Domanda:
Libro degli anni '70 (o precedente) sui giovani telepatici o psichici, uno di loro non disposto ad accettare i loro poteri
Gavin Horrocks
2020-04-28 07:34:50 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ecco il poco che posso ricordare di questo libro che ho letto nei primi anni '70:

  • Coinvolgeva giovani psichici, o forse telepatici (non credo che fossero bambini, forse più come adolescenti, anche se non posso esserne sicuro).
  • Sono propenso a sottolineare che uno dei personaggi principali era un po 'reticente o riluttante ad accettare i suoi poteri o attributi.
  • Ci è voluto il coinvolgimento di altri con poteri simili per far sì che il personaggio principale accettasse come stavano le cose.
  • Penso che il finale implicasse che uno dei personaggi principali fosse persuaso a unirsi agli altri in alcuni una specie di gruppo, o sforzo comune (questo è solo un vago ricordo).
  • Si è svolto in un contesto abbastanza ordinario e quotidiano.
[The Chrysalids] (https://en.wikipedia.org/wiki/The_Chrysalids)?
Non penso che questa sia una risposta, ma confrontala con The Children's Room https://scifi.stackexchange.com/questions/146667/short-story-next-stage-of-human-evolution-has-a-language-they-tutto comprensibile
Mi fa pensare a "To Ride Pegasus" di Anne McCaffrey, oa uno degli altri libri di "Talent".Hanno creato un gruppo per aiutare e proteggere le persone psi.
Senza informazioni più specifiche non posso essere sicuro - anche se mi ricorda un libro sui poteri psichici, dove un adolescente va in un collegio e scopre che molti degli altri adolescenti hanno inconsapevolmente poteri psichici - lui li aiuta a sbloccare le loro abilità ealla fine sblocca anche il suo.Sfortunatamente, non ricordo nemmeno il nome del * mio * libro.
Questo mi ricorda un libro di cui non ricordo neanche il titolo, ma di cui ricordo alcune cose.Uno dei ragazzi con poteri speciali era qualcuno che indossava occhiali spessi e forse non aveva la percezione della profondità.Qualcuno si stava trasformando in una persona lucertola.Ad un certo punto, il personaggio principale strofinò leggermente una matita su un blocco di carta per rivelare ciò che era stato scritto sul foglio di carta precedente e vide il disegno di una persona lucertola.Qualcuno di questo suona familiare?
Possiamo escludere che vivano nella metropolitana di Londra con un computer chiamato TIM?(-:
@mwarren Questo era quello che stavo per dire.Scrivilo come una risposta e avrai un voto positivo da parte mia.Dovrei tornare indietro e rileggere i libri per dare una risposta utile.Li ho riletti molto più recentemente rispetto agli anni '80, ma probabilmente sono passati dieci anni da quando l'ho fatto.
@MichaelRichardson Grazie per il potenziale voto positivo, l'ho aggiunto come risposta.
La maggior parte del libro si è svolta in una sorta di centro di recupero della salute mentale, con un personaggio che aveva bende ai polsi da un recente tentativo di suicidio?
Un paio di titoli che nessun altro ha suggerito (attenzione, corrispondono solo a parti della tua descrizione)."Children of the Atom" di Wilmar Shiras e "The Whole Man" di John Brunner.
Undici risposte:
#1
+21
Invisible Trihedron
2020-04-28 08:16:03 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Forse The Chrysalids (chiamato anche Re-birth ) di John Wyndham (1955). L'ambientazione è un piccolo insediamento nel Labrador alcuni secoli dopo un'apocalisse nucleare; i sopravvissuti eliminano rigorosamente ogni mutazione. Il narratore, David Strorm, scopre con suo disappunto che lui stesso è un mutante con la capacità di comunicare a chilometri di distanza con altri bambini che agiscono come gruppo di supporto. Quando vengono scoperti, inizia la persecuzione e il gruppo cerca di riunirsi e scappare. Per ulteriori informazioni, consulta l'articolo di Wikipedia qui. Ed ecco un elenco di edizioni.

