Domanda:
Perché altre case non lo richiedevano?
HBhatia
2019-05-20 11:03:36 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Nel Game of Thrones finale della stagione 8 Sansa

chiede la libertà del Nord. Il Nord sarà un regno indipendente.

Perché le altre case rimasero in silenzio. Potrebbero anche chiedere lo stesso per il loro regno.

Potrei immaginare che non siano molto potenti nel chiedere qualcosa, ma non c'era nulla di male a metterlo davanti a

il re appena eletto.

Sono abbastanza sicuro che la merce di scambio del Nord sia il loro esercito
Forse perché sono tutti divisi e non hanno un leader di spicco a chiedere una cosa del genere.Le piccole case non possono esigere la libertà.Hanno bisogno di protezione dagli invasori.Il Nord è una vasta area con molte molte case, ma Sansa era il loro capo.Aveva il potere di contrattare
Nella domanda e nelle risposte sembra esserci confusione tra "Case" e "Regni".Sansa non ha chiesto l'indipendenza per Casa Stark, ha chiesto l'indipendenza per il Nord.
Potrebbe essere in grado di farla franca di più a causa della sorella di chi è.Oppure potrebbe avere più consapevolezza di quanto sia diventato passivo suo fratello.
@AlecA: Dopo la battaglia dei bastardi e la battaglia di Grande Inverno, non credo che al Nord siano rimasti così tanti combattenti rispetto, ad esempio, a Dorne.
Non credo ci sia niente che Bran potrebbe fare se uno dei regni decidesse di perseguire l'indipendenza.Non c'è esercito fedele alla corona.
Dai, sai che l'intera stagione è stata un lavaggio completo in termini di scrittura.Non c'è motivo per cui Casa Stark dovrebbe avere 3 persone sedute in quel consiglio, nessuna ragione per cui qualcuno considererebbe Bran come re, nessuna ragione per cui il Nord - che alla fine della stagione 6 era effettivamente sotto l'occupazione di Vale (nonostante l'invasione di Daenerys) avrebbe ottenuto qualcosainteressante, ecc. ecc.
Dire che non c'è motivo per cui 3 Stark siedano lì è valido solo se puoi dichiarare il motivo per cui qualcuno è seduto in quel consiglio.In tutta onestà, sospetto che il criterio fosse "gli adulti nati da una famiglia nobile e ancora in vita" e quelli 13.14 se conti Tyrion.E nota che solo Sansa ha votato per gli Stark.Non è che Arya stesse esprimendo un secondo voto per la loro casa.
Le giustificazioni elaborate che spiegano la cattiva scrittura senza senso peggiorano le cose.Considerando ciò che è stato costruito fino alla stagione 6 in termini di coerenza del personaggio, una guerra per il trono sciolto sarebbe iniziata proprio lì.O, almeno, anche ogni regno dichiarerebbe l'indipendenza.Chi li fermerebbe?Bran, l'inutile, voglio dire, il rotto?
@dvc.junior Chi esattamente delle persone ci sarebbe stata "coerenza del carattere" per iniziare una nuova guerra?Brienne?Gendry?Davos?Robin Arryn?Yohn Royce?Edmure?Tyrion?Sam?!?L'unica che si è avvicinata è Yara, ma era stata perfettamente felice di servire sotto la regina Dany e non ha i numeri.Se fosse stato uno dei personaggi senza nome, tutti si lamenterebbero della mancanza di presagi - * "Se il principe Dornish McDorneface o Lenny Lannisport fossero così ambiziosi e bellicosi, dove sarebbero stati il resto della serie?" *.Quasi tutti quelli che hanno giocato al gioco hanno perso e sono morti.
@user568458 È perché i personaggi hanno perso la loro coerenza che tale riunione e il suo risultato sono stati possibili.Una delle consistenza nei personaggi di GoT, specialmente nei leader e nei governanti, è che non hanno il pieno sostegno della loro gente.Robb non aveva, Joffrey, Stannis, John, Cersei e molti altri.C'è sempre una trama, un'angolazione diversa, niente è mai semplice come dire "aye".Forse l'intera serie ha perso la sua consistenza e non solo i personaggi.
Sette risposte:
#1
+148
user56reinstatemonica8
2019-05-20 16:52:32 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Le altre risposte trascurano qualcosa di molto chiaro e semplice: gli Stark furono gli ultimi a parlare.

