Domanda:
Perché i Vulcaniani dovrebbero essere vegetariani in un'epoca con replicatori?
Jack B Nimble
2011-11-03 23:58:06 UTC
view on stackexchange narkive permalink

La maggior parte dei vegetariani sulla Terra si astiene dalla carne a causa del trattamento degli animali a seguito di procedimenti di massa. Tuttavia, in un universo con replicatori, non ci sono maltrattamenti. Un replicatore allinea semplicemente le molecole in modo tale da creare una versione del cibo.

Nessun animale è stato danneggiato durante la riproduzione di questo cheese burger.

La proliferazione della tecnologia dei replicatori ha probabilmente reso quasi estinto l'uso di bestiame reale. Inoltre, dato il vantaggio nutrizionale della carne essendo una proteina completa, non sembra logico negare arbitrariamente quella fonte di cibo.

Perché i Vulcaniani (o chiunque altro) sono vegetariani nell'universo di Star Trek?

Non * del tutto * vero, poiché il pezzo di manzo o pollo (o qualsiasi altro animale) che era stato originariamente scansionato per creare il modello, che doveva essere ucciso. Ma è vero che questo sarebbe distribuito in molti, molti pasti. Domanda interessante!
Non potresti replicare un pollo ucciso per strada, per evitare danni inutili?
@Flimzy - Quindi entreresti in un sistema di origini materiali di tipo kashrut / hallal per i Vulcaniani. Trekker amanti dei dettagli ovunque, rallegratevi! :)
C'era questo episodio dell'Enterprise con la replica del bacino di carenaggio. Ha servito del pesce all'equipaggio e T'Pol ha detto che non è stata una sorpresa, perché i computer della stazione spaziale hanno scansionato l'Enterprise e conoscono il DNA del pesce. Quindi è necessario solo il DNA, che può essere preso senza uccidere l'animale.
@TillB - Significa che questo è possibile, ma non è noto se la tecnologia dei replicatori Volcan / Federation abbia sviluppato la capacità.
Molti Bothan sono morti per portarci questo pasto.
@Stick Adoro il gusto delizioso di Bothans.
Mangiare carne umana replicata sarebbe considerato cannibalismo?
@neilfein Domanda correlata: il cibo replicato è kosher?
Non vogliono ingrassare
Chi dice che i replicatori non bilanciano il profilo nutrizionale per garantire che ogni pasto sia completo, indipendentemente dalla scelta del consumatore?
Otto risposte:
#1
+51
Thaddeus Howze
2011-11-04 01:04:05 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Divisione pre-continuità, "Star Trek" (2009), i Vulcaniani erano culturalmente vegetariani. Questa non era una scelta religiosa; era culturale. Il passaggio a uno stile di vita vegano faceva parte del loro principio generale di astenersi da atti di violenza e abbracciare la logica come stile di vita preminente.

  • Il leader e creatore dei principi logici Surak (come presentato in Spock's World di Diane Duane) che afferma: "Idealmente, non fare del male ... Per quanto possibile, non uccidere. Puoi riportare in vita ciò che uccidi? "

  • Mentre Spock è stato visto mangiare carne quando è stato intrappolato con Zarabeth, 5.000 anni fa nell'episodio TOS, Tutti i nostri ieri, le sue scelte per il cibo erano entrambi limitati e, in questo caso, era logico che mangiasse carne se voleva sopravvivere.

  • Ha indicato che c'era un cambiamento nel suo stato mentale quando veniva trasformato nel passato , il che avrebbe potuto spiegare il suo desiderio di mangiare carne e godersela. È stato detto che il dispositivo avrebbe trasformato i partecipanti in atti di sopravvivenza nei periodi in cui sono stati inviati.


Per quanto riguarda la carne replicata, sospetto l'approccio di ogni cultura allo status di mangiare carne sarebbe basato su come o perché quella cultura sceglie di non mangiare carne in primo luogo.

  • Molte delle culture religiose della Terra proibirono il consumo di alcune carni perché potenzialmente impure o pericolose se non adeguatamente cotte. Dopo un po 'di tempo, la ragione potrebbe essere persa nell'antichità e far parte semplicemente della religione.

  • Se una cultura spaziale si trovasse presentata con carne preparata dal replicatore trasformazione della biomassa, priva di contaminanti, dovrebbe decidere se ciò violerebbe i suoi principi di consumo di carne e le ragioni per non mangiare carne in primo luogo.

