Domanda:
Perché R2-D2 è considerato un droide?
half_an_egg
2015-12-17 08:58:26 UTC
view on stackexchange narkive permalink

I dizionari di Oxford definiscono "android" come:

un robot dall'aspetto umano.

Presumo che droid sia una versione abbreviata di android . Questo ha senso per C-3PO, che è ovviamente umanoide in apparenza, ma perché R2-D2 è considerato un droide anziché solo un robot?

"Robot" è l'abbreviazione di "robotnik" che significa "lavoratore", quindi solo i droidi impiegati possono essere chiamati "robot" ... o in altre parole: non guardare da vicino l'origine delle parole quando cerchi di capire cosasignificano * ora *.
Questo si chiama [errore etimologico] (https://en.wikipedia.org/wiki/Etymological_fallacy).Nessuna parola in sé e per sé ha un significato.Ha solo il significato su cui un dato gruppo di persone concorda.Se siamo d'accordo che "droide" significa "gatto arancione", allora questo è ciò che significa effettivamente.Ma questo è comunque tutto irrilevante, dato che hai totalmente cercato la parola sbagliata in primo luogo.Quando cerchi il significato di "bar", cerchi "piede di porco"?
@StigHemmer: No, non lo è.La parola è artificiale, deriva da un [romanzo del 1921] (https://en.wikipedia.org/wiki/Robot).Pregherei di _do_ guardare da vicino prima di diffondere la conoscenza.E per supportare il tuo punto: in origine, la parola _robot_ significava una forma di vita artificiale molto umanoide, esattamente un _android_.
@PavelPetrman questo merita più voti positivi.nessun indizio di cosa stighemmer stia parlando."robot" non è breve per niente.
@PavelPetrman dalla pagina che hai collegato: "La parola 'robot' è di origine ceca".In ceco, ungherese e immagino in altre lingue della zona, la parola robot è stata correlata per secoli a "lavoro umile / lavoratore".(Per essere esatti, almeno in ungherese, era il lavoro che gli agricoltori medievali dovevano al padrone di casa esclusivamente a beneficio del signore.)
@PavelPetrman: Perché affermi che la parola è "artificiale" (il che insinua che sia completamente inventata da zero), quando l'articolo a cui ti colleghi dice: "Il termine 'robot' è stato usato per la prima volta per denotare automi immaginari in un'opera teatrale RUR del 1921dello scrittore ceco Karel Čapek. ** La parola "robot" è di origine ceca. ** "(enfasi da parte mia)?
@O.R.Mapper Quello che ho scritto è che _short di StigHemmer per robotnik_ è falso.Sono un madrelingua ceco, la mia lingua non ha prodotto quelle parole che potrebbero essere utilizzate in tutto il mondo, ma certamente diamo a quei fortunati la loro dovuta ricerca._Pistol_ può servire come un altro esempio.Ovviamente queste parole (come quasi tutte le altre) hanno dei parenti, ma puoi confrontare liberamente la loro "artificiosità" con _Google_, per esempio.Si dice che sia vagamente basato su _googol_, ma Google è una parola artificiale a sé stante.
@PavelPetrman https: // en.wikipedia.org / wiki / Robotnik "La parola per" lavoratore "in ceco" e usata nel 19 ° secolo - prima di Čapek - che usava "robot" per significare "lavoratore" (non specificamente artificiale).Ma poiché i suoi lavoratori erano automi, divenne comune per gli anglofoni usare la parola "robot" per significare automi.La derivazione non è la stessa cosa artificiale.
@HorusKol Scusa ancora, devo insistere, la parola _robot_ non è _non_ "abbreviazione di robotnik".Čapek _did_ _ compone la parola_ per denotare una forma di vita _artificiale_.Il link che hai fornito _non_ dice quello che dichiari qui.Mi dispiace di non poter fornire altre fonti online in inglese, poiché la ricerca sulla lingua ceca avviene principalmente in, hai indovinato, lingua ceca.Coloro che vogliono approfondire l'origine della parola l'hanno già capito e, per il resto, ci sono alcuni film da vedere o altri siti di controllo qualità per discuterne.
Scusa, penso che manchi qualcosa tra noi.Robotnik esisteva come parola per contadino o operaio prima del 1920. Non nego che Capek abbia riproposto la parola, ma non l'ha creata dal nulla.
@HorusKol e altri interessati: Facciamo [fare una chiacchierata] (http://chat.stackexchange.com/rooms/33204/on-the-origins-of-the-term-robot)!Questa discussione è fuori portata qui, penso, ma comunque molto interessante.
@RegDwight Tranne che * non * è l'errore etimologico.L'errore etimologico sarebbe quello di insistere sul fatto che solo i robot che sembrano esseri umani (maschi) possono essere chiamati "androidi".La domanda non lo fa: chiede * perché * la parola viene utilizzata per questo particolare robot.In definitiva, la risposta potrebbe essere solo "perché i significati cambiano" ma la domanda è ancora valida.
Dizionario di Oxford?Intendi il "Nuovo Dizionario Galattico Riccix"?Non credo abbiano familiarità con il pianeta di Oxford nell'universo di Star Wars ...
Dieci risposte:
#1
+58
CandiedMango
2015-12-17 09:18:48 UTC
view on stackexchange narkive permalink