Grazie per il suggerimento, ma dopo aver letto la sinossi di The Chrysalids, c'è troppa religione, troppo su una società che combatte per adattarsi e sopravvivere, ecc. Nella storia che ho letto era molto più sulla scoperta di questi poteri / talenti inun ambiente più quotidiano.
Allo stesso modo, gli altri suggerimenti dati sono apprezzati ma le panoramiche della trama non corrispondono ai miei ricordi.
@GavinHorrocks Quando dici "in un ambiente più quotidiano" intendi un'ambientazione terrestre contemporanea - per gli anni '60 / '70?In tal caso, si tratta di un'importante informazione utile da aggiungere alla domanda;per cominciare, elimina quasi tutto da Andre Norton.
A Zibbobz- Grazie per i tuoi commenti / suggerimenti.Non ricordo l'aspetto scolastico della storia, ma è comunque una possibilità.Vorrei solo aver ricordato più di me.Molte grazie, Gavin
#2
+9
TenMinJoe
2020-04-29 13:52:27 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Potrebbe essere questo The Tomorrow People ? Era uno show televisivo degli anni '70, ma c'erano dei romanzi.

Tutte le incarnazioni dello spettacolo riguardavano l'emergere della fase successiva dell'evoluzione umana (Homo novis) conosciuta colloquialmente come Tomorrow People. Nato da genitori umani, un bambino apparentemente normale potrebbe a un certo punto tra l'infanzia e la tarda adolescenza sperimentare un processo chiamato "rottura" e sviluppare abilità paranormali speciali. Queste abilità includono poteri psionici come telepatia, telecinesi e teletrasporto. Tuttavia, la loro costituzione psicologica impedisce loro di uccidere intenzionalmente gli altri.

Mi hai appena battuto.Crescendo negli anni '80 con una * ottima * libreria di seconda mano in città, ho trovato le novelle spin-off di Tomorrow People prima di rendermi conto che c'era un vecchio programma televisivo che le ha generate.
Posso battere la tua libreria di seconda mano: avevano i romanzi nella mia biblioteca scolastica!Anche il mio primo incontro con le Tomorrow People.
La descrizione dell'OP è un ottimo abbinamento con il primo episodio (che era uno dei romanzi), dove Stephen stava iniziando a sentire i pensieri degli altri e ad avere problemi con i suoi poteri, prima che gli altri venissero ad aiutarlo.Ricordo ancora molto chiaramente il trailer di questo episodio e questa è stata la prima cosa a cui ho pensato
Le copertine dei romanzi possono essere viste su https://www.abebooks.co.uk/book-search/title/the-tomorrow-people/author/roger-price/
Si noti inoltre che ci sono stati due revival, l'ultimo nel 2013.
Grazie per i commenti / suggerimenti sopra. Sembravano essercene quattro nella serie Non sono sicuro quale provare per primo che corrisponda di più alla ricerca.
Immagino probabilmente il primo, penso che sia così che è iniziata la serie
#3
+8
user128542
2020-04-28 22:41:53 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Questa non è una corrispondenza perfetta, ma dal momento che sei piuttosto vago su alcuni aspetti, l'unica cosa a cui potevo pensare era Fuga a Witch Mountain (1968) .

Giovane, telepatia e altri poteri psichici. Alla fine incontrano altri della loro stessa specie.

I film successivi lo hanno reso abbastanza noto.

Grazie per il suggerimento> avendo ricercato la trama, non credo che questo sia quello giusto.Tuttavia, apprezzo il suggerimento.
#4
+8
Arluin
2020-04-29 02:11:12 UTC
view on stackexchange narkive permalink

The Golden People di Fred Saberhagen. Diversi bambini dotati e un bambino non regalato vivono e vanno a scuola insieme a casa di un professore. Si scopre che il bambino non regalato era dotato ma mai detto (come gruppo di controllo).

"In laboratori segreti lontani dalla Terra ha usato i suoi poteri per creare 100 bambini geneticamente perfetti"

Ray Kedro a 14 anni è un combattente competente e protegge Adam Mann, un esper, da un gruppo di bulli esper-fobici. Diventa amico di Adam Mann e dei suoi 98 amici, che hanno tutti una sorta di abilità ESP. Alla fine, tutti indagano su una tecnologia aliena su un altro pianeta e Ray viene informato che è uno dei 100 bambini geneticamente adattati e due dei suoi "fratelli" iniziano ad aiutare a sviluppare le sue abilità.

