addirittura nella ricchezza. È come dire che solo perché alcuni poveri qui sulla Terra ora hanno laptop e smartphone, diventeranno ricchi. No, invece, diventano solo un po 'meno poveri.

Un'economia post-scarsità per i super ricchi non è, beh, un'economia post-scarsità.
@einpoklum Proprio il mio punto esattamente!
#10
+3
A.L
2016-04-21 16:31:58 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Tuttavia, in gran parte dell'universo che vediamo, la scarsità è abbondante.

Possibili ragioni:

  • Gli scrittori pensavano che la scarsità e la povertà costituissero un buon background per creare un eroe che abbandona la sua misera condizione di vita e diventa grande cose
  • I film non mostrano pianeti dove tutti sono ricchi e felici e non succede niente
  • Il concetto umano di economia post scarsità non esiste perché la storia è accaduta Tanto tempo fa in una galassia lontana, molto lontana ...
O un po 'più realisticamente, è stato scritto prima che il possibile ambito dell'automazione controllata dal computer entrasse nella coscienza del pubblico generale - ora è appena lì.Le implicazioni dell '"IA" semplicemente non vengono prese in considerazione.
@jmoreno ma androidi (o robot) sono stati * inventati * in [fantascienza intorno al 1950] (https://en.wikipedia.org/wiki/Android_%28robot%29#Use_in_fiction), Asimov ha creato un androide che non era distinguibile da unumani e, se necessario, potrebbero sostituirli nel loro lavoro.
Ciò che Asimov ha creato era un altro nome per un concetto che avevamo già: una persona che lavorava senza essere pagato, uno schiavo con un altro nome, ma se riusciamo a creare un'intelligenza artificiale robotica, possiamo creare progetti minori come auto a guida autonoma, bestiamepastori, costruttori di ponti, chirurghi o raccoglitori di frutta. Persone che non sono persone o anche vicine alle persone, ma possono sostituire le persone per il lavoro manuale.I robot sono stati una distrazione, perché sapevamo che CP30 era in realtà solo Anthony Daniels in costume.È possibile che i luddisti non si fossero sbagliati, solo prematuri, e non abbiano considerato le implicazioni.
#11
+1
jamvaru
2016-04-20 20:28:17 UTC
view on stackexchange narkive permalink

La risposta dovrebbe essere ovvia: il lato oscuro della forza.

Alcuni credono che il lato oscuro sia effettivamente migliore della luce e la scarsità è semplicemente la motivazione necessaria per la crescita. Questo è falso. Il bene è buono, l'amore incondizionato. Le persone crescono indipendentemente dal fatto che affrontino il male o no.

Le persone che crescono con più rinforzi negativi che positivi tendono ad essere più negative che positive. Questo è "buono" per il lato oscuro poiché impedisce alla luce di ottenere il dominio, superando l'oscurità.

Alla fine l'oscurità viene meno quando la luce si spegne e vediamo che non ha più senso vivere, tutti sono soggiogati. Le persone semplicemente muoiono di disperazione, o si uccidono, o tra di loro, o forse si ribellano e riportano la luce.

Inoltre, in un sistema apparentemente infinito in cui ci sono un numero incalcolabile di esseri, razze e sistemi e simili, è semplicemente una questione di anomalia statistica che alcune persone sarebbero lasciate fuori al freddo, o nel deserto, ecc. Perché questa cosa della "post-scarsità" funzioni effettivamente, il sistema dovrebbe essere chiuso, artificialmente;qualcosa di simile alla politica cinese del figlio unico dovrebbe essere applicato in tutta la galassia.In definitiva, le persone semplicemente non vogliono vivere o gestire un sistema chiuso.È scoraggiante.(cioè- 'l'impero')
#12
+1
rm -rf slash
2016-04-21 20:07:45 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Lo stesso problema che abbiamo: troppe bocche da sfamare.

La popolazione scala con la capacità di carico. Questo accade con ogni specie. È noto che i Lemmings oscillano regolarmente tra sovrappopolazione esplosiva e quasi estinzione.

Qualsiasi aumento della capacità di carico mentre la scarsità esiste senza misure aggiuntive per ridurre la crescita della popolazione al tasso di sostituzione o anche meno mezzi, quasi per definizione , una continuazione della scarsità.

