Domanda:
Come funziona esattamente il volo di Thor?
Gabe Willard
2012-11-03 03:30:26 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Come vediamo durante i film Thor e I Vendicatori , Thor è in grado di pseudo-volo quando usa Mjolnir. Quando è senza il suo fidato martello, può certamente usare la sua maggiore agilità e forza per saltare grandi distanze, ma non lo abbiamo visto volare senza aiuto .

Quando vola con Mjolnir , sembra che faccia girare il martello per aumentare lo slancio, quindi rilascia lo slancio costruito per lanciarsi a distanze estreme. Fa parte della magia di Mjolnir? Se fosse una questione di peso del martello, semplicemente girandolo dovrebbe lanciare Thor in giro. Mjolnir guadagna massa solo quando Thor lo intende? O c'è altra magia all'opera qui?

In che modo esattamente Mjolnir permette a Thor di volare?

Mi va bene con le risposte basate su l'MCU o qualsiasi fumetto di Thor canonico tradizionale (ad esempio, la maggior parte dei "What-If" sono ampiamente considerati extraconici).

Penso che l'idea sia che lui la lancia, ma resiste. Il che è in realtà abbastanza plausibile, per la fisica dei fumetti. Il * peso * di Mjolnir probabilmente non è una quantità fisica ben definita.
Ebbene sì, questo è abbastanza chiaro. Il problema è che se il martello è abbastanza pesante da ** tirare un oggetto delle dimensioni di un uomo abbastanza velocemente da emulare il volo **, solo ruotarlo per ottenere lo slancio necessario avrebbe effetti meno che piacevoli su chi lo fa girare.
@GabeWillard sembra più figo di lui solo tenendolo premuto.
Il martello non è pesante ... per l'utente.Per il mondo è incredibilmente pesante.Quindi, Thor fondamentalmente lancia un oggetto molto pesante come se fosse molto leggero
Solo quelli "ritenuti degni" sono in grado di sollevare Mjolnir.Dal momento che non è una spada conficcata nella roccia, deve avere un modo per esprimere la sua opinione.Cambiare massa risolve sia questo che il problema del volo.O è quello o Thor sta solo ridendo dell'idea di conservazione dello slancio.
Undici risposte:
#1
+46
Thaddeus Howze
2012-11-03 12:28:55 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Se stai cercando una ragione puramente fisica per l'abilità di Thor di volare, non ce n'è una. Il volo di Thor è presentato in modo incoerente ed è stato così per tutta la sua carriera. Anche se il meccanismo sembra essere il lancio e il rilascio vorticosi, questo meccanismo non può spiegare l'incongruenza nella sua capacità di volare.

  • Nelle leggende, Thor non volava, veniva disegnato in un carro da due capre (Tanngrisnir e Tanngnjóstr) che avevano il potere del volo e la capacità segreta di essere mangiati ogni notte e sarebbero tornati in vita all'alba se le loro ossa fossero state avvolte nella loro pelle e fossero intatte.

  • Quando Thor è stato ricreato da Lee e Kirby, stavano creando un analogo di Superman e il potere del volo era considerato necessario per il personaggio. Il loro desiderio era che il suo volo avesse un elemento fisico e una volta eseguito il rendering nello stile Kirby, il volo rotante del martello era visivamente sbalorditivo.

Flying Thor, Jack Kirby Style

Thor volante, stile Jack Kirby

Non esiste una spiegazione fisica in grado di spiegarlo. Il volo di Thor è puramente un effetto magico. A seconda di chi scrive, la capacità di Thor di volare era:

  • Direttamente correlata al suo meccanismo di volo di lancio-rilascio o
  • Un prodotto dell'essere tenuto in alto dai forti venti durante le tempeste che crea.

Nessuno di questi ha mai ritratto accuratamente il suo metodo di volo da allora:

  • Thor cambia direzione ogni volta che gli si addice fare così. Non c'è alcun meccanismo esterno oltre a lui che lo desidera. Si ritiene che il potere di cambiare direzione sia all'interno del martello, Mjolnir.

  • Non smette di volare quando sceglie di usare Mjolnir in battaglia e sta volando. Il suo volo prosegue senza interruzioni. Negli ultimi anni sono migliorati e invece lo hanno costretto ad attaccare a distanza usando fulmini o colpi di energia dal suo martello.

  • Si libra. Non sta facendo roteare il martello come un elicottero, forse si può dire che forti correnti ascensionali lo trattengono, ma lo ha fatto quando il cielo è perfettamente limpido, quindi quella spiegazione funziona solo la metà del tempo.