Disponibile su Internet Archives: The Golden People: Saberhagen

Ciao, grazie per il suggerimento.Per alcuni istanti mi sono emozionato perché pensavo che fossi su qualcosa, ma poi la parte di "lontano dalla Terra" mi ha lasciato perplesso perché ero sicuro che il mio libro fosse più un ambiente normale.anche The Golden people è stato pubblicato nel 1984, credo, il che non corrisponde neanche al mio periodo di tempo.Tuttavia, apprezzo che tu abbia cercato di aiutare.
#5
+7
Dustin
2020-04-29 01:33:39 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Forse "More Than Human" di Theodore Sturgeon, storie di gruppi di bambini psionici che si uniscono per formare nuove entità gestalt, come le dita sono parti di una mano. https://en.wikipedia.org/wiki/ More_Than_Human

Potresti [modificare] questo per essere un po 'più descrittivo in termini di come corrisponde alla descrizione?
Grazie per il suggerimento per il quale ho ricercato (Wiki) e sebbene gli elementi della trama sembrassero simili, c'erano molte cose che sembravano molto poco familiari e quindi non penso che questo fosse quello giusto.Grazie comunque per il suggerimento.
Quella, o almeno la novella che ne divenne il terzo medio, era in realtà il * terzo * candidato che mi è venuto in mente subito dopo aver letto il post originale.Successivamente, controllando le risposte esistenti, ho notato che l'avevi già nominato e l'avevi rifiutato.Ora ho pubblicato una risposta sulla * prima * cosa che mi è venuta in mente.Se ciò non risolve il problema, potrei dover considerare di pubblicare una risposta separata sul * secondo * contendente che mi è venuto in mente.
Ho pensato che questa (o meglio, [Baby Is Three] (https://archive.org/stream/galaxymagazine-1952-10/Galaxy_1952_10#page/n5/mode/2up)) fosse la risposta.Soprattutto perché Gerry, il personaggio principale e "capo" del nuovo superorganismo, è "reticente" e non accetta facilmente il suo nuovo ruolo.
@GavinHorrocks Dai un'occhiata alla novella originale * Baby Is Three * che è disponibile [online] (https://archive.org/stream/galaxymagazine-1952-10/Galaxy_1952_10#page/n5/mode/2up).È un adattamento piuttosto perfetto della tua descrizione.È anche un classico, il che rende probabile che venga incontrato in una raccolta di storie.In ogni caso è un'ottima lettura.
#6
+5
mwarren
2020-04-29 11:47:10 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Penso che potrebbe essere "To Ride Pegasus" o "Get Off The Unicorn" di Anne McCaffrey. Questi libri includono storie sui primi anni dei "Talenti".

Citazione Wikipedia

To Ride Pegasus dà origine alla premessa immaginaria dei Talenti Universo, l'ambientazione di sette romanzi pubblicati dal 1990 al 2000: altri due libri "Pegasus" e cinque libri "Tower and Hive". Tutti gli otto libri presentano i cosiddetti Talenti, persone con poteri psionici come empatia, telepatia, teletrasporto, telecinesi, chiaroveggenza, precognizione e la capacità di trovare ciò che è perduto ("cercatori").

Pegasus è un simbolo per Talent, presto adottato da Henry Darrow: "Vedresti molto dal dorso di un cavallo alato ..." (p. 11). "Quando cavalchi il cavallo alato, non puoi smontare. ... Troveremo le nostre briglie, credo, con il tempo, l'addestramento e più pratica a cavallo"

Il principale i personaggi creano un'istituzione che aiuta e protegge i "talenti" con assistenza legale, stipendi, alloggi ecc. in un campus principale e nella comunità.

Grazie, ma mi dispiace non è quello che sto cercando.Grazie per il suggerimento, comunque.
#7
+5
Lorendiac
2020-04-30 03:45:53 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Come avrai intuito, considerando che sono già state offerte altre nove risposte, ciò che stai descrivendo è una premessa comune nei romanzi di narrativa speculativa: la storia di un giovane che ha, consciamente o inconsciamente, bloccato / represso / nascosto dagli altri / qualunque sia il suo forte potenziale psichico, per un motivo o per l'altro - come la paura di essere bruciato sul rogo come strega - ma che alla fine finisce per imparare a fare buon uso della telepatia e / o di altri "poteri psichici". Ma c'era un vecchio romanzo di fantascienza in particolare che mi è venuto in mente per primo quando stavo leggendo il tuo post, e vedo che non è stato menzionato in nessuna delle precedenti risposte che hai ricevuto, quindi vado a fare il grande passo! (Se questo non funziona, potrei dover riesaminare alcuni dei candidati che mi sono venuti in mente un po 'più tardi.)

