Domanda:
Quanto è potente Sauron post-ring rispetto a pre-ring?
Stephen Collings
2012-07-01 20:48:42 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sauron era uno dei Maiar, dagli albori della creazione. Ad un certo punto ha avuto un corpo mortale, perso nella caduta di Númenor. In seguito ha guidato la creazione degli Anelli, quindi ha realizzato personalmente l'Unico Anello. Ha perso l'Anello, poi ha cercato di riconquistarlo. Come varia il suo livello di potenza in questa linea temporale? Come si confronta con altri esseri?

qual è l'unità di potere?
Forse Jiggawatts?
Seriamente, però, le unità non sono particolarmente necessarie, solo confronti. Ad esempio, l'anello Sauron + della terza età è equivalente al pre-anello Sauron? Di Più? Di meno? Riavere l'anello lo sta solo riportando dove aveva iniziato dopo una mossa semi-riuscita per usare gli anelli per ottenere il controllo dei signori della Terra di Mezzo? O in realtà lo rende più potente di quanto ha iniziato? Come si confronta con gli altri Maiar? Se Gandalf fosse incline a infrangere le regole e impegnarsi in una lotta in piedi con Sauron, chi vincerebbe?
Penso che l'unità in esame qui sia "The Rule of Plot Necessity". 1 RoPN = 10 jiggawatt, dare o avere.
@AndresF. Pensavo che un dispositivo di trama fosse uguale a 1,21 GW?
Direi [è più di 9000!] (Http://knowyourmeme.com/memes/its-over-9000). Ovviamente, l'unità non ha importanza: P
Cinque risposte:
#1
+50
dlanod
2012-07-02 03:10:11 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Lo stesso Sauron era piuttosto potente, essendo un Maiar e in effetti il ​​capo Maiar di Melkor nella sua ribellione. Questo lo avrebbe messo in una posizione simile a quella di Eonwe, il Maiar che guidò la guerra contro Morgoth, descritto nel Silmarillion come

il più grande arma di Arda

Anche prima della ribellione Sauron veniva descritto come

un grande artigiano della famiglia di Aulë (HoME)

e

All'inizio era del Maiar di Aulë, e rimase potente nella tradizione di quel popolo. (Silmarillion).

Possiamo saltare la Guerra dell'Ira dato che hai chiesto specificamente dell'Anello. Tuttavia, come Maiar non vincolato, i suoi poteri erano già più significativi della maggior parte degli altri nella Terra di Mezzo poiché non c'erano altri rimasti nella Terra di Mezzo della sua statura ... fino a quando non furono creati gli Anelli Elfici:

perché il potere degli Anelli Elfici era molto grande e ciò che dovrebbe governarli deve essere qualcosa di superiore alla potenza. (Silmarillion)

Sauron mise

gran parte del suo precedente potere (SdA)

nel Ring, e lo usò per aumentare il potere di Sauron (pensate a un uomo che crea un telescopio per "aumentare" il suo potere visivo). Così l'Anello lo ha reso ancora più potente di quanto non fosse in precedenza, sufficientemente potente da non preoccuparsi dei portatori dell'Anello Elfico come era sua intenzione.

Secondo Tolkien Sauron non è stato effettivamente ridotto in potenza mentre non era in possesso dell'Anello (Lettera 131):

Mentre lo indossava, il suo potere sulla terra era effettivamente aumentato. Ma anche se non lo indossava, quel potere esisteva ed era in "rapporto" con se stesso: non era "sminuito".

Quindi non è stato ridotto in modo significativo dal suo potere originale, fintanto che l'Anello esisteva. Era solo la distruzione dell'Anello o la rivendicazione di esso da parte di altri che gli avrebbe fatto perdere quel potere.

In sintesi :

  • Sauron con i suoi poteri originali era più potente di chiunque altro tranne un portatore elfico di un anello elfico (i maghi non erano in giro prima che gli anelli venissero forgiati, quindi non si può leggere nel commento del Silmarillion);
  • Sauron con il suo Anello era l'essere più potente della Terra di Mezzo;
  • Sauron senza il suo Anello era ancora un essere molto potente nella Terra di Mezzo, in parte o in tutto il Consiglio Bianco, che includeva i portatori dell'Anello Elfico Elrond e Galadriel, un mago con un anello a Gandalf, più Saruman, Radagast e Cirdan, furono necessari per rovesciare i suoi servi direttamente a Dol Guldur con l'aspettativa di affrontare Sauron in persona;
  • Sauron con l'Anello rivendicato da qualcuno altrimenti, o se fosse stato distrutto, sarebbe solo "una semplice ombra".

