Domanda:
Nell'universo, Aslan è davvero Gesù?
Rand al'Thor
2016-02-09 05:42:53 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Nella serie Narnia , il personaggio di Aslan ha molte somiglianze con Gesù Cristo:

  • adorato come un dio ma solo figlio di un dio molto più grande ( l'imperatore sul mare)
  • si sacrificò per il bene del suo popolo ma poi resuscitò
  • molto potente ma a volte assumendo la forma di un agnello

Fuori dall'universo, parti della serie erano chiaramente intese come allegoria cristiana (e ci sono citazioni di Lewis per confermarlo). Ma la mia domanda riguarda nell'universo . Alcuni dicono che Aslan sia in realtà la stessa persona di Gesù, assumendo la forma di un leone quando si trova nel mondo di Narnia.

La citazione più pertinente Ho scoperto che è il seguente:

"Carissimo," disse Aslan molto gentilmente, "tu e tuo fratello non tornerete mai a Narnia."
"Oh, Aslan !!" dissero Edmund e Lucy insieme con voci disperate.
"Siete troppo vecchi, bambini", disse Aslan, "e ora dovete cominciare ad avvicinarvi al vostro mondo."
"Non è Narnia, sai, "singhiozzò Lucy. "Sei tu. Non ti incontreremo lì. E come possiamo vivere, senza incontrarti mai?"
"Ma mi incontrerai, mio ​​caro", disse Aslan.
"Ci sei anche tu , Signore? " disse Edmund.
"Lo sono" disse Aslan. "Ma lì ho un altro nome. Devi imparare a conoscermi con quel nome. Questo è stato il vero motivo per cui sei stato portato a Narnia, che conoscendomi qui per un po ', potresti conoscermi meglio lì."

- The Voyage of the Dawn Treader , Capitolo 16: The Very End of the World

Questo dice che Aslan ha un'identità alternativa nel nostro mondo, ma non dice esplicitamente chi sia. È necessariamente Gesù o potrebbe essere un altro leader religioso o un personaggio storico leggendario?

Aslan Jesus?

Una citazione più specifica dai libri sarebbe ottima come risposta, anche se sono abbastanza sicuro che Gesù non viene mai menzionato esplicitamente. Anche le citazioni di Lewis andrebbero bene, a condizione che si riferiscano a un in-universo piuttosto che all'identificazione allegorica di Aslan con Gesù.

* "Laurence non può davvero amare Aslan più di Gesù, anche se sente che è quello che sta facendo. Perché le cose che ama Aslan per fare o dire sono semplicemente le cose che Gesù ha veramente fatto e detto. Così che quando Laurence pensa di essereamando Aslan, sta veramente amando Gesù: e forse amandolo più di quanto abbia mai fatto prima. * "- [CSLewis] (http://www.desiringgod.org/articles/c-s-lewis-on-loving-aslan-more-than-jesus)
... o Dio - che ovviamente è fondamentalmente la stessa cosa nel cristianesimo, ma non dimentichiamo che Aslan non solo "si sacrifica" ed è "risorto" - ma "crea" anche Narnia e tutti i suoi abitanti cantando.
In una nota a margine, Lewis ha sostenuto che la storia non era un'allegoria."Se Aslan rappresentasse la divinità immateriale nello stesso modo in cui Giant Despair [un personaggio in The Pilgrim's Progress] rappresenta la disperazione, sarebbe una figura allegorica. In realtà, tuttavia, è un'invenzione che dà una risposta immaginaria alla domanda,"Come potrebbe diventare Cristo se ci fosse davvero un mondo come Narnia, e Lui scelse di incarnarsi, morire e risorgere in quel mondo come ha effettivamente fatto nel nostro?"* Questa non è affatto un'allegoria *. "
Per aggiungere a ciò, in Colossesi 1:16 e Giovanni 1: 3 si dice che Gesù è il Creatore del mondo.Viene chiamato "La Parola" che Dio pronunciò in Genesi 1 per portare ogni cosa all'esistenza.In "The Magicians Nephew" Aslan sta dando vita a tutto attraverso la sua canzone.
Aslan significa "leone" in turco.Lewis ha anche usato "delizia turca" nei suoi libri.Nel film, le tende del campo dei soldati di Aslan somigliano molto alle tende di guerra ottomane e turche.Peter è conosciuto come _Peter il Magnifico_ proprio come il sultano ottomano Suleyman.Lewis ha usato molte cose di altre culture (principalmente turche e mediorientali), non sarebbe sorprendente se Aslan fosse basato su Gesù Cristo.
Correlati: [Chi è Aslan nel mondo dei Pevensies?] (Https://movies.stackexchange.com/q/110498/49)
Sei risposte:
#1
+178
Jack B Nimble
2016-02-09 05:57:29 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ci sono alcune citazioni di C.S. Lewis relative ad Aslan e Gesù.

