Domanda:
La sequenza di autodistruzione non è mai stata interrotta su una nave della Flotta Stellare?
ab2
2015-10-28 04:29:42 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ricordo che l'autodestruct veniva avviato molte volte, ma veniva sempre interrotto quasi all'ultimo secondo possibile. Ovviamente, i capitani Kirk, Picard, Janeway non sono mai andati fino in fondo alla distruzione, ma c'è mai stato un caso nella serie TV o nei film di una nave della Flotta Stellare in cui l'autodistruzione è andata a termine? In qualcuno dei libri ufficiali? (Nel film del 2009 Star Trek, George Kirk ha pilotato il Kelvin fino a una collisione con il Narada, quindi questo non conta.)

"Ovviamente, Capitani Kirk, Picard, Janeway non sono mai andati fino in fondo per distruggere" - hai un terzo di ragione, non è male.
@Paul D Waite Grazie per la tolleranza!
Adoro [questo supercut di tutti i modi in cui imposti e interrompi l'autodistruzione] (https://www.youtube.com/watch?v=lqe-mr_zBdg), in particolare la sequenza di interruzione sincera di Riker.Include la distruzione di Star Trek III e Voyager (il resto non si autodistrugge, sono solo gettati per divertimento).Inoltre, l'uomo sono le password della Federazione MALE e non le cambiano dopo 20 anni!
@Schwern C'è anche il riconoscimento vocale dietro di loro, che potrebbe suonare come una buona protezione aggiuntiva fino a quando non ti ricordi che praticamente ogni volta che qualcuno ha dirottato i dati si limitava a impersonare le loro voci e ottenere livelli arbitrari di accesso.E anche la volta in cui Moriarty ha rubato i codici di comando ingannando Picard - non è chiaramente indicato se avesse dovuto usare una registrazione di Picard o se avesse inserito i codici a mano o con la sua stessa voce, però.
@PaulD.Waite Categoricamente errato.Due su tre non sono male.Uno su tre, anche Polpettone sarebbe d'accordo, è cattivo.
È piuttosto divertente.Kirk, Picard e Sisko hanno bisogno di due o tre persone per impegnarsi nell'autodistruzione.Ma Janeway?Può fare qualsiasi cosa le piaccia senza altri input da parte di nessuno.
Non era una battuta in Galaxy Quest su questo?
Ho letto il tag [tag: star-trek-tng] come "star-trekking".Ma poi ho passato il cursore su di esso.
@Ellesedil: Fanwank: Il * Voyager * stava operando con un equipaggio notevolmente impoverito e pertanto i normali protocolli di autodistruzione non si applicavano.
@Kevin: Lo so, anche se hanno reintegrato un bel po 'di persone integrandosi con il Marchese.Tuttavia, la Voyager aveva ancora bisogno di un numero "normale" di personale di plancia per far funzionare correttamente la nave.Immagino che la maggior parte, se non tutto l'equipaggio di plancia principale, riceverebbe l'autorizzazione appropriata per prendere le decisioni di comando, se necessario.Se Janeway è l'unico guardiano per alcune parti dell'amministrazione della nave e muore ... beh ... divertiti a essere lentamente uccisa e sezionata per la scienza o per qualsiasi altro orribile scenario che puoi immaginare.
@Kevin: Ad ogni modo, penso che potrebbe esserci una domanda da qualche parte in questa linea di conversazione che vale la pena chiedere, ma non so bene cosa sia.
@Ellesedil In generale, Janeway si è consultata meno con il suo personale chiave (Chatokay, Torres ??) rispetto a Picard con Riker e Jorde?Alla fine, ovviamente, il Capitano deve decidere, ma il processo che porta alla decisione può differire da Capitano a Capitano.Sarebbe difficile quantificarlo, ma buttalo fuori e guarda cosa torna.Chakotay o Torres hanno mai agito come capitano?(E c'era quel giovane idiota, Paris (??), ma non lo vorrei nella catena di comando dell'autodistruzione.)
@JeremyFrench Sì.Disabilitano l'autodistruzione (dopo aver strisciato attraverso calpestatori e inceneritori) con quasi un minuto rimasto sull'orologio, ma l'orologio continua a funzionare fino a '00: 01 '."Ovviamente, si ferma sempre alle 00:01" - Sigourney Weaver
La sequenza di interruzione che è rimasta impressa nella mia mente proviene da "Lascia che sia il tuo ultimo campo di battaglia".KIRK: "Da cinque a zero, nessun comando nell'universo può impedire al computer di eseguire i suoi ordini di distruzione."Hanno sempre 5 secondi in meno di quanto dice il conto alla rovescia?
Mi sembra che qualcuno stia cercando di ottenere 10.000 visualizzazioni
Sarebbe adorabile e te ne sarei grato, ma non ho pubblicato il bonus.
Per quanto riguarda la mia taglia, vorrei dire che è stata assegnata ad @Richard sulla base del fatto che la sua risposta era valida quanto la mia, quindi ho pensato che fosse meritevole della ricompensa.Il motivo per cui non l'ho assegnato ad altre risposte era che non erano necessariamente accurate come quelle di Richard.Solo chiarendo!
AiligabpujCMT Doc Fine da me!
Sei risposte:
#1
+113
Often Right
2015-10-28 04:31:37 UTC
view on stackexchange narkive permalink

