Domanda:
Prima dell'inizio di Deep Space 9, perché Garak è stato esiliato e lasciato su DS9?
user1027
2011-04-20 21:54:34 UTC
view on stackexchange narkive permalink

All'inizio dello spettacolo, Garak è stato esiliato dallo spazio Cardassiano ed è stato lasciato su Deep Space 9. Non credo che il motivo di questo esilio sia mai stato spiegato. Sembrava un vero esilio, e non una sorta di missione di spionaggio sotto copertura, visti gli episodi in cui Garak si unisce all'Ordine di Ossidiana e al suo mentore, Enabran Tain. Allora, perché è stato esiliato?

+1 per attirare l'attenzione sul miglior personaggio dell'intera serie.La tragica figura di persone che cercano di elevarsi al di sopra dell'ambiente di bugie, avidità e tradimento in cui si erano precedentemente impegnati è sempre una buona ricetta per una buona storia.
nell'episodio In Purgatory's Shadow, Garak si è rivelato essere il figlio bastardo del leader dell'Ordine di Ossidiana, Enabran Tain - ho pensato che Tain lo avesse esiliato per coprirlo.
Sei risposte:
#1
+31
DampeS8N
2011-04-20 22:07:12 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Bashir: Quello che voglio sapere è che tra tutte le storie che mi hai raccontato quali erano vere e quali no?

Garak: Mio caro dottore ... sono alltrue.

Bashir: Anche le bugie?

Garak: Soprattutto le bugie.

Come fa Memory Alpha chiaro:

Nel 2368, Garak in qualche modo tradì Tain e Tain gli ordinò di ucciderlo. Garak riuscì a fuggire, ma fu esiliato dal suo pianeta natale di Cardassia Prime.

Pur soffrendo per il degrado del suo impianto cranico, ha fornito tre versioni del motivo del suo esilio al dottor Julian Bashir:

  • Dapprima affermò di essere un Gul nella fanteria meccanizzata cardassiana e fu esiliato per aver ucciso diversi Cardassiani, incluso il suo primo ufficiale, un uomo di nome Elim, nonché la figlia di un importante ufficiale militare, che erano a bordo un trasporto che andava da Bajor alla stazione spaziale Terok Nor, quando lo distrusse. Garak pensava che in realtà stesse uccidendo membri della resistenza bajoriana che stavano progettando di sabotare Terok Nor.
  • Poi cambiò la sua storia per dire che mentre lui e il suo assistente Elim stavano interrogando un gruppo di bambini bajoriani, sentiva pietà per loro e lasciarli andare invece di consegnarli per essere giustiziati. Fu esiliato quando Elim lo consegnò alle autorità.
  • Garak disse anche di essere stato esiliato dopo essere stato incastrato dal suo migliore amico Elim con la prova che un membro dell'Ordine di Ossidiana stava permettendo ai prigionieri bajoriani di fuggire.
  • Dr. Bashir in seguito scoprì da Enabran Tain che "Elim" era in realtà il nome di Garak, a indicare che nessuna di queste spiegazioni era del tutto vera.

    Fa semplicemente parte del divertimento che nessuno conosce davvero. la verità. Ma come dice Garak: "La verità di solito è solo una scusa per mancanza di immaginazione".

    Sai, vedere tutte e tre le spiegazioni insieme in questo modo mi ricorda [Oskar Schindler] (http://en.wikipedia.org/wiki/Oskar_Schindler). 1 sarebbe l'evento che lo ha portato verso la causa bajoriana, e 2 e 3 sono altri eventi con il filo conduttore di "aiutare i bajoriani anche se è cardassiano" ...
    Mi chiedo se forse la vera verità non è nascosta da qualche parte in quelle tre spiegazioni: vale a dire, che ha mostrato un po 'di pietà per i bajoriani a un certo punto durante l'occupazione. Nell'episodio "Cardassiani", lui e Bashir incontrano una donna che faceva parte della clandestinità bajoriana durante l'occupazione e Garak scherza dicendo che forse loro (Garak e la donna) si sono incontrati.
    Questa risposta è adorabile ... qualunque sia la verità, però, probabilmente ha coinvolto qualcosa di molto più segreto di quanto sopra.Era una spia, viveva in quel mondo e in base a ciò che sappiamo dell'Ordine di ossidiana sarebbe stato ucciso o imprigionato per tale comportamento.Il fatto che sia stato solo esiliato sembra essere personale - la morte sarebbe troppo buona per lui - meglio tenerlo in vita e lontano da tutto ciò che ama (di certo avrebbero potuto assassinarlo su DS9 se lo avessero voluto davvero).
    #2
    +22
    Sinan
    2011-04-20 23:26:44 UTC
    view on stackexchange narkive permalink