George Lucas sembra aver inventato il termine droide come una versione abbreviata di android che può riferirsi a qualsiasi robot.

Il termine "droide", reso popolare da George Lucas nel film originale di Star Wars

Wiki - Android

Lucasfilm Ltd ha anche depositato un marchio sulla parola "Droid", aggiungendo ulteriori prove che Lucas l'ha inventato o reso popolare.

Lucasfilm Ltd. ha depositato un marchio il 9 ottobre 2009 per il termine "Droid".

Oggi l'ho scoperto

Secondo il Wiki su Droids:

Il termine Droid è stato utilizzato per la prima volta in un racconto di fantascienza del 1952 di Mari Wolf, "Robots of the World! Arise!", pubblicato in "If Worlds of Science Fiction ", luglio 1952.

" Jack scosse la testa. "È pazzesco. Stanno sciamando in tutta Carron City. Fermano i robot per le strade: rapinatori domestici, droidi commerciali, tutti quanti. "

Quindi Lucas non è stato il primo a usare i droidi, qui i droidi sembrerebbero riferirsi al lavoro robot o eventualmente robot con una funzione.

Approfondendo il percorso di Android -> Droid non sembra esserci alcun significato speciale per Droid mentre Android è il culmine di

Radice greca ἀνδρ- "man" (maschio, in contrapposizione ad anthrop- = essere umano) e il suffisso -oid "avente la forma o la somiglianza di"

Quindi Android lo farebbe letteralmente significa "Avere la forma o la somiglianza di un uomo", δρ che è dr per noi non ha un significato radice speciale, o non ho trovato che la parola sembra essere ritagliata per far sì che non abbia più lo stesso significato mentre suona bene, ad esempio Android - > Ndroid -> Droid -> Roid. Certamente uscirei con Droid da quella lista.

