Domanda:
Cosa è successo veramente al naso di Voldemort?
Umbrella Corporation
2012-05-29 21:44:30 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Il naso di Tom Riddle (da studente) andava bene, come ho visto nei film. Ma il naso di Voldemort non sembra un normale naso umano. Cos'è successo veramente?

Per non parlare dei suoi capelli.
Qualcuno [si è preso il naso] (http://en.wikipedia.org/wiki/I've_got_your_nose).
Penso che questo sia coperto da questi possibili duplicati: [Quando Tom Riddle ha avuto la sua nuova faccia?] (Http://scifi.stackexchange.com/questions/14866/when-did-tom-riddle-get-his-new- face), [Cosa ti fa la pozione per il corpo rudimentale?] (http://scifi.stackexchange.com/questions/14798/what-does-the-rudimentary-body-potion-do-to-you)
@Plutor Questa è una cosa umana normale .. (Pensa a Picard)
@gnovice Quelli sono collegati con normali attributi umani ..
Guardando indietro, penso che @gnovice abbia ragione, questo è probabilmente un imbroglio in quanto è stato risposto da Slytherincess in modo più approfondito e prima [risposta] (http://scifi.stackexchange.com/a/14868/3804). Lasciando comunque la decisione alla comunità in quanto si riferisce a uno dei miei Qs
Rose si è beccato il naso, suppongo
@Plutor Non riuscendo a ricordare da dove ho preso questa informazione, la mancanza di capelli di Voldemort serve a impedire ad altri di usare la pozione polisucco per ottenere il suo aspetto, Voldemort infatti non ha peli sul corpo.
@Valamorde Il suo vecchio tessuto cutaneo potrebbe anche essere usato in Polyjuice Potion.C'erano anche altri modi per ottenere il suo aspetto.Ad esempio, Harry ha ottenuto l'aspetto di Voldemort nel libro * The Cursed Child * ..
@Bat Non ho ancora letto il libro, ma grazie per avermelo informato, pensavo si potessero usare solo i capelli ^ _ ^
@Valamorde Vedi questo: https://scifi.stackexchange.com/a/173519/931
Sei risposte:
#1
+52
Slytherincess
2012-05-29 22:06:53 UTC
view on stackexchange narkive permalink

L'aspetto di Voldemort divenne più simile a un serpente mentre approfondiva la magia oscura, e il suo viso divenne più serpentino, il che presumibilmente spiegherebbe l'appiattimento del suo naso. La menzione dell'aspetto serpentino di Voldemort è menzionata in ogni libro. Si teorizza che ogni omicidio commesso da Voldemort, più distorta diventava la sua faccia. C'è una scena in cui Silente mostra a Harry un ricordo di Voldemort dopo che è riemerso dopo essere stato via per dieci anni. È venuto per nascondere l'Horcrux Corvonero e per chiedere a Silente, che è stato recentemente nominato preside, la posizione di Difesa contro le Arti Oscure, e il suo aspetto è drasticamente cambiato (sarebbe stato intorno al 1956) da quando era andato a lavorare a Borgin e Burkes dieci anni prima. È giusto ipotizzare che Voldemort fosse profondamente coinvolto in Dark Magic; Silente nota che spera che "metà di quello che ha sentito (sulle attività di Voldemort nelle Arti Oscure) non è vero."

Per quanto riguarda i film, risposta brevissima: la CGI ha rimosso il naso di Voldemort. C'è un segmento nelle scene extra in cui il naso di Voldemort viene discusso ampiamente. Ralph Fiennes era molto contrario al naso piatto e doveva essere convinto del valore estetico spaventoso di quella scelta.

Ho sempre pensato che la sua faccia fosse distorta non a causa di molti omicidi (non è l'unico mago che ha ucciso molte persone), ma perché ha fatto a pezzi la sua anima sempre di più, cosa che nessuno ha mai fatto prima. All'inizio, questo non lo ha cambiato molto, ma meno anima ha lasciato nel suo corpo, meno umano è apparso.
Sono d'accordo con la persona che ha detto che l'Horcrux l'ha fatto in faccia. Sembra una risposta più ragionevole invece di quella che ha ucciso persone.
Penso che sarebbe la combinazione degli omicidi che erano necessari / fatti per creare gli horcrux e anche per approfondire le Arti Oscure
Serpeverde ha la risposta canonica, ma è bello pensarci: si è imbattuto nel muro sbagliato a King's Cross.
La citazione non è corretta e, credo, dica qualcosa di diverso dal testo effettivo.Dalla citazione fornita nella risposta, penso che Silente creda che l'altra metà di ciò che ha fatto Voldemort fosse OK.Tuttavia, in realtà ha detto: * Le voci sulle tue azioni hanno raggiunto la tua vecchia scuola, Tom.Mi dispiacerebbe credere alla metà di loro. * Ciò significa che anche se le voci sono esagerate e solo la metà è vera, è sufficiente a preoccupare Silente.
#2
+45
The Dark Lord
2016-05-24 23:41:22 UTC
view on stackexchange narkive permalink

È stato degradato dalla Magia Oscura.