In una lettera a una ragazza di nome Sophia, Lewis scrive: "Non dico." Rappresentiamo Cristo come Aslan ". Dico: "Supponendo che ci fosse un mondo come Narnia, e supponendo che, come il nostro, avesse bisogno di redenzione, immaginiamo che tipo di Incarnazione, Passione e Resurrezione avrebbe Cristo lì". - NarniaWeb

Aslan è la rappresentazione di Cristo nel mondo di Narnia. È il salvatore di Narnia che redime il popolo.

E anche

Una ragazzina di 11 anni di nome Hila scrisse a Lewis e gli chiese quale fosse l'altro nome di Aslan nel nostro mondo (menzionato in VDT). Ecco la risposta di Lewis: "Per quanto riguarda l'altro nome di Aslan, beh, voglio che indovini. Non c'è mai stato nessuno al mondo che (1.) sia arrivato contemporaneamente a Babbo Natale. (2.) Ha detto che era il figlio del grande imperatore. (3.) Si è arreso per colpa di qualcun altro per essere schernito e ucciso da persone malvagie. (4.) È tornato in vita. (5.) A volte si parla di Agnello ... Non conosci davvero il suo nome in questo mondo? Pensaci e fammi sapere la tua risposta! " - NarniaWeb

Se c'è un'altra persona che soddisfa questa descrizione, io la ignoro.

Quindi hai la citazione fornita da Richard.

Laurence non può davvero amare Aslan più di Gesù, anche se sente che è quello che sta facendo. Perché le cose che ama Aslan per fare o dire sono semplicemente le cose che Gesù ha fatto e detto realmente. In modo che quando Laurence pensa di amare Aslan, sta davvero amando Gesù: e forse amandolo più di quanto abbia mai fatto prima. - C. S. Lewis parla di Amare Aslan più di Gesù

Laurence non è capace di amare Aslan più di Gesù, perché sono la stessa cosa.