E poi arriva Google e nomina anche il loro sistema operativo mobile Android, che non ha nulla a che fare con un robot ed è solo un software.Sebbene il logo assomigli a un R2D2 con le braccia;)
Un plauso per aver citato l'origine greca del termine ^ _ ^
Suppongo che per definizione potremmo chiamare un manichino un androide.
La parte greca di questa risposta non è corretta.Andro = man e oid (o id) = like o similar to.Android è simile all'uomo, droide è una semplice abbreviazione di quella parola.
Inoltre, anche l'uso di "androide" per riferirsi a tutti i robot umanoidi non è corretto, poiché "andro-" si riferisce specificamente a * maschi *.Un robot a forma di donna (ad esempio Dot Matrix di Spaceballs) sarebbe un "ginoide", ma quasi nessuno usa questo termine.
@DarrelHoffman: vedere il [commento da RegDwight] (http://scifi.stackexchange.com/questions/110824/why-is-r2d2-a-droid#comment263966_110824) sull'errore etimologico] (https: //en.wikipedia.org / wiki / Etymological_fallacy).Fondamentalmente, il significato della parola o delle sue parti nella lingua originale in cui sono state rintracciate è completamente e completamente irrilevante ***.
@Martha - Questo era fondamentalmente il mio punto.Stavo solo mostrando un altro esempio comune di una parola che è stata usata in modo errato per così tanto tempo che non è più errata.
@DarrelHoffman: Penso che ti manchi il punto che la parola * non è * essere, e * non è * stata, usata in modo errato.Non è che l'uso "errato" porti al "vecchio" significato che cade nel dimenticatoio, è che * in inglese *, "android" significava sempre e solo "robot umanoide" - * in inglese *, *** mai *** significava "umano-maschile".
@Martha Sono d'accordo sulla correttezza.La parola è ed è stata usata in modo diverso dalla parola (greca) da cui deriva.Sei sicuro però che i primi utilizzi non fossero da uomo?
Probabilmente significava "simile a un uomo", ma "uomo" in quel senso molto probabilmente si riferiva a "umanità", non a "maschio umano".
#2
+23
DVK-on-Ahch-To
2015-12-17 09:41:26 UTC
view on stackexchange narkive permalink
  1. Lucas sembra essere stato il primo a rendere popolare il termine, perché Google N-gram non mostra alcun utilizzo significativo in questo senso prima del 1976.

  2. Tuttavia, il termine non è stato inventato da lui, nonostante il famigerato marchio di fabbrica LucasArts della parola.

    Wikipedia ne elenca il primo utilizzo in questo senso:

    Il termine Droid è stato usato per la prima volta in un racconto di fantascienza del 1952 di Mari Wolf, "Robots of the World! Arise!", pubblicato in "If Worlds of Science Fiction ", luglio 1952 .

    " Jack scosse la testa. "È pazzesco. Stanno sciamando in tutta Carron City. Fermano i robot per le strade: rapinatori domestici, droidi commerciali, tutti loro. "

  3. Anche se non è chiaro canonicamente perché il parola usata per robot dall'aspetto non umano, ha molto senso:

    I droidi (specialmente i due protagonisti - C-3PO e R2-D2 - intendevano evocare i due contadini di The Hidden Fortress ) - sono simili agli umani non nel loro aspetto, ma nei loro personaggi .

  4. Tieni presente che è del tutto possibile (sebbene non mostrato nel canone) che il termine abbia avuto origine solo con androidi umanoidi, ma poi il linguaggio si è evoluto e alla fine si è applicato anche a quelli non umanoidi. Questo processo non è esclusivo di Basic - è lo stesso in inglese ( ad esempio, "xerox" significava utilizzare la fotocopiatrice di Xerox Corporations e si è evoluto per indicare qualsiasi copia. "google" sembra essersi evoluto per indicare qualsiasi ricerca, non semplicemente utilizzando Google.com).

