Domanda:
Cosa succede ai mondi che non vogliono aderire alla Federazione Unita dei Pianeti?
Major Stackings
2012-04-05 05:31:23 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Cosa succede ai mondi all'interno di Federation Space che rifiutano di aderire all'UFP? Come vengono trattati?

Se non fanno parte della Federazione, si può davvero dire che si trovano nello spazio della Federazione? Mi aspetto che siano solo [enclavi] (http://en.wikipedia.org/wiki/Enclave_and_exclave).
Non ce ne sono ... se capisci la mia deriva ...
Ci sono anche i pianeti la cui domanda alla Federazione è negata.
Sono a terra sotto le ruote della Flotta Stellare, ma poiché Star Trek è scritto da cittadini della Federazione, non lo sapresti mai. :)
* sterminare, sterminare, sterminareaaaaate *
Spock si mette una barba finta e fa il phaser nelle principali città, proprio come nell'universo di * Mirror, Mirror *.
Distruggono l'intero pianeta dall'orbita: è l'unico modo per esserne sicuri
Sette risposte:
#1
+38
Bobby
2012-04-15 01:38:54 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Penso che la risposta semplice sia: devono mantenere il loro spazio.

Non ho alcuna fonte ufficiale per sostenerlo, ma se guardiamo alla Federazione, allora il modo più plausibile per affrontarlo mondi che sono racchiusi dallo spazio della Federazione significa dare loro il loro spazio.

Ad esempio immagina un mondo entro i confini della Federazione-Spazio, se quel mondo non vuole far parte della Federazione, molto probabilmente otterrebbe un certo spazio "privato" assegnatogli e forse ulteriori privilegi (come lo spazio volante della Federazione verso altre stelle ecc.)

Showing a neutral world in its "bubble"

Da lì le relazioni diplomatiche sono piuttosto dirette come con ogni altro mondo al di fuori dei loro confini.

Tieni presente che in un universo 3D, la Federazione potrebbe persino lasciare "corridoi" non reclamati consentendo a questi mondi di lasciare l'area più ampia del territorio della Federazione senza entrare tecnicamente nello spazio della Federazione. È solo su una mappa 2D che ciò ridurrebbe lo spazio stesso della Federazione in pezzi scollegati.
Dubito che circonderebbero mondi non federati come quello. Più probabilmente c'è un concetto simile alle acque internazionali.
#2
+28
Keith Thompson
2012-04-15 03:27:20 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Un altro esempio: nell'episodio della quarta stagione di Next Generation "First Contact", il cancelliere Durken, un leader planetario, chiede al capitano Picard:

E se dovessi dirti di andartene, e non torneremo mai nel mio mondo?

Picard risponde:

Ce ne andremo e non torneremo mai più.

È fortemente implicito (in quell'episodio e altrove) che questa è la politica della Federazione / Flotta Stellare.

Riferimenti:

Non c'è un episodio di TNG che contiene un incontro con un mondo come questo, che ha chiesto di essere lasciato solo, e l'Enterprise deve visitare per qualche motivo / crisi?Non riesco a trovarlo per la vita di me, mi scuso se lo confondo con qualcos'altro.
@Dpeif: Suona come l'episodio TOS "A Taste of Armageddon".L'Enterprise riceve un messaggio da Eminiar VII che li avverte di non avvicinarsi, ma l'ambasciatore Fox ordina a Kirk di procedere comunque.http://memory-alpha.wikia.com/wiki/A_Taste_of_Armageddon_(episode)
buona chiamata, ora che dici che mi viene in mente anche il romanzo di TNG * [Metamorphosis] (http://memory-alpha.wikia.com/wiki/Metamorphosis_ (romanzo)) * con il pianeta Elysia.Forse questa è la fonte della mia confusione originale.
#3
+26
Schwern
2014-11-19 23:48:34 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Per usare un'analogia con il mondo reale, la Svizzera è interamente avvolta dall'Unione europea. Non c'è animosità tra l'UE e la Svizzera. Sono partner commerciali regolari e le frontiere sono aperte. Gli svizzeri hanno firmato una serie di trattati che armonizzano le loro leggi e regolamenti con l'UE ma mantengono la loro indipendenza, costituzione e valuta.

Ciò è reso più facile grazie alla struttura l'Unione Europea. Molte cose che pensiamo facciano parte dell'UE (ad esempio, chi può usare l'euro) sono in realtà altri trattati che consentono ai membri non UE di partecipare (e ai membri dell'UE di non partecipare). È complicato.

Mi aspetto che la Federazione agisca più o meno allo stesso modo. Alcuni membri, come il Regno Unito, non considererebbero mai di essere nemici militari, ma si lamentano sempre delle regole e si scontrano per le eccezioni perché sono un fiocco di neve unico e ricco (niente euro, niente viaggi gratuiti). Alcuni non membri, come gli svizzeri, si divertirebbero economicamente a giocare simpatico con la Federazione ma non vorrebbero partecipare alle loro forze armate o politiche. Alcuni non membri userebbero i crediti della Federazione perché la loro economia è troppo piccola per preoccuparsi della propria valuta.