  • Se le religioni umane fossero indicative, sospetterei che le ragioni religiose per non mangiare carne continuerebbero anche in un'era in cui la carne non era altro che una serie di proteine ​​costruite sinteticamente create, matematicamente modellate, progettate per assomigliare alla carne.

Conta come maiale se è "biomassa incontaminata"? Adoro le domande che vengono poste dai nerd.
Buona risposta! Un pelo da scegliere: sono abbastanza sicuro che, almeno nel giudaismo, non ci sono ragioni di salute per mantenere il kosher. (Stranamente, non riesco a trovare nulla su [judaism.se] (http://judaism.stackexchange.com/) per supportare o negare questo.)
Quasi tutte le religioni abramitiche avevano problemi con il maiale in particolare, ma l'idea di una vita kosher era basata sull'idea di problemi di salute riguardanti la preparazione e l'origine degli alimenti. Considerando l'area e le questioni con il controllo della qualità e gli alimenti nei primi secoli di queste religioni, queste erano probabilmente scelte di sostegno alla vita. Senza refrigerazione, la qualità del cibo era sempre sospetta. Uno dei motivi per cui le religioni possono aver guadagnato aderenti è stata la sopravvivenza dei suoi membri a causa delle loro diete restrittive!
Rilevante: http://i.snag.gy/kdu77.jpg
Se i latticini e la carne provengono dallo stesso replicatore, è Kosher?
Ma con i Vulcaniani, che sono "logici", quale "logica" userebbero per argomentare contro il replicatore, che non uccide animali per produrre il suo cibo?
@mike3 Come afferma la risposta, è una scelta culturale basata sugli insegnamenti di Surak, che come parte dei suoi insegnamenti scoraggiava il consumo di carne. Il motivo per cui questo continua in un'epoca di replicazione potrebbe essere un numero qualsiasi di fattori, tra cui: il rigoroso rispetto degli insegnamenti di Surak, la mancanza di interesse per la carne culturalmente tramandata attraverso le generazioni, il valore nutritivo della carne non è più compatibile con la fisiologia vulcaniana, o anche un disgusto ereditato per la carne animale. Oppure, poiché la religione esiste ancora nel mondo di Star Trek, potrebbe essere solo per rispetto.
Forse, a causa del loro precedente evitamento culturale della carne, trovano strano il sapore / la consistenza poiché non ci sono abituati;e se non ne hanno biologicamente bisogno, non avrebbero motivo di mangiarlo.La maggior parte delle culture umane mangia insetti, ma la maggior parte degli occidentali no.Non ci vuole nessuno sforzo di volontà per gli occidentali per evitare di mangiare insetti;semplicemente non è qualcosa che normalmente prendono in considerazione quando decidono cosa mangiare.Anche se potessi creare insetti artificiali che hanno l'aspetto e il sapore di insetti veri, mangeresti gli insetti finti?
Vegano e vegetariano non sono intercambiabili
#2
+37
Jeff
2011-11-04 02:10:36 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Nelle persone che sono state vegetariani a lungo termine gli studi hanno scoperto che in realtà perdono la capacità di digerire la carne: mangiare carne quindi non darà loro nutrimento e può causare alcuni problemi gastrointestinali da lievi a moderati.

È certamente possibile che, dopo secoli di restrizioni dietetiche, i Vulcaniani come specie non siano generalmente in grado di tollerare la carne nella loro dieta o non siano in grado di trarne molto nutrimento. Sarebbe quindi molto logico astenersi dalla carne quando possibile.