Sansa attese deliberatamente che tutti gli altri avessero detto "Sì". Tutti (compresa la maggior parte degli spettatori, immagino) pensavano che avrebbe detto "Sì" a suo fratello che diventava re, ma ha aspettato che tutti gli altri si fossero impegnati prima di fare la sua mossa.

Questo è stato molto intelligente. La posizione di Bran era essenzialmente confermata, quindi il suo piccolo gioco di potere non avrebbe impedito a Bran di essere re, e significava che se qualcun altro avesse voluto copiarla, avrebbe dovuto contraddirsi pubblicamente e andare contro la loro stessa parola.

Ha aspettato che tutti si fossero impegnati ad accettare Bran come loro re prima di mettere nelle loro teste l'idea di scappare via e rivelare che era qualcosa che Bran avrebbe probabilmente accettato per mantenere la pace. C'erano immagini nitide di lei che guardava gli altri, sorrideva con sicurezza, si guardava intorno assicurandosi che tutti gli altri avessero parlato, aspettando il momento giusto.

Ha imparato molto sulla politica da Ditocorto e Cersei nel corso degli anni .. .


Naturalmente, se fosse stato presente qualcuno come Tywin Lannister, non sarebbe stato colto alla sprovvista come gli altri. Avrebbe annusato qualcuno che stava consolidando il potere e avrebbe saputo che aveva circa cinque secondi tra Sansa che faceva questa commedia e Bran che l'accettava per mettere giù le ambizioni di Sansa.

Probabilmente avrebbe calcolato rapidamente che Sansa si preoccupa più della pace e dell'avere un re mite come Bran che dell'indipendenza. Avrebbe usato il suo vasto ingegno politico per escogitare rapidamente un modo potente per mettere Sansa sotto la pressione di pensare che l'intero affare sarebbe fallito se non si fosse tirata indietro. Avrebbe anche trovato il modo di presentarlo senza rendere presenti i nemici degli altri, rischiando che in futuro si alleassero contro di lui e senza dare l'impressione di essere tornato sulla parola, rischiando di apparire debole e perdere credibilità.

Edmure Tully, Gendry, Royce, Yara, Sam, Davos ... questi non sono personaggi con gli stessi istinti politici, ingegno o ambizioni.

Dei presenti, solo Tyrion avrebbe potuto realisticamente aver risposto in modo efficace qui, ma non ha intenzione di bluffare facendo cadere il suo stesso suggerimento, quando sembra la sua ultima possibilità di salvarsi dal pugnale di Grey Worm.

Sarebbe perfettamente nel personaggio, per esempio, Yara tornare a casa prendendosi a calci che se avesse giocato meglio le sue carte, forse avrebbe potuto combattere l'indipendenza per le Isole di Ferro. Non sarebbe stato nel carattere per lei trasformarsi magicamente in un politico esperto e improvvisare magistralmente la sua strada in pochi secondi, o correre grossi rischi in una goffa e improvvisata presa di potere quando, a differenza di Sansa, era stata perfettamente felice di sostenere Queen Dany.