A proposito, Sauron aveva l'Anello in Numenor:

Lui naturalmente ha d l'Unico Anello, e così ben presto dominò le menti e le volontà della maggior parte dei Númenóreani. ... Anche se ridotto a "uno spirito di odio portato da un vento oscuro", non credo che sia necessario rimanere sbalorditi di fronte a questo spirito che porta via l'Unico Anello, da cui dipendeva in gran parte il suo potere di dominare le menti. (Lettera 211)

+1. L'ho visto prima oggi, ma dato che sono in vacanza, non avevo le mie fonti canoniche con me. : P
Mi sono messo nei guai per aver scritto questo tra alzarmi la mattina e andare a lavorare, perché stavo ritardando mia moglie. :(
Le cose che facciamo per il rappresentante ... :)
Quindi questo indicherebbe che Gandalf con il suo anello era paragonabile a Sauron senza? Potrebbe essere stato parte del piano di Saruman per soppiantare Sauron? Il che solleva un'altra domanda che dovrei porre altrove ...
E se l'anello di Gandalf + è paragonabile a Sauron, perché Gandalf aveva qualche dubbio sul fatto che potesse opporsi al Re Stregone?
Inoltre, se wizard + ring è paragonabile a Sauron, ciò influenzerebbe notevolmente la risposta a http://scifi.stackexchange.com/questions/12812/why-did-saruman-not-take-narya-from-gandalf
Il modo in cui l'ho interpretato era Signore degli Elfi
Aggiornata la mia risposta per enumerare esplicitamente il Consiglio Bianco che ha affrontato Dol Guldur con l'aspettativa di affrontare Sauron senza il suo Anello.
I maghi sono anche Maia, quindi un mago con l'unico anello sarebbe teoricamente simile in potere a Sauron, anche se non necessariamente uguale.
Sì e no, poiché non tutti i Maiar sono di potenza equivalente. Inoltre, Sauron non aveva limitazioni artificiali al suo potere, mentre i Maghi erano limitati dai loro corpi mortali e dalle restrizioni sotto cui lavoravano - http://scifi.stackexchange.com/questions/13403/is-gandalf-the-grays-power-actually -limitato-o-ha-semplicemente-promesso-di-non-usare / 13405. Tuttavia, un Mago (o Signore degli Elfi) che rivendica l'Anello ridurrebbe Sauron a un esistente che il nuovo portatore sarebbe più potente. Vedi i commenti di Gandalf / Galadrial quando hanno offerto l'Anello.
Non credo che l'anello lo abbia reso più * potente *, ma gli ha fornito la * capacità * di esercitare la sua volontà su coloro che indossavano gli altri anelli.
#2
+7
Chris
2012-07-02 02:33:04 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sauron iniziò come una sorta di Maiar di medio livello, prima di diventare il principale servitore del Vala Melkor (aka Morgoth) dopo la ribellione di Melkor (ci sono alcuni parallelismi con Lucifero nella teologia cristiana). I Valar erano come i Maiar ma più potenti. Così Sauron divenne abbastanza potente per associazione. Sebbene non abbia mai abitato in modo permanente un corpo mortale, Sauron poteva, come tutti i Maiar, assumere una forma mortale se lo desiderava.

Dopo la caduta di Numenor Sauron fu punito in quanto non avrebbe mai più potuto assumere una forma piacevole, diminuendo la sua capacità di ingannare gli altri - una significativa riduzione della sua influenza, se non del suo innato potere magico.

La creazione di Sauron dell'Unico Anello gli ha permesso di controllare coloro che hanno usato gli Anelli minori (eccetto gli Elfi), che ha restituito parte dell'influenza persa dopo la caduta di Numenor. Tuttavia, qualcosa come il 90% del suo potere era legato al ring, quindi quando lo ha perso si è ridotto quasi a nulla.

Al tempo degli eventi di SdA, Sauron aveva riguadagnato gran parte della sua influenza, se non necessariamente il suo potere innato (ancora legato all'Anello perduto). Aveva gli eserciti più grandi nella Terra di Mezzo; se avesse riguadagnato l'anello sarebbe stato l'unico essere più potente della Terra di Mezzo anche senza gli eserciti.

Questo è il miglior riassunto che posso dare, sulla base del mio ricordo del Silmarillion e di LotR; se qualcuno può migliorare o espandere, fallo.

#3
+4
Jaracai
2014-09-27 15:17:46 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sauron aveva il potere di trasformarsi in varie e bellissime forme, oltre a trasformarsi in un lupo mannaro, tutto questo nel Silmarillion. Fece anche gli anelli quando Numenor era ancora nella sua età dell'oro, e mosse guerra contro i popoli liberi della Terra di Mezzo fino a quando Ar-Pharazon decise di ammassare una vasta schiera e assaltare le sue terre, perché Sauron si era definito il "Re degli Uomini" e i Numenoriani non erano d'accordo con questa idea.