Forse la migliore risposta a questa domanda può essere trovata in questo pannello:

How Thor Flies

  • Molte sono le meraviglie di Mjolnir, il martello incantato di Thor e vorremmo cogliere l'occasione per condividerne alcune con te.
  • Composto da Uru, una sostanza metallica magica che può essere trovato ad Asgard, il martello è lungo due piedi e il suo manico è avvolto in pelle.
  • Thor può spingersi in aria scagliando il martello e tenendosi al suo laccio.
  • Con mezzi che vanno oltre la comprensione mortale, Thor può sempre controllare il corso del suo volo.
  • Non conosciamo la velocità massima o la distanza che Thor può raggiungere con un solo lancio ... più veloce e più lontano di quanto vorremmo mai viaggiare. l i>
Ottima risposta. +1 e il sigaro.
+1 per la risposta, ma non credo di aver mai visto Thor usare il tempo per consentirgli di volare. Puoi sostenere la dichiarazione? Forse stai mescolando le cose con Storm?
No, non sono confuso. Leggo Thor da 40 anni. Ci sono molti casi in cui Thor ha usato il vento per tenersi in alto. Lo stava facendo molto prima che Storm lo facesse.
Personalmente, mi piacerebbe vedere due capre e un carro presentarsi in Thor: Ragnarok.
Puoi dire quale fumetto della seconda immagine del volo in questa domanda si chiama?
#2
+15
Royal Flush
2012-11-03 05:34:07 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sembra che giri il martello per creare lo slancio, quindi rilascia lo slancio costruito per lanciarsi a distanze estreme

La spiegazione può variare da autore ad autore. Thor si lanciava facendo girare il martello, rilasciandolo brevemente e riafferrando, per darsi quella propulsione iniziale come spiegato da Stan Lee in questo video. (fondamentalmente la tua interpretazione).

Ma solo questo non darebbe a Thor alcuna parvenza di volo controllato. Anche la risposta di Sachin Shekhar è incompleta, perché spesso vediamo Thor volare senza far girare il suo martello e è in grado di controllare con precisione la sua traiettoria di volo.

enter image description here

La risposta è magica. Fondamentalmente la spiegazione attuale è che manda Mjolnir in volo. Dal sito ufficiale della Marvel:

Mjolnir obbedisce ai comandi di Thor come se fosse vivo [...]. Usando questo comando sulla traiettoria di volo di Mjolnir, Thor è in grado di usare il martello per volare, raggiungendo velocità di fuga.

È quello che è. Dopotutto, hai un martello in grado di rendersi magicamente non sollevabile da alcune persone, manipolando il tempo, i viaggi interdimensionali e altro ancora. Il volo sembra relativamente realistico in confronto.

+1 per un breve riassunto, ma devo dare l'accettazione a Thaddeus, per il suo eccellente rapporto sull'ampiezza del canone di Thor.
+1 "È quello che è", così spesso, come spesso accade su questo sito, questa è la risposta corretta.
#3
+3
Ben
2013-09-01 15:49:43 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Secondo me, se Thor può indurre lo slancio del suo martello a volare verso la sua mano, penso che sia logico che sarebbe in grado di indurre lo slancio anche dalle sue mani e se lo tiene è preso con esso . Solo i miei 2 centesimi.

#4
+2
Callum Willetts
2018-02-08 17:50:44 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Lo slancio da quando Thor fa girare il martello è abbastanza grande da farlo volare, come vediamo in Thor Ragnarok quando Thor incanala i suoi poteri su tuoni e fulmini, è in grado di volare da solo

Ehi, benvenuto!Pensi che potresti aggiungere una fonte o qualcosa per questo? L'aggiunta di fonti migliorerà sempre la tua risposta.
#5
  0
user26690
2014-05-29 02:53:17 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Thor non induce il martello a venire da lui ... il martello lo cerca se riesce a trovare dove si trova, probabilmente sa anche dove vuole andare.

Nei film fa sempre girare il martello, quindi quello sarebbe il metodo di volo principale per lui.

#6
  0
MOSES AWESOMEE
2015-05-11 17:25:47 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Thor non può volare senza di essa. La maggior parte, se non tutti gli scrittori, è d'accordo con questo. Inoltre Thor non è un Dio nella Marvel, ma un alieno e il suo martello non è magia, è scienza o tecnologia avanzata. Guarda la sua biografia.