Pstalemate, di Lester del Rey . Pubblicato per la prima volta da G.P. Putnam's Sons nel 1971 (il che corrisponde perfettamente al tuo ricordo di aver attraversato questa storia nei primi anni '70, quando sarebbe stato un nuovo arrivo nelle librerie e nelle biblioteche.) Ho controllato una copia da una biblioteca, da qualche parte intorno alla fine degli anni '80 o all'inizio degli anni '90.

Ecco una scansione di copertina da quella che apparentemente era la prima edizione. Potrebbe suonare un campanello nella tua memoria? (C'erano altre edizioni in seguito, con varie altre illustrazioni di copertina, ma non le inserirò tutte in questo post.)

Book jacket from first edition of *Pstalemate*

Parzialmente dalla memoria e in parte dalle risorse online per aiutare la mia memoria, fornirò un breve riassunto della trama - principalmente come è impostata nei primi capitoli - per illustrare come questa storia si combina abbastanza bene con il punti che hai elencato.

  1. Non ricordo che sia stata data alcuna data esatta, ma il libro sembra essere ambientato in quelli che erano i "tempi moderni" quando è stato scritto. In altre parole, da qualche parte negli Stati Uniti, con tecnologia e costumi sociali adeguati dalla fine degli anni '60 / inizio anni '70. (Pertanto, nessuna tecnologia "futuristica" era di uso comune che non esistesse ancora nella realtà, come automobili volanti o astronavi interstellari, o anche chiunque avesse uno smartphone personale in tasca.) Questo corrisponde al tuo ricordo di quello che sarebbe stato un "ambiente ordinario, quotidiano" nel momento in cui lo hai letto.

  2. Il protagonista è Harry Bronson, un sincero giovane ingegnere meccanico. All'inizio del libro, è persuaso a lasciare che un vecchio amico in una riunione sociale rilassata lo metta alla prova per le capacità telepatiche. Nulla di bello; l'amico (il dottor Lawson) passerà semplicemente attraverso un mazzo di carte, una alla volta, tenendole ciascuna in modo che lui e almeno un altro testimone possano vedere qual è la carta, ma Harry non può, e chiedendo a Harry di nomina la carta che pensa sia attualmente visualizzata Mantengono appunti scritti. Alla prima prova, Harry dice qualunque ipotesi gli venga in mente per ogni carta, e dopo che hanno esaminato un intero mazzo, gli viene detto che il suo punteggio era un grosso zero - non ne ha ottenuto nemmeno uno giusto!

  3. Harry non ha il cuore spezzato per quel risultato. Suggerisce ironicamente che questo significa che è una delle meno persone psichiche in vita, o parole in tal senso. Il dottor Lawson sostiene il punto, sostenendo che il fallimento totale è altrettanto significativo di quanto sarebbe stato un tasso di successo perfetto. Se Harry avesse fatto una lunga serie di ipotesi puramente casuali, avrebbe dovuto ottenerne almeno un paio secondo la legge delle medie - e il fatto che non l'abbia fatto è una prova forte che Harry ha un considerevole potenziale psichico e qualcosa nel suo cervello inconsciamente rifiuta di lasciargli fare una "ipotesi" corretta su una qualsiasi di quelle carte, per paura di ciò che potrebbe accadere! (In altre parole, se una "supposizione" corretta avesse iniziato a insinuarsi nella sua testa su una lunghezza d'onda psichica, il suo subconscio avrebbe soffocato quel pensiero in fretta e sostituito invece una "supposizione" garantita per essere sbagliata, quale sarebbe Harry finì per dare la voce in quel momento.)

  4. Harry trova quell'argomento poco convincente (e non sto dicendo che lo biasimo), ma il dottor Lawson lo ipnotizza per cercano di superare il presunto blocco subconscio, e poi mettono di nuovo alla prova Harry, su un doppio mazzo di carte da gioco (apparentemente includendo 2 jolly per mazzo, per un totale di 108 carte di fila, secondo un revisore).