È la persona più intelligente di Westeros come detto da Arya e confermato oggi
@KharoBangdo per impostazione predefinita poiché tutti gli altri personaggi intelligenti a metà sono stati uccisi per mantenere la trama sfrecciata verso una destinazione a piena velocità.
In realtà lo menziono specificamente nella mia risposta.Ma non l'ho approfondito.
Quindi gli altri nobili hanno perso la capacità di parlare dopo aver detto "sì"?Questa è una delle giustificazioni più assurde che abbia mai letto.Non è intelligente, è solo una scrittura orribile.
@BlueRaja-DannyPflughoeft Salvare la faccia è una cosa politica molto reale."Ok, farò X" seguito da "Oh, dannazione, non mi rendevo conto di poter dire di no, posso cambiare la mia risposta?"non sembra buono.Questo è il genere di cose che ti fanno ammazzare.
Dai, ci sono stati * così * tanti esempi dell'importanza della reputazione di un personaggio per mantenere la parola data, non farci elencare ... Ovviamente Yara, ad esempio, avrebbe potuto dire: "Ooh, aspetta, il ferroAnche le isole chiedono l'indipendenza! ", Ma non sarebbe mai più stata presa sul serio.Sottolineerebbero che è tornata su un impegno pubblico che ha preso pochi secondi fa, quindi perché dovrebbero negoziare o scendere a compromessi con lei, quando nessun accordo che poteva fare avrebbe alcun valore?Le sue opzioni sarebbero arrendersi o iniziare una guerra che non potrebbe vincere.
@zibadawatimmy "Abbiamo scelto Bran come re dei Sette Regni; Sei Regni richiedono un nuovo voto".Volto salvato.La richiesta di Sansa a questo punto violava lo spirito di mutuo accordo;chiunque degli altri partecipanti avrebbe potuto riprendere la sua parola e dare la colpa a Sansa.Se non l'hanno fatto, significa che non desideravano un'indipendenza abbastanza forte da rischiare la guerra civile.E in effetti, con Bran senza erede, chiunque di loro (oi loro parenti) potrebbe un giorno governare l'intero Continente Occidentale oltre al proprio regno, questo era il punto di forza di Tyrion.
Non sono d'accordo perché sono appena entrati in un cerchio di sì.
Quindi Yara è una politica arguta e subdola ora, è davvero determinata a rischiare tutto in un tentativo improvvisato di essere la regina di una nazione indipendente?Incredibile, perché per il resto dello spettacolo (e come Asha nei libri), era una guerriera schietta che iniziava a stancarsi della guerra, che voleva stabilità per ricostruire le Isole di Ferro.Certo, le persone colte alla sprovvista * avrebbero potuto * opporsi all'opportunismo di Sansa, ma chi tra loro era un politico arguto con abbastanza da guadagnare dal rimanere del Nord per rischiare di perdere la pace per questo quando non c'era un piano B evidente?Tully?Royce?Gendry ?!Dai.
Mi sembra che questa risposta manchi di un punto importante.Sansa ha sottolineato che decine di migliaia di abitanti del Nord vivono lì per sconfiggere il Re della Notte e il suo Esercito dei Morti.E anche se non lo ha detto apertamente, ha fortemente implicato che gli eserciti dei restanti 6 regni non erano lì per loro, e invece sono rimasti nel sud o per proteggere le proprie terre o per seguire gli ordini di Cersei.Gli altri regni voltarono le spalle al Nord e li lasciarono a combattere da soli.Il Nord ha guadagnato la propria indipendenza e l'ha pagata con il sangue del proprio popolo.
Nessuna delle altre persone presenti (ad eccezione dei signori della Valle) è stata a lungo lord e / o al potere.Non hanno idea di quale sarebbe la forza dei loro regni indipendenti o di quanti soldati hanno a disposizione.Ad eccezione di Yara, sa che è rimasto troppo poco Iron Born per combattere qualsiasi tipo di guerra.
"Sansa si preoccupa più della pace e di avere un re mite come Bran che di indipendenza" Non sono del tutto d'accordo, come evidenziato dal fatto che il Nord non è interessato a trattare con Cersei dopo che si sono separati (Jon praticamente da solo ha assicurato che il Nordcoinvolgimento).L'argomento del nord non è mai stato "vogliamo essere governati da un re migliore", ma piuttosto "il nord dovrebbe essere governato dal nord".Ci è voluto un cattivo sovrano per innescare la secessione, ma rimuovere il cattivo sovrano non elimina il desiderio di indipendenza ora attivo.
Delle altre case i Greyjoy sono probabilmente gli unici a prendersi a calci, ma controllano terre molto più piccole del nord.Valuta anche l'Indipendenza con ogni casa che ora ha 1 possibilità su 6 di governare tutti i 6 regni in futuro.Quindi la Casa Greyjoy potrebbe avere un re o una regina sul trono in futuro.
Inoltre, Yara è probabilmente nella posizione peggiore per dichiarare l'indipendenza, perché il North / Westerlands / Reach hanno tutte buone ragioni per diffidare delle Iron Islands indipendenti.
Aggiungerei che c'è qualcosa di uno spettro culturale da sud a nord.La differenza più evidente è la religione in cui "gli antichi dei" sono ancora rispettati nel nord ma praticamente inauditi nel sud.Le differenze culturali sono abbastanza grandi quando arrivi a Winterfell che la motivazione per l'indipendenza è abbastanza forte da giustificare la sua affermazione sul "andare d'accordo".Si potrebbe sostenere con forza le Isole di Ferro, che in realtà mostrano una propria cultura distinta, ma sembrerebbe avere troppo bisogno di alleati per rischiare di "far dondolare la barca".
#2
+33
TheLethalCarrot
2019-05-20 13:52:58 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Perché non volevano, non sono abbastanza potenti e / o non hanno un leader abbastanza prominente per essere in grado di mantenere le loro terre. Inoltre, come per Storm's End in precedenza, le case regnanti di alcune terre sono state spazzate via, quindi nessuno sa chi le governa attualmente.