    Le ragioni del suo esilio non sono chiare. Tuttavia, nell'anno 2368, Garak in qualche modo tradì Enabran Tain e Tain gli ordinò di uccidere. Garak fuggì, ma fu esiliato dal suo pianeta natale di Cardassia Prime.

    Terok Nor sembra un posto logico dove andare. A quel tempo era una stazione spaziale cardassiana pur essendo lontana dal pianeta natale.

    Anche il sito ufficiale di Star Trek dice che "è stato costretto a tradire"

    Garak è stato esiliato dopo essere stato costretto anche a tradire suo padre / mentore , e si separarono amaramente. Infatti, Tain si rifiutò di concedere perdono a suo figlio quando morì insieme a Garak in un campo di prigionia del Dominion nel 2373

    Tuttavia "A Stitch In Time" un romanzo scritto da Andrew J. Robinson esplora molto di più su Garak. Il motivo sembra che sia stato esiliato per avere una relazione con la moglie di Gul di alto rango. Quando Tain ha scoperto la relazione tra Elim e Palandine, ha ordinato a Garak di farla finita immediatamente e di non rivedere mai più Palandine. Garak andò a trovarla comunque, e fu catturato da Lokar. Lo scontro risultante si concluse con la morte di Lokar.

    Tain vedeva la disobbedienza di Garak come un tradimento e non fece nulla per aiutarlo con i suoi problemi legali che ne derivavano. Garak fu esiliato da Cardassia, per non tornare mai più sotto il dolore della morte. Garak, essendo il vero fedele Cardassiano che è sempre stato, crede di meritare l'esilio. Ha detto che era disposto a rinunciare a tutto e sfidare i militari e lo stato per i suoi desideri egoistici.

    Chi è Lokar? Posso indovinare dal contesto, ma non è certo.
    @Keen Lokar è il marito di alto profilo di Gul e Palandine
    _A Stitch in Time_ sono lettere o memorie scritte da Garek per il dottor Bashir ... puoi davvero fidarti delle divagazioni di un bugiardo professionista?
    Mentre rivedevo alcuni episodi ho capito una cosa. Durante gli ultimi giorni dell'occupazione si verifica un incidente in cui a Garak è stato ordinato di uccidere alcuni prigionieri bajoriani, compresi i bambini. Sembra che Garak abbia disobbedito a quest'ordine. Questa potrebbe anche essere la fonte del suo esilio
    Tieni presente che i libri non sono considerati canonici perché hanno l'abitudine di contraddirsi a vicenda
    #3
    +2
    Rachael
    2013-04-08 11:49:11 UTC
    view on stackexchange narkive permalink

    Non credo che la spiegazione di "A Stitch In Time" sia buona ... Garak basta. Le tre spiegazioni conducono forse a qualcosa di ancora più profondo; qualcosa di più oscuro. Penso che abbia qualcosa a che fare con il tradimento di Tain o giù di lì, ma non lo scopriremo, grazie all'uomo che è avvolto nel mistero. Memory Alpha - come detto sopra - dice anche costretto a tradire Tain. Forse l'Ordine avrebbe potuto avere qualcosa contro la loro testa precedente, e l'unico modo per arrivare a lui era attraverso suo figlio, anche se Tain non ha riconosciuto Garak come figlio fino al suo ultimo respiro.