Contrariamente a quanto hanno scritto altri, Sauron è stato descritto come il Maiar più potente di tutti, secondo solo ai Vala, e originariamente era chiamato Mairon, al servizio di Aule, che era il patrono Valar dell'artigianato, della forgiatura e di tutte le cose che hanno a che fare con la terra stessa. È durante il suo periodo di servizio ad Aule che Melkor indusse Sauron ad ammirarlo, poiché Sauron amava l'ordine, e Melkor spesso sembrava desiderare un mondo ordinato. È anche durante questo periodo di servizio ad Aule che Sauron ha imparato molto su tutto il mestiere di Aule, oltre a comprendere molte cose riguardanti la terra, l'artigianato di molti tipi e l'industria stessa. Con questa conoscenza, non solo fu in grado di dirigere i fabbri dell'Eregion nel forgiare i grandi anelli e forgiare lui stesso l'unico anello, ma fu anche in grado di insegnare le lingue agli orchi, insegnare ai troll la lingua nera, costruire vaste fortezze come il cancello nero e Barad-Dur, e accumula vaste schiere di orchi ed eserciti di uomini malvagi, provvedendo nel frattempo alla loro armatura, cibo e manutenzione.

Fisicamente era estremamente potente. Anche se i Maghi non erano limitati nei loro poteri, Sauron era più forte di ognuno di loro e, con l'anello, più forte di tutti loro. Anche gli Elfi con gli anelli elfici potevano fare solo così tanto contro Sauron, poiché si tolsero immediatamente gli anelli quando percepirono la presenza di Sauron attraverso l'unico anello. Sono stati in grado di usare gli anelli elfici nel tempo in cui Sauron era senza l'anello solo perché non lo indossava in quel momento. Gli anelli stessi avevano lo scopo di potenziare chi li indossa con una serie di abilità e benefici passivi, ma l'unico anello stesso era progettato per dominare tutti gli altri anelli, consentendo a Sauron di controllare le menti ei pensieri, oltre a vedere i pensieri, di chi lo indossava, perché era suo desiderio dominare le menti dei suoi nemici e trasformarli in suoi schiavi mentali, poiché desiderava fortemente che gli Elfi fossero al suo servizio.

Dopo la caduta di Numenor, in realtà perse gran parte del suo potere, a causa della distruzione del suo corpo, e per sempre dopo essere rimasto bloccato con l'aspetto di un terribile signore oscuro, e non poteva più assumere le belle forme per cui era così famoso. Eppure perché aveva l'anello, e perché vi aveva riversato così tanto del suo potere, che anche se aveva perso il suo corpo, invece di essere ridotto a una semplice ombra, era ancora potente e potente e una forza da temere. Nella Seconda e Terza Età, con i poteri potenziati che l'anello gli conferiva, era l'unico essere più potente nella Terra di Mezzo, ma gli unici esseri che potevano essere suoi rivali sarebbero stati Smaug o Balrog, ed entrambi erano anche servitori di Morgoth molto tempo fa.

Anche se chiaramente, l'anello stesso sembrava rafforzare le fondamenta del cancello nero e di Barad-Dur al punto che non potevano essere abbattute a meno che l'anello stesso non fosse distrutto. Inoltre, Sauron è stato in grado di trasformare tutta Mordor in una terra nera, corrompendo l'aria stessa, proprio come ha fatto Morgoth quando ha spesso corrotto le terre intorno a lui con la sua stessa presenza. Sauron è stato anche in grado di manipolare il Monte. Doom e fa sì che i suoi fumi velenosi si diffondano attraverso la terra in Gondor, oscurando il sole. Sauron era anche un potente stregone e, a quanto pare, sia la sua bocca che il Re Stregone sembrano aver acquisito gran parte della sua conoscenza del mestiere.

Sauron era anche il luogotenente principale di Morgoth, Balrogs and the dragons, e sopra Glaurung, Ancalagon e Gothmog, il capitano dei Balrogs. Naturalmente, deve aver imparato un'enorme quantità di conoscenza, artigianato, conoscenza di molte cose e ogni sorta di industria, costruzione, allevamento e corruzione delle razze dal suo servizio a Morgoth. La realtà era che Sauron era così potente, informato e saggio, che era l'unica più grande minaccia e incarnazione del male dopo che Morgoth era stato sconfitto, fino alla distruzione dell'anello. Se Sauron avesse ottenuto l'anello da Frodo, allora tutta la creazione, sì, la Terra di Mezzo e tutte le terre oltre che non facevano parte di Aman sarebbero state alla fine conquistate da Sauron.