Prendi le Terre dell'Ovest, ad esempio, mentre Tyrion è ancora vivo è l'unico Lannister rimasto e, in quanto Primo Cavaliere del Re, potrebbe non avere tempo e sforzi per governare efficacemente le Terre dell'Ovest. Inoltre, la maggior parte dell'esercito dei Lannister fu spazzata via nel Sacco di Approdo del Re.

Guarda le Terre dei Fiumi come un altro esempio, molte delle forze sono state annientate nel corso dello spettacolo ed Edmure Tully è il loro attuale Signore. Tuttavia, è stato prigioniero per molto tempo, quindi non ha alcun potere reale sulle terre perché non è stato loro a rivendicare la sua rivendicazione.

E infine, guarda Dorne, il loro sovrano è nuovissimo in effetti (il che vale anche per Gendry e le Terre della Tempesta). Ancora una volta non ha davvero molto potere sulle sue terre per una ragione simile a Edmure. Se questi devono ribellarsi e diventare indipendenti, non possono farlo finché non hanno avuto il tempo di rifornire le loro terre di persone e risorse.

In effetti molti di loro semplicemente non hanno il potere di tenere correttamente le loro terre al momento non importa se diventerai indipendente e così farai affidamento sul supporto e sull'aiuto della corona.

E le Isole di Ferro?Hanno avuto due ribellioni per l'indipendenza solo questa generazione.E gli è stata promessa l'indipendenza da Daenerys.Se ne sono appena dimenticati o semplicemente non si preoccupano più dell'indipendenza?
@user28434 Sarò onesto, devo ancora vedere l'episodio, solo la scena strana qua e là.Credo che Yara chieda che Bran sia re, quindi presumibilmente non vuole più l'indipendenza, ma non lo so finché non guardo l'episodio correttamente
Ma onestamente, quale potere ha la * corona * di guidare e mantenere i Sei Regni?Gli Uomini del Nord, gli Immacolati e i Dothraki erano praticamente l'intero esercito, quindi dopo che Sansa torna a casa, il Verme Grigio salpa e i Dothraki evaporano, sembra che la corona avrebbe pochissime capacità di supportare i signori regionali.Non vedo come il sovrano dorniano che giura fedeltà a uno straniero, per esempio, gli renderà la vita più facile a casa.
@user28434 la parte importante è che in base a un nuovo accordo, tutti i sei regni rimanenti hanno una possibilità che il prossimo Re / Regina sarà della loro stirpe.Non c'era nessuna possibilità del genere sotto Dany;allora era preferibile l'indipendenza delle Isole di Ferro.Ma Tyrion ha appeso un'enorme carota davanti al naso dei signori: ora se si secedono, negano ai loro parenti la possibilità di governare l'intero regno.Sansa non si cura di nient'altro che del Nord;altri possono avere ambizioni diverse.
@IMil A me non sembra un'enorme carota ... Bran siederà sul trono per decenni, dopodiché è improbabile che il nuovo re venga da una casa in particolare.E il lignaggio in questo sistema è molto meno importante, dal momento che il re che li segue può essere letteralmente chiunque.Non è House Stark seduto sul trono, è Bran.Dare ai tuoi nipoti un'improbabile possibilità di una regalità unica non sembra una grande motivazione.Non so se un Iron Islander vorrebbe nemmeno governare l'intero regno comunque, questo non sembra essere neanche lontanamente vicino alla loro lista di priorità.
