Domanda:
Di cosa si trattava LOST?
edelwater
2011-01-21 04:26:45 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho guardato ogni episodio. Ho discusso ogni episodio. Alla fine sarebbe stato tutto spiegato, ma sono confuso su quello che è successo nell'ultimo episodio:

Erano tutti morti dal primo giorno e in una sorta di limbo eseguendo attività generate dalla propria immaginazione. Nessun viaggio nel tempo, nessun UFO, nessuna dimensione parallela, niente di tutto ciò, semplicemente "morto".

Questa è una valutazione accurata di quello che è successo? O mi sono perso l'ottima spiegazione dell'ultimo episodio?

La tua interpretazione del finale è stata sconfessata dai produttori. Vedi http://blastr.com/2010/05/abc-clarifies-that-everyone-on-lost-was-not-dead-the-whole-show.php.
La risposta di Tony Meyer è morta (posso confermare di aver fatto molte ricerche nel corso della storia dello spettacolo). I produttori volevano che fosse implicito che il "mondo laterale" della sesta stagione fosse un purgatorio, ma non l'intero spettacolo.
@jsbangs grazie non l'avevo letto prima!
Ottima domanda. Io stesso non avevo mai capito bene il finale.
@edelwater - mi sono perso un UFO in qualche episodio?
@zipquincy: era un riassunto di una sola parola delle teorie N che sarebbero stati in qualche modo coinvolti con gli alieni, che l'isola ERA l'UFO ecc ...
Di cosa si trattava?Erano circa sei stagioni, dare o avere.
Potrei sbagliarmi, ma * penso * che si trattasse di convincere abbastanza persone da guardarlo che i creatori potevano fare soldi con gli spot pubblicitari.
Quattro risposte:
#1
+62
Tony Meyer
2011-01-21 07:05:25 UTC
view on stackexchange narkive permalink

non erano morti per tutto il tempo. Christian Shepard lo dice esplicitamente a Jack in chiesa. L'incidente aereo è avvenuto, è successo tutto sull'isola e così via.

Quando le persone sull'isola (in particolare i naufraghi) sono morte (dopo essere scese dall'isola e aver vissuto le loro vite per alcuni), è entrato in un universo del purgatorio (l'universo "laterale" a cui è balenata la stagione 6). Poiché hanno condiviso esperienze così estreme nelle loro vite, hanno creato insieme questo universo come un luogo in cui "incontrarsi" prima di andare avanti.

Prima che potessero andare avanti, hanno dovuto affrontare problemi persistenti dal loro vite reali (es. Kate: omicidio, Jack: paternità). Una volta fatto ciò, erano liberi di passare all'aldilà finale (qualunque cosa fosse) insieme. Una volta che tutti dall'isola sono arrivati, questo ha aiutato (in un modo buddista) tutti a usare le loro esperienze dalla vita per progredire attraverso i loro problemi.

(L'immagine dopo i titoli di coda finali era non inclusa di Cuse / Lindelof, quindi dovrebbe essere ignorato).

L'isola era una sorta di contenitore (bottiglia) per una certa energia importante: se la luce si spegne, accadono cose brutte (ad es. mondo, fine del bene, fine dell'aldilà). Poiché la luce era sull'isola, aveva molte proprietà strane (ad esempio l'elettromagnetismo) che sono state esplorate durante lo spettacolo. Molte altre stranezze sono il risultato di esperimenti di Dharma.

Parte del mistero dell'isola è che ha sempre un "protettore" (ad esempio, Madre, Jacob, Jack, Hurley). Il protettore deve stabilire alcune regole su come le cose possono funzionare sull'Isola: abbiamo visto le regole relative in particolare a Jacob e "Man in Black".

Riguardo a cosa si trattava: si trattava di relazioni - in particolare relazioni padre / figlio, ma anche altre (un sacco di fantascienza è!). La trama riguardava questa misteriosa isola e le persone che cercavano di prendere il controllo del potere che conteneva, ma lo spettacolo riguardava davvero i naufraghi e il modo in cui affrontavano i vari difetti del loro personaggio.

Bravo sulla tua risposta. Odio che le persone si sentano così confuse dalla fine dello spettacolo, ma doveva essere uno spettacolo confuso fin dall'inizio.
Grazie per aver cambiato totalmente il mio atteggiamento su come è finito lo spettacolo. Avevo la stessa idea di @edelwater nel pensare che per tutto il tempo erano morti (il che mi ha reso più arrabbiato dal momento che i produttori avevano smascherato questa teoria all'inizio dello spettacolo). Ora sono solo triste per la quantità di questioni in sospeso che hanno lasciato. Bella risposta!
@BrentonTaylor: sì, non capisco davvero come la gente possa pensare che il finale significhi che sono morti per tutto il tempo. Dovresti non prestare attenzione per pensarlo, e se non stai prestando attenzione a Lost, stai davvero perdendo il punto.
Mi piace molto questa risposta. Tuttavia, ho letto da qualche parte che LOST non riguarda una storia ... riguarda _come viene raccontata_ la storia_
Uomo!Ora devo tirare fuori LOST e guardarlo di nuovo.Mi hai ispirato.Grazie!!!lol
#2
+3
Xaetherium
2011-01-21 04:40:52 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Un gruppo di persone che hanno vite altamente intrecciate che sono anche altamente intrecciate con un'isola molto misteriosa (misteriosa come nella magia, nei viaggi nel tempo, nei mostri, ecc.).

