Domanda:
Perché Vitious dovrebbe insegnare ai sedicenni a trasformare l'aceto in vino?
forgivemymoccasins
2012-08-09 10:03:53 UTC
view on stackexchange narkive permalink

"Vitious," disse Ron in tono di avvertimento. Il minuscolo maestro di Incantesimi si stava facendo strada verso di loro, e Hermione era l'unica che era riuscita a trasformare l'aceto in vino; la sua fiaschetta di vetro era piena di un liquido cremisi intenso, mentre il contenuto di Harry e Ron era ancora marrone scuro.

Il principe mezzosangue - pagina 515 - Bloomsbury - capitolo 24, Sectumsempra

Perché nel mondo una scuola dovrebbe insegnare a un gruppo di adolescenti come ricavare vino facilmente sostanza accessibile? Sembra molto miope.

Solo per riferimento: le persone di età compresa tra 16 e 17 anni nel Regno Unito possono bere vino, birra o sidro in locali legali durante i pasti. Da 5 a 17 anni a casa dei loro amici con il permesso del genitore o tutore legale. Quindi i sedicenni nel Regno Unito hanno un accesso più facile al vino rispetto alla maggior parte degli adolescenti.
Ah, stavo pensando che potrebbe essere stato a causa delle leggi del Regno Unito, ma in realtà non avevo mai sentito quelle leggi. Questo ha molto senso.
Le domande più ovvie sono: perché non dovrebbe? E: è * buon * vino?
Faceva parte dell'addestramento messianico di Harry.
Inoltre, l'alcol è un antisettico e antidolorifico necessario per affrontare le lesioni derivanti da cadute di manici di scopa, ragni giganti, basilischi, troll, maghi malvagi, dimostrazioni DADA andate male, ecc. Ammettiamolo "mantenere i nostri figli sani e salvi" non èt esattamente un principio di Hogwarts.
Cinque risposte:
#1
+38
Mike Scott
2012-08-09 10:12:30 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Hogwarts si trova nel Regno Unito, che è meno preoccupato per il consumo di alcol da parte dei minorenni rispetto agli Stati Uniti - e infatti quei sedicenni possono bere vino legalmente in un pub o in un ristorante purché lo abbiano con un pasto.

+1. Abbastanza vicino a quello che stavo per rispondere, ma aggiungerei anche che per i Wizards, diventano adulti a 17 anni, non a 18. Alcuni dei ragazzi avevano probabilmente quasi 17 anni o più di 17 all'epoca. (altrimenti non sarebbero idonei per le lezioni sull'apparizione.) Questo, combinato con un atteggiamento rilassato verso il bere, culturalmente lo farebbe sembrare meno importante. Inoltre, sono sicuro che hanno imparato a fare birre molto più interessanti del vino in Pozioni. Chi si preoccuperebbe di bere qualcosa che potrebbe farti venire i postumi di una sbornia, se ci sono altre opzioni. Meno appeal = meno rischio di abuso.
+1, ma solo per non fuorviare le persone non britanniche: i ragazzi di età compresa tra 16 e 17 anni devono comunque essere accompagnati da adulti per bere legalmente alcolici durante un pasto (tranne che in Scozia, a quanto pare).
@KonradRudolph Hogwarts è in Scozia. :)
#2
+13
Donald.McLean
2012-08-09 10:12:21 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Culture diverse hanno atteggiamenti diversi nei confronti di soggetti "adulti" come nudità, violenza e alcol. In molte parti d'Europa, preferiscono che i loro figli guardino spettacoli contenenti nudità piuttosto che spettacoli che contengono violenza. Molti genitori francesi non pensano a nulla di servire ai propri figli quantità moderate di vino.

[modifica] Non ero a conoscenza delle leggi del Regno Unito in materia di alcol, ma ha perfettamente senso.