Tuttavia, sembrano tutti più fuori dall'universo che nell'universo.Forse non l'ultimo (che è più indeterminato), ma i primi due sembrano abbastanza saldamente radicati nella fuori dell'universo.
@JanusBahsJacquet Quello centrale è l'elemento decisivo e decisamente nell'universo, poiché è una risposta alla domanda "quale fosse l'altro nome di Aslan nel nostro mondo (menzionato in VDT)".
"Arrivato contemporaneamente a Babbo Natale."Ebbene, questo esclude Gesù dato che in realtà non è nato a Natale.
@Mazura: conosci gli altri lavori di CS Lewis?Ha scritto molto seriamente sul cristianesimo in più generi.Qualunque cosa considerasse la relazione di Aslan con Gesù, è stata quasi certamente pensata a fondo sin dall'inizio, non una risposta a posteriori alle critiche.
@PLL - Non ho letto nessuno dei suoi lavori.Il punto è che un cristiano devoto non può dire in buona fede che Aslan È Gesù Cristo.Ecco perché deve ballarci intorno.La mia risposta sarebbe un no, ma non sono né un esperto di lui, del suo lavoro, né della sua religione.
@Mazura, FWIW: CS Lewis ha dichiarato esplicitamente che Aslan non è un'allegoria;è "supposto" (supponendo che Narnia fosse reale).Nella terminologia moderna Lewis lo chiamerebbe "universo parallelo" Gesù.
@FooBar - Non riesco a vedere la distinzione.E che dire poi, "chiaramente intesa come allegoria cristiana (e ci sono citazioni di Lewis per confermarlo)".
Randal Thor si sbaglia.Ogni citazione di Lewis che ho visto sostiene che "Aslan non RAPPRESENTA Gesù; è l'incarnazione di Gesù di Narnia".Google allegoria di Lewis Narnia e vedrai molti riferimenti.
@PLL -Per [sua stessa ammissione] (https://en.wikipedia.org/wiki/Religion_in_The_Chronicles_of_Narnia) è stato sicuramente * non * profondamente pensato dall'inizio come supponi.Lewis dice: "All'inizio non c'era nulla di cristiano in loro; quell'elemento si è spinto da solo".Tuttavia, il Rev. Abraham Tucker ha da dire: "Ci sono stati momenti nella storia cristiana in cui Lewis avrebbe potuto essere etichettato come eretico per innovazioni creative molto più piccole in teologia".È un argomento delicato, che non devi lanciare in faccia alla chiesa.Intenzionale o no IMO questo gli ha salvato un sacco di dolore.
"Se c'è un'altra persona che soddisfa questa descrizione, io la ignoro."Ci sono almeno Krishna, Dioniso, Zoroastro, Attis di Frigia, Horus, Buddha e Mitra.Ognuno di quei ragazzi condivide tutti e 5 gli attributi, credo.Probabilmente c'è anche di più.E c'è molto di più se guardi solo 2, 3 e 4. Detto questo, sì, Lewis non stava parlando di nessuno di quei ragazzi.Stava parlando di Gesù.
@Mazura Sebbene non sia stato profondamente pensato * all'inizio *, difficilmente puoi suggerire che abbia scritto l'intera serie e abbia detto, "Oh, merda ... cosa ho fatto ???"Dal tono della citazione (specialmente "quell'elemento si è spinto da solo") sembra molto più probabile che * abbia * deciso di adottare temi cristiani.Inoltre, stiamo parlando dell'uomo che ha scritto le [lettere Screwtape] (https://en.wikipedia.org/wiki/The_Screwtape_Letters).
@Shane, dalla parte superiore della mia testa posso dirti, ti sbagli completamente su [Krishna] (https://en.wikipedia.org/wiki/Krishna), [Zoroaster] (https://en.wikipedia.org/wiki / Zoroaster) (che non è nemmeno una figura divina ...) e [Mithra] (https://en.wikipedia.org/wiki/Mithra).
@Mazura Se parliamo di eresie, ricorda che "The Last Battle" presenta una battuta da Aslan all'effetto di "Tutto ciò che è stato fatto di buono a suo nome è stato effettivamente fatto a mio, e tutto ciò che è stato fatto male a mio nome è stato effettivamente fatto a suo nome".Questo è moralmente corretto ma teologicamente molto rischioso, perché richiede un giudizio morale su tutti coloro che affermano di agire in nome di Dio.Ciò elimina esplicitamente la possibilità che qualsiasi persona religiosa (fino al Papa incluso) sia infallibile.
@Mazura ha suggerito che un cristiano non può dire che "Aslan È Gesù Cristo", ma c'è molta narrativa cristiana su Gesù, che risale a Milton e Dante.Narnia è una storia di fantasia su Gesù che interagisce con un mondo alternativo mentre si incarna come un leone.
@Graham - Da quello che ho letto non credo che i cattolici tradizionali affermino che il Papa sia incapace di fare cose cattive, piuttosto che su certi tipi di dichiarazioni ufficiali sulla dottrina cattolica, Dio li guida per impedire loro di sbagliare.Comunque, Lewis era un anglicano, non credo che credano che nessuno tranne Gesù sia infallibile.
I commenti non sono per discussioni estese;questa conversazione è stata [spostata in chat] (http://chat.stackexchange.com/rooms/35595/discussion-on-answer-by-jack-b-nimble-in-universe-is-aslan-actually-jesus).
#2
+30
Jason Baker
2016-02-09 05:52:02 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sembra essere "Sì"