  5. Questa volta, Harry si ritrova a visualizzare una carta ogni volta e scrive ciò che "vede" con gli occhi della mente, e quando ha finito, gli viene detto che ha ottenuto un punteggio perfetto --- 108 corrispondenze su un possibile 108, che è così incredibilmente improbabile che accada per puro caso che non vale nemmeno la pena considerare la possibilità che qui si stesse verificando nient'altro che un'anomalia statistica. (Di nuovo, tutto questo è secondo il dottor Lawson, che sembra avere un programma personale segreto qui, come ho notato quando stavo leggendo il libro per la prima volta.) Harry si ritrova a sentirsi terrorizzato da questa scoperta e le implicazioni, sebbene non sia sicuro del perché.

  6. Mentre cerca di affrontare la sua vita quotidiana, continua a sperimentare sempre più prove che ora è un funzionamento "sbloccato" telepate il cui cervello sta imparando a fare cose che non ha mai fatto prima (non che possa ricordare, comunque). Entra in contatto con una ragazza di nome Ellen che non vede da molto tempo. Diventa gradualmente chiaro che Ellen è anche telepatica e che esistono altri telepati nel mondo (inclusa la madre di Harry e anche uno dei genitori di Ellen - ognuno di questi due giovani apparentemente aveva ereditato il talento), ma non ti imbatti in telepati funzionanti molto spesso perché la telepatia a tutti gli effetti ha questa brutta abitudine di far impazzire completamente il possessore. La madre scomparsa da tempo di Harry, ad esempio, è ancora rinchiusa in un manicomio e lo è da molti anni, da quando ha appiccato il fuoco alla casa quando Harry era un bambino di dieci anni, quasi uccidendolo. Altri telepati diventano totalmente psicotici o si suicidano o altrimenti vengono rimossi dalla circolazione generale. Dalle recensioni online, ho l'impressione che ciò avvenga di solito intorno ai 30 anni o giù di lì. (Non ricordo se nel libro fosse indicata un'età media.)

  7. Nel caso in cui Harry non avesse ancora abbastanza di cui preoccuparsi, l'autore gli permette di iniziare a notare che anche ha un potere precognitivo che gli fa intravedere se stesso avere allucinazioni psicotiche o qualcosa del genere - circa tre mesi nel futuro. Questo gli dà una scadenza precisa per cercare di trovare un modo per evitare la discesa nella follia che sua madre e vari altri telepati hanno subito. (Anche Ellen non si sente così mentalmente stabile. Nel frattempo, sembra che i due si stiano innamorando.)

  8. Non ricordo bene i dettagli di il culmine del romanzo (anche se alcune risorse online mi hanno aiutato a ricordarmelo), ma sembra esserci un lieto fine per Harry ed Ellen. Non rovinerò i dettagli che ho ricordato e / o ho trovato su Google; Dirò solo che anche se ho trovato molto di questo libro molto deprimente quando l'ho letto, molti anni fa ho trovato un certo conforto nel pensiero che il protagonista e la sua ragazza avrebbero apparentemente "spezzato il ciclo" rimanendo sano di mente per molti anni a venire allevando i figli. (Si erano sposati, o stavano progettando di sposarsi, entro la fine del romanzo.)

Se quella descrizione, o una parte sostanziale di essa, suscita qualche vecchia ricordi nella tua testa, quindi probabilmente stiamo parlando dello stesso romanzo. Nel caso in cui decidi di leggerlo o rileggerlo per controllare, ho fatto un po 'di ricerca su Google. Pstalemate non sembra aver avuto edizioni ristampate in lingua inglese dagli anni '80, e un po 'di curiosare su Amazon indica che nessuno si è ancora preso la briga di mettere insieme un'edizione Kindle ufficiale, ma la buona notizia è che se vuoi leggere una copia di seconda mano di questo e vedere se corrisponde ai tuoi vaghi ricordi degli anni '70, non ti costerà molto soddisfare la tua curiosità.