Serpeverde ha ragione a menzionare l'incontro tra Voldemort e Silente come punto intermedio tra il giovane Riddle e Tu-Sai-Chi che è emerso successivamente.

Voldemort era entrato nella stanza. I suoi lineamenti non erano quelli che Harry aveva visto emergere dal grande calderone di pietra quasi due anni prima; non erano come serpenti, gli occhi non erano ancora scarlatti, la faccia non era ancora una maschera , eppure non era più il bel Tom Riddle. Era come se i suoi lineamenti fossero stati bruciati e offuscati; erano cerose e stranamente distorte , e il bianco dei suoi occhi ora aveva un aspetto permanentemente sanguinante, anche se le pupille non erano ancora le fessure che Harry sapeva sarebbero diventate.
(Metà -Blood Prince, Capitolo 20, Lord Voldemort's Request).

Questo è un Voldemort in transizione. Non era, come potrebbe dire Britney Spears, non una ragazza, non ancora una donna. O meglio non Tom Riddle, non ancora Tu-Sai-Chi. Oltre al resto dei lineamenti, il naso aveva subito alcuni aggiustamenti. Tuttavia, non era ancora la mostruosità appiattita e dalle narici tagliate che sarebbe diventata.

(Presto, per affrontare il punto sui film, il film: Voldemort non ha quasi naso Questo è probabilmente un diversivo dai libri in cui il naso è semplicemente descritto come "piatto come quello di un serpente, con fessure per le narici". Avere un naso appiattito non è la stessa cosa che non avere naso ...).

Il motivo della deformità fisica di Voldemort è che ha trascorso gran parte dell'ultimo decennio a sperimentare con la magia nera. Lo scopo a lungo termine di Voldemort era l'immortalità, ma l'enigma che ha assorbito la conoscenza magica come una spugna credo fosse anche immensamente curioso di scoprire i segreti più oscuri che la magia doveva contenere. Non avrebbe avuto scrupoli a inventare i suoi orribili incantesimi o eseguire magie su se stesso che nessun altro mago avrebbe nemmeno contemplato. Voldemort stava sperimentando la magia oscura che era un territorio inesplorato sia nella sua complessità che nella sua depravazione.

"Io, che sono andato più in là di chiunque altro lungo il sentiero che porta all'immortalità. Conosci il mio obiettivo - per vincere la morte. E ora, sono stato messo alla prova, e sembrava che uno o più dei miei esperimenti avevano funzionato ... perché non ero stato ucciso, anche se la maledizione avrebbe dovuto farlo. " (Calice di fuoco, Capitolo 33, I Mangiamorte).

"Penso che tu sappia che ho visto e fatto molto da allora Ho lasciato questo posto. Potrei mostrare e dire ai tuoi studenti cose che possono guadagnare da nessun altro mago. "
Silente considerò Voldemort sopra il suo calice per un po 'prima di parlare.
" Sì, certamente lo faccio sappi che hai visto e fatto molto da quando ci hai lasciati ", disse piano. "Le voci sulle tue azioni hanno raggiunto la tua vecchia scuola, Tom. Mi dispiacerebbe credere alla metà di esse."
[...] "Ho sperimentato; ho spinto i confini della magia oltre, forse , di quanto non siano mai stati spinti - "
(Principe Mezzosangue, Capitolo 20, La richiesta di Lord Voldemort).

Chiaramente la creazione di Horcrux faceva parte di questo processo di sperimentazione. Tuttavia, la frase "uno o più" implica certamente che Voldemort stesse sperimentando diverse tecniche per ottenere l'immortalità. Gli Horcrux erano solo una delle sue opzioni. Ricorda che Voldemort era un brillante mago che padroneggiava la magia che forse nessun altro aveva nemmeno scoperto. Doveva accumulare quella conoscenza in qualche modo, e questi esperimenti sembrano essere una parte fondamentale del processo del suo sviluppo magico. Le forme di magia che Voldemort stava sperimentando non sono mai state chiarite, ma penso che possiamo giustamente presumere che fossero tutte oscure e terribili. Voldemort è quindi una specie di Frankenstein, un terribile esperimento e una perversione contro natura. Non credo si possa dire con chiarezza quale esatto incantesimo gli abbia rovinato il naso (o gli occhi, il viso o la voce). Solo che una serie di esperimenti con la magia oscura deformava periodicamente il suo aspetto.