Grazie per aver citato parte della storia di Mari Wolf del 1952, ma suonano molto più come termini gergali abbreviati, Robs = Robots, Droids = Androids."Droids" è stato usato in quella storia come un nome a sé stante o semplicemente come un modo più breve e veloce per dire Android?
@Xen2050 - Mi aspetto che i robot * domestici * siano umanoidi e quelli commerciali non lo siano.
Anche se forse non canonico, mi piace molto il punto 3. I 'droidi di Star Wars erano assolutamente umani come nelle loro personalità.
La storia di @Xen2050 [Mari Wolf] (http://fanciclopedia.org/mari-wolf) ["Robots of the World! Arise!"] (Http://www.isfdb.org/cgi-bin/title.cgi? 92918) è disponibile come [Project Gutenberg etext] (http://www.gutenberg.org/ebooks/31611).L'uso esatto della forma "Droid" nell'universo immaginario di Mari Wolf è indovinato da chiunque, visto che si verifica solo una volta nella storia.Per quanto ne so, potrebbe essere la sola e unica comparsa della parola [droid] (http://www.jessesword.com/sf/view/312) in qualsiasi parte del mondo prima di * Star Wars *.
@user14111 - possibile.Googe N-Gram è piuttosto magro
@user14111 Perfetto, esattamente quello che mi chiedevo, grazie!"Robs" compare anche solo una volta insieme a "Droids" - Immagino sia solo una versione abbreviata in gergo di Android (& rbots), aggiunta per "ravvivare" i dialoghi.Avrei potuto scegliere "andros" o "roids" o "andis" altrettanto facilmente
@Xen2050 Dalle maiuscole immagino che "Rob" e "Droid" siano marchi.
@DVK R2D2 ha una persona simile a quella umana?
@davidbak - sì.È fondamentalmente uno dei 2 contadini di Hidden Fortress
@DVK Lo capisco dalla tua risposta, grazie, ma nel film non ho rilevato alcun comportamento simile a quello umano, certamente niente che chiamerei "persona".Solo ricerca robotica persistente degli obiettivi, pianificazione del percorso ed evitamento degli ostacoli, come al solito .. IMO.
@davidbak - hai appena descritto la maggior parte degli umani :)
AilijlmqjqCMT oh, cinico!
#3
+9
ibid
2015-12-17 09:01:56 UTC
view on stackexchange narkive permalink

In Star Wars, il termine droide viene utilizzato esclusivamente per riferirsi a tutti i robot.

Sapete da dove viene, linguisticamente, il termine "droide"?
@PlasmaStarfish Una versione ridotta di Andriod nata negli anni '70.In Star Wars, tuttavia, viene utilizzato in modo diverso.Allo stesso modo in cui la parola * forza * viene usata in modo diverso.
È usato come "Walker" in The Walking Dead.Quell'universo non ha mai sentito il termine "Zombie", quindi hanno inventato una parola diversa per descriverli.L'universo di Star Wars usa "Droid" per indicare "Robot"
Luke Skywalker usa il termine "robot" una volta in A New Hope
@ThirstyKitty: Hai scena e citazione?Sto cercando di rivedere tutte le scene di Luke di Star Wars nella mia testa e non riesco a trovarle.
@CodeswithHammer https: // youtu.be / 5GFW-eEWXlc? T = 1733
@ibid: Youtube è bloccato per me al momento.In quale scena si trova, per favore?
@CodeswithHammer non ne ho idea, quel video ha tutti i dialoghi da SW, ma nient'altro.
Come accennato [qui] (http://scifi.stackexchange.com/a/35616/5184), Luke dice "robot" quando si rende conto che sua zia e suo zio sono in pericolo, avendo appena visto cosa hanno fatto gli Stormtrooper ai Jawas.
@ibid è una delle cose più deliziosamente assurde che ho visto da un po 'di tempo.
Uno dei cartoni animati di Star Wars: The Clone Wars ha anche chiamato robot microscopici "[nano-droids] (http://starwars.wikia.com/wiki/Nano-droid)", quindi per qualsiasi motivo sembrano chiamare qualsiasi robot undroide
Questo non fornisce una risposta alla domanda.Per criticare o richiedere chiarimenti a un autore, lascia un commento sotto il suo post.- [Dalla recensione] (/ review / low-quality-posts / 70584)
@Himarm spiega perché R2D2 è indicato come un droide.Che in Star Wars la parola "Droid" sia usata anche per i robot.
#4
+6
h22
2015-12-17 15:31:25 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sebbene R2D2 non sia molto simile agli umani, ha ancora abbastanza somiglianze per essere considerato più simile a un uomo di una fresatrice computerizzata o di un aereo dotato di pilota automatico, per esempio. È una personalità capace di suscitare sentimenti nel lettore.