Amazon attualmente ha utilizzato copie tascabili del mercato di massa disponibili (principalmente da altri fornitori) per un minimo di $ 1,99 USD più spese di gestione &, o $ 5,89 USD (e oltre) se si desidera la spedizione & costi di gestione da includere nel prezzo base da pagare. (In ogni caso, è probabile che ci siano tasse aggiuntive sulle vendite, ma non so se le tue sarebbero le stesse di quelle che appaiono sul mio schermo quando guardo le opzioni, quindi non cercherò di prevederle per Inoltre, non so se risiedi attualmente negli Stati Uniti - in caso contrario, i costi di spedizione potrebbero aumentare, oppure potresti voler ordinare da una versione diversa di Amazon o da qualche altro sito web di vendita di libri con sede in un altro parte del mondo, invece di utilizzare Amazon.com?)

Ciao grazie.Questo è un post fantastico per quanto riguarda la mia domanda e sono più che impressionato dal livello di dettaglio che hai preparato per me.In modo frustrante, tuttavia, non c'è molto di familiare e quindi non credo che questo sia il titolo che sto cercando.Tuttavia, sembra che sarà una lettura interessante e potrei comunque cercarne una copia.Non si sa mai, potrebbe semplicemente rivelarsi quello giusto;anche se non la penso così.Quello che può fare, dopo la lettura, fa scattare altri fatti nella mia mente riguardanti il libro che sto cercando.
@GavinHorrocks Sono deluso ma non veramente sorpreso, se mi segui.Come ho detto, la premessa di base è stata utilizzata molte volte.Pstalemate è stato il primo candidato che mi è venuto in mente.Il secondo è stato The Mercy Men di Alan E. Nourse.(Non mi prenderò la briga di scrivere una lunga descrizione come risposta separata.) Il terzo è già stato menzionato in un'altra risposta.Come suggerisci, forse dovresti continuare a cercare di attivare più ricordi per inserire maggiori dettagli.(Ad esempio, c'era una storia d'amore in fermento? I cattivi stavano dando la caccia ai telepati? Qualche telepati è morto in un combattimento?
@GavinHorrocks Diamine, improvvisamente mi viene in mente che se non fossi certo che la storia che hai letto fosse un "libro" invece di un pezzo molto più breve, avrei potuto nominare l'una o l'altra delle serie di storie di Zenna Henderson che riguardano"Persone."(Rifugiati alieni che sembrano umani e possono incrociarsi con gli umani, ma hanno potenti capacità psichiche. Alcuni di loro hanno formato una comunità felice negli Stati Uniti sudoccidentali, ma altri erano sparsi in tutto il continente ei loro figli sono cresciuti molto soli e hanno paura di essere individuaticome mostri o streghe.)
Ciao Lorendiac, grazie per le ulteriori risposte e suggerimenti.Non avevo idea che nell'era che sto cercando ci fossero così tante possibilità.Ingenuamente, suppongo, speravo che il vago ricordo che avevo e i vaghi fatti che ricordo, avrebbero fatto in modo che qualcuno lo individuasse con una certa facilità.Ma, controllo della realtà, questo non è emerso.Numerosi suggerimenti da vari contributori hanno suggerito alieni, scenari fuori dal mondo, ecc;ma sono convinto che la scena o l'ambiente fosse molto più quotidiano (terrestre, persone normali, ecc.).Non riesco a ricordare una storia d'amore e nessuno è morto alla fine.Grazie ancora.Gavin.
P.S.Ho ordinato una copia usata di Pstalemate.
#8
+3
Martigan
2020-04-28 16:58:15 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Potrebbe benissimo essere la serie Gatto con l'omonimo personaggio, un giovane sensitivo, come ruolo principale.

Questo è di Joan D. Vinge , e il primo titolo è Psion ( 1982 ): Cat, un ragazzo di strada, viene arrestato e gli viene data una scelta: lui può sottomettersi all'addestramento per sviluppare le sue capacità psichiche latenti, oppure può essere spedito fuori dal mondo come lavoratore a contratto. Sebbene non creda davvero di poter essere qualcosa di speciale, Cat sceglie di prendere parte all'addestramento e viene rapidamente trascinato in un mondo di intrighi interplanetari.

Penso che questo si adatti al

  • Giovane protagonista principale

  • Alla scoperta dei suoi talenti

  • Riluttante a usarli

Puoi dare un'occhiata?