Sono vegetariano da 20 anni e probabilmente troverei la carne indigesta di questi tempi. Quindi questo ha senso.
gatti vegetariani, cosa penseranno dopo :)
E forse i Vulcaniani si sono evoluti da una specie di erbivori, non (come gli umani e presumibilmente Klingon) carnivori o onnivori. Mentre gli erbivori in genere possono consumare carne, non è una parte normale della loro dieta (la ingeriranno accidentalmente come parte della loro normale assunzione di cibo, non più) e non la cercheranno.
@jwenting: Penso che sia improbabile: possiedono denti che non sono dissimili da quelli umani e la loro struttura mascellare è praticamente identica. Sarebbe una scelta sbagliata per un erbivoro rigoroso, ma ragionevole per un onnivoro.
@Jeff Sono abbastanza sicuro che non avrebbero fatto indossare la protesi all'attore che interpreta i Vulcaniani per far sembrare i loro denti diversi. Alcuni falsi canini sono facilmente reperibili da qualsiasi negozio di feste che vende costumi da vampiro, questo richiederebbe protesi dentali personalizzate per ogni singolo attore :)
@jwenting: Non riesco a mescolare le tue spiegazioni dentro e fuori dall'universo :)
@Jeff non può averne uno senza l'altro. Le restrizioni OOU definiscono la tradizione IU in larga misura nelle opere spaziali (e ovunque il budget sia limitato)
@jwenting: Come avere bisogno di orecchie finte per ogni attore che interpreta un vulcaniano?
quelle sarebbero molto più economiche delle protesi (e più comode da indossare senza distorcere le voci, hai mai provato a parlare dal dentista? :)).
@Jeff - Dal momento che replicano il cibo che funziona bene con i denti esistenti di un mangiatore di carne, non ci sarebbe alcun vantaggio evolutivo per i denti erbivori che si sarebbero espressi in poche migliaia di anni. Per non parlare della sopravvivenza del più adatto è in realtà ritardata da una cultura che preserva tutta la vita. Malattia e infortunio lavorano per eliminare quei tratti che non promuovono la vita. Ma quando si preserva la vita come una cosa ovvia, quei tratti che avrebbero un impatto negativo sulla sopravvivenza e sulla capacità di prosperare non sono più considerati negativi, quindi non verrebbero evoluti.
@Chad: Esattamente il mio punto. Una specie senziente non avrebbe acquisito caratteristiche onnivore attraverso la selezione naturale - DEVE essersi evoluta da una specie carnivora o onnivora, non da erbivori come suggerito da jwenting.
@Jeff - quello oi loro denti che sembrano favorire i mangiatori di carne hanno funzionato efficacemente con le verdure disponibili su Vulcan. Probabilmente concederei ... ma non posso saltare a MUST basandomi solo sui denti.
@SchroedingersCat - Questo non è necessariamente vero. È vero che il corpo abbasserà gli enzimi, ma questi ritornano in uno o due giorni e l'unico effetto è che la carne può rimanere nello stomaco qualche ora in più del normale. È questo che può causare disturbi gastrointestinali, ma il corpo non "perde la capacità".
#3
+11
StasM
2011-11-04 02:03:08 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Probabilmente per lo stesso motivo per cui le persone non mangerebbero carne umana anche se dovesse essere prodotta, diciamo, con la clonazione cellulare e altri metodi non violenti. La cultura e la tradizione contano. Suppongo che, non avendo altra scelta per l'alimentazione, loro (vulcani) mangerebbero carne - come confermato in un'altra risposta - ma in presenza di replicatori c'è un'ampia scelta di cibo culturalmente appropriato, quindi ha senso preferirlo. Avere preferenze non contraddice la logica di per sé: non puoi mangiare tutto il cibo in una volta, quindi devi scegliere quale cibo mangiare e la tua cultura è una buona base per la scelta come qualsiasi altra.

#4
+8
Martin T.
2011-12-15 20:02:38 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Forse a loro non piace la carne?

Voglio dire, non ci sono ragioni etiche, nutrizionali o di salute che mi proibiscano di mangiare, diciamo, Natto, trovo solo rivoltante. Per altri è una prelibatezza.

Non trovo improbabile che possa esserci una cultura, soprattutto aliena, che semplicemente non trovi appetitosi carne o prodotti animali.

#5
+5
user1027
2011-12-15 21:18:16 UTC
view on stackexchange narkive permalink

In DS9 era implicito che il cibo replicato non fosse progettato, ma piuttosto il cibo reale veniva cucinato, quindi scansionato nel computer come modello. Quindi, ogni volta che il cibo veniva replicato, stava duplicando la versione originale, non replicata. Quindi, per un vulcaniano mangiare carne replicata, questo significa che un animale doveva morire, il che va ancora contro il loro desiderio di non uccidere per il cibo.