R2D2 è un partner alla pari di C3PO, e non un dispositivo che potrebbe essere il suo accessorio.

"[R2-D2] (https://en.wikipedia.org/wiki/R2-D2)" e "[C-3PO] (https://en.wikipedia.org/wiki/C-3PO)"è.
#5
+3
Pavel
2015-12-18 00:03:51 UTC
view on stackexchange narkive permalink

perché R2D2 è considerato un droide piuttosto che un semplice robot

In origine, nella riproduzione RUR del 1921 di Karel Čapek, il termine robot appare per la prima volta (non è chiaro se Karel o suo fratello sia l'autore originale della parola stessa) come un'etichetta per una forma di vita artificiale umanoide, come un marchio di fabbrica per un prodotto aziendale. Avevano un aspetto molto umano e spesso venivano persino scambiati per le persone del romanzo.

Quindi, in pratica, entrambe le parole sono uguali nel loro significato originale, e quello che è successo alla parola robot nella nostra galassia è successo alla parola droide nella galassia lontana.

Modifica: Mi è appena passato per la mente che Čapek potrebbe non essere stato così diffuso al di fuori del nostro pianeta. Tuttavia, le sue opere valgono ancora la pena di essere lette cento anni dopo.

spiegato molto bene.
Ma * R.U.R. * era un'opera teatrale, non un romanzo.A meno che non ci fosse un romanzo ??Amato * Guerra con i tritoni *.
@user14111 sì, hai ragione, grazie!
#6
+1
alsticky
2015-12-17 21:55:36 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Il termine Droid è stato usato per la prima volta in un racconto di fantascienza del 1952 di Mari Wolf, "Robots of the World! Arise!", pubblicato su "If Worlds of Science Fiction", luglio 1952:

"Jack scosse la testa." È pazzesco. Stanno sciamando in tutta Carron City. Stanno fermando i robot per le strade: Robes domestici, droidi commerciali, tutti loro. "

" Robes domestici "? Pronunciate" Robes "immagino ?. ..ma non ho mai sentito né letto "Robs" altrove. Davvero? Davvero?

È interessante notare che la sceneggiatura del già citato A New Hope si riferisce quasi esclusivamente ai droidi come "robot", come fa Luke su Tatooine pochi istanti dopo la riga "I Sandpeople cavalcano sempre in fila indiana per nascondersi lì [sic] numbers" ["Se hanno rintracciato i robot qui, potrebbero aver scoperto a chi li hanno venduti. E questo li porterebbe a casa! "].

"robs" è usato abbastanza spesso tramite [robopocalypse] (https://en.wikipedia.org/wiki/Robopocalypse).ancora più importante, questo non risponde in alcun modo alla domanda.
Questo non fornisce una risposta alla domanda.Per criticare o richiedere chiarimenti a un autore, lascia un commento sotto il suo post: puoi sempre commentare i tuoi post e una volta che hai una [reputazione] sufficiente (http://scifi.stackexchange.com/help/whats-reputation)potrai [commentare qualsiasi post] (http://scifi.stackexchange.com/help/privileges/comment).- [Dalla recensione] (/ review / low-quality-posts / 70405)
Phantom42 mi dispiace, questo è nuovo per me, mi scuso.Penso che cosa volevo dire con riguardo: "perché R2D2 è considerato un droide piuttosto che un semplice robot?"quel droide si riferisce a un robot mobile con una certa sensibilità (autonomia?).Destra?Non è corretto?E se questa non è saggezza comune, allora volevo almeno sottolineare l'uso da parte di Luke del termine "robot" nel dialogo (cioè, i droidi sono robot ma non necessariamente viceversa, QED), e che "robot" è ben usato nel"Universo di Star Wars" (certamente nelle sceneggiature di Lucas se non nei suoi dialoghi).
Il termine "robot" è usato bene negli script, ma solo una volta nei dialoghi.Allo stesso modo, le spade laser vengono indicate solo con quel nome nei dialoghi.Nella descrizione, vengono sempre chiamate "spade laser".Lucas usava spesso un testo descrittivo nella direzione delle parti dei suoi script rispetto al nome nell'universo, quindi usare "robot" fuori dallo schermo non è una prova di nulla.
#7
+1
Fattie
2015-12-17 22:03:39 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Credo che Plasma stia chiedendo fondamentalmente:

"Non tutti i" robot "hanno la forma di esseri umani, altrimenti non lo chiameresti robot? posso chiamarlo un "robot" solo se ha forma umana, giusto? "

SE è quello che stai chiedendo, Plasma, la risposta è semplicemente no, questo è sicuramente non è il caso . Oggi nel mondo reale, e in tutte le ambientazioni sci-fi che conosco, "robot" significa molto "qualsiasi robot". NON solo robot che hanno "la forma di un essere umano". In effetti, se non sbaglio, il robot esistente più comune oggi è Roomba,

enter image description here

e i robot più avanzati oggi lo sono certamente robot industriali di assemblaggio

enter image description here

Non sembrano tutti esseri umani. In effetti, ci sono pochissimi robot (il numero totale potrebbe essere "20" o qualcosa del genere) umanoidi, come "Asimo" di Honda ...

enter image description here

Se la tua domanda aggiuntiva riguarda la parola "Droid" , in breve questa è semplicemente un'invenzione di George Lucas (anche se, certo, potrebbe essere stata usata in precedenza in alcuni libri oscuri : è quasi impossibile essere la prima persona in assoluto a scrivere una parola).

Ora, sembra che in Star Wars la parola "droide" sia usata esattamente come usiamo la parola reale robot . Vale a dire, "droide" in Star Wars significa "tutti i robot"

E infatti, sembra che di gran lunga la maggior parte dei "droidi" (cioè, "robot") in Star Wars (proprio come nel mondo reale) NON sono particolarmente umanoidi.

Se ti stai chiedendo da dove viene il termine "Android", è in uso sin dal 1800. "Droid" sembrerebbe essere un'invenzione di Lucas basata su "Android".

TUTTAVIA .......

È VERO CHE, dal momento che nel nostro mondo reale, " Android "tende a significare esattamente" un robot CHE È INFATTI a forma di umano ", forse è un po 'confuso che" droide "sembra essere la parola di Star Wars per" qualsiasi robot di qualsiasi forma ".

  1. "robot" nel mondo reale: QUALSIASI forma di robot

  2. "androide" nel mondo reale: SOLO robot umanoidi. (vale la pena notare che questi ovviamente esistono ancora a malapena, ce ne sono solo 2 o 3 e possono a malapena camminare)

  3. "droide" nell'universo di Star Wars. Credo che questo sia esattamente equivalente a ciò che chiamiamo "robot", ovvero QUALSIASI forma di robot

  4. "robot" nell'universo di Star Wars. Credo che questa parola non sia usata nell'universo di Star Wars.

Due punti rilevanti,

3.a. Direi che nell'universo di Star Wars, tutti i robot (droidi) sono mobili , siano essi piccoli o grandi che generalmente possono muoversi (spesso con diverse modalità di locomozione umoristiche, in contrasto con le forme umanoidi) . Naturalmente, qui nel mondo reale del 2015, non ci sono quasi nessun robot in movimento (solo il Roomba e alcuni robot militari che si muovono sui binari dei carri armati), numericamente praticamente tutti i robot reali di oggi (mettendo da parte Roomba) sono fissi in atto .

3.b. Molti hanno intelligentemente sottolineato in questa pagina che R2D2 è perfettamente simile all'uomo. È una "persona" del tutto normale, con caratteristiche umane assolutamente normali (emozioni, memoria, umorismo, ecc. Ecc.), Gli capita di parlare una lingua diversa e di avere le ruote al posto delle gambe. {È interessante confrontare personaggi di fantascienza come "Data", "Spock" o "Terminator", quindi dovrebbero essere estremamente non umani (senza emozioni, ecc.), Ma hanno forme umanoidi. } Tuttavia, non credo che questo si applichi a tutti i "droidi" in Star Wars, penso che molti droidi visti non abbiano "personalità".