In realtà, è solo negli universi Ultimate / MCU nell'universo principale (616) Thor è un dio * e * un alieno a seconda dello scrittore.
#7
  0
SHWN SHTS
2015-07-23 15:48:16 UTC
view on stackexchange narkive permalink

la risposta più semplice sarebbe che lancia il martello e resiste. Per quanto riguarda il modo in cui vediamo i percorsi di volo apparentemente controllati e mutevoli: Thor-Odinson o chiunque sia degno di sollevare il martello- ottiene il controllo del martello tramite una connessione mentale. Thor può chiamare il martello da terra alla sua mano e in larga misura controllare il percorso che prende mentre è a mezz'aria. Thor non deve sapere come lanciare una palla curva, il martello vola semplicemente dove gli ordina di andare, di solito il ponte di qualche sfortunato naso. Lancia il martello in primo luogo perché la regola è che lui alza il martello, il martello non lo solleva. Il martello può anche essere ruotato per creare portali per percorrere grandi distanze in un istante; quindi la sua intenzione di ciò che accade dopo che ha fatto girare il martello è molto importante. Altrimenti aprirebbe sempre i portali. Nella più recente incarnazione del Dio del Tuono, la nostra femmina Thor, fornisce una breve descrizione piuttosto divertente dell'intero processo. C'è una curva di apprendimento ... [step1 spinspinspin] [step 2 hold tight] 3 step 3 This one is tricky-command the hammer... va notato la natura stessa del martello estremamente schizzinoso sull'utente fa sì che questo Thor chieda chi indossa i collant in questa relazione. Tuttavia credo che col passare del tempo e colui che lo impugna si dimostra degno, viene dato un maggiore comando. Il martello non ha il controllo completo delle proprie azioni come questo suggerirebbe o dei suoi dintorni in generale. Il caso in questione potrebbe essere quando il dottor Destino vede Mjolnir volare attraverso l'Inferno (Doom era rimasto bloccato lì), quindi dà la caccia scappando sulla scia di Mjolnir verso la Terra-Fantastici Quattro # 536-537 "Hammer Fall". Questo era quando Thor era "morto" dopo Avengers Disassembled. Con la scomparsa di Thor, il martello cade / vola attraverso i regni che atterrano su Midgard. Credo che sia nel tpb Road to Civil War.

PS Cordiali saluti ... io personalmente adoro questo nuovo Thor!E continuiamo a far incazzare Odinson con un'ascia assassina di Dio!Pretttty buon affare imho.Potrei fare a meno del braccio robotico; Marvel e le loro braccia robotiche ...
#8
  0
Li Zhi
2016-06-07 22:55:22 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Devo commentare chiunque voglia usare una fisica nota e consolidata nell'universo Marvel (o DC per quella materia) per spiegare qualsiasi cosa. Voglio dire, sul serio ?? Una delle prime cose che impari in Fisica è che ogni azione ha una reazione uguale e contraria. Poiché quasi tutti i supereroi usano forze enormi, e quasi nessuno di loro ha mai a che fare con una "reazione opposta", questi scenari sono fantasie. La magia è l'unica spiegazione del motivo per cui qualcuno può colpire Superman o Thor o far correre Daredevil su un muro o ... e avere lo slancio, l'energia e la forza semplicemente scomparire. È una violazione della conservazione dell'energia, della conservazione della quantità di moto e spesso della conservazione della massa, ed è solo un modo per evitare conseguenze nel mondo reale (cioè la realtà). Quello che sento sono i peggiori esempi di questa assurdità è quando il supereroe 1 subisce un enorme colpo (o solleva o prende una massa enorme) ei suoi piedi rimangono per terra. In uno scenario reale, anche se gambe e piedi fossero "indistruttibili", lo sporco / pavimento sotto di loro non lo è. SI DOVREBBE Rompere e il personaggio SAREBBE spostato (insieme a quello che potrebbe essere un vero cratere, senza contare gli effetti sulle strutture vicine). E non farmi iniziare con gli effetti di riscaldamento ... Comunque, se vuoi che l'azione in MU o DCU sia 'coerente' devi rimanere all'oscuro della nostra fisica conosciuta, perché in un mondo esiste la magia, sicuramente i dinosauri lo avrebbero evitato l'estinzione cantando intorno a un falò e non saremmo qui.

Hai ragione, ma questo sembra un po 'uno sproloquio.Ad ogni modo, penso che uno dei poteri secondari di Superman sia quello di rendere il pavimento su cui si trova "superpavimentazione".E ... usa la superfisica, quindi può fare superviolazioni di conservazione dell'energia.
#9
  0
Richard Tree
2017-01-14 11:12:48 UTC
view on stackexchange narkive permalink