DS9 utilizzava anche la tecnologia Cardassiana, che per molti versi era diversa dalla tecnologia della Federazione.
#6
+4
Schroedingers Cat
2011-11-04 00:41:24 UTC
view on stackexchange narkive permalink

La maggior parte dei vegetariani sulla Terra si astiene dalla carne a causa del trattamento degli animali a seguito di procedimenti di massa

Anche se penso che questo sia vero, non è l'unico motivo per essere vegetariano. Alcuni sono a causa di credenze religiose, che mangiare animali è sbagliato. Questo deriva dall'argomento che la vita è nel sangue, niente a che fare con il trattamento. Quindi posso vedere che ci sarebbero ragioni religiose per astenersi ancora. E poiché i Vulcaniani sono molto "religiosi", avrebbe senso.

ma sono anche molto logici e non è logico escludere una possibile fonte di sostentamento, soprattutto quando gli animali hanno un buon sapore. per citare il fratello di Worf, Kurn, "proverò un po 'della tua carne di uccello replicata bruciata".
Ma non stai mangiando un vero pollo, si è materializzato dal nulla.
@Xantec I Vulcaniani tendono a pensare che gli animali abbiano un buon sapore? Le persone tendono a essere rimproverate dalla consistenza e dal gusto dei tipi di cibo a cui non sono abituate.
@Gilles si potrebbe concepire che la "carne" abbia qualsiasi sapore e consistenza con un replicatore
Penso che un'ingiunzione religiosa contro il consumo di carne coprirebbe ancora la carne replicata. No, non ha necessariamente senso, ma l'ingiunzione non è "non uccidere animali per il cibo", è "non mangiare carne". Se è carne - anche replicata - è carne e quindi non kosher. E la carne Kosher e Hala riguarda il modo in cui gli animali vengono uccisi, quindi anche la carne replicata non conta. Ma non ho idea se ebrei e musulmani mangerebbero carne replicata.
@Xantec Potresti anche avere lattuga che sa di pancetta, quindi perché qualcuno mangia carne?
La salute è la ragione principale
#7
+3
Joe
2011-11-04 20:51:02 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Il replicatore ti dà il cibo che desideri e la maggior parte delle persone probabilmente ordina i loro cibi tradizionali. Si può affermare con certezza che il replicatore produce cibo potenziato dal punto di vista nutrizionale e che rende il cibo molto buono.

Quindi la maggior parte dei Vulcaniani continuerebbe a mangiare i loro cibi tradizionali e se potessero beneficiare di più amminoacidi replicator aggiunge solo aminoacidi.

Altri due numeri, lo spettacolo non ha mai mostrato un Vulcaniano che rifiuta un hamburger replicatore, potrebbero essere disposti a mangiarli nelle giuste circostanze. Inoltre, la loro fisiologia potrebbe non beneficiare di più carne. Come altri hanno accennato, potrebbero aver perso un po 'di capacità di digerire la carne e il loro corpo potrebbe non averne davvero bisogno.

#8
+2
Katie
2013-05-29 01:55:11 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Il "vantaggio nutrizionale" della carne può essere costituito da più proteine ​​e ferro, ma oltre a questo ci sono anche degli svantaggi: si usano colesterolo alto, grassi saturi, ormoni e - si usa carne di fabbrica - antibiotici e altri farmaci. Non proprio salutare. Ma la "carenza" di proteine ​​derivante dal non consumo di carne può essere facilmente corretta, si pensi ad esempio ai fagioli. (Gli esseri umani oggigiorno nel mondo occidentale consumano il doppio delle proteine ​​di cui avrebbero bisogno, a proposito.) Una mancanza di proteine ​​è abbastanza difficile da ottenere, fintanto che ne mangi abbastanza.

Inoltre, qui stiamo parlando dei Vulcaniani. Certo, sono umanoidi ma sappiamo che hanno le stesse esigenze dietetiche delle nostre? Il sangue vulcaniano non è basato sul ferro, ma sul rame, il che significa che non c'è bisogno di mangiare carne per il ferro. Che è un "argomento" per cui alcuni umani rifiutano di essere vegetariani.

Se desideri un motivo non salutare, la tradizione e il gusto sembrano abbastanza ragionevoli. Ma potrebbe anche essere etico: conosco vegani che non mangiano yogurt di soia perché le colture con cui è fatto erano originariamente (anni fa) prese dal latte vaccino. Sta seguendo i principi molto rigorosamente. (Che è lo stesso con i Vulcaniani e la tradizione. Non è logico necessario, se me lo chiedi ...)



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...