Domanda interessante: è il termine "robot" mai usato nell'universo di Star Wars? Io credo di no. Viene utilizzato solo "droide".

Luke li chiama robot sullo schermo una volta nell'episodio 4, quando si rende conto che sua zia e suo zio sono in pericolo.
Di certo non intendevo questo.Il termine androide significa specificamente "un robot dall'aspetto umanoide".Penso che sia un termine inappropriato per R2D2, che ** è indiscutibilmente un robot ** ma non assomiglia per niente a un uomo.
Ciao Plasma.Pavel ha la spiegazione perfetta: in ** entrambi ** il nostro universo e l'universo SW la parola rilevante è passata dal significato di robot umanoidi a tutti i robot.
#8
+1
user2121
2015-12-19 22:39:07 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Dall'OP:

I dizionari di Oxford definiscono "android" come:

un robot dall'aspetto umano.

e oltre

perché R2D2 è considerato un droide piuttosto che un semplice robot

The Oxford English Dictionary Second Edition (2009 ) ha come una delle sue definizioni per droid”:

Un robot, freq. un umanoide; un androide.

quindi ora è anche considerato un sinonimo di robot”.

Inoltre, questa versione dell'Oxford English Dictionary cita come prima citazione per questa definizione:

1976 G. Lucas Star Wars iv. 56 'I droidi non possono sostituire un uomo, Luke.

che supporta le risposte che citano Lucas come divulgatore della parola.

#9
+1
UrsaLuna
2015-12-22 05:43:36 UTC
view on stackexchange narkive permalink

La vera domanda non è tanto, cosa significano queste parole, è perché Lucas ha scelto (o reinventato) la parola droide per questi personaggi. Semplice: è divertente da dire. Suona bene. Stava scrivendo una sceneggiatura per un film divertente ed emozionante, non un trattato per il pranzo annuale dei filologi.

Inoltre, si adatta. Come il resto di questo mondo logoro, sembra essere una parola in circolazione da molto tempo, rimodellata, rattoppata, malmenata, un po 'sporca. Un tempo androide, poi abbreviato in droide, forse una volta si applicava solo a dispositivi più strettamente antropomorfi, e nel tempo è stato casualmente esteso a tutti i dispositivi dotati di intelligenza artificiale, autocoscienza, sentimenti, in breve, personalità. E se c'è una cosa che R2D2 ha in abbondanza, è la personalità.

#10
  0
Jake
2019-09-20 18:40:10 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Per quanto ricordo l'originale Star Wars , R2D2 era considerato un "astromeccanico", che ha ancora meno senso come "mech" (essendo a corto di "mecha", che è a corto di " meccanico [al] ") è generalmente considerato una macchina da guerra a due o più gambe con un pilota umano all'interno.

È inutile dire che quando George Lucas realizzò originariamente il film di serie B Star Wars , non era troppo esigente riguardo all'uso delle parole, usando qualsiasi miscuglio tecnologico che potesse facilmente trovare, ricordare o inventare nella sua mente. Probabilmente lui e il suo team non si sono impegnati troppo, perché pensava che sarebbe stato solo un altro film di serie B per ottenere pochi soldi in più.

Un altro segno evidente di questo è il nome "Darth Vader" dato al cattivo principale, "Darth" è corruzione da "oscuro" (o peggio, da "dardo") e "Vader" è parola olandese per "padre". Quindi il cattivo principale è letteralmente chiamato "Dark Father".

Hanno praticamente seguito l'intero script usando tutto ciò che gli veniva in mente prima e senza pensarci due volte. I miei preferiti personali erano l'elica lupo mannaro e l'elefante-cammello spaziale che bloccavano la visuale ...



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...