@NuclearWang Euron sembrava riporre grandi speranze sul figlio suo e di Cercei che ereditava il trono, quindi gli Ironborn non sono al di sopra delle ambizioni.E sì, è un tiro lungo, ma la nuova disposizione rende le Isole di Ferro più uguali agli altri regni di quanto non fossero in passato;questo potrebbe fare la differenza.
@user28434 non hanno lasciato un esercito.Quelli che seguirono Yara furono per lo più uccisi da Euron.Quelli che seguirono Euron furono bruciati sulle loro navi da Drogon.
@Jungkook, la corona ha perso anche tutti gli eserciti.Gli eserciti dell'Altopiano furono decimati durante l'attacco del drago, gli eserciti di Westerland e Approdo del Re furono distrutti durante un altro attacco del drago.La Valle si è unita al Nord, quindi nessun supporto da parte loro.Anche gli eserciti delle Terre della Tempesta furono persi durante la campagna di Stannis.Quindi, solo Dorne ha qualcosa, e anche loro potrebbero preferire essere indipendenti.Sono stati gli ultimi a unirsi a 7 regni e gli unici che non sono stati conquistati con la forza.
@user28434 Dorne ha perso la maggior parte delle truppe quando si trovavano sulle navi con Yara ed Euron attaccate.
"e dopo ciò, è improbabile che il nuovo re venga da una casa in particolare."- Sì, ma cosa è più importante a lungo termine, avere un sovrano proveniente dalla tua casa, che potrebbe essere un evento una tantum, o avere il * voto * su chi diventerà il re?Il primo potrebbe dare influenza alla tua casata per la durata del regno di un dato re, il secondo ha il potenziale per darti influenza tutto il tempo.
#3
+27
Upper_Case
2019-05-20 20:24:41 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sono assolutamente d'accordo con l'ottimo punto di @ user568458 sull'ordine di voto e l'approccio tattico adottato da Sansa.

Ma, in aggiunta, fornisce una ragione dichiarata: di tutto il Continente occidentale, il Nord ha lo sforzo più cruciale e prolungato per resistere al Re della Notte e ai suoi eserciti e sopportare perdite ingenti, che alla fine salvarono tutti gli altri Westerosi. Avevano già contribuito al regno preservandone l'esistenza mentre le altre case continuavano a litigare tra loro. Anche i territori del nord hanno subito molti danni alle loro proprietà e alle loro infrastrutture, cosa che le altre regioni non hanno fatto.

Questo è un argomento difficile da eguagliare, dato che le altre regioni giocavano principalmente al gioco di Cersei. Che si tratti o meno di un argomento convincente, non c'è un buon modo per allegare un appello "ci meritiamo anche l'indipendenza" quando non erano molto coinvolti nello sforzo unico di preservare tutta la vita nel continente senza alcuna promessa o suggerimento di una ricompensa per avere fatto così. (So ​​che altri erano coinvolti, in particolare la Vale, ma questo è l'argomento avanzato da Sansa).

Infine, c'è un elemento "volontà delle persone" da considerare. I nordisti sono stati pesantemente coinvolti nell'idea della loro indipendenza dal Trono di Spade nel corso della serie, e sono spesso mostrati desiderosi di seguire un monarca del Nord e ostili a sottomettersi a uno del Sud. Non è dimostrato che la maggior parte degli altri regni abbia la stessa volontà popolare: di solito l'indipendenza è un desiderio di poche persone importanti, che trascinano dietro di sé il resto della loro comunità.