Questo problema è stato chiaramente riassunto dall'economista inglese William Stanley Jevons come il paradosso di Jevons, il che significava sostanzialmente che se fosse stata costruita una nuova ed efficiente fornace a carbone che ha dimezzato il prezzo dell'elettricità, la gente ne userebbe il doppio. Se il costo dell'elettricità fosse raddoppiato, probabilmente scollegherei il mio mini-frigo nel seminterrato che uso solo per la birra.

So di non aver detto nulla su Star Wars ma questo problema è molto più ampio dello scopo di il canone.

#13
+1
J J
2016-04-25 14:00:34 UTC
view on stackexchange narkive permalink

In breve, per lo stesso motivo per cui noi non ce l'abbiamo adesso . In realtà, il nostro stand è molto migliore rispetto a SW

  • La produzione reale moderna è molto meglio dei "droidi" mostrati lì.
  • Sul nostro pianeta, anche le risorse sono "abbondanti", ad esempio carbonio e silicio, se cerchi le risorse giuste e usi la testa .
  • ... e non costruiamo macchine militari a bis come pianeta.

È solo del capitalismo, amico. Qualcuno vuole ancora sedersi sulla testa di un altro, e se non c'è una ragione naturale per questo, viene creato artificialmente da chi ha il potere reale.

#14
  0
Rodney
2016-04-22 00:55:25 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Tali progressi avrebbero visto capacità oltre le nostre. Potrebbero non capire il loro progresso tecnologico. Suppongo che ogni civiltà abbia i propri progressi. La nostra realtà è la stampa 3D. La loro realtà? costruire tutto a mano o da robot?

Vedi in Star Trek dove tutto ciò di cui hanno bisogno sono gli elementi e possono costruire qualsiasi cosa a partire dalla molecola in su. E ci sono un sacco di pianeti là fuori per durare eoni senza preoccuparsi di mettere mai piede su un mondo abitabile. Replicatori come questo consentono di non aver bisogno di molto di più. Eppure abbiamo persone come i Ferengi che hanno guadagnato così tanto valore. Il tempo impedisce alla Federazione di avanzare ulteriormente. Le navi enormi richiedono ancora pianificazione e tempo per finire. Ma i progressi nella tecnologia sono relativamente rapidi grazie alla capacità di creare cibo e parti senza mai dover andare oltre il loro replicatore. Immagina di poter portare questa tecnologia nell'universo di Star Wars. Potrebbe finire per essere orribile a seconda che tutti ne ricevano uno o solo pochi.

Vedo la rovina nell'universo di Star Wars solo per il bisogno di controllare l'universo che possono raggiungere. Distruggere interi soli per devastare il lato opposto. Ci sono molti pianeti morti da far saltare in aria e da cui raccogliere risorse. Non sono esattamente sicuro di quale sia l'endgame del "lato oscuro" oltre al controllo.

#15
  0
jamvaru
2018-09-11 05:23:34 UTC
view on stackexchange narkive permalink

perché sia ​​il lato oscuro che quello chiaro credono che le persone dovrebbero fare da sole, per quanto possibile, per esercitare il loro libero arbitrio e prendere decisioni per se stesse, per crescere

la luce crede che dove necessario le persone dovrebbero essere aiutate, per quanto 'possibile' date le scarse risorse (perché il buio consuma tutto)

il buio crede che dove necessario le persone dovrebbero essere eliminate, per quanto possibile, e il loro risorse stanziate; tuttavia alcune persone sono necessarie per la generazione di risorse aggiuntive, quindi è richiesto un delicato 'equilibrio'

la luce sa che il buio è solo sbagliato, ma senza il buio le persone non hanno il libero arbitrio, conoscendo solo il abbondanza di luce, come candele in un fuoco; non crescono mai, poiché esistere nella luce è sufficiente; la luce è post-scarsità, ma solo la luce è, non l'oscurità

l'oscurità crede che esistano per bilanciare la forza e mantenere l '"ordine", ma sono solo il risultato del libero arbitrio che consente alle persone di scegliere la luce; quelli scuri ci mostrano come appare il non scegliere la luce, quindi abbiamo una scelta chiara

la post-scarsità è solo una fantasia e si traduce in domande stupide come questa; #)

Stai assumendo che le persone "facendo per se stesse" e "esercitando il libero arbitrio" non si tradurranno in un'economia collaborativa e ad alto rendimento produttivo.
forse un'economia moderatamente collaborativa e con rendimento adeguato;ppl tende a fare quanto basta per tirare avanti e risparmiare un po 'di soldi;solo pochi sono veri e propri go-getter


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...