ho letto questa sequenza di post e conosce solo l'universo dei film Marvel a cui attingere per trovare risposte o teorie per una risposta. Non credo che l'oscillazione o la rotazione del martello di Thor abbia nulla a che fare con la sua capacità di volare. La ragione è che nel primo film di Thor ha usato il martello in modo rotante per sferzare un ciclone, poi è volato al suo interno, quindi è rimasto sospeso, aumentando il vortice dei cicloni. Questo a sua volta fece sollevare il distruttore da terra nel vortice con lui dove fu in grado di distruggerlo. Sicuramente questo suggerisce che se può aumentare il ciclone e non avere effetto sul suo volo ma sul sollevamento del cacciatorpediniere, l'oscillazione del martello non ha nulla a che fare con il suo volo. La rotazione del martello può essere più simile allo sport olimpico del lancio del martello, in termini di potenza la rotazione è necessaria per costruire la magia / i poteri di cui è dotato. In Thor il mondo oscuro, Thor è citato per affermare "di noi due quale di noi può effettivamente volare" suggerendo che è in grado di volare, ma che deve ancora essere mostrato sullo schermo. Thor quando riceve i poteri di Thor e in completo abbigliamento Thor è adornato con versioni dei 9 regni che protegge e un mantello. Questo per me suggerisce un potenziale cambiamento fisico nelle sue capacità e sono alimentati dalla combinazione dei mondi e del suo mantello.

Potresti modificarlo un po 'per renderlo più chiaro?In questo momento, è solo un blocco di testo.
#10
  0
fbiuzz
2018-05-30 04:13:11 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Almeno nell'MCU. È abbastanza chiaro che non sta volando tanto quanto il suo martello e sta solo trasportando sulle spalle l'auto-propulsione di Mjolnir.

Possiamo vederlo chiaramente in Ragnorok, dove Thor è in grado di comandare mentalmente al martello di girare intorno a lui per eliminare i demoni del fuoco. Sta praticamente facendo la stessa cosa, solo con lui aggrappato al martello che funge da guidatore sul sedile posteriore che dirige mentalmente dove vola Mjolnir.

#11
-1
Umbrella Corporation
2012-11-03 04:50:07 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Quando vola con Mjolnir, sembra che faccia girare il martello per aumentare lo slancio, quindi rilascia lo slancio costruito per lanciarsi a distanze estreme.

Non può essere il caso: sarebbe qualcosa come spingere un'auto dall'interno per spingere te stesso.

Una spiegazione plausibile: facendo girare il martello / Mjolnir, Thor crea un'enorme differenza di pressione (forza di "portanza" aerodinamica) come fa un elicottero. La spiegazione non è valida per lo spazio vuoto, ma non è mai stata mostrata nei film. Abbiamo visto azioni di martello rotante / Mjolnir solo nell'atmosfera.

Aggiornamento:
Ci scusiamo per quella frase epic fail . Ho dimenticato la magia, ma anche con la magia, quella fisica non sembra buona.

Una semplice spiegazione: Mjolnir obbedisce a Thor (ecco perché proviene da migliaia di miglia quando alza la mano per evocalo). Per volare, tutto ciò di cui ha bisogno è comandare Mjolnir.

In un mondo in cui hai un martello magico Bommerang volante magico, stai parlando di un fallimento epico della fisica? Inoltre: PUOI spingere una macchina dall'interno. Non puoi semplicemente "spingerlo", devi usare il tuo slancio (è più facile se stai seduto su una sedia con ruote e cerchi di farlo muovere senza toccare il suolo). Con le auto reali le tue possibilità sono quasi nulle, semplicemente a causa della tua differenza di peso.
Ruotare un martello verticalmente ** non ** creerebbe una differenza di pressione per spingerlo in avanti; lo spingerebbe di lato.
Che tu pensi o meno che la descrizione proposta di come Thor usa Mjolnir sia accurata, [non c'è bisogno di essere scortese al riguardo] (http://scifi.stackexchange.com/faq#benice).
@Mario Ammetto che la magia domina la fisica, ma OP voleva una spiegazione basata sulla fisica.
@Mario NON puoi spingere l'auto dall'interno PER AVVIARE DA SOLI. Semplicemente, le leggi di conservazione lo invalidano.
@Mario In caso di sedia con ruote nel mondo ideale, la tua posizione (rispetto al suolo) rimarrà invariata. Se stai volando all'interno con abbastanza slancio per spingere la macchina, non hai bisogno dell'auto per spingere te stesso.
@GabeWillard L'aerodinamica del mondo reale è piuttosto complessa. Hai visto le azioni degli elicotteri "Battle Hawk"?
@SachinShekhar Sì, puoi spingere un'auto dall'interno per correggerti. Altrimenti come farebbe Fred Flintstone a guidare la sua?
@MrLister Ha ... Ha ... Ha ... Mi hai battuto. A proposito, c'erano telefoni di pietra e hanno celebrato il Natale prima della nascita di Cristo. :)


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...