Ci sono eccezioni a questi punti, poiché non erano solo i nordici a resistere al Re della Notte, e c'era sicuramente una spinta secessionista popolare a Dorne, e per questi motivi preferisco la spiegazione tattica offerta sopra. Ma è anche vero che il Nord può avere una spiegazione assolutamente convincente del motivo per cui meritano l'indipendenza, mentre le altre regioni potrebbero per lo più esprimere un desiderio di indipendenza, nella migliore delle ipotesi.

Inoltre, gli uomini del Nord erano un popolo diverso dal resto di quelli che popolavano Westeros.Migrarono prima a Westeros e molto più tardi i meridionali.
Vale la pena notare che gli Arryn erano fedeli agli Stark e mantennero le loro forze a Grande Inverno per difendersi anche dall'Esercito dei Morti, ma non chiesero l'indipendenza.
@TheLethalCarrot l'ho menzionato alla fine del terzo paragrafo (anche se ho descritto la Vale, collettivamente).Ma la mia tesi è che Sansa ha presentato un caso per cui il Nord * meritava * di essere indipendente, e anche chiaramente * voleva * quell'indipendenza.La Vale potrebbe anche meritare l'indipendenza, ma non la vuole particolarmente.Qualsiasi cosa sul * perché * non desidererebbero l'indipendenza sarebbe solo una speculazione (anche se il Signore della Valle non sembra che sarebbe un monarca stimolante ...).
#4
+14
zibadawa timmy
2019-05-20 16:30:09 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Il Nord è grande. E forte. Questo è stato riconosciuto fin dall'inizio della serie, con il Guardiano del Nord che è essenzialmente la seconda persona più forte (in una posizione ufficiale) a Westeros. Forse terzo, a seconda di chi fosse il Primo Cavaliere. È sempre stata un'area problematica su cui aggrapparsi e placare.

Per la maggior parte, il Custode era l'autorità suprema del Nord. Negli altri regni le singole case possono non seguire l'esempio del presunto sovrano del loro regno, cospirando tra loro per vedere coloro che a loro piacciono di più posti in posizioni di autorità e potere. Ma essenzialmente nessuno nel Nord si è opposto al capo degli Stark come Custode del Nord. Anche quelli che lo hanno fatto, come i Bolton, vedevano ancora gli Stark come la chiave necessaria; tutti volevano sposare Sansa perché lei aveva dato loro quella chiave. Persino Re Robert voleva sposare Sansa con Joffrey tanto per il suo rispetto e amore fraterno per Ned quanto per assicurare i legami con il Nord.

Come abbiamo visto in tutta la serie, gli uomini del Nord seguono gli Stark nel bene e nel male, la loro unica ambivalenza è quando Jon si è sottomesso a Dany. Ma anche allora continuarono a fare come voleva lui, e in seguito si organizzarono sotto la guida di Sansa.

Gli altri regni non hanno questo tipo di cultura semi-indipendente e ampiamente autonoma su cui fare affidamento.


Per quanto riguarda il motivo per cui Yara non mirava all'indipendenza ...

In primo luogo, il suo regno è facilmente quello più dipendente, poiché si dice che dipenda quasi interamente da raid. Quindi avrà i maggiori problemi pratici nel mantenere l'indipendenza, specialmente dopo che la parte della flotta di Euron è stata distrutta. Il tempo che trascorreva tra il momento in cui cercava l'indipendenza e ora potrebbe averla calmata con la fredda realtà che l'indipendenza era un'idea rovinosamente cattiva.

A parte questo, non sembra certo il tipo da perdere in una gara "chi ha le pietre più grandi" contro Sansa. Ma forse l'idea non le era venuta. Non si aspettava che ciò accadesse ed è venuta pianificando di far parte di un consiglio per decidere come risolvere la situazione con Jon e gli Immacolati. Potrebbe semplicemente non essere stata disposta a degradarsi saltando improvvisamente sulla nave indipendentista dopo il fatto.

Ma forse ancora più importante, Theon è molto importante per lei, e sa che è morto proteggendo Bran Stark e ha considerato gli Stark la sua famiglia. In quanto tale, l'idea di unirsi sotto Bran Stark può colpire una potente corda emotiva con lei, e questo la porta ad andare d'accordo con l'idea di rimanere nei Sei Regni sotto il suo dominio.