In Star Trek III: The Search for Spock , la USS Enterprise (NCC-1701 - da TOS ) è notoriamente distrutto dalla sequenza di autodistruzione dopo l'imbarco dei Klingon:

Boom

Tempo di risposta impressionante!
Accidenti a te, Doc Brown!Hai fatto saltare in aria!
@TheDoc: [Trovato un altro] (http://scifi.stackexchange.com/a/106185/3025)!
@KeithThompson sì, l'ha visto e ha già fatto +1!Ottimo lavoro: D
Adoro il modo in cui i Klingon sono così ignari del loro imminente annientamento;comprensibile ovviamente ma li fa sembrare così ingenui!
Il problema con questo ci sono ovviamente cariche di autodistruzione posizionate in tutta la struttura della nave, chi costruirà una nave del genere quando potrebbe essere fatta esplodere dal fuoco nemico?
@Gaius Queste spese sono un effetto collaterale dell'installazione di Corbomite.
@Gaius: Tutti.Le cariche di affondamento / autodistruzione sono progettate per NON esplodere a causa del fuoco nemico, e anche se lo fanno, sono sparse abbastanza da non far affondare la nave.Rif: _Bismark_
Divertente come l'autodistruzione (che è fondamentalmente lì per garantire che la nave abbandonata e la sua tecnologia non cadano nelle mani del nemico) lasci intatta la maggior parte della nave, come visto a 0:38.
@Gaius Abbiamo esplosivi al plastico a detonazione elettrica che sono sicuri come i giochi, a meno che non li caricate;puoi colpirli con un martello, dar loro fuoco, ecc. senza alcun effetto.Presumibilmente le accuse di autodistruzione sono altrettanto specifiche, se non di più.
@O.R.Mapper Con la tecnologia di scansione disponibile dal 2200, cercare di impedire ad altri di osservare la struttura interna della nave senza una schermatura deflettrice attiva o qualche materiale esotico sarebbe uno sforzo inutile.Molto probabilmente il punto è distruggere tutti i componenti tecnologici sensibili che non possono essere analizzati a distanza e lasciare la nave in condizioni tali da essere inutilizzabile come qualcosa di diverso dal materiale di scarto.Non c'è bisogno di trasformare l'intera nave in polvere di stelle per raggiungere questo obiettivo.
Submariner qui, con bocconcini.Posso confermare che le procedure standard di affondamento riguardano principalmente la distruzione di informazioni sensibili, la neutralizzazione delle armi e il rendere la nave inutilizzabile in generale.Assi gli assi ai circuiti, brucia i libri o fondili nel perossido (sì, abbiamo il perossido di idrogeno puro), guida i chiodi attraverso i dischi rigidi e fai passare una batteria sull'unghia.Il reattore non sarebbe stato danneggiato, ma uscendo dall'ultimo uomo avremmo aperto le prese d'aria della zavorra.Avrebbe avuto appena il tempo di arrampicarsi fuori.
@O.R.Mapper - Credo che fosse _ [Mister Scott's Guide to the Enterprise] (http://memory-alpha.wikia.com/wiki/Mr._Scott's_Guide_to_the_Enterprise) _ (generalmente considerato non-cannone, AFAIK)dove hanno detto che l'Enterprise aveva due sistemi di distruzione.Uno riguardava le cariche nei componenti tecnologici e strutturali fondamentali ed era destinato all'uso vicino a un pianeta o ad altre cose che non sarebbero sopravvissute alla seconda opzione.Quella seconda opzione consisteva nel rilasciare la fornitura di antimateria per ottenere un grande kaboom (nella prima opzione, i serbatoi antimateria venivano espulsi lontano dalla nave per ridurre le reazioni).
@Axelrod perché l'equipaggio si è divertito così tanto a tornare indietro nel tempo in * The Voyage Home *?Perché l'uccello da guerra con cui l'hanno fatto era precedentemente di proprietà di Doc Brown!
@hobbs Quindi il comandante Kruge era solo Doc Brown con modifiche chirurgiche per adattarsi al periodo di tempo attuale?... Ciò significa che Kirk ha ucciso Doc Brown.
@Axelrod è quello che succede quando non costruisci un modello in scala!
@T.J.L.Penso che il passaggio nella Guida di Mister Scott abbia lo scopo di spiegare la differenza tra ciò che è contemplato in Star Trek: The Motion Picture e ciò che viene mostrato sullo schermo in Star Trek III.
#2
+71
Valorum
2015-10-28 04:42:09 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sì. In Voyager: Deadlock, Janeway fa esplodere la Voyager.