    #4
    +1
    john
    2015-12-22 04:43:01 UTC
    view on stackexchange narkive permalink

    Garak è sempre stato fedele a Tain più di chiunque altro. Forse il suo tradimento di Tain è stato un tentativo di proteggerlo in qualche modo. Forse ha ucciso un Cardassiano importante che aveva prove o l'intenzione di abbattere Tain, e Tain, essendo miope come lui, ha visto questo come un tradimento e non ha sentito Garak.

    #5
    +1
    Shiva
    2016-11-06 03:44:19 UTC
    view on stackexchange narkive permalink

    Garak era il figlio di Tain e si diceva che fosse il prossimo leader dell'ordine dell'ossidiana, disse Garak a Bashir. Tain ha detto in molte occasioni che avrebbe dovuto uccidere Elim molto tempo fa perché era il più grande pericolo di Tain. Tain aveva esiliato Garak da Cardassia per impedirgli di assumere il ruolo di leader perché Tain non si è mai fidato di suo figlio. I padri Cardassiani sono orgogliosi che i loro figli prendano il potere, ma ciò non significa che Tain gli avrebbe concesso la possibilità di ucciderlo quando prende il potere poiché l'unico modo per essere la persona più potente nell'ordine dell'ossidiana è uccidere di più l'attuale potente sarebbe Tain finché è vivo.

    Puoi fornire alcuni riferimenti dallo spettacolo per questo?
    #6
      0
    SgtBrutus
    2020-01-12 11:07:30 UTC
    view on stackexchange narkive permalink

    Riguardando la serie, ci sono una serie di sottili indizi sul motivo per cui Garak è stato esiliato e non semplicemente giustiziato. Le sue storie erano ovvie invenzioni, che lo avrebbero fatto giustiziare, risparmiando l'evasione fiscale (lavori forzati). Tuttavia, ci sono alcuni piccoli indizi sul suo comportamento e azioni e reazioni fisiche che suggeriscono che fosse un membro del movimento dissidente. Questo deriva principalmente dall'episodio su DS9 con gli studenti (perché amo Cardassia) e dalle interazioni con Entek su Cardassia 4. Mentre Ghemor mette in guardia Kira su Garak, la debolezza di Tain per Garak si è manifestata poi in lui che ha salvato Garak dall'esecuzione o persino da un pubblico prova. Le storie di Garak erano troppo pubbliche per essere nascoste e lo avrebbero ucciso. Tuttavia, per il figlio del capo dell'Ordine di Ossidiana, chiamato Figlio di Tain anche se mai riconosciuto, essere un dissidente richiederebbe sia che non venga ucciso né imprigionato, il che avrebbe offuscato tutto ciò che ha fatto Tain, e che fosse esiliato da Cardassia per evitare che fomentasse più dissidenza. Garak fa spesso commenti sui suoi amici su Cardassia, di solito suggerendo che l'Ordine li stesse già cercando. La sua invocazione di suo padre era il suo tradimento di Tain, ma sentiva di non aver mai realmente tradito Tain perché non aveva tradito Cardassia nella sua mente. Così, Mila mantenne la sua innocenza e Tain prese le distanze da Garak, anche andando in pensione anticipata. Una coincidenza interessante è che Garak fu esiliato da Cardassia lo stesso anno in cui Procal Dukat fu processato e giustiziato, suggerendo una connessione lì, che spiegherebbe l'avvertimento di Tekeny Ghemor a Kira sul fatto che Garak facesse qualsiasi cosa per salvarsi e portare avanti la sua agenda.

    Proprio come punto di chiarimento Procal Dukat è il padre di Gul Dukat.Procal Dukat era un membro di un movimento dissidente, ma fu processato per la sua ambizione che superava il suo patriottismo, una copertura per il suo vero crimine.Spiega anche l'odio di Gul Dukat per Garak e la sua originale obbedienza dura al Comando Centrale, nonostante sia stato assegnato a un comando finale per essere il frustatore per tutti i crimini cardassiani durante l'occupazione.Questa è in realtà una pratica comune per i militari imbarazzati dai comandanti anziani.
    Qual era il nome o il numero di quell'episodio?Quanto di ciò che scrivi è detto espressamente nell'episodio, quanto è la tua conclusione personale e quanto proviene da materiale esterno (romanzi, retroscena ecc.).


    Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
    Loading...