E per questi intenti nel corso del Gioco, se il Re viene eletto dai più potenti Lord e Dame di Westeros, l'unica vera possibilità che hai di portare te stesso o i tuoi parenti su quel trono è di rimanere uno di quei potenti Signori e signore. Quindi installa il re non minaccioso che preferisce spiare un drago piuttosto che governare e inizia a lavorare sul tuo piano per salire sul trono.

#5
+11
Kolappan N
2019-05-20 16:52:40 UTC
view on stackexchange narkive permalink

I governanti non hanno potere sul loro popolo e sui loro signori

Tutti i governanti delle grandi case sono persone nuove che sono appena salite al potere. Potrebbero non avere il completo supporto e il potere della loro gente. I righelli sono presi da questa risposta,

  | Regno | Righello | Nuovo righello ** | Esercito *** || ------------- | ------------------ | ----------- - | ----------------------------- || Raggiungi | Bronn | Sì | Esaurito, non l'ho mai comandato || Stormlands | Gendry Baratheon | Sì | Esaurito, non l'ho mai comandato || Dorne | Sconosciuto | Sì | Non so || WesternLands | Tyrion Lannister | No | Esaurito || Riverland | Edmure Tully | No | Esaurito || Isole di ferro | Yara Greyjoy | No | Esaurito || Vale | Robin Arryn | No | Forte || Nord | Sansa Stark | No | Forte |  

** Sì se la persona non ha governato quella provincia in passato

*** non ha mai comandato se la persona non ha mai comandato l'esercito di quel Regno

  • Come puoi vedere tre dei governanti governano questa provincia per la prima volta. Potrebbero non avere il pieno sostegno del loro popolo e dei Signori dei loro regni. Quanti dei loro Signori odiano i nuovi governanti? Quanti di loro volevano rovesciarli?
  • Due di loro non hanno mai comandato gli eserciti dei loro regni. I loro eserciti andranno a combattere per loro? Quanto sono leali i loro soldati?
  • Tre dei regni sono notevolmente esauriti.
  • Tyrion Lannister è il Primo Cavaliere del Re. Vorrebbe che il suo Regno facesse parte dei Sei.
  • Yara Greyjoy non può essere sicura di quanti Ironborn siano ancora fedeli a Euron. Alcuni saranno arrabbiati con Dany per aver bruciato i loro uomini e la loro flotta. Yara era alleata con lei in modo da poter affrontare una certa resistenza interna.
  • La Valle ha un forte esercito. Probabilmente Robin Arryn voleva la pace o gli altri l'hanno persuaso.
Riverland non è un regno.E la Valle ha promesso fedeltà al Nord nella scorsa stagione, quindi potrebbe rimanere così ora.
Yara Greyjoy, nuovo sovrano: ish
Un'unione tra la regina Sansa e Robin Arryn è un risultato logico che garantirebbe alla Valle di rimanere un saldo alleato nel nord
La tua didascalia "**" è l'opposto di quello che dovrebbe essere.
Inoltre, il Reach è stato dato a Bronn da Tyrion, che presumibilmente poteva farlo solo agendo su autorità della Corona.
Nord: semi-nuovo sovrano, esercito impoverito, effettivamente occupato dalla Valle.Dorne ha un nuovo sovrano ma un esercito forte e non è mai stata catturata dal Trono di Spade.
L'esercito di Dorne sarebbe stato effettivamente intatto.Avrebbero l'esercito più forte di tutti, intatto e riposato.Non la Valle o il Nord, che hanno sanguinato attraverso numerose guerre (ma forse i loro eserciti insieme).Dorne aveva uno degli eserciti più piccoli prima delle guerre.
#6
+5
IMil
2019-05-21 17:09:06 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Tendo a non essere d'accordo con la maggior parte delle altre risposte. A questo punto, praticamente qualsiasi degli attuali Lord avrebbe potuto rivendicare l'indipendenza, e probabilmente l'avrebbe ottenuta con poco sforzo. Ma era nel loro migliore interesse?