Haha stava per aggiungere quello alla mia risposta;+1
"Non intendo che [tutti vengano uccisi]" frase successiva "Intendo uccidere tutti" #captainoftheyear
@LightnessRacesinOrbit È tutto nel metodo.Preferirei far saltare in aria piuttosto che essere raccolto vivo.
@LightnessRacesinOrbit Beh, non esattamente.L'equipaggio della Voyager è stato copiato da un incidente di treknobabble e ha ucciso l'equipaggio originale per impedire che entrambi gli equipaggi venissero uccisi dai Vidiiani.
@LightnessRacesinOrbit - Inoltre, se qualcuno stava progettando di prelevare i miei organi senza chiedere, può benissimo aspettarsi che non sia d'accordo.
@Kevin Tecnicamente, nessuno dei due membri era più "originale" dell'altro.
#3
+58
Keith Thompson
2015-10-28 06:00:50 UTC
view on stackexchange narkive permalink

In "Where No Man Has Gone Before", l'Enterprise prende in mano un registratore navale della SS Valiant, una nave che aveva attraversato il confine della galassia 200 anni prima. Il registratore indicava che il capitano del Valiant aveva dato un ordine di distruggere la nave, un ordine che, a giudicare dalle condizioni del registratore, doveva essere stato eseguito. (Non sappiamo se sarebbe stata usata la "sequenza di autodistruzione" con cui abbiamo familiarità.)

E come sottolinea Politank-Z, non è chiaro che la SS Valiant fosse una nave della Flotta Stellare.

Avvertenza: non è chiaro che il Valiant fosse una nave della Flotta Stellare.
@Politank-Z: Buon punto.(In realtà, nel momento in cui l'episodio è stato scritto, non sono sicuro che fosse chiaro che l'Enterprise fosse una nave della Flotta Stellare; il termine "Flotta Stellare" non è stato introdotto più avanti nella stagione?)
#4
+12
Jeff Paquette
2015-10-30 18:11:24 UTC
view on stackexchange narkive permalink

In ST: TOS, "The Doomsday Machine", il Constellation era impostato per autodistruggersi per distruggere l'assassino del pianeta.

È stata un'autodistruzione improvvisata.Il signor Scott ha attrezzato i motori della nave per sovraccaricarli.Non era un meccanismo costruito appositamente.Inoltre, (e questo era un punto minore della trama) non c'era alcun conto alla rovescia che potesse essere interrotto.Una volta che Kirk premette il pulsante, l'esplosione fu inevitabile.
#5
+9
Colin Speirs
2015-10-30 16:24:11 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Nel romanzo "La Kobayashi Maru", la soluzione di Cechov allo scenario impossibile da vincere era di autodistruggere la nave e portare con sé alcuni dei Klingon

Solo una simulazione ma ...

#6
+8
steenbergh
2015-10-30 14:01:12 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Nel romanzo dell'era TOS Star Trek Vanguard: Harbinger , il capitano Hallie Gannon ritrova se stessa e la sua nave, la Bombay , in un combattimento con sei incrociatori da battaglia tholiani. Dopo una breve ma intensa sequenza di combattimento, spinge la nave contro uno degli incrociatori attaccanti, attivando l'autodistruzione per una potenza di pugno extra.

Non una abile autodistruzione.
@Daniel Cosa intendi per "non abortabile"?Vedi un capitano e un primo ufficiale attivare l'autodistruzione per giocare a pollo e vedere chi lo disattiva per primo?L'autodistruzione è, per definizione, la tua ultima opzione e ordinata solo nelle circostanze più terribili.Questa domanda è "in quali casi l'ordine è stato dato ** e ** eseguito?".Questo è un valido esempio.
Scusa, ho letto male la tua risposta e ho pensato a un episodio diverso.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...