D'altro canto, la Federazione farebbe pressioni politiche ed economiche sui suoi vicini avvolti affinché smettano di fare cose che non fa ' mi piace. Un altro esempio del mondo reale da parte della Svizzera e dell'UE è la pressione mondiale sugli svizzeri affinché si sbarazzino dei conti bancari svizzeri segreti come luoghi in cui le persone nascondono i propri soldi. Invece di far entrare i carri armati, l'UE e gli Stati Uniti hanno minacciato di trasferire i loro soldi. "Fallo, o non faremo più banca con te e crollare la tua economia". Mi aspetto che la Federazione affronti i suoi vicini avvolti nello stesso modo, usando la pressione commerciale piuttosto che le astronavi.

Questa è solo un'analogia e non ho riferimenti canonici per supportarla, ma penso che sia buona. La Federazione è composta da diverse culture e specie con la propria storia, tradizioni e leggi proprio come l'UE.

Ma la questione della minaccia anche solo attraverso il commercio sarebbe anche contro il mandato di non interferenza che la Federazione tiene caro.Quindi non sono sicuro di essere d'accordo con questo punto.Sì, avrebbero stabilito il primo contatto, ma avrebbero anche convenuto che non avrebbero avuto nulla a che fare con quel mondo da quando li avevano rifiutati.Quindi diventare aggressivi contro un mondo (anche se è solo una minaccia commerciale) significherebbe interferenze.
@MissouriSpartan: Se hai abbastanza scambi con qualcuno che le sanzioni commerciali potrebbero essere considerate una minaccia, allora direi che la non interferenza non si applica.Devono lavorare con te per fare trading, quindi hanno accettato di contattare.
@JRE sì, ma il mio punto è che sarebbe una chiara violazione del protocollo della Federazione nella non interferenza.Sarebbe una palese interferenza nel modo in cui un mondo fa affari.Se il mondo neutrale stesse cercando di preparare un'invasione congiunta dello spazio della Federazione con i Romulani, questa sarebbe una cosa, ma se avessero pratiche economiche che alla Federazione non piacevano, la Federazione avrebbe dovuto violare apertamente il loro non-clausola di interferenza interferendo attraverso l'economia.Ci sono anche mondi che non vorrebbero alcun contatto.
@MissouriSpartan Se ti riferisci alla [Prima Direttiva] (http://memory-alpha.wikia.com/wiki/Prime_Directive), ciò si applica solo alle specie meno sviluppate.Di solito specie non stellari.Se il pianeta neutrale è impegnato nel commercio interstellare, la Prima Direttiva non si applica.Se una civiltà avanzata non volesse alcun contatto, non ci sarebbe conflitto con la Federazione e probabilmente la onorerebbero.In generale, la Federazione non interferisce nemmeno con le gare avanzate.Esempi: hanno a che fare con l'ultra patriarcale Ferengei e hanno mostrato grande moderazione nella guerra civile klingon.
#4
+11
Valorum
2016-11-01 23:07:01 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Questo problema è affrontato nel factbook Star Trek: Star Charts.

I pianeti ritenuti inadatti ad aderire alla Federazione (o semplicemente scelgono di non farlo) sembrano essere collocati in enclavi , circondati dallo spazio della Federazione, ma non fanno parte della Federazione corretto.

Penso che possiamo essere ragionevolmente sicuri che la Federazione tenterà di mantenere relazioni diplomatiche positive con questi pianeti non allineati e continuerà a evangelizzare i benefici positivi dell'adesione.

enter image description here

#5
+10
Jared
2012-04-05 06:16:48 UTC
view on stackexchange narkive permalink

A seconda delle prospettive, nulla, ma un buon esempio di ciò sono i Maquis che erano cittadini nati dalla Federazione ma si ribellarono contro la Federazione e fondarono il proprio stato indipendente ed erano quasi sul punto di formalmente dichiarando questo alla Federazione, finché il Dominio non li ha spazzati via tutti.

Una citazione dal wiki Maquis.

I Maquis si consideravano un stato indipendente e stavano per dichiarare formalmente la loro separazione dalla Federazione, ma questi piani non si concretizzarono mai, perché alla fine furono sconfitti da uno dei principali alleati di Cardassia, il Dominio e il suo potente esercito di Jem'Hadar

Il modo in cui venivano trattati era generalmente pessimo (anche se iniziarono a dispiegare tattiche di guerriglia contro i Cardassiani e la Federazione), anche se tecnicamente al di fuori della giurisdizione dell'UFP, la Federazione li trattava generalmente come traditori e venivano applicati secondo la legge della Federazione . Erano un gioco gratuito per ogni altra razza aliena là fuori, The Dominion li ha distrutti per i loro amici Cardassiani a causa di come i Cardassiani li consideravano terroristi.