Ricorda il discorso di Tyrion. Era perlopiù piuttosto romantico, stimolante e quasi poetico.

Non ho avuto altro da fare se non pensare in queste ultime settimane. Della nostra sanguinosa storia. A proposito degli errori che abbiamo fatto. Cosa unisce le persone? Eserciti? Oro? Bandiere? Storie. Non c'è niente al mondo più potente di una bella storia. Niente può fermarlo. Nessun nemico può sconfiggerlo. E chi ha una storia migliore ... di Bran the Broken? Il ragazzo che è caduto da un'alta torre e ha vissuto. Sapeva che non avrebbe mai più camminato, così ha imparato a volare. Attraversò oltre il Muro, un ragazzo storpio, e divenne il Corvo con tre occhi. È la nostra memoria, il custode di tutte le nostre storie. Le guerre, i matrimoni, le nascite, i massacri, le carestie. I nostri trionfi ... le nostre sconfitte, il nostro passato. Chi meglio per guidarci nel futuro?

Così nobile. Tuttavia, questo potrebbe influenzare i politici? No, queste parole non erano per loro. Questa era solo una giustificazione, una storia comune che tutti i presenti potevano raccontare a casa. Il vero punto di forza è seguito:

Bran non ha interesse a governare e non può generare figli. Buono. I figli dei re possono essere crudeli e stupidi, come ben sai. La sua non ci tormenterà mai. Questa è la ruota che la nostra regina voleva rompere. D'ora in poi, i governanti non nasceranno. Saranno scelti in questo luogo dai signori e dalle signore di Westeros ... per servire il regno.

Qualsiasi altro risultato, indipendentemente da chi sarebbe diventato un sovrano permanente dei Sette Regni, avrebbe reso insoddisfatte almeno sei persone. O, ancora più probabile, il regno si divise di nuovo, Jon decapitato e la nuova guerra incombeva. Le parole di Tyrion sono state attentamente misurate in modo che sette persone lasciassero il tavolo speranzose. Nessuno di loro aveva una reale speranza di ottenere l'approvazione universale, ma la possibilità per i loro parenti di governare un giorno l'intero Continente Occidentale era un affare migliore dell'indipendenza. Ebbene, il folletto aveva poche settimane per prepararsi.

Il démarche di Sansa ne fece sei. Quale linea di condotta potrebbero intraprendere gli altri? Chiederle di cambiare idea? Un altro pretendente. Secede anche tu? Perdi la rivendicazione dell'intero Regno e, in termini pragmatici, l'unione ha reso ogni regno più sicuro e più ricco. Reclamare il trono per se stessi? Nessuna possibilità.

Quindi alla fine tutti hanno agito nel loro migliore interesse: l'indipendenza era importante per Sansa e il Nord, per il resto il nuovo accordo sembrava preferibile. Tyrion potrebbe aver omesso alcuni dettagli, come la potenziale durata della vita dei corvi a tre occhi e quanto sarebbe difficile cospirare contro uno di loro ...

#7
  0
s5v
2019-05-22 12:00:44 UTC
view on stackexchange narkive permalink

queste persone hanno tutte dato la maggior parte delle ragioni che ho. ecco i miei 2 centesimi:

  1. non lo volevano, soprattutto perché sono quasi tutti della stessa razza-andali. era il nord che era sempre isolazionista e rimase discendente dei primi uomini.

  2. il resto aveva confini troppo comuni con più tahn 1 altra regione. mentre il nord aveva un caytlin fossato molto facilmente difendibile al collo. dovevano difendere le loro coste, vero, ma erano ben difesi da qualsiasi attacco dalla terraferma.

  3. il nord aveva una vera ragione: il resto dei regni meridionali si stava isolando e fregando con il nord per più di 30 anni.

  4. gli altri regni si sono attaccati e si sono impossessati a vicenda e sono stati invasi e conquistati da 2 regni in precedenza prima che i targaryani prendessero il westerosi oltre 300 anni fa. oltre a ciò, il nord è stato un regno per più di 8000 anni e ha tenuto il suo regno per tutto quel tempo fino all'arrivo dei draghi.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 4.0 con cui è distribuito.
Loading...