Non ho trovato una fonte principale per questo, ma numerose fonti secondarie affermano che Lewis una volta ha scritto:

"[Aslan] è un'invenzione che dà una risposta immaginaria alla domanda:" Come potrebbe diventare Cristo se ci fosse davvero un mondo come Narnia, e ha scelto di incarnarsi, morire e risorgere in quel mondo come ha effettivamente fatto nel nostro? "

Che sembra essere una risposta piuttosto affermativa alla domanda ; dato che Narnia esiste (cosa che, nell'universo, chiaramente esiste), Aslan è il risultato di Gesù che entra in quel mondo e fa l'intera cosa "Gesù".

Buona citazione, ma ancora un po 'troppo fuori dall'universo ...
Ora questo solleva la domanda (affascinante, credo): esiste un mondo in cui Gesù, sotto qualsiasi nome e aspetto, non è (richiesto per essere) ucciso e risorto?O è questo lo scopo universale di questa entità?Domanda per Worldbuilding.SE, forse ...
@JoshCaswell Se vuoi i pensieri di CS Lewis su questa domanda, potresti leggere [The Cosmic Trilogy] (https://en.wikipedia.org/wiki/The_Space_Trilogy), che affronta questa domanda tra le altre.
Interessante, @trichoplax, grazie per il suggerimento!
@JoshCaswell Per favore, non chiederlo su WB.Lo chiuderemmo come fuori tema abbastanza rapidamente.Un posto migliore sarebbe probabilmente la filosofia.
@Frostfyre: Sospetto che la filosofia a sua volta lo farebbe rimbalzare sul cristianesimo, ma non ho esperienza sufficiente con quest'ultimo Stack per sapere cosa ne farebbero da lì.
#3
+18
Harry Johnston
2016-02-12 02:53:21 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Dal momento che nessun altro l'ha ancora citato, penso che questo sia il passaggio più rilevante nel testo vero e proprio, dalla fine di L'ultima battaglia (leggermente abbreviato):

"Là è stato un vero incidente ferroviario", disse piano Aslan. «Tuo padre, tua madre e tutti voi siete - come lo chiamavi un tempo nelle Terre dell'Ombra - morti. Il termine è finito: le vacanze sono iniziate. Il sogno è finito: questa è la mattina. "

E mentre parlava non li guardava più come un leone. [...]

Combinato con il passaggio che hai già citato (e dato che Lewis era un cristiano ed è improbabile che si riferisse a qualcuno diverso da Gesù con la maiuscola He) non vedo davvero alcun dubbio sul fatto che Aslan fosse davvero Gesù.

Wow.Questo aggiunge una qualità inquietante a tutto.Mi fa venire la pelle d'oca.Ho letto questi libri una mezza dozzina di volte.Come avrei potuto dimenticarlo?
#4
  0
user105531
2018-10-01 09:32:14 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sì! ci sono indizi in tutti i film e in tutti i libri. Aslan era lì quando furono scritte le leggi di Narnia e Gesù era lì quando fu creata la terra. "con lui furono gettate le fondamenta della terra" (potrebbero non essere le parole esatte ma questo è ciò che dice la Bibbia. Un'altra somiglianza è quando Aslan dice "è finito" e "che conoscendomi qui per un po 'saprai me better there. "Gesù usa espressioni simili nella Bibbia prima di andarsene. Fondamentalmente la sua vera identità dovrebbe essere Gesù, quindi la parte" conoscimi meglio lì ".

#5
-2
MichaelMDillon
2017-04-04 07:56:25 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sono assolutamente d'accordo con la spiegazione di Harry Johnston.