EDIT: Ho riletto la domanda e l'OP ha letto il libro ealry 70's, che NON si adatta a PSION. Ma comunque una lettura interessante.

Le corrispondenze parziali sono ancora risposte valide, poiché a volte i richiedenti confondono i dettagli, inoltre potrebbero aiutare qualcun altro in futuro.
Ciao Martigan.Grazie per il commento / suggerimento.Tuttavia, sono sicuro che non ci fosse un aspetto fantascientifico nella storia, e visto che è stato pubblicato intorno al 1980, penso che sia troppo tardi.Tuttavia, grazie per aver cercato di aiutare.Molto apprezzato.
#9
+2
Jimble Bimbrisignror
2020-04-29 11:31:06 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Stavo per suggerire "The Saga of Pliocene Exile" di Julian May, è iniziato nell'81.

Potete fornire ulteriori dettagli che suggeriscano somiglianze?Qualche citazione dal lavoro che si adatta ai punti fatti dall'OP o in che modo sono simili?
Grazie per il suggerimento, ma avendo ricercato questo titolo, la trama non corrisponde al mio ricordo del libro che ho letto.Tuttavia, grazie per la tua idea.
Ciao e grazie.Sfortunatamente una pubblicazione del 1981 non può essere quello che cerco e ho letto il mio libro all'inizio degli anni '70.comunque, grazie per il suggerimento.
#10
+2
user128220
2020-05-03 21:22:21 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Penso che sia The Gift di Ursula K Le Guin.

È il primo libro della trilogia di Annals of the Western Shore . La storia è ambientata in un mondo immaginario, in una regione arida e povera chiamata Uplands, alcuni dei cui abitanti hanno doni magici ereditari. La storia segue il narratore Orrec, figlio del leader del dominio di Caspromant, il cui dono ereditario è la capacità di "disfare", e Gry, la figlia di un dominio vicino, che può comunicare con gli animali. Il dono di Orrec si manifesta in ritardo e sembra incontrollabile, quindi è bendato.

Potresti modificarlo per spiegare come si abbina?
È il primo libro della trilogia degli Annals of the Western Shore.La storia è ambientata in un mondo immaginario, in una regione arida e povera chiamata Uplands, alcuni dei cui abitanti hanno doni magici ereditari.La storia segue il narratore Orrec, figlio del leader del dominio di Caspromant, il cui dono ereditario è la capacità di "disfare", e Gry, la figlia di un dominio vicino, che può comunicare con gli animali.Il dono di Orrec si manifesta in ritardo e sembra incontrollabile, quindi è bendato.
Dovresti [modificare] il tuo post con queste informazioni.
Grazie per il suggerimento, ma il libro che spero di trovare è ambientato in un ambiente molto più banale.Molto apprezzato che tu abbia dedicato del tempo a suggerire / commentare.
#11
+1
bob1
2020-04-29 08:09:03 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Potrebbe anche essere una corrispondenza parziale con la serie Psi-power di Randall Garrett e Laurence Janifer che scrivono sotto lo pseudonimo di "Mark Phillips".

In questa serie, un agente dell'FBI Kenneth Malone indaga su una serie di eventi che sono tutti legati ai "poteri psi", tra cui teletrasporto, pre-cognizione, telepatia ecc. La serie inizia in " Brain Twister "con Malone incaricato di indagare su una possibile spia telepatica che svela segreti da una struttura di ricerca del Nevada all'uomo nero preferito degli Stati Uniti: i russi.

A un certo punto del secondo libro" The Impossibles "un gruppo di adolescenti sta compiendo crimini teletrasportandosi dentro e fuori da auto e negozi, tuttavia non ricordo che fossero riluttanti a usare l'abilità.

La serie inizia con lui essere ingenuo e molto scettico su queste abilità, quindi capire che queste sono una possibilità, e infine a lui acquisire ciascuna di queste abilità durante la serie e unirsi a un onsortium di altre persone con queste capacità, che stanno usando i poteri per far crollare l'ordine mondiale in modo da prevenire la terza guerra mondiale.

Grazie, la scena o l'ambientazione non sembrano familiari, ma cercherò comunque di farlo.Molto apprezzato.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 4.0 con cui è distribuito.
Loading...