La trama è molto complessa ma è un riassunto ragionevole.

grazie per la risposta, capisco quella parte :) tuttavia il "perché" e "la fine di quel mistero" (es. vedi tutte le domande aperte su LostPedia.com ... quindi per SPIEGARE tutto in ogni episodio questa è in realtà la mia domanda: la risposta degli scrittori come la vedo dall'ultimo episodio è semplicemente: hanno inventato tutto nella loro mente perché erano morti ... (?) (questa è la domanda)
Forse ho frainteso la domanda - ho interpretato la domanda come qualcuno che stava valutando la possibilità di guardare lo spettacolo e cercando di vedere se era interessante, non qualcuno che cercava una spiegazione per il (non così eccezionale) finale.
Beh ... sorridi ... visto che l'hai visto ... cosa ERA la serie completa in realtà guardandola indietro?
#3
+1
MPelletier
2011-01-21 05:22:20 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Vedo due possibilità:

  • Limbo
  • Realtà divise a causa del viaggio nel tempo (l'isola è stata affondata in una realtà), viaggio della coscienza tra i due, serenità e accettazione per tutti. Ma questo non spiega il ritorno di Christian dalla morte.

Quindi, alla fine, non c'è risposta. Ed è quello che JJ Abrams volevano gli scrittori, credo.

EDIT:

Ho anche avuto questa teoria dall'inizio: tutti i personaggi sono persi in le loro vite o hanno perso qualcosa di importante. Alla fine, si ritrovano, in quanto sono di nuovo in pace nelle loro vite.

quindi non posso taggare una risposta come risposta?
Da quello che ho capito, lo spettacolo era più un veicolo Cuse / Lindelof che uno Abrams, anche se lui era lì all'inizio.
@TonyMeyer: Mi fiderei di te più di me su questo, poiché ho poca conoscenza del processo di scrittura dietro Lost. Modifica imminente.
@edelwater: Ho appena visto il tuo commento. Che non ci sia risposta potrebbe essere la risposta;)
#4
+1
Lauren Louise
2011-10-18 16:07:19 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sto guardando di nuovo il cofanetto per ottenere indizi. Sul braccio di Charlie nella prima stagione si è "tatuato sul braccio" Vive la vita con gli occhi chiusi "?? Così molto vero.

Credo che lo spettacolo sia un purgatorio. I flashforward prima dell'incidente mostrano come ogni personaggio ha lottato con se stessi e non erano felici nella loro vita precedente. Jack e suo padre, il matrimonio di Jack con Sarah quando non era innamorato di lei. Kate e la sua infanzia / guai con la legge e rimpianto per la morte del suo amico d'infanzia. Sawyer con la morte dei suoi genitori e diventare un truffatore. Sayid e la morte del suo più grande amore ed essendo un iracheno, Locke ha avuto problemi con suo padre e non essere in grado di camminare nella sua vita precedente lo ha riportato indietro, Sun e Jin sono caduti d'amore, non erano felici e diventavano persone che non volevano essere. Hurley vinse la lotteria e iniziarono a succedere cose brutte a lui, Charlie e la sua tossicodipendenza e la relazione con suo fratello, Claire che voleva dare il suo bambino e le fu detto che lei era quello di allevarlo.Michael e Walt costretti insieme dalla morte di Wa Sua madre. Boone e Shannon non si rispettavano né si apprezzavano a vicenda nelle loro vite precedenti. Desmond, Penny e il padre di Penny.

Questi personaggi riflettono chiaramente che questa gente non era felice nella vita. Forse il destino li aveva riuniti ed era deciso che dovevano cambiare in meglio. Erano tutte brave persone in un modo o nell'altro.

Penso che l'incidente sia accaduto e che fossero vivi. Erano quasi bloccati in un mondo parallelo tra il paradiso e l'inferno. Giacobbe e suo fratello erano come Caino e abili e Dio o il diavolo. Il fumo nero è venuto a portare via le persone quando il tempo è scaduto. Era un'isola per purificare le loro anime prima della morte. Ha sfidato ogni persona a soddisfare i propri difetti e ad essere liberata da tutte le proprie paure.

L'isola ha riportato queste persone nelle brave persone che erano una volta. Sono stati finalmente rilasciati in una vita migliore.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 2.0 con cui è distribuito.
Loading...