Nell'universo, è più esatto affermare che Aslan è l'espressione / incarnazione / avatar narniana della stessa forza creatrice, insegnante e guida di cui Jesu è l'espressione cristiana della Terra. E quel Krishna è l'espressione indù della Terra di. Etc.

Oh, e più filosoficamente, Tash era il nome Calormen per la stessa forza, TRANNE solo per i veri fedeli, giusti, gentili, caritatevoli, ecc. Ricorda che in L'ultima battaglia, Aslan afferma che quelli che adorano Tash con buone azioni stanno davvero onorando Aslan, e quelli che fanno il male nel nome di Aslan danno potere solo a Tash. Ciò dimostra che la forza che Aslan incarna a Narnia è riconosciuta da molte culture e può essere validamente chiamata con altri nomi.

Questo è simile, ma NON è lo stesso di un leader multi fede che dice "quelli che lo chiamano Dio o Allah sta onorando la stessa cosa, purché non siano violenti e distruttivi, perché questo invoca semplicemente Satana ". E si noti che questo vale per i terroristi crociati cristiani, nonché per i terroristi dissidenti musulmani, o per chiunque altro. Ma non doveva essere esattamente un'allegoria, è solo una cultura immaginaria che è molto superficialmente simile alla classica impressione occidentale del mondo islamico come completamente duro e straniero. Solo una sorta di mondo improvvisato, inventato, non accuratamente rappresentativo.

Inoltre ho avuto la ferma impressione in The Magician's Nephew che Aslan sapesse tutto del mondo di Charn di Jadis (se ricordo il nome) perché la stessa forza di bontà (ma non esattamente "Aslan") una volta aveva avuto influenza lì. Le statue degli antichi sovrani sembravano benevoli e sagge. Janis non ha mai sentito il nome Aslan, ma riconosce il suo personaggio come archetipo di potente creatore governante.

Un altro punto: Babbo Natale si presenta a Narnia. WTF. Non è una versione narniana simile a Babbo Natale, è letteralmente IL Babbo Natale che guida le renne. Se Lewis avesse fatto qualcosa di così sfacciato, avrebbe potuto mettere Jesu direttamente a Narnia se avesse voluto. Non l'ha fatto, perché Aslan è Aslan. Anche se rappresenta lo stesso esatto ruolo di potere e sentimento che i cristiani descrivono come Il Cristo.

Sì, Lewis era cristiano. Sì, era anche molto intellettuale e questo apparentemente gli dava problemi con le specificità meno logiche o sensate di quella particolare fede. Aveva una visione religiosa e filosofica che lo ha portato a scrivere queste storie come una sorta di esperimento mentale. Ha scritto, senza davvero pianificarla attentamente, una cosmologia multiverso in cui esistono altri mondi (ad esempio Narnia), e ha capito che, poiché il cristianesimo vede la nostra vita quotidiana come un preludio temporaneo all'aldilà "più reale", questi altri mondi non sarebbe più o meno reale della nostra Terra. Quindi Gesù non è più o meno reale di Aslan.

#6
-3
Daniel
2016-02-11 21:37:22 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Aslan è Aslan. Gesù o Dio o Jawaeh o Allah sono semplicemente nomi per la verità di Aslan che conosciamo nel nostro mondo, un altro aspetto delle terre d'ombra. Nell'universo Aslan è più vicino alla Verità che è il paese di Aslan e Gesù è un avatar più lontano del Creatore che raggiungiamo attraverso la nostra comprensione del nostro mondo. Quindi la risposta è davvero sia sì che no. Gesù e Aslan sono veri mentre tutti gli altri mondi eccetto quello di Aslan sono ombra. È più accurato dire che Aslan è quello che è, ma assume la forma di Gesù nel nostro mondo. I bambini imparano a conoscere Aslan a Narnia perché il velo tra la Verità e l'Ombra è più sottile lì. Devono conoscere la natura di Aslan nel loro mondo perché è da lì che vengono. Suggerisco di leggere The Last Battle poiché ci sono molte risposte.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...