Almeno Silente sembrava pensare che la mutilazione dell'anima derivante dalla creazione degli Horcrux avesse un ruolo importante da svolgere.

"Eppure andava bene: Lord Voldemort era sembrato diventare meno umano con il passare degli anni, e la trasformazione che aveva subito mi sembrava spiegabile solo se la sua anima fosse stata mutilata oltre i quello che potremmo chiamare il solito male ... "
(Principe Mezzosangue, Capitolo 23, Horcrux).

Sebbene, secondo Malocchio Moody, le bacchette malfunzionanti possono causare brutti incidenti che possono provocare deformità fisiche. Chissà quali altre parti del corpo Voldemort ha perso nei suoi esperimenti con la magia oscura?

"Non mettere la tua bacchetta lì, ragazzo!" ruggì Moody. "E se si fosse acceso? Maghi migliori di te hanno perso le natiche, sai! "
(Ordine della fenice, Capitolo 3, L'avanguardia).

"Chissà quali altre parti del corpo Voldemort ha perso nei suoi esperimenti con Dark Magic?"heh, beh, a giudicare dall'adattamento cinematografico di 'The Goblet Of Fire', stava tenendo il suo desiderio nella sua tasca * anteriore * ...
#3
+10
Emily Campbell
2016-07-27 02:40:02 UTC
view on stackexchange narkive permalink

A parte la risposta più elegante che era il risultato della perdita di pezzi della sua anima, teniamo anche conto che: "i gemelli Weasley sono stati puniti per aver ammaliato diverse palle di neve in modo che seguissero Raptor, rimbalzando sulla schiena del suo turbante. "

#4
+8
Alex11
2013-06-06 05:09:50 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Avendo letto la serie di Harry Potter, è sicuro che J.K. Rowling rende perfettamente chiaro perché la faccia di Voldemort è serpentina. Mentre la sua anima viene lacerata (per creare gli Horcrux), il suo aspetto sta diventando a poco a poco più simile a un serpente. Al suo livello di pratica delle Arti Oscure, le maledizioni malvagie che attingono alla propria energia potrebbero aver avuto un effetto anche sul suo viso. Anche essere un avido Serpentese e Serpeverde avrebbe potuto avere un effetto. Da nessuna parte nei libri Rowling si rivolge direttamente se tutti i discendenti praticanti di Arti Oscure di Salazar Serpeverde assumono un aspetto serpentino nel tempo. Essendo Voldemort il mago che ha eseguito di più Avada-Kedavra (la maledizione assassina), nessun altro mago (nemmeno un membro dei Mangiamorte) avrebbe potuto adottare l'aspetto simile a un serpente. Tutto ciò combinato è ciò che molto probabilmente fa apparire Lord Voldemort come un serpente.

#5
+4
Frost
2013-12-23 04:21:14 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Se ricordo bene, è stato a causa della pozione che ha preparato per tornare in vita. Nel primo libro non si dice che non abbia il naso, motivo per cui lo credo. Voldemort beve una pozione, prodotta da Codaliscia e presa periodicamente, che consiste in sangue di unicorno e veleno di Nagini. Il vemon che ha contribuito a mantenere in vita Voldemort lo avrebbe fatto sembrare più simile a un serpente.

dice nella pietra filosofale che ha "fessure per le narici, come un serpente", proprio come è descritto in ogni altro libro.
#6
-5
user20073
2013-12-01 08:47:57 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Nei libri si dice che gli occhi e il naso simili a serpenti sono dovuti al fatto che ha trasformato un serpente in un horcrux ... Rendere i primi 6 horcrux gli occhi rossi, le sue espressioni brutte, il bianco del suo occhi rossi, e molto probabilmente ha causato la perdita dei capelli e delle sopracciglia da uomo delle caverne, ma le fessure dei suoi occhi e del naso sono dovute alla condivisione della sua anima con Nagini.

Dove nei libri si dice questo? Una citazione sarebbe fantastica!
Non ha ucciso un unicorno e ne ha bevuto il sangue?Istr che così facendo ha avuto effetti collaterali sgradevoli.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...