Se non fosse morto in Numenor e potuto sfuggire alla distruzione, sarebbe stato in grado di spazzare via tutto e sarebbe stato il dominatore del mondo.

#4
  0
Stone
2014-11-25 03:17:47 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Nella mia mente, Sauron ed Eonwe erano più o meno uguali. Non credo che l'uno possa superare l'altro in un duello uno contro uno. Sebbene Eonwe fosse citato come "il più potente in armi", si diceva che Sauron fosse grande nella tradizione del popolo di Aule e avesse anche una serie di altre abilità. Sappiamo che Gandalf era il Maiar più saggio. Inoltre, come Eonwe, ha servito Manwe. Non è stato rivelato quanto fosse potente prima di essere vincolato alla sua forma istari.

Inoltre, l'anello non ha reso Sauron più potente di quanto non fosse in origine. Lo scopo di un anello era controllare chi indossava gli altri anelli. Di conseguenza, Sauron ha dovuto riversare la maggior parte del suo potere nell'unico anello. Pertanto, quando lo ha perso, ha perso molto del suo potere. Riavere l'anello lo avrebbe riportato al suo precedente livello di potenza.

Inoltre, non è stato stabilito in modo definitivo chi fosse il Maiar più potente. Sappiamo solo che Ilmare ed Eonwe erano i più alti in classifica. Ovviamente, il loro grado ti indurrebbe sicuramente a credere che fossero molto potenti.

Ci viene detto che per quanto riguarda i Valar, Melkor era il più potente in assoluto , seguito da suo fratello Manwe. Ciò non significa che siano necessariamente significativamente più potenti degli altri Valar. Melkor temeva che Varda e Tulkas sconfiggessero con successo Melkor all'inizio del Silmarillion.

Il punto è che questi esseri erano tutti grandi in potenza e l'unica cosa che sappiamo per certo è che i Maiar erano meno potenti dei Valar . Tolkien lo spiega esplicitamente nel Sil.

#5
  0
weeweewee
2015-02-09 12:49:55 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Mi dispiace ma devo correggere alcune cose dette. L'anello ha dato a Sauron più potere di quanto avrebbe avuto altrimenti, 2 pezzi di descrizione ce lo dicono; 1 Si dice che le fondamenta di Barad-dur e il cancello nero siano stati `` fatti '' con il potere dell'anello, e quindi se l'anello gli avesse dato potere solo sugli altri anelli, avrebbe costruito le sue strutture prima di farlo l'anello, e 2. Se l'anello non avesse dato a Sauron alcun potere extra oltre al controllo degli anelli minori, non sarebbe stato così ansioso come era di riconquistarlo, poiché aveva già ripreso il 9 dagli spettri e il 7 era stato distrutto ma per 1 e 3 non avrebbe mai avuto il controllo. Ricorda anche le parole di Gandalf che affermavano che la distruzione dell'anello non era nemmeno entrata nella mente di Sauron, quindi non si è mai preoccupato della sua possibile distruzione, solo qualcun altro lo imbrigliava.

Per quanto riguarda qualsiasi altro essere nella Terra di Mezzo che sarebbe in grado di sfidare Sauron, ... Gandalf è stato in grado di prendere la vita del Ballrog (anche se gli è costata così tante energie che ci sono volute anche lui), in nessun modo Il ballrog o anche Smaug sarebbe in grado di resistere a Sauron. Non solo in battaglia, ma Sauron li avrebbe resi schiavi entrambi alla sua volontà. Sauron era davvero il più potente dei maiar e ciò che lo rendeva eccessivamente più potente di qualsiasi altro essere sotto i valar era il potere che gli era stato dato da Melkor. Ricorda che anche i ballrog erano maiar, quindi prendi il più potente (Sauron) e aggiungi la potenza extra che Morgoth gli ha trasmesso. Non c'è più bisogno di mettere in discussione la potenza di Saurons e chi sarebbe stato in grado di difenderlo. Glorfindel né Gandalf potrebbero tenere a bada il 9 tutto in una volta (e questi sono i suoi spettri senza i loro anelli e lui senza quello). non importa Sauron in persona. Era senza dubbio il tuo essere più potente della Terra di Mezzo. Dovresti anche ricordare le parole di Gandalf che il potere del 9 sarebbe enormemente aumentato se quello fosse tornato nelle mani di Sauron, questo non è semplicemente perché Sauron avrebbe avuto più potere sugli anelli, ricorda che aveva già il controllo completo del nazgul anche sebbene non possedessero più i loro anelli. Perché il Nazgul sarebbe diventato così molto più potente se Sauron avesse l'anello, aveva già il controllo completo su di loro, quindi non ha senso dire che sarebbero molto potenziati se Sauron avesse l'anello, se non avesse dato a Sauron alcun potere extra.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...