Penso che i Maquis siano un cattivo esempio, per quanto ne so, la maggior parte di loro erano dimessi dalla Flotta Stellare, alcuni di loro stavano rubando equipaggiamento e navi lungo la strada. Inoltre hanno preso provvedimenti anche contro la Federazione. Quindi, naturalmente, la Federazione li voleva imprigionati.
@Bobby - se per cattivo esempio intendi che erano persone con problemi di giudizio e generalmente non brave persone, allora sì, immagino che potresti dire che sono un "cattivo esempio"?
No, volevo dire che ovviamente la Federazione è incazzata con i Maquis, perché prima si sono incazzati con loro (abbandonare la Flotta Stellare, rubare equipaggiamenti / navi, minacce, spionaggio, ecc.).
I Maquis hanno fatto molte cose che sembravano facilmente attività terroristiche / delinquenti. Era difficile simpatizzare con loro.
I Maquis sono un esempio complicato. Vivevano nella Federazione / Zona Demilitarizzata Cardassiana ed erano una patata bollente politica. Alcuni nella Federazione erano comprensivi, ma le loro attività minacciavano la pace.
I Maquis sono anche un cattivo esempio perché originariamente erano persone che * non * volevano lasciare la Federazione, ma sarebbero state abbandonate dalla Federazione, e perché le decisioni su quali pianeti erano o non erano la Federazione erano determinate danegoziazione con un altro sistema politico multi-sistema.
#6
+4
user5669
2012-04-05 11:24:31 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Nell'episodio di STTOS "Journey to Babel" un agente segreto di un pianeta "neutrale", che è stato alterato chirurgicamente per apparire andoriano, ha teso una trappola per l'Enterprise mentre trasportava diplomatici sul pianeta Babel dove si svolgevano i negoziati tra i pianeti della Federazione prendere posto.

Nota anche gli episodi frequenti in tutte le serie in cui la Federazione fa il primo contatto con civiltà aliene. In questi episodi, la Federazione tratta le persone su questi pianeti nel modo più umano e rispettoso possibile.

#7
+3
tigereye486
2015-05-19 23:57:59 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sembra che la Federazione segna e rivendica tutto lo spazio in cui viaggia fino a raggiungere un'altra specie aliena che rivendica anche un'area esclusiva di spazio come l'Impero Klingon o l'Impero Stellare Romulano, nel qual caso è un trattato negoziato designando una quantità di spazio concordata come appartenente al governo straniero che è circondato da una zona cuscinetto rivendicata da nessuna delle parti (designata come Zona Neutrale) che funge da barriera tra le due regioni in cui nessuna delle parti è autorizzata ad entrare (la distanza attraverso la zona neutra presumibilmente negoziata e concordata da entrambe le parti nel trattato).

Alcuni mondi non sono autorizzati ad aderire alla Federazione a causa della mancanza di sviluppo tecnologico (pre-warp) o per alcune condizioni esistenti nel mondo che sono incompatibili con il governo della Federazione come la partecipazione del Sindacato di Orione nella tratta degli schiavi o nell'ossessione dei Ferengi per il profitto e l'acquisizione di ricchezze, a cui è consentita una relativa libertà di movimento all'interno dello Spazio della Federazione sebbene non siano effettivamente membri della Federazione. Un'altra condizione richiesta dalla Federazione è che il pianeta sia unificato (o almeno) abbia un'organizzazione governativa universalmente riconosciuta che possa parlare e agire per conto del pianeta nel suo insieme con la Federazione durante i negoziati prima dell'adesione e attraverso tale organizzazione governativa e L'ambasciatore al Consiglio della Federazione potrebbe in seguito essere scelto per rappresentare l'intero pianeta nella Legislatura della Federazione a San Francisco. Tali mondi sono considerati mondi neutri. Altri mondi a cui per vari motivi è stata rifiutata l'ammissione alla Federazione condividono lo status equivalente di un mondo neutrale.

A seconda delle circostanze, un mondo neutrale può essere completamente evitato dalla Federazione in quanto "off limits"; può partecipare al commercio e agire in modo simile a un mondo membro in vari gradi di contatto ma senza la protezione della Flotta Stellare contro qualsiasi incursione aliena o assistenza con qualsiasi conflitto interno (il Sindacato di Orione, Ferengi); o possono essere studiati in segreto come i parenti vulcaniani scoperti su Mintaka III (ST: TNG "Who Watches the Watchers").

Finora, non ci sono stati casi in cui un mondo membro della Federazione abbia tentato di lasciare la Federazione dopo essersi uniti a ciò di cui sono a conoscenza, e quindi se la Federazione è un'unione per consenso volontario continuato dei suoi membri (in pratica) o sarebbe tenuta insieme con la forza delle armi imposte dai phaser e dai siluri fotonici della Flotta Stellare , deve ancora essere testato su qualsiasi serie ufficiale di Star Trek.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...