#3
+8
Nick Shaw
2012-08-09 20:01:05 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Abbiamo frequentato un corso di fisica di livello A (nel Regno Unito) quando avevo 17 anni, dove l'insegnante ci ha insegnato come distillare l'alcol dalla vodka (non sono sicuro di cosa avesse a che fare con la fisica!). E ci ha permesso di toccare con mano il risultato alcolico puro.

Quindi insegnare agli studenti come trasformare l'aceto in vino sembra noioso al confronto. :)

Abbiamo fatto qualcosa di simile in chimica. Era divertente e l'insegnante di chimica era persino più freddo di prima. Penso che questo potrebbe essere in parte lo stesso, mettersi in mostra. Lo stesso vale per la trasfigurazione della McGonagall in gatto.
#4
+7
DVK-on-Ahch-To
2012-08-09 19:36:53 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Lasciando da parte le differenze geografiche di cui si parla in altre 2 risposte, dobbiamo anche ricordare che il mondo magico di Harry Potter è - deliberatamente - bloccato più o meno culturalmente nel Medioevo.

E, a causa della mancanza di bene accesso all'acqua pulita, attraverso il 99% della storia umana - Medioevo compreso - le persone bevevano birra / alcol come bevanda "normale", compresi i giovani adulti (sicuramente tra i 15 ei 17 anni) e persino i bambini bevevano birra.

Questo probabilmente non si applica a Hogwarts, che sicuramente ha accesso all'acqua pulita. Basti pensare al bagno dei prefetti di Goblet of Fire.
@b_jonas: riguarda la cultura. È perfettamente accettabile avere ragazzi di 16 anni che bevono vino, perché non hanno mai familiarizzato con il moderno movimento proibizionista
#5
+5
Adamant
2016-07-29 00:40:22 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Scopi pedagogici

Molto semplicemente, insegnare loro i principi della magia. Se dovessi indovinare, direi che alcune trasformazioni sono "più facili" di altre, e quindi ideali per insegnare i principi magici di base. Ad esempio, trasformare l'aceto in vino è semplicemente l'opposto del processo naturale di deterioramento del vino, in cui il vino può trasformarsi in una specie di aceto.

Questa è la stessa ragione, per esempio, quella McGranitt fa trasformare gli studenti in ricci in puntaspilli.

"Forse no, Thomas, ma credimi, hai bisogno di tutta la preparazione che puoi ottenere! La signorina Granger rimane l'unica persona in questa classe che è riuscita a trasformare un riccio in un soddisfacente puntaspilli. Potrei ricordarti che il tuo puntaspilli, Thomas, si raggomitola ancora spaventato se qualcuno gli si avvicina con uno spillo! "

- Harry Potter e il calice di fuoco

Sembra esserci una sorta di Legge di Somiglianza in gioco, in cui trasformare un oggetto in un altro vicino è relativamente facile.

Per quanto riguarda se Vitious sarebbe preoccupato per la sicurezza, io pensare di no:

  • Gli studenti stanno già bevendo burrobirra, che è leggermente alcolica.
  • Probabilmente possono procurarsi abbastanza facilmente idromele da Hogsmeade o dalle cucine.
  • Fanno cose molto più pericolose su base regolare, come la detenzione nella Foresta Proibita, sfrecciare sulle scope a una velocità incredibile e occuparsi di piante e animali letali. In confronto a questo, il rischio che gli studenti si ubriachino sembra banale.

La vera domanda è perché la trasformazione dell'aceto in vino viene insegnata nella classe Incantesimi, piuttosto che in Trasfigurazione.

Ehm, non sono sicuro che la transizione di un riccio in puntaspilli sia un processo naturale ..
@WillRosenberg - Assolutamente no.Ma entrambi hanno cose appuntite bloccate in loro.
Questo sarebbe anche il motivo per cui la prima cosa che fanno nella trasfigurazione sono i fiammiferi negli aghi.
@Ummdustry - Non me lo ricordavo, ma sì!Il mondo di Rowling non è il * più * attentamente costruito che abbia mai visto, ma ha pensato molto di più a come funziona la magia di quanto